Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Cerco titoli film


  • Please log in to reply
230 replies to this topic

#21 Mia

Mia

    Non sono bionda.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3392 Messaggi:
  • LocationCork, Ireland

Inviato 24 giugno 2007 - 17:05

il giapponese (credo si chiamasse Tokyo) si sacrifica schiantandosi contro un velivolo nemico (...), mentre l'inglese inizia un simpatico dialogo gestuale con il suo rivale in cui entrambi si invitano a "scendere". Alla fine l'inglese fa gesto di aspettare,...

Non me lo ricordo molto bene a parte questi dettagli, lo vidi una sola volta quando ero piccolo tantissimi anni fa.

Ringraziamenti anticipati.


Superfantozzi.
  • 0

#22 Connacht

Connacht

    :.::

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2060 Messaggi:
  • LocationWhere I end and you begin

Inviato 24 giugno 2007 - 17:35

Non fa ridere...
  • 0

You're an island of tranquillity in a sea of chaos. :.:: Last.fm

 

jazz-sebastian-bach-2.png

 

There is no theory. You have only to listen. Pleasure is the law. I love music passionately. And because l love it, I try to free it from barren traditions that stifle it. It is a free art gushing forth — an open-air art, boundless as the elements, the wind, the sky, the sea. It must never be shut in and become an academic art.

  • Claude Debussy
    quoted in An Encyclopedia of Quotations About Music (1981) by Nat Shapiro, p. 268 

 


#23 samson

samson

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 598 Messaggi:

Inviato 12 marzo 2009 - 10:42

anni fa ho visto in tv un film ambientato in un obitorio...praticamente c'era qualcuno di misterioso che compiva atti di necrofilia ai danni naturalmente dei cadaveri che c'erano nell'obitorio...qualcuno si ricorda il titolo!?!?!?...
l'attore che interpretava il commissario era o assomigliava a Anthony Heald
Immagine inserita

  • 0

#24 samson

samson

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 598 Messaggi:

Inviato 13 marzo 2009 - 15:52

nessuno sa niente di codesto film??
:-[ :-[ :-[ :-[ :-[ :-[ :-[ :-[ :-[ :-[ :-[
  • 0

#25 Guest_William_*

Guest_William_*
  • Guests

Inviato 10 luglio 2009 - 14:56

Film1:
La storia, mi pare di ricordare, si svolgeva nella Francia dei primi anni '80 e il protagonista era un giovane, vittima del malocchio, "lanciatogli", per scherzo, da un amico.
Ricordo bene questa sequenza: il protagonista è in macchina, sta ascoltando una partita di calcio molto importante, mentre sgranocchia dei biscotti, ed ecco che un biscotto gli cade di mano e gli finisce sotto ai piedi,egli si abbassa per prenderlo, lo prende, si rialza e si schianta contro un monumento, mi sembra di ricordare. Ed ecco che si arriva al cuore della storia: dopo lo schianto è svenuto, e quanto si riprende si ritrova in un letto con una donna, che dice di essere sua moglie. Così eccolo catapultato in una realtà che non è la sua, e alla fine riuscirà, non mi ricordo come, a ritornare alla vita di prima. Nell' ultima scena si ritrova con gli amici, e uno di quelli, per scherzare, gli "lancia" il malocchio", e lui fa appena in tempo a urlare: -NO!-. Fine.

Film2:
Questo è un film italiano, e tratta della storia di 3 amici che, un giorno, improvvisamente, decidono di lasciare le loro vite, ritenute troppo monotone e, senza dire niente alle rispettive famiglie, si danno alla fuga alla volta di un luogo di vacanza, dove trovare un po' di movimento.
Ricordo una scena tragi-comica: uno di questi, depresso com'è (mi pare, dopo una delusione d'amore) tenta il suicidio ingoiando dei pezzi degli scacchi, ma viene prontamente salvato dagli amici. Non ricordo molto altro ma, alla fine, ritornati alla loro vita monotona e insoddisfacente, ognuno dalle rispettive mogli o genitori, un giorno si ritrovano e, saltati in macchina, gridano ai loro parenti: 1,2,3, tiè! (facendo il gesto dell' ombrello) e fuggono alla volta di un nuova vitaa

Film3:
Questo è un film, se non ricordo male, ambientato negli Stati Uniti degli anni '60, e racconta la storia d'amore di un giovane scapolo con una donna matura, decisamente più anziana di lui, vedov e madre di una giovane adolescente che, innamoratasi a sua volta del giovane scapolo, fa di tutto per dividerlo dalla madre, fino ad arrivare a pensare di sbarazzarsi di essa. La storia si articola attraverso gli incontri intimi tra questo giovane e l' avvenenete vedova, più anziana di lui, tanto che il giovane si trasferirà da lei. Ci saranno poi i litigi per la gelosia della figlia, che non ammette l' assurda relazione tra questo giovane affascinante, di cui si è innamorato, e una madre tanto vecchia. Ricordo una scena: il giovane trova un lavoro come bagnino in una piscina pubblica e, un giorno, come se nulla fosse, si butta in piscina e tenta di toccare una ragazza che sta nuotando, ma questa urla e lui si allontana, e non so se verrà accusato da qualcuno di molestie...
Ma la fine è quella che mi è rimasta più impressa: in un pic-nic fuori città il giovane, per far contenta la figlia, con una qualche arma non convenzionale (un' accetta, mi pare), uccide la madre, con l' intento di fuggire poi con la ragazza; ma questa è addoloratissima dalla morte della madre e subito si avventa verso l' assassino, probabilemente nel tenativo di ucciderlo. Non mi ricordo molto bene le dinamiche della lotta ma, alla fine, muoiono tutti e 3, con l' allegro sottofondo di una musica country!

Vi ringrazio per la disponibilità e spero riusciate a risolvere queste lacune!  ;)

#26 Guest_William_*

Guest_William_*
  • Guests

Inviato 15 luglio 2009 - 15:20

Nessuno che mi possa aiutare?!  :o

#27 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 15 luglio 2009 - 21:37

Il secondo sembra un Salvatores peggiore del solito, il terzo un Laureato horror. Boh!
  • 0

#28 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22408 Messaggi:

Inviato 15 luglio 2009 - 21:45

Sembrano difficili, ti ci vuole un esperto.
L'altro giorno ho cercato di usare tutte le mie doti di gugolatore abbastanza esperto ma mi sono arreso. :(
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#29 Guest_William_*

Guest_William_*
  • Guests

Inviato 16 luglio 2009 - 16:26

Bene: la sfida si fa interessante!



#30 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14441 Messaggi:

Inviato 17 luglio 2009 - 07:22

Film3:
Questo è un film, se non ricordo male, ambientato negli Stati Uniti degli anni '60, e racconta la storia d'amore di un giovane scapolo con una donna matura, decisamente più anziana di lui, vedov e madre di una giovane adolescente che, innamoratasi a sua volta del giovane scapolo, fa di tutto per dividerlo dalla madre, fino ad arrivare a pensare di sbarazzarsi di essa. La storia si articola attraverso gli incontri intimi tra questo giovane e l' avvenenete vedova, più anziana di lui, tanto che il giovane si trasferirà da lei. Ci saranno poi i litigi per la gelosia della figlia, che non ammette l' assurda relazione tra questo giovane affascinante, di cui si è innamorato, e una madre tanto vecchia. Ricordo una scena: il giovane trova un lavoro come bagnino in una piscina pubblica e, un giorno, come se nulla fosse, si butta in piscina e tenta di toccare una ragazza che sta nuotando, ma questa urla e lui si allontana, e non so se verrà accusato da qualcuno di molestie...
Ma la fine è quella che mi è rimasta più impressa: in un pic-nic fuori città il giovane, per far contenta la figlia, con una qualche arma non convenzionale (un' accetta, mi pare), uccide la madre, con l' intento di fuggire poi con la ragazza; ma questa è addoloratissima dalla morte della madre e subito si avventa verso l' assassino, probabilemente nel tenativo di ucciderlo. Non mi ricordo molto bene le dinamiche della lotta ma, alla fine, muoiono tutti e 3, con l' allegro sottofondo di una musica country!


Questo l'ho visto anch'io, ma putrtoppo non ricordo ne il titolo, ne altro.
Mi pare vagamente di ricordare che poteva essere un film dei primi anni '90 e che l'attrice che faceva la madre era famosa, o comunque una faccia nota... però boh, buio pesto.

PS Gli altri due sembrano delle belle cagate  asd :D 
  • 0

#31 Guest_William_*

Guest_William_*
  • Guests

Inviato 23 luglio 2009 - 13:46

Mentre vi arrovellavate il gulliver per risolvere i miei dubbi, mi sono venuti in mente altri film di cui non ricordo il nome, penso più semplici, ai quali spero riuscirete a dare un titolo.

Film4: RISOLTO
Racconta la storia di un uomo e una donna che si incontrano, una fredda sera, su una pista di pattinaggio su ghiaccio in città.
L' uomo s' invaghisce fortemente della donna, inglese, che decide di affidare il futuro della loro relazione ad un bizzarro gioco del destino; scrive su una banconota il suo nome e numero di telefono, poi la getta al vento;  scrive una dedica su un libro di una certa rarità, che poi venderà. Se l' uomo ritroverà il dollaro o il libro, vorrà dire che i due sono destinati a legarsi, come il destino vorrà.
Passano gli anni e l' uomo, che dopo quella sera non ha più rivisto la donna, decide di sposarsi. Ma proprio qualche giorno prima del matrimonio, per una serie di coincidenze, si trova tra le mani il dollaro, o è il libro? Sinceramente non ricordo bene questo passaggio, ma sicuramente decide di partire alla ricerca della donna misteriosa, di cui, mi pare di ricordare, neppure conosceva il nome.
Il film si sviluppa in un vortice frenetico di incontri mancati tra i due, per pochissimi secondi, quasi il destino volesse accanirsi per non farli ritrovare. All' inizio è solo l' uomo, ma poi sarà anche la donna a intraprendere la difficile ricerca. 
Alla fine, emozionante sequenza, eccoli entrambi, sfiniti dall' inconcludente ricerca si ritorovano, per caso, nello stesso posto dove si erano incontrati per la prima volta: la pista di pattinaggio su ghiccio.

Film 5: RISOLTO
Questo film è la storia di una famiglia polacca naturalizzata in America, padre panettiere che esce la sera e torna il mattino presto, madre casalinga, e 3 o 4 figli. Principalmente il film tratta delle scappatelle della figlia minore (mi sembra) con un giovane e avvenente poliziotto di quartiere, con cui avrà la prima esperienza sessuale, su un prato. Questo fatto verrà alla luce e impedirà alla figlia di impersonare il ruolo di Madonna (mi pare) ad una celebrazione, nella parrocchia che la famiglia frequenta con costanza, poichè non più vergine, non più pura.
Il poliziotto poi deciderà di interrompere la relazione poichè, come disse: " a voi polacche basta soffiarvi nell' orecchio per mettervi incinta". 
Mi sembra di ricordare che anche la madre della ragazza ci proverà col poliziotto, tentandolo dapprima con dei biscotti da lei cucinati, e facendo un paralelo tra i biscotti  i figli e dicendo: "che senso ha sfornare solo uno o due bicottini", riferensosi al numero di gravidanze (3 o 4) portate a termine da una madre che, nonostante, rimane un' affascinante donna matura.

Film6: RISOLTO
Questo film narra la storia di un padre al quale, in un posto pubblico (mi sembra di ricordare un centro commerciale) viene rapita la figlioletta da un gruppo di criminali, in cambio di non ricordo cosa, forse per ragioni politiche, ed egli ha 24 ore, o comunque un tempo limitato (cosa che gli faceva guardare spesso l' oroglogio) per soddisfare le richieste dei criminali, che gli davano direttive su un telefono cellulare, o tramite un' auricolare. Non fatevi ingannare dalla tecnologia, perchè questo film avrà almeno una quindicina d' anni.
Quest' oranizzazione lo teneva sotto scacco: gli era pressochè impossibile comunicare la sua situazione ad altri affinchè lo aiutarssero, poichè ovunque si rivolgesse trovava complici dei rapitori che gli intimavano di obbedire e basta. Ma lui riuscirà comunque a comunicare con un lustrascarpe, che poi lo aiuterà, avvisando la polizia.
Alla fine il padre riesce a salvare la figlia e a sventare i piani dei rapitori.

Film7: RISOLTO

Questo è un film d' orrore, nel quale è protagonista una bambina posseduta dal diavolo (No, non è l' esorcista).
Mi ricordo pochi fotogrammi: un grosso cane insegue in casa, con l' intento di azzannarla, la baby-sitter della bambina indemoniata che, nella fuga forsennata, rompe una finestra e finisce su una giostra che gira, in giardino, morendo sul colpo. La bambina guarda la scena soddisfatta.
Mi pare che il titolo avesse a che fare con qualcosa come "presagio".

Film8: RISOLTO

Film giapponese di breve durata, circa 30', andato in onda su MTV. Parla di una coppia, un uomo e una donna, che sente, al di là di un muro della loro casa, un sordo battito che non si riesce a spiegare. Alla fine il battito che udivano era una sorta di presagio alla triste sorte dell' uomo: infatti era il suo corpo che oscillava sbattendo contro le pareti, pendendo impiccato a una trave.
Seppur i film horror giapponesi non mi attirino molto, questo mi ha davvero scosso, e poche volte mi succede.

Film9: RISOLTO
Questo è il film più enigmatico, poichè mi ricordo pochissimo, avendolo visto quand' ero bambino. Mi pare che si trattasse di una pellicola trasmessa da mediaset, per il ciclo "Brividi d' estate", circa 10-12 anni fa o forse più.
Tutto quello che mi ricordo: una giovane coppia di innamorati, forse sposini, si trasferisce in una nuova casa, di quelle che pi assomigliano ad un maniero, antica e molto grande. Vivendoci si accorgono di fatti molto strani (mi ricordo una porta che si apre da sola, senza vento) e, indagando, si scopre che questa casa era stata costruita circa un secolo prima da un certo Geremia. Ecco un particolare, badate che NON SONO SICURO: mi SEMBRA di ricodare che un cane tipo pastore tedesco apparisse nella foto dove erano rappresentati i lavori di costruzione, e che lo stesso cane vivesse ancora, ed era impossibile! Ma magari ricordo male io.
Sono sicuro della fine: l' uomo e la donna fanno una fotografia, insieme. L' uomo parte per non so dove e tiene in mano la fotografia, che pian piano si schiarisce e rivela che, dietro di loro, appariva il fantasma di questo Geremia (il nome penso sia giusto), e si terrorizza e urla e ritorna indidietro per salvare la donna.

Finito, per ora.



#32 KissRelish

KissRelish

    redattore Ondagossip 2000

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8859 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2009 - 14:00

Film4:

http://it.wikipedia....e_è_magia#Trama

non l'ho visto eh, ma bastava usare google  :)
  • 0
Laura Amiga Putana Napole.

#33 KissRelish

KissRelish

    redattore Ondagossip 2000

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8859 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2009 - 14:04

Film 5:

http://it.wikipedia....Amori_&_segreti
idem come sopra  :)
  • 0
Laura Amiga Putana Napole.

#34 KissRelish

KissRelish

    redattore Ondagossip 2000

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8859 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2009 - 14:15

Film6:

http://it.wikipedia..../Minuti_contati

ma a questo gioco si vince qualcosa?  :)
  • 0
Laura Amiga Putana Napole.

#35 Guest_William_*

Guest_William_*
  • Guests

Inviato 23 luglio 2009 - 14:30

Sei molto bravo!  O_O
Ma riuscirai a trovare anche gli altri?

#36 KissRelish

KissRelish

    redattore Ondagossip 2000

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8859 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2009 - 14:33

Sei molto bravo!  O_O
Ma riuscirai a trovare anche gli altri?

vedremo  ;D
  • 0
Laura Amiga Putana Napole.

#37 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14441 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2009 - 14:37

Film7: Omen IV (ma fa cagare guardati "Il Presagio" del 1976 che è meglio)

Film8: The Grudge 2 (che non è un corto, ma c'è esattamente la scena che descrivi)

  • 0

#38 Guest_William_*

Guest_William_*
  • Guests

Inviato 23 luglio 2009 - 14:44

Molto bene!  :D
Ma la vera sfida inizia ora: 1,2,3,9!

#39 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16810 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2009 - 17:30

Molto bene!  :D
Ma la vera sfida inizia ora: 1,2,3,9!


sì, ma ora che sai i titoli devi vederli tutti e poi scrivere pure approfonditi commenti nell'apposito topic.

asd
  • 0
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#40 sicknote

sicknote

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 187 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2009 - 19:56

Mentre vi arrovellavate il gulliver per risolvere i miei dubbi, mi sono venuti in mente altri film di cui non ricordo il nome, penso più semplici, ai quali spero riuscirete a dare un titolo.

Film4:

Film 5:

Film6:


Film7:


Film8:


Film9:


Finito, per ora.



A questo punto si consiglierebbe una 'curetta' di fosforo per la memoria
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq