Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Nite Jewel & Nite Funk (& Dam-Funk)


  • Please log in to reply
54 replies to this topic

#1 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2016 - 22:18

Di Ramona Gonzalez aka Nite Jewel mi sa che non abbiamo mai parlato qui sul forum (e nemmeno sul sito). Io personalmente non la conoscevo in maniera approfondita, ma mi sono totalmente innamorato del disco uscito a giugno di quest'anno - "Liquid Cool" -, che per il suo genere di riferimento è semplicemente perfetto: 9 tracce di solidissimo synth-pop con sbavature glo-fi e accenni vintage ricucinati con ottica modernista. Lei ha una strana voce a cavallo tra il soffice e il tagliente, e tesse queste atmosfere notturne molto d'effetto grazie ad un uso calibratissimo delle tastiere, e il risultato a tratti sembra stare a cavallo tra i Goldfrapp più disco, la prima iamamiwhoami, i Crystal Castles in chiave pop e i Chvrches con canzoni meno stinfie.

 

 

 

LC-album-cover2.jpg

 

Spotify: https://play.spotify...ggqfMBbsJE8dE0F

 

Rece :OR: http://www.ondarock...._liquidcool.htm

 

Boo Hoo

 

 

 

 

Ma non è finita qui. Assieme a quel pazzo space-vintage-synth-funk di Dam-Funk (uno che fa roba del genere) la signorina ha raddoppiato sotto al nome Nite-Funk e ha pubblicato un omonimo Ep di 4 tracce, ed è ancora una volta una minuscola goduria. I ritmi felpatissimi e linee di keytar di lui si legano a queste melodie ariose e leggiadre, in un crogiuolo di synth-r&b anni Ottanta tanto devoto alla Janet Jackson di "Control" quanto al Prince più piacione e vellutato. La copertina è sostanzialmente un sogno vapor-yacht:

 

 

homepage_large.5bfab5ba.jpg

 

Can You Read Me?

 

 

 

Inutile dirlo, al momento è tutto la mia fissa sintetica dell'anno.


  • 0
OR

#2 Pitcairn Island

Pitcairn Island

    le patatine sweee

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2919 Messaggi:
  • LocationOceano Pacifico

Inviato 29 settembre 2016 - 22:36

Il primo album era una delle cose migliori del giro hypna/chillwave, il singolo che hai postato invece mi pare più in linea con il synth pop anni 2000, comunque pare bello, in questi giorni ci ritorno


  • 0
 

 


#3 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15612 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2016 - 10:02

E invece ne ho parlato io a suo tempo in diverse playlist, inserendola anche nello speciale hypna proprio per il sito (eppure è strano che tu non abbia letto lo speciale o quantomeno notato la sua presenza, hai anche linkato tutto nella tua recensione...). Comunque ho appena finito di leggere la tua bella recensione e a questo punto mi tocca riprenderla. Lei era tra le più promettenti a quei tempi, poi il vuoto per troppo tempo e l'oblio dai miei radar. Ti dirò il prima possibile. 


  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#4 Pancakes

Pancakes

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 713 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2016 - 11:12

Anche a me l'ultimo è piaciuto abbastanza, forse anche per delle aspettative bassine, visto che ai tempi mi sembrò una delle promesse non mantenute del giro hypna di cui sopra. Su questo qui invece la sento finalmente pienamente consapevole e confidente dei propri mezzi, non sarà tra i miei aoty però il disco bello è bello.

 

Stesso discorso per l'EP con Dam Funk, lui a me qualche volta piace, ma 9 volte su 10 mi ritrovo sempre insofferente a certi trick che finisce per usare fin troppo spesso nella sua musica, per non parlare di quei beat claudicanti e glitchosi che proprio non reggo. In queste 4 canzoni invece è come se entrambi prendessero solo le rispettive cose migliori, un bijou di EP e imho assolutamente tra i migliori dell'anno [insieme a boh, Vince Staples, Lush e Charli XCX].


  • 0

"If you ain’t got sauce then ya lost! But you can also get lost in the sauce"


#5 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11624 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2016 - 11:14

A me il nuovo (e non ne ho sentiti altri) ha fatto abbastanza cagare. Ma se piace a Damy un'altra chance gliela concedo ;D


  • 1
A chemistry of commotion and style

#6 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2016 - 11:56

Dai Not, ogni tanto pop è bello :P

 

 

E invece ne ho parlato io a suo tempo in diverse playlist, inserendola anche nello speciale hypna proprio per il sito (eppure è strano che tu non abbia letto lo speciale o quantomeno notato la sua presenza, hai anche linkato tutto nella tua recensione...). Comunque ho appena finito di leggere la tua bella recensione e a questo punto mi tocca riprenderla. Lei era tra le più promettenti a quei tempi, poi il vuoto per troppo tempo e l'oblio dai miei radar. Ti dirò il prima possibile. Intanto eccoti uno di quei post: http://forum.ondaroc...42009/?p=547677

 

Mi sono espresso male scusa, intendevo dire che non c'era un topic apposito sul forum e non avevo una trovato una recensione su di lei (se non appunto sullo specialone hypna) :)

 

Io comunque devo andare contro corrente: a me il disco d'esordio non piace proprio per nulla. Non so come dirlo, scusate se suona offensivo, ma a me sembra che moduli la voce come se fosse una bambina ritardata, l'effetto è a dir poco grottesco e non mi fa proprio apprezzare il resto del lavoro (anche se le strutture sonore sono interessanti, per quanto davvero scarne rispetto al resto del movimento hypna). Poi arrivò la svolta pop di "One Second Of Love", dove fece vedere che sapeva scrivere buone canzoni, ma gli mancava appunto il fascino delle atmosfere degli esordi. Con questo nuovo secondo me ha proprio toccato lo zenith: struttura pop e atmosfera grondante di fascino, con in più una vocalità pungente e calibrata.


  • 0
OR

#7 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11624 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2016 - 12:03

Dai Not, ogni tanto pop è bello :P

 

 

 

asd

 

A dire il vero mi era venuta la curiosità di ascoltarla perché è amica di (e penso che abbia anche collaborato con) Julia Holter...


  • 0
A chemistry of commotion and style

#8 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2016 - 12:06

Sì, hanno fatto un Ep insieme sotto il nome di... Nite Jewelia ( :facepalm: / ashd ). Io non l'ho sentito, ascoltalo tu e poi ce lo racconti!


  • 0
OR

#9 gwoemul

gwoemul

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 704 Messaggi:

Inviato 02 ottobre 2016 - 13:50

L'ep è un jewellino :wub:


  • 1

#10 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15681 Messaggi:

Inviato 02 ottobre 2016 - 16:59

Ma non è finita qui. Assieme a quel pazzo space-vintage-synth-funk di Dam-Funk (uno che fa roba del genere) la signorina ha raddoppiato sotto al nome Nite-Funk e ha pubblicato un omonimo Ep di 4 tracce, ed è ancora una volta una minuscola goduria. I ritmi felpatissimi e linee di keytar di lui si legano a queste melodie ariose e leggiadre, in un crogiuolo di synth-r&b anni Ottanta tanto devoto alla Janet Jackson di "Control" quanto al Prince più piacione e vellutato.


Ascoltato di sera è ancora più figo del normale.
La somiglianza con Janet è ai limiti del plagio comunque asd
  • 1

#11 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 02 ottobre 2016 - 19:44

Sull'ultimo di Janet infatti c'erano un paio di momenti funk abbastanza simili, ma direi che la mano di Dam ha un tocco space che Jam & Lewis non hanno mai avuto. Comunque, una mini goduria. Se facessero tutto un album assieme glielo comprerei subito <3


  • 0
OR

#12 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 19 ottobre 2016 - 13:24

Zefis ci ha concesso la recensione dell'Ep "Nite-Funk". Vorrei tanto ma proprio tanto che fosse il preludio ad un album vero e proprio...

 

:OR: http://www.ondarock....nk_nitefunk.htm


  • 0
OR

#13 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 26 febbraio 2017 - 18:33

Non lo sapevo, ma da qualche settimana gira un nuovo Ep di Dam-Funk, titolato "Architecture". Solo tre tracce per un quarto d'ora di durata, tiratura limitata in vinile di 500 copie, copertina semplicemente splendida:

 

15068383.jpg

 

Musicalmente mi sembra figo pure questo; una sterzata verso la house più tersa ed electro, ma con quel groove funk in sottofondo a farne chiaramente un marchio di fabbrica a nome Dam.

 

Spoty.


  • 1
OR

#14 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15681 Messaggi:

Inviato 27 febbraio 2017 - 14:27

Ovviamente bellissimo anche questo EP.

Questi progetti sono le cose più fighe da ascoltare in notturna ormai per me.


  • 1

#15 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2017 - 12:52

Il 5 maggio esce il nuovo album di Nite Jewel!!

 

Primo singolo:

 

 

Le voglio tanto di quel bene <3


  • 2
OR

#16 Duck

Duck

    Categnaccio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20210 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2017 - 12:56

Produttiva, la ragazza :)

Speriamo bene.


  • 0

«Mister, possiamo lavorare sulle diagonali?», la richiesta di qualche giocatore. No, la risposta del tecnico. 

 

 


#17 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15612 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2017 - 12:58

E' sempre un piacere ritrovarla, visto che la seguo dagli esordi, in pratica da quando era ancora una ragazzina proto hipster avanti qualche anno rispetto alla sua generazione. Tanto electro pop synthoso e fascinoso. Ascoltando comunque questo singolo, la produzione è infinitamente migliorata, pare quasi una Clara Hill che fa synth pop contemporaneo. Grazie di cuore per la segnalazione! < 3
  • 0

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#18 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15681 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2017 - 14:16

Il singolo mi piace moltissimo.
L'EP e il disco dello scorso anno sono tra le cose che ho ascoltato di più in questi mesi.
Daje


  • 0

#19 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2017 - 15:44

Sì, il singolo nuovo è veramente delizioso e freschissimo, questa deriva di pop sbavato da synth ed electro-funk che ha preso di recente mi fa impazzire - poi verso la fine del pezzo quando fa quella mini-scivolata con la voce mi struggo tutta :wub:

 

 

In compenso recentemente ho riascoltato "One Second Of Love", il suo secondo e molto serioso album uscito addirittura per la Secrelty Canadian, e nonostante abbia ovviamente un certo fascino, quest'aria austera e arty proprio non mi acchiappa come sta invece facendo tutto il materiale pubblicato da "Liquid Cool" ad ora...


  • 0
OR

#20 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10871 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2017 - 14:07

Da quando è uscito il nuovo singolo non riesco veramente ad ascoltare altro, è un'ossessione :fear:

 

Quindi ho scoperto che ci sono già fuori sia la copertina del nuovo disco

 

digital-square-art-1490108588-426x426.jp

 

che la tracklist (da iTunes).

 

01. In The Nite
02. Had To Let Me Go
03. 2 Good 2 Be True
04. Real High
05. The Answer
06. I Don’t Know
07. When I Decide (It’s Alright)
08. Who U R
09. Part of Me
10. Obsession
11. R We Talking Long

 

Mi piace la sequenza "The Answer" e "I Don't Know" (ma anche "Who U R" seguita da "Part Of Me"). E poi l'uso abbondante di U, R e 2 alla Prince, che spero sia da preludio ad un disco synth-funk ottantiano e patinato. Per me è fotta.


  • 2
OR




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq