Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Wrestling!!!


  • Please log in to reply
247 replies to this topic

#1 pasquale

pasquale

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2523 Messaggi:

Inviato 10 novembre 2006 - 18:43

Torno per celebrare la grandezza di quello che in assoluto è il mio match preferito di sempre. Può un amante del wrestling al tappeto, un amante della lotta, dei colpi duri, dei japponesi che se le danno di santa ragione e poi urlano versi incomprensibili del tipo YATO YAMA BOTO (se qualcuno sa che significa mi telefoni), affermare che l'incontro più bello l'hanno fatto due armadi dell'IKEA? Di cui uno non ha mai avuto i capelli, nemmeno quand'era giovane (e si rifiuta di jobbare pure a sua madre), e un altro adesso è in giro per l'America a prendersela con i froci, il tutto mentre è intento a proporre una petizione per far cambiare il nome della strada della città in cui vive, e già che ci siamo pure della città stessa e della nazione tutta? (per informazioni, visitate il sito web www.warriorwarrior.war, le proposte sono: Warrior Street, Warrior City e United States of Warriors). Ebbene, evidentemente sì, altrimenti questo co#@^e non avrebbe fatto tutto questo preambolo solo per slogarsi le dita, ma un fine c'era. Tutto ha un fine. E tutto ha una fine. Questa legge vale per tutti. Tranne che per Hulk Hogan. Lui è immortale, ma allora McMahon non lo sapeva. Così dice, toh, c'abbiamo un astro nascente, vende tantissimo merchandising, è amato quasi quanto il nostro uomo di punta e fra le altre cose gli abbiamo fatto pure umiliare Andre The Giant, vogliamo metterlo contro il nostro eroe giallo e rosso? No, Totti allora si faceva ancora le seghe nei bagni della scuola, stiamo parlando del nostro Hulkie. Che era a fine carriera.... dicevano....
La federazione decide così di far vincere la Royal Rumble del 1990 a Mr.Perfect, in seguito alla doppia eliminazione congiunta di Hogan e di Warrior. Ma Hulk è sempre Hulk, e così si impunta e decide di fare tutto lui, di vincere la Rumble e di eliminare lui Warrior. Detto fra noi, quella rissa è una delle più belle di sempre, e consiglio a tutti di guardarla. E il momento in cui si incrociano gli sguardi di Hogan e Warrior è uno dei più incredibili momenti di sempre. Cmq il feud è lanciato. Title vs title. Chi vince, prende tutto, titolo mondiale e titolo intercontinentale. L'arena è quella perfetta, SkyDome di Toronto, 60000 spettatori impazziti, bambini inferociti, mamme che gli chiudono gli occhi, pupe che si levano i reggiseni, ragazzi che si tirano gli uccelli di fuori (...ah scusate quello non era lo stadio... era la scuola media!). Mezzo pubblico urla per Hogan. Mezzo pubblico urla per Warrior. C'è un solo modo per amare questo match: tornare bambini. E ridiventare tutti mark!!! Non è solo una gara fra due atleti. E' una gara fra due tifoserie. E il pubblico lotta insieme ai wrestlers sul ring. Warrior è nuovo, quando parla non si capisce un c*##o e c'ha gli steroidi pure sul naso, merita di scalzare Hogan. No, Hogan è la leggenda, nessuno può schienarlo, è invulnerabile, sono 6 anni che non lo batte mai nessuno, deve resistere sul suo trono, con i capelli o non. Era molto di più di un incontro, era una gara, in cui ogni tifoso guardava ogni minimo dettaglio per dire "Il pugno di Warrior è più potente...NO, è più forte quello di Hogan". Parte l'incontro, i due che sanno benissimo cosa voleva la gente, e fanno subito una cosa che fa impazzire tutti....la prova di forza!!! Vince Warrior. Eh, Warrior è più forte, urlò il bambino caccoloso. No, Hogan ritorna e la vince lui. Eh, è più forte Hogan, lo sapevo, disse il figlio di papà. Io tifo Hogan, sia chiaro. E a complicare le cose, ci si mette pure l'arbitro che mi sembra sia quel cazzone di Earl Hebner, che conta una volta ogni scudetto dell'Inter. Avrei vinto io se non avessi contato come una lumaca, brutto hebner del c*##o, urla Hogan con gentili parole. SGRUNT, SBUFF, SBAV, risponde Warrior tutto eccitato. Insomma, è una gara a specchio, ognuno fa la cosa che fa l'altro. Ma una cosa è certa. Hogan ha tutto da perdere. Warrior ha tutto da guadagnare. E quando Hogan cade e si infortuna alla gamba, i suoi tifosi gridano "ecco lo sapevo, adesso perde, solo così può perdere Hogan". Ma, vado a memoria, Hogan si riprende e attacca, colpisce Warrior, ma il guerriero si esalta e fa appello agli spiriti. Hogan è esterrefatto, qnd Warrior fa così non c'è mai stato da fare niente per nessuno. Warrior attacca. Hogan è al tappeto. 1...2...NO!!! Hogan si rialza, per la prima volta qualcuno esce dall'estasi degli spiriti steroidali invocati dal guerriero, ma adesso è Hogan che attacca. Sì, è ancora lui. 1 pugno. 2 pugni. 3 pugni. Il big boot. Il legdrop. Va allo schienamento. 1....2....NO!!!! Warrior esce dal legdrop. INCREDIBILE. Mai nessuno è uscito dal legdrop di Hogan. E ora Warrior di nuovo in estasi. Solleva Hogan. Gli salta su. 1...2...3...NO!!!, Hogan alza una spalla!!!!. Ma non serve. La campanella suona. L'arbitro ha decretato, è schienamento di 3, Ultimate Warrior batte per pin pulito Hulk Hogan ed è il nuovo campione WWF. I fan di Warrior sono contenti. Io fan di Hogan pure sono contento. Hogan ha perso per la prima volta, è vero. Però ha perso per un errore di calcolo. Se avesse alzato un po' prima la spalla....ma vabbè, fa niente. Warrior piange, Hulk lo abbraccia e gli passa il testimone. In realtà si odiano a morte, ma ce ne sbattiamo. Così come ci sbattiamo del fatto che Warrior si rovinò con gli steroidi, che fu poco più di una meteora, mentre Hogan, dopo un periodo buio, si reinventò cattivo e riscrisse di nuovo la storia del wrestling. Noi però crediamo alla storia che raccontarono quel giorno di Marzo del 1990. Grazie Hulk. Perché hai voluto fare il bambino con Randy Orton? Ok con Michaels, hai fatto bene, ma con Orton lo si poteva lanciare. Vabbè, fanculo, spero di vederti a Detroit. Nel senso che spero di trovare il biglietto. E spero che mi facciano il passaporto.

Immagine inserita
  • 0
Concerto di Bruce Springsteen a Roma, Ippodromo Capannelle - 11.07.2013, in audio e video, il link alla playlist apposita è questo

http://www.youtube.c...feature=mh_lolz

#2 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 10 novembre 2006 - 18:51

Orton lo si poteva lanciare?Randy deve darsi una regolata (caratterialmente intendo): ha rischiato seriamente di far la fine del Cassano della WWE...vediamo adesso come bookeranno il feud contro la DX (spaziale Triple H).

Il mio mito personale è però Eddie Guerrero (R.i.P.)  ;)
  • 0

#3 pasquale

pasquale

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2523 Messaggi:

Inviato 10 novembre 2006 - 18:57

Concordo con te, però per me non ha senso che uno che si fa chiamare Legend Killer non riesca a battere la più grande leggenda di sempre. Fino ad ora il feud con la DX mi ha deluso seppur ci sono grandissime potenzialità (sono saltato dalla sedia quando Edge ha proposto l'accordo a Randy). Soprattutto la WWE sta raschiando il barile, l'ultima puntata di Raw trasmessa in America, senza fare spoiler, mi è sembrata una delle peggiori, se non la peggiore mai vista. Miracolo invece, Smackdown! è dal ritorno di Benoit che qualcosa di decente ogni tanto ce lo fa vedere.
  • 0
Concerto di Bruce Springsteen a Roma, Ippodromo Capannelle - 11.07.2013, in audio e video, il link alla playlist apposita è questo

http://www.youtube.c...feature=mh_lolz

#4 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 10 novembre 2006 - 20:38

Concordo con te, però per me non ha senso che uno che si fa chiamare Legend Killer non riesca a battere la più grande leggenda di sempre.


In effetti questa gimmick del Legend Killer da un po' a questa parte sta facendo un po' acqua: feud eterno con Undertaker di cui m'è sfuggito l'esito (in fin dei conti chi avrebbe prevalso?) e sconfitta con un Hulkster reduce da infortunio (non so se reale o un work).

Fino ad ora il feud con la DX mi ha deluso seppur ci sono grandissime potenzialità (sono saltato dalla sedia quando Edge ha proposto l'accordo a Randy). Soprattutto la WWE sta raschiando il barile, l'ultima puntata di Raw trasmessa in America, senza fare spoiler, mi è sembrata una delle peggiori, se non la peggiore mai vista. Miracolo invece, Smackdown! è dal ritorno di Benoit che qualcosa di decente ogni tanto ce lo fa vedere.


Verissimo, non si contano le scelte sbagliate che ha fatto la WWE negli ultimi tempi: bruciare un Edge in forma strepitosa facendolo perdere in casa nel match a lui + congeniale contro The Marine John Cena (idolo di mamme&bambini), la scarsa considerazione per tag team (parlo in primis di SD!) & cruiserweight (che a Raw non esistono), mettere i fratelli Hardy in 2 rooster diversi trattandoli in maniera diametralmente opposta, bistrattare il povero Kane (spero il cambio di rooster dia nuova linfa alla big red machine) per finire con pompare esordi di nullità assolute (MVP, ma tu hai capito cos'avevano in mente per lui?).

Limitandomi a SD!, roster che ho + in simpatia (evidentemente ho tendenze masochiste), dopo un periodo nero alquanto lungo dove è successo realmente di tutto (morti, infortuni, licenziamenti, scelte pessime dei bookers) vedo la luce alla fine del tunnel: il ritorno di The Rabid Wolverine Chris Benoit, l'arrivo di Kane, il lento ritorno a condizioni fisiche accettabili di Batista, quel macellaio di Finley & il carismatico Mr. Kennedy...Peccato per l'infortunio di Rey ma era ora si prendesse una pausa. Non va invece King Booker (sul ring dico, lento & ripetitivo...) né Lashley, sinceramente una delusione (*SPOILER*: t'informo che ha chiesto di passare in ECW) o la divisione (?) tag team...

...ma invece di...

Immagine inserita

SABU che mi dici?un pazzo...
  • 0

#5 pasquale

pasquale

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2523 Messaggi:

Inviato 11 novembre 2006 - 02:33

Sabu mi piace moltissimo. Ti dico che a me l'hardcore come genere attira poco, però Sabu è Sabu. Certo ogni tanto sbaglia qualche spot, però è un wrestler che ha dato tanto e ha ricevuto pochissimo. Spero che in questa nuova ECW vinca prima o poi il titolo mondiale. Della nuova ECW, sapevo che non sarebbe stata come la vecchia ed era giusto che fosse così, ma mi è piaciuto questo feud che si sono inventati fra vecchie glorie e volti nuovi per pararsi il culo. E mi piace il regno di Big Show, favoloso, il migliore della sua carriera (e si dà quasi per certo un suo match a Wrestlemania contro Hulk Hogan in onore del ventennale dell'incontro con Andre The Giant, resta solo da stabilire se sarà l'ultimo della carriera del gigante oppure no, dati i suoi terribili problemi fisici). Però è un mese che la ECW, così come Raw, trasmette puntate sempre ripetitive, banali e noiose.

Il problema della WWE degli ultimi anni. Innanzitutto il peccato originale che causò le ire nel 2002 di Stone Cold Steve Austin. Dopo aver vinto la guerra con la WCW, Vince McMahon si è circondato di lecchini incompetenti, scrittori scartati dai produttori delle soap opera, degli incompetenti del cazzo che non sanno niente di wrestling, di cosa funziona oppure no. Punto secondo, Vince è orgoglioso, non ammette mai i suoi sbagli e cosa peggiore ha fatto il suo tempo. Si è fissato con l'idea che creando scalpore si fanno ascolti. Ma poiché non riesce più a concepire storylines appassionanti, si fissa su alcuni episodi, tipo necrofilia, storie sulla morte di Eddie e altre cose squallide che ti fanno vergognare di seguire il wrestling. Non so se hai letto la notizia di Vince che aveva proposto alla figlia Stephanie di creare una storyline in cui si diceva che suo figlio in realtà era figlio di Vince. Cioè pure l'incesto, una cosa assurda che col wrestling non c'entra niente. Non dico che ci deve essere all'80% lotta. C'è il Giappone per quello e, anche se c'è crisi pure lì, me lo godo tranquillamente. Ma se devi "intrattenere" come dici tu, fai intrattenimento, non trash. La cosa triste è che quando escono delle cose buone, pare che ci si lavori di impegno per rovinarle. Tipo Edge per esempio, che per fortuna al microfono è diventato così bravo che pare riesca a non uscire mai ridimensionato, qualsiasi cosa accada. John Cena, ecco, è un talento. Nel 2005 era imbarazzante, faceva schifo, i suoi match erano tutti uguali. Oggi credo che sia tornato ad avere un forte carisma e a farsi valere. Ma ormai lo hanno bruciato, anche se oggettivamente il ragazzo si impegna, la gente si è stufata di vederlo da un anno e mezzo nell'orbita titolo, quando poi non ha combinato gran che. Che poi lo hanno fatto tornare campione perché bisogna lanciare il film The Marine. Ma che significa. Rischi di rovinarlo per sempre, ed è un bravissimo ragazzo. E poi, che sta facendo ora, sta facendo una rivalità con Kevin Federline. Cioè un tizio che è famoso solo per aver ingravidato Britney Spears, e ora per essere stato lasciato via SMS, uno dei personaggi più schifati in America, lo scarto degli scarti dello show-biz. Ma che me ne fotte a me di sto stronzo. E invece gente come Carlito, che secondo me è il più grande talento che c'hanno, la tengono a marcire aspettando poi chissà cosa. No sui giovani a me fanno morire. Li mandano prima al top allo sbaraglio e poi li gettano via. E se i ragazzi ci sanno fare, gli proibiscono di esprimersi al meglio. Quando dico che ci sono scrittori incompetenti. Dicono che Shelton Benjamin, atleta formidabile, non sfonda perché non sa parlare. Il problema secondo me è uno solo: il perché. Perché tizio combatte, perché sempronio combatte, perché questo fa questo. Non c'è perché nella WWE, succede e basta. Non te lo dicono. Non lo so, inventati qualcosa, un ideale, un sogno da raggiungere. E invece che si sono inventati? ora fanno dire a Benjamin che non sfonda perché è nero. Una storia rivista 349422092393 volte. Ripetitivo. Torna Chris Benoit, e che gli fai fare, gli fai vincere il titolo degli stati uniti. Buona scelta, ma scelta ancora migliore sarebbe stata quella di buttarlo nel main-event subito. Insomma, secondo me non riescono più a seguire i gusti del pubblico, sono scollegati.

Dall'altra parte invece, c'è una TNA che da quando ha annunciato l'ingaggio di Kurt Angle (uno dei momenti più shokkanti della storia del wrestling) ha ingranato la quarta. Ora vedi la TNA e ti viene in mente una sola cosa: freschezza!!! Non voglio dire che il prodotto è innovativo, migliore o che, sicuramente è frizzante, l'esatto opposto della WWE. Probabilmente per questioni di soldi e di pubblicità non riuscirà mai a superare la WWE come ascolti. Però è davvero un piacere guardarla, non c'è che dire, nell'ultimo mese tira parecchio.
  • 0
Concerto di Bruce Springsteen a Roma, Ippodromo Capannelle - 11.07.2013, in audio e video, il link alla playlist apposita è questo

http://www.youtube.c...feature=mh_lolz

#6 Brainiac's Son

Brainiac's Son

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1370 Messaggi:

Inviato 13 novembre 2006 - 12:40

Grande!!!
Allora eri davvero Atlas, Pasquale! :D Ottimo, sono un tuo grande fan. Bellissima la rievocazione del mitico scontro Hogan - Warrior che hai fatto nel primo post... Anche io ero un tifoso di Hulk, e ci rimasi molto male (all'epoca, ovviamente, non sapevo che era già tutto deciso) quando perse il titolo anche se contro quello che, comunque, era un altro dei miei preferiti. Mi ricordo ancora le dispute con un mio amico "warrior" su chi fosse più forte e perché. Che bello...

Ah, e grazie anche per le molte notizie/precisazioni/altro che aggiungi ad ogni post! Era un po' che mi chiedevo che fine avesse fatto Kurt Angle... Adesso lo so!
Però devo chiederti come si fa a veder la TNA se si è senza satellite! Ci si getta nell'illegalità? E che illegalità mi consiglieresti ;)? E poi... Com'è che la WWE non è riuscita (o non ha voluto) trattenere uno dei suoi wrestler migliori?
E già che ci siamo... Ancora non so cosa aveva fatto Randy Orton per meritarsi la sospensione... Che è successo? E perché sarebbe un po' il Cassano del wrestling (cosa che in verità ho già sentito altre volte, ma sempre senza spiegazioni o aneddoti)?

Per il resto concordo con voi. Cattive scelte ma Smackdown! in risalita... Però a me King Booker piace un sacco, soprattutto per l'extra-ring! Quelle facce che fa in entrata mormorando "thank you" sono impagabili! E anche per le coppie vedo un momento di ripresa, forse...


P.S.: A partire da quando possiamo parlare di Cyber Sunday senza spoilerare? :)
  • 0

#7 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 13 novembre 2006 - 19:49

Provo a risponderti io anche se sicuramente Pasquale sarà meglio informato...

Allora...su Kurt Angle la faccenda non è molto chiara, innanzitutto sono state date + versioni: sulle prime pareva che l'eroe olimpico fosse vittima di infortuni insuperabili senza un bel periodo di pausa dal ring che il nostro rimandasse grazie all'(ab)uso di painkillers, mettendo di fatto in gioco la sua stessa vita. Da ciò ne deriva che la sua fuoriuscita dalla WWE fosse l'unico modo di dargli tempo per rimettersi in sesto (la sua stessa famiglia pare spingesse per questa soluzione) e tornare in un secondo momento, quindi normale amministrazione se non che...

...LO SHOCK: la TNA annuncia l'ingaggio di Angle!

Ora, sia Vince The Boss che Kurt stesso si sono espressi in proposito ma chiaramente qualcuno non ce la racconta giusta: il primo definisce l'olimpic hero come una sorta di dead man walking che potrebbe restarci secco da un giorno all'altro, il secondo spara a zero sul suo ex-datore di lavoro.

Come in tutte le cose ritengo che la verità stia nel mezzo: Angle è da tempo (da molto tempo...) che si porta dietro problemi fisici di vario tipo (al collo in particolare) e sicuramente avrà ricorso ai farmaci in + d'un occasione, dipendenze dai quali la WWE non si può permettere oggi come oggi (si pensi alla "ferrea" drug policy che comunque ha portato alla sospensione di diversi wrestlers -Eugene, Masters & Joey Mercury su tutti-) di qui la decisione (non so quanto di comune accordo) di concedergli un periodo di riposo fuori dalla WWE. Kurt d'altra parte non è wrestler da pensionamento anticipato (anche se non definitivo) e avrà colto l'occasione per guardarsi in giro: la TNA potenzialmente è fatta per lui mentre a mio modesto avviso in WWE ha raccolto molto meno di quello che è stato capace di dare, quindi il matrimonio perfetto, del resto si sa che per Vince i wrestlers sono nient'altro che macchine da soldi da trattare come limoni da spremere mentre nell'arrembante TNA sono altre le cose che contano.

L'unico timore a lato è rappresentato dal lasco controllo (?) effettuato in TNA sull'abuso di droghe e farmaci: Angle, nonostante l'uso a mezzo servizio, non tornerà a fare largo uso di painkillers per tirare avanti?


Randy Orton: la sospensione gli è stata comminata per essersi fumato uno spinello nel backstage (vietatissimo anche perché successo in corrispondenza del lancio in grande stile della nuova politica antidroga...). Il vero problema è però il carattere dell'atleta in questione: borioso, maleducato ed antipatico (il classico stronzo immaturo per capirci...), non si contano i suoi atteggiamenti sprezzanti ed irriguardosi nei confronti di fans, divas e colleghi (considera che l'intera locker room di SD! lo aveva in antipatia).


Mi fermo qui, scusate imprecisioni o refusi ma sono di fretta...approfitto solo per ricordarvi che un anno fa ci lasciava un grande campione dall'immenso carisma:

Eddie "W La Raza" Guerrero

Per il quale i fan di questa disciplina conserveranno sempre un posto nel proprio cuore...
  • 0

#8 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2006 - 12:15

Alcuni aggiornamenti:

Rey Mysterio è stato operato al ginocchio e dovrebbe stare fuori 5/6 mesi circa...

La TNA sta diventando una meta allettante per diverse Superstars WWE: pare infatti che una stella di prima grandezza la quale ha appena rinnovato con la federazione di Stamford (Benoit?) si sia subito pentita della scelta fatta.


Commenti su Cyber Sunday?Io i pay-per-view non li vedo ma ho letto il report. Ne possiamo discutere?
  • 0

#9 Brainiac's Son

Brainiac's Son

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1370 Messaggi:

Inviato 15 novembre 2006 - 01:52

Beh, se è già stata trasmessa in Italia sì, altrimenti no... Credo che non si possa prima di giovedì, ma non sono sicuro...

Intanto grazie per le informazioni e i commenti! Ma dove li scoprite tutti questi retroscena? Intanto, Veteran, mi hai già dato un sacco di informazioni interessanti. :)

E grazie per aver ricordato il grande Eddie... Speriamo che adesso (complice l'infortunio di Rey) lo lascino finalmente riposare in pace...
  • 0

#10 Haggard

Haggard

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2729 Messaggi:

Inviato 15 novembre 2006 - 11:21

Randy Orton: la sospensione gli è stata comminata per essersi fumato uno spinello nel backstage (vietatissimo anche perché successo in corrispondenza del lancio in grande stile della nuova politica antidroga...). Il vero problema è però il carattere dell'atleta in questione: borioso, maleducato ed antipatico (il classico stronzo immaturo per capirci...), non si contano i suoi atteggiamenti sprezzanti ed irriguardosi nei confronti di fans, divas e colleghi (considera che l'intera locker room di SD! lo aveva in antipatia).


E' l'Ibrahimovic del wrestling  ;D
  • 0

#11 Guest_Figazzo_*

Guest_Figazzo_*
  • Guests

Inviato 15 novembre 2006 - 12:13

Orton mi pare non abbia ancora 27 anni, in pochi a quell'età nel wrestling possono vantare una storia come la sua ( ha già vinto un titolo mondiale, era membro di uno degli stable più grandi di sempre), secondo me la vera consacrazione arriverà a Detroit, mi piacerebbe vederlo battere the rock, ma dubito che the rock rientri anche per un solo match  davanti a 70 mila spettatori a wrestlemania 23, mi accontenterei anche del titolo mondiale  magari battendo Cena, ma questo momento  la federazione glielo deve dare, è da troppo che lo trascina in ruoli non proprio all'altezza del suo talento.

cmq forza TNA, la WWE e già da tanto che mi sta deludendo, e anche molto

#12 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 15 novembre 2006 - 14:10


Randy Orton: la sospensione gli è stata comminata per essersi fumato uno spinello nel backstage (vietatissimo anche perché successo in corrispondenza del lancio in grande stile della nuova politica antidroga...). Il vero problema è però il carattere dell'atleta in questione: borioso, maleducato ed antipatico (il classico stronzo immaturo per capirci...), non si contano i suoi atteggiamenti sprezzanti ed irriguardosi nei confronti di fans, divas e colleghi (considera che l'intera locker room di SD! lo aveva in antipatia).


E' l'Ibrahimovic del wrestling  ;D


Paragone azzeccatissimo, mi scuso con chi sentendolo paragonare a Cassano è inorridito pensando ad un gordo che l'unica erba che vede è quella che si fuma davanti alla tv mentre gioca il Real  ;D.

Orton ha talento ed ha avuto (finora) una carriera fulminante speriamo il futuro sia altrettanto brillante, ma lasciatemelo dire: una volta tanto non dipenderà soltanto dai bookers ma anche da come questo ragazzo si saprà gestire  ;).


Veniamo ora a noi: nel backstage ho avuto modo di familiarizzare con il buon Brainiac's Son e sono venuti fuori interessanti spunti di cui si potrebbe discutere...

Innanzitutto sarebbe interessante fare luce sul dark side of the lives di questi atleti: a torto o a ragione se n'è parlato come di stuntmen professionisti o inutili buffoni ma spesso ci siamo dimenticati che dietro le gimmick vi sono anche degli uomini sottoposti a pressioni notevoli...nessuno s'è mai chiesto il perché di tanti abusi & morti premature?se viene fatto largo uso di anabolizzanti credete forse che qualcuno in alto non sappia ma che preferisca spremerli per fare soldi usando l'arma del ricatto morale (chi mai si fermerebbe con un push o megapush in atto se l'infortunio può essere attutito dai painkillers?). Per non dire poi dell'aspetto economico della faccenda che m'interesserebbe approfondire non poco: Pasquale mi confermi che le spese mediche e di viaggio sono a carico dei wrestlers?


Secondo filone: lo screwjob di Montreal (su cui qualcuno mi pareva impreparato...  8)). So che è un argomento trito&ritrito (abbiate pietà vi prego!) ma vi va di fare un passo indietro?Dopotutto è il momento + discusso della storia recente del wrestling...


Intanto grazie per le informazioni e i commenti! Ma dove li scoprite tutti questi retroscena? Intanto, Veteran, mi hai già dato un sacco di informazioni interessanti. :)


http://www.realwrestling.net/ <---- ottimo!


E grazie per aver ricordato il grande Eddie... Speriamo che adesso (complice l'infortunio di Rey) lo lascino finalmente riposare in pace...


Lo spero veramente anch'io, mere questioni di soldi non possono giustificare lo sfruttamento di una persona che è mancata (se lo ricordi pure Vickie!)
  • 0

#13 pasquale

pasquale

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2523 Messaggi:

Inviato 15 novembre 2006 - 17:40

Confermo che le spese di viaggio sono a carico dei wrestler, a meno che non ti chiami HHH, allora puoi girare l'America con un pullman personale. Rob Van Dam per esempio viaggia autonomamente. Anche perché nessuno più si fida a stare in macchina con lui, visto che spesso si perde (ci sono episodi assurdi sui suoi viaggi). Anche le spese mediche sono a carico dei wrestler però spesso ci sono delle eccezioni. L'aspetto economico, dipende dal tipo di wrestler. Cioè c'è il HHH che c'ha uno stipendio di 2 milioni di dollari all'anno più altre entrate, e poi c'è il Funaki che ne prende 50000 mi sembra (e che si paga tutte le spese).

Riguardo ad Angle e alla TNA, ultimamente ci sono state un paio di dichiarazioni dell'eroe olimpico che hanno chiarito un paio di faccende, praticamente si è incazzato e per il sottoutilizzo (lo sballottavano da una parte all'altra senza criterio e piani precisi) e perché quando si infortunava la federazione voleva che lui continuasse a lottare. Quindi ha precisato che è stato lui all'improvviso a chiedere i 30 giorni di sospensione perché stava crepando, ed è stato lui a chiedere un incontro per rescindere il contratto. Si sommano mille fattori, la moglie che lo aveva lasciato, il fatto che dopo un incontro con John Cena Vince si è rifiutato di farlo fermare, insomma un mucchio di cose....ora Angle asserisce di essere ancora dipendente da antidolorifici anche se non ne assume più da 18 mesi. Aggiungo che Angle in TNA secondo me ci va a pennello perché così fa pochissime date all'anno, rispetto alle 250 della WWE che non poteva più reggere.

EDIT: Se mi date il permesso di postare alcuni video di Youtube, vi spiego perché ho messo questo topic in sport e non in cinema e televisione 8)
  • 0
Concerto di Bruce Springsteen a Roma, Ippodromo Capannelle - 11.07.2013, in audio e video, il link alla playlist apposita è questo

http://www.youtube.c...feature=mh_lolz

#14 Brainiac's Son

Brainiac's Son

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1370 Messaggi:

Inviato 17 novembre 2006 - 16:09

Beh, posta i link, che diamine!!! Non vedo l'ora... :)

Ma non ci hai detto come si fa a vedere la TNA!

E poi si può parlare di questo Cyber Sunday o no? Io, per quanto riguarda il wrestling, credo di essere un pubblico abbastanza di bocca buona, quindi forse non faccio testo... Però non mi è affatto dispaiciuta, 'sta pay-per-view...


P.S.: Credevo che un wtrestler guadagnasse molto di più! :o

P.P.S.: Grazie per i link, Veteran! La storia dello screwjob di Montreal è spettacolare... Io all'epoca avevo totalmente smesso con il wrestling... Ho ricominciato a seguirlo da pochissimo! :)

P.P.P.S. con SPOILER (da Monday Night Raw del 13): E intanto al nostro Ibra non caleranno più i pantaloni... ;)
  • 0

#15 pasquale

pasquale

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2523 Messaggi:

Inviato 17 novembre 2006 - 20:45

Per la TNA ti ho mandato un PM. Effettivamente credo che sei un po' troppo di bocca buona per Cyber Sunday  ;D perché l'ho trovato abbastanza inutile come PPV. Il povero Big Show (campione ECW stupendo) non riesce più nemmeno a lottare, ha la schiena a pezzi. Solo il match fra DX e Rated RKO mi ha lasciato qualcosa. E la puntata successiva di Raw è stata forse la più brutta che abbia mai visto. La WWE si deve dare una svegliata perché in questi ultimi tempi sta facendo proprio schifo. Se penso a questo 2006, devo dire che il periodo migliore è stato quello relativo ai due regni di Edge. Lì Raw era davvero uno show bellissimo. E pure prima della rinascita contemporanea della DX e della ECW. Questa ECW non è la vecchia ECW, però è stata per un bel po' lo show migliore trasmesso negli States. Ora è in uno stato di involuzione preoccupante.

Per quanto riguarda i link, non so se posso postare roba di Youtube. Chiedo delucidazioni in merito.
  • 0
Concerto di Bruce Springsteen a Roma, Ippodromo Capannelle - 11.07.2013, in audio e video, il link alla playlist apposita è questo

http://www.youtube.c...feature=mh_lolz

#16 Piper

Piper

    Life is too short For iTunes

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8205 Messaggi:
  • LocationParadise Garage

Inviato 18 novembre 2006 - 10:45


Per quanto riguarda i link, non so se posso postare roba di Youtube. Chiedo delucidazioni in merito.


non sono la bibbia, ma non credo proprio ci siano problemi. postiamo molti link a youtube per i videoclip quindi non vedo perchè non farlo per il wrestling. l'importante è evitare di postare molte foto che appesantiscono il server, per il resto vai pure.
  • 0
<< Poi ce la prestiamo... Insomma la patonza deve girare>>

Aurelio De Laurentiis ha lasciato la sede dove si stanno svolgendo i sorteggi dei calendari fermando uno sconosciuto che passava su un motorino dicendogli: "Portami via da questo posto". Ed è andato via come passeggero del motorino di uno sconosciuto

 
 Song 'e Ondarock - web Radio|

#17 Veteran of Disorder

Veteran of Disorder

    Baron Samedi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1354 Messaggi:

Inviato 18 novembre 2006 - 10:47

Per la TNA ti ho mandato un PM.


E io? :'(


Effettivamente credo che sei un po' troppo di bocca buona per Cyber Sunday  ;D perché l'ho trovato abbastanza inutile come PPV. Il povero Big Show (campione ECW stupendo) non riesce più nemmeno a lottare, ha la schiena a pezzi. Solo il match fra DX e Rated RKO mi ha lasciato qualcosa. E la puntata successiva di Raw è stata forse la più brutta che abbia mai visto.


***FORSE SPOILER***

Ma Rated/RKO sono ora campioni di coppia?


Continuando a scoprire il dark side del luccicante mondo del wrestling ero curioso di sapere il parere di Pasquale riguarda la (saga della) famiglia Von Erich...

http://guide.superev...02/242640.shtml <------ ecco Nicola un link utile per far mente locale riguardo i Von Erich...
  • 0

#18 pasquale

pasquale

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2523 Messaggi:

Inviato 18 novembre 2006 - 13:31

I Von Erich sono stati una famiglia disgraziata. Kerry è stato sicuramente quello più famoso. Mah, aveva un certo carisma e aveva una forte presa sul pubblico, un fisico su cui ha lavorato parecchio, ma non mi è mai piaciuto più di tanto, per quel poco che ho visto. Cmq in Texas i Von Erich sono delle leggende. Devo fare una puntualizzazione. La WCCW ebbe un contratto televisivo, ma non venne mai elevata al rango di federazione mondiale da Pro Wrestling Illustrated, in quanto non faceva mai show autonomamente al di fuori del Texas. Le federazioni mondiali negli anni '80 erano la NWA, la WWF e la AWA. Negli anni '90 la WWF, la WCW e la ECW (da settembre 1999 mi sembra). Negli anni 2000 la WWE (con tre campioni mondiali) e la TNA (da maggio 2006). Questo secondo Pro Wrestling Illustrated che detta legge nel panorama americano.

Per tutti quelli che pensano che il wrestling non sia mai stato uno sport, anche per rigor di cronaca, hanno l'obbligo di guardarsi questo, sol

http://www.youtube.c...h?v=szWRcvNtQIA
http://www.youtube.c...h?v=VBXXNBXPf6c
http://www.youtube.c...h?v=bNNsMotevd0
http://www.youtube.c...h?v=bhdYUm1UqKo

Vi avverto, le prime due parti sono essenzialmente composte da prese al tappeto, quindi sono un po' più lente, poi dopo la situazione si fa incandescente.
  • 0
Concerto di Bruce Springsteen a Roma, Ippodromo Capannelle - 11.07.2013, in audio e video, il link alla playlist apposita è questo

http://www.youtube.c...feature=mh_lolz

#19 Guest_Cannibal Ox_*

Guest_Cannibal Ox_*
  • Guests

Inviato 01 dicembre 2006 - 21:10

Volevo portare all'attenzione degli appassionati di Wrestling questo video, per la serie "non provate queste mosse nella vita reale"

http://www.youtube.c...h?v=ovFomUvbxzI

in aggiunta allo slam, quando atterra gli tira la regina di tutte le testate al mento  ;D

Breve spiegazione: si tratta di un incontro di Mixed Martial Arts, si può colpire in ogni modo, e confluiscono i combattenti delle discipline più diverse, spesso anche molto bravi nei loro campi, di base dei bestioni fortissimi, ma dove si finisce a guardare di solito un noioso (per me) incontro di "grappling" e sangue con pugni a terra, essendo tutto permesso (testate escluse, gomitate escluse solo da una federazione)

Seguendo un pò di boxe ho beccato molte discussioni al riguardo, perchè le due federazioni mondiali (UFC e Pride) stanno rubando, in USA, anche a livello di partecipazione giovanile, la scena ad una nobile arte in stato comatoso.

Di questo tipo di incontri trovo terribili appunto le lunghe fasi a terra di strangolamento o altre prese, e che spesso il tutto finisca in un gran casino di manate stile rissa americana senza far vedere nulla di "bello". Quando però le mosse vengono, sia di prese che i colpi, sono effetivamente spettacolari.

Della Wrestling però non ho mai sofferto lo show, le lunghe pause e i tempi, con i due che si fermano finto doloranti ad ogni mossa, i finti schiaffoni e calci, che toglierei perchè non si possono proprio vedere, e soprattutto le storie e i personaggi, recitati in modo ridicolo, ai quali non riesco proprio ad affezionarmi (alla fine è questo il punto). Sui video postati da pasquale c'è poco da dire, mosse stupende e ritmo sostenuto, ma ogni volta che la vedo in italia mi fa cagare.

Volevo sapere però da degli appassionati di Wrestling, se le conoscono, cosa ne pensano degli incontri di MMA

#20 pasquale

pasquale

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2523 Messaggi:

Inviato 03 dicembre 2006 - 15:11

Volevo portare all'attenzione degli appassionati di Wrestling questo video, per la serie "non provate queste mosse nella vita reale"

http://www.youtube.c...h?v=ovFomUvbxzI

in aggiunta allo slam, quando atterra gli tira la regina di tutte le testate al mento  ;D

Breve spiegazione: si tratta di un incontro di Mixed Martial Arts, si può colpire in ogni modo, e confluiscono i combattenti delle discipline più diverse, spesso anche molto bravi nei loro campi, di base dei bestioni fortissimi, ma dove si finisce a guardare di solito un noioso (per me) incontro di "grappling" e sangue con pugni a terra, essendo tutto permesso (testate escluse, gomitate escluse solo da una federazione)

Seguendo un pò di boxe ho beccato molte discussioni al riguardo, perchè le due federazioni mondiali (UFC e Pride) stanno rubando, in USA, anche a livello di partecipazione giovanile, la scena ad una nobile arte in stato comatoso.

Di questo tipo di incontri trovo terribili appunto le lunghe fasi a terra di strangolamento o altre prese, e che spesso il tutto finisca in un gran casino di manate stile rissa americana senza far vedere nulla di "bello". Quando però le mosse vengono, sia di prese che i colpi, sono effetivamente spettacolari.


In America la UFC non ha solo preso il pubblico dalla boxe, ma sta mettendo ko il wrestling WWE. Il PPV dello scontro fra Ortiz e Shamrock ha venduto più di Wrestlemania, PPV più importante dell'anno. C'è che dice che non si possono mettere in concorrenza le due cose. All'atto pratico però, il tizio che spende 40 $ per un incontro MMA, poi non ne spenderà mai altri 40 per un PPV di wrestling. Inoltre, io mi sono accorto che gli americani comparano le due discipline. Per esempio, io mesi fa parlavo con un tizio a piazza di Spagna, lui era californiano, io gli dissi che mi piaceva il wrestling. E lui mi guardò storto e mi consigliò di guardare la UFC. Loro vedono i due prodotti come concorrenziali. Cosa ne penso degli incontri di MMA, sono molto affascinanti, più quelli della PRIDE che quelli UFC (ma è vero che la PRIDE ha perso il contratto tv in Giappone?). Però devi essere fortunato, perché nonostante il fascino, molti di questi incontri sono noiosi :-P Nn essendoci predeterminazione, capita.

Della Wrestling però non ho mai sofferto lo show, le lunghe pause e i tempi, con i due che si fermano finto doloranti ad ogni mossa, i finti schiaffoni e calci, che toglierei perchè non si possono proprio vedere, e soprattutto le storie e i personaggi, recitati in modo ridicolo, ai quali non riesco proprio ad affezionarmi (alla fine è questo il punto).


Guarda, per quanto possa sembrare incredibile, nè le MMA ora, nè la boxe dei tempi leggendari, hanno mai avuto un successo di pubblico come il wrestling degli anni d'oro, anni 85-92 (dominio di Hulk Hogan) e anni 98-01 (dominio di Steve Austin). Perchè le MMA in questo momento hanno un forte successo di pubblico (tanto che persino in Departed di Scorsese mi sembra di aver intravisto un incontro di MMA alla televisione). Innanzitutto c'è una forte voglia di realismo. Ma questa è solo una componente secondaria secondo me, un valore aggiunto. Secondo me le cose che tirano in questo momento sono le rivalità vere che si vengono a creare. Ortiz vs Shamrock, Ortiz vs Liddel ora. Guarda, da quando seguo il wrestling, ho capito una cosa, la cosa che conta di più, la capacità di portare pubblico davanti alla tv, sta tutta in un elemento: la capacità di creare faide appassionanti. Questa è la cosa più importante, la cosa che accomuna tutti i periodi d'oro del wrestling.. ecco perchè Hogan, Austin, Bret erano i migliori secondo me, perchè erano i più bravi a creare faide interessanti. Ma è così in tutti gli sport di successo al loro apice. La Motta vs Sugar Robinson. Maradona vs Platini. Italia vs Germania. Ed è così anche nei telefilm, nei film, negli sceneggiati. Quando c'è una sfida, una rivalità, allora la gente si incolla allo schermo. La WWE in questo momento ha degli scrittori che fanno schifo, scarti di soap che non riescono a fare nulla di buono. La UFC invece riesce a creare con i suoi personaggi (reali fra l'altro) delle sfide appassionanti, altrimenti non si spiega perchè centinaia di migliaia di americani, abbiano pagato 40$ per vedere un incontro di 40 secondi fra Ortiz e Shamrock. Ciò nonostante, se la WWE riuscisse a creare feud appassionanti e non cartooneschi, scontati o trash (le eccezioni sono quelli fatti bene in qst periodo), allora credo che riuscirebbe a vincere contro la UFC. Perchè comunque la supremazia dello spettacolo "workato" è già stata dimostrata, puoi scriverlo tu, puoi controllarlo meglio, è come un film o una serie tv. Il wrestling alla fine è proprio questo, una storia che si racconta sul ring. Quando la lotta cominciò a divenire predeterminata, un tizio in Giappone, di nome Rikidozan, disse, se la lotta deve essere predeterminata, bene, diamole un senso, facciamola diventare uno spettacolo in cui ci sono scontri epici fra grandi personaggi. E questa idea, partendo dal Giappone, si diffuse poi in tutto il mondo. Il wrestling è questo, una storia che si racconta sul ring. Poi ci sono i periodi in cui viene bene, e i periodi in cui viene male. Credo che per esempio che anche un non appassionato, rimarrebbe cmq ancora affascinato o attratto da una rivalità come quella che vi fu nel 1994 fra i fratelli Hart, fratello contro fratello, sangue contro sangue.

Sui video postati da pasquale c'è poco da dire, mosse stupende e ritmo sostenuto, ma ogni volta che la vedo in italia mi fa cagare.


Ci sono cmq delle precisazioni. In Italia quello ke vedi di solito trasmesso in tv è wrestling WWE Smackdown!, lo spettacolo settimanale dove prevale il lato cartoonesco del wrestling. Generalemente. Perchè cmq in questi ultimi tempi la qualità della lotta a Smackdown! è migliorata (mi sembra che proprio oggi sia andata in onda una puntata in cui ci doveva essere un Benoit vs Finley davvero interessante). Poi ci sono i PPV dove si svolgono gli incontri più interessanti. Cmq, è anche vera una cosa, storicamente la WWE è sempre stata la federazione che ha puntato meno sull'aspetto lottato, dove tutti i colpi sono appoggiati (nn si possono permettere di affondare con 250 incontri all'anno sul groppone) e dove la qualità media degli incontri è la più bassa. Ciò nonostante, credo che la maggior parte dei Match dell'anno siano usciti proprio dalla WWE, e questo li ha sempre giovato.

L'incontro che ho postato sopra invece è un incontro di wrestling giapponese (detto puroresu). In Giappone il wrestling punta sul lato sportivo e realistico della contesa, il pubblico fa silenzio non perchè è annoiato, ma perchè non vuole sconcentrare il lottatore, fa i cori in maniera composta, batte le mani ad ogni stronzata, cioè capisci è proprio una cultura diversa, infatti in Giappone il wrestling è sport. Fra l'altro vi sono diversi stili di lotta. Quello ke ho postato è il match dell'anno della seconda federazione al mondo, la NOAH (leggermente diversa dalla New Japan che va in onda su Eurosport e che si trova in crisi profonda). Forse per te che non riesci ad appassionarti alle storie della WWE, mi sento di consigliarti di seguire il wrestling giapponese della NOAH. Anche qui le rivalità ci stanno, perchè senza rivalità non campi. Però sono tipo rivalità da anime o da film di samurai, cioè l'allievo contro il maestro, il giovane contro il vecchio, i due amici fraterni che poi si ammazzano per il titolo perchè quando si è sul ring non si deve guardare in faccia a nessuno (l'incontro di sopra), gli esponenti di diverse scuole a confronto, cose del genere...

Guarda, per farti capire che differenza c'è col wrestling americano, ti posto non solo il miglior incontro della storia della NOAH, non solo uno dei più grandi incontri di tutti i tempi, ma forse l'incontro singolo più rappresentativo di tutti, dove si esprime al massimo livello lo stile di lotta giapponese (in particolare lo stile di lotta "Royal Road" teorizzato da Baba, sì proprio quello dell'Uomo Tigre). Un scontro fra titani, due dei più grandi lottatori degli anni '90, da sempre militanti in federazioni diverse, e che dopo 15 anni di attività, si sfidano per la prima volta di fronte a 62.000 japponesi impazziti. Un MUST SEE, un capolavoro assoluto. Prendetevi mezzora del vostro tempo e ammiratelo.

http://www.youtube.c...h?v=qDfirh2s1Wo

Dio ringrazi Youtube!!! ;D

EDIT: sigh, purtroppo sul video di Yuotube manca lo splendido post-match, un vero peccato!!!
  • 0
Concerto di Bruce Springsteen a Roma, Ippodromo Capannelle - 11.07.2013, in audio e video, il link alla playlist apposita è questo

http://www.youtube.c...feature=mh_lolz




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq