Vai al contenuto


* * * - - 4 Voti

Scaruffi.com, the greatest web site of all time. Parola del Ny Times.


  • Please log in to reply
1362 replies to this topic

#1 Guest_Guy Picciotto_*

Guest_Guy Picciotto_*
  • Guests

Inviato 16 ottobre 2006 - 16:12

Un altro motivo per rendere Scaruffi insopportabile? probabilmente sì.
Al sottoscritto non interessa nulla: rimango coerente con il mio disinteresse storico nei suoi confronti e nei confronti del suo sito...anche se, devo essere sincero, non è certo un personaggio che mi ispira simpatia e nemmeno un critico musicale che stimo, in fondo.
Comunque, ecco qui:
Dal blog dell'amico Inkiostro, ancora una segnalazione interessante.

http://www.nytimes.c...arts&oref=login

(trovate le password per loggarvi qui)

Insomma, recentemente il NY Times sembra aver rivolto all'italia musicale parecchie attenzioni (ricordate l'articoletto su Miss Violetta Beauregarde?).

Di sicuro qualcuno, su questo forum, concorderà con il Times.




#2 Guest_PadovaScoppia_*

Guest_PadovaScoppia_*
  • Guests

Inviato 16 ottobre 2006 - 16:19

Della Violetta sono altre le performance che mi interessano rispetto a quei 6 o 7 rutti registrati ;D

#3 Guest_Guy Picciotto_*

Guest_Guy Picciotto_*
  • Guests

Inviato 16 ottobre 2006 - 16:20

Della Violetta sono altre le performance che mi interessano rispetto a quei 6 o 7 rutti registrati ;D


non avevamo il minimo dubbio !  ;D

#4 Paz

Paz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 869 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 16 ottobre 2006 - 16:24

??I barely have time to breathe,? he said in a telephone interview.


ma perchè? una vita rovinata dalle nevrosi...
  • 0
« Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum » (F. Nietzsche, Götzen-Dämmerung, 1888, cap. I, af. 33).

#5 khonnor

khonnor

    xy

  • Validating
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16587 Messaggi:

Inviato 16 ottobre 2006 - 16:26

Sarò sincero. Qualche sbirciatina al sito dello Scaruffo ce la do sempre. Ma mi irritano terribilmente i suoi giudizi stringati e una sorta di snobismo che, a mio parere, lo affligge. Pare poi,  il progetto Scaruffi.com, vera e propria opera di un megalomane. Non so se sia la sua reale intenzione, ma riunire sotto un solo sito politica, storia, filosofia ecc.. mi pare inutile e siceramente presuntuoso. Non vi è dubbio che abbia una grande cultura musicale ma pare altresì difficile realizzare come possa aver ascoltato tutti i dischi che recensisce, una marea. Scatta dunque in me il parere che i giudizi siano molto spesso riduttivi sul disco ascoltato.
Parlerò onestamente nell'indicare in Ondarock e Sentireascoltare i migliori siti musicali italiani, e in All Music (per la storia delle affinità sonore fra artista e artista, anche se non sempre esatte) e Progarchives i migliori fra gli stranieri.
  • 0

noncuranti della fine, del calore, di poterci sciogliere.

or | mail


#6 Farzan

Farzan

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4806 Messaggi:
  • LocationPr

Inviato 16 ottobre 2006 - 16:40

ma gente, quello è matto da legare.
  • 0

#7 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18503 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 16 ottobre 2006 - 16:59

E io che avrei citato, che so, wikipedia, google... No, Scaruffi. Il NY Times perde molti, molti punti, non tanto perche' indica Scaruffi come miglior sito di sempre, ma perche' spara paroloni come "il piu' grande sito di sempre" e per di piu' non a proposito di siti che forse potrebbero aspirare a tale titolo.
  • 0

#8 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 33969 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:12

E io che avrei citato, che so, wikipedia, google... No, Scaruffi. Il NY Times perde molti, molti punti, non tanto perche' indica Scaruffi come miglior sito di sempre, ma perche' spara paroloni come "il piu' grande sito di sempre" e per di piu' non a proposito di siti che forse potrebbero aspirare a tale titolo.


Ma siete sicuri che per "greatest" si intenda "migliore" e non "più ampio"?
In ogni caso, che sia un "fenomeno umano" non ci sono dubbi, ma non mi pare che il NYC dia giudizi di valore sulle sue opinioni, musicali e non (da buon media anglosassone).
  • 0

#9 Guest_Sonic Stone_*

Guest_Sonic Stone_*
  • Guests

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:45

Al di là delle sue opinioni io credo che prima o poi l'importanza madornale della sua opera verrà riconosciuta e che allora verrà citato sui libri di scuola. Perlomeno per essere stato il primo a provarci in contesto telematico. Diderot e D'Alembert ne sarebbero fieri.

#10 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18503 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:50

Beh ma anche nel caso si intendesse l'estensione del sito, non ci sarebbe nessun paragone con wiki, amg o  anche solo RYM!
  • 0

#11 frankie teardrop

frankie teardrop

    That's right, The Mascara Snake, fast and bulbous

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21192 Messaggi:
  • LocationPalma Campania (Napoli)

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:51

Si accettano scommesse:
Quante pagine durerà questo thread?


  • 0

#12 kingink

kingink

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1405 Messaggi:

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:53

Si accettano scommesse:
Quante pagine durerà questo thread?

Penso tante........
  • 0

#13 Litrigol

Litrigol

    Fondatore della Compagnia dell'Indie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 330 Messaggi:
  • LocationCatania

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:55

Sarò sincero. Qualche sbirciatina al sito dello Scaruffo ce la do sempre. Ma mi irritano terribilmente i suoi giudizi stringati e una sorta di snobismo che, a mio parere, lo affligge. Pare poi,  il progetto Scaruffi.com, vera e propria opera di un megalomane. Non so se sia la sua reale intenzione, ma riunire sotto un solo sito politica, storia, filosofia ecc.. mi pare inutile e siceramente presuntuoso. Non vi è dubbio che abbia una grande cultura musicale ma pare altresì difficile realizzare come possa aver ascoltato tutti i dischi che recensisce, una marea. Scatta dunque in me il parere che i giudizi siano molto spesso riduttivi sul disco ascoltato.


Quoto assolutamente il tuo discorso, in più spesso e volentieri sono in disaccordo con le sue valutazioni. Però anch'io ci bazzico spesso proprio a causa della sua vastissima conoscenza musicale: quando cerco info su un gruppo, un pò per curiosità, un pò per necessità, do un'occhiatina anche lì. Il mio databse preferito rimane Allmusic.com, nonostante spesso sia troppo largo con i voti.
  • 0

#14 frankie teardrop

frankie teardrop

    That's right, The Mascara Snake, fast and bulbous

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21192 Messaggi:
  • LocationPalma Campania (Napoli)

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:55


Si accettano scommesse:
Quante pagine durerà questo thread?

Penso tante........


Nel frattempo, ho già preparato il kit di sopravvivenza...
  • 0

#15 Guest_Mattia_*

Guest_Mattia_*
  • Guests

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:56

Ma siete sicuri che per "greatest" si intenda "migliore" e non "più ampio"?


No, avrebbero scritto "the widest"! Comunque sia, è un gran sito. Pochi cazzi: grazie allo Scaruffone si conosce un mucchio di roba. Al neofita rock con un sacco di voglia d'imparare, consiglierei senza alcuna riserva di rimediare i suoi "migliori cento album".

#16 kingink

kingink

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1405 Messaggi:

Inviato 16 ottobre 2006 - 17:59

No, avrebbero scritto "the widest"! Comunque sia, è un gran sito. Pochi cazzi: grazie allo Scaruffone si conosce un mucchio di roba. Al neofita rock con un sacco di voglia d'imparare, consiglierei senza alcuna riserva di rimediare i suoi "migliori cento album".

Quoto Mattia..............poi lui ha le sue idee, condivisibili o meno, ma alcuni spunti sul rock sono davvero interessanti
  • -1

#17 beppecozza

beppecozza

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 450 Messaggi:

Inviato 16 ottobre 2006 - 18:01

Sono d'accordo con Claudio...secondo me con "greatest" si intende il più ampio...se avessero voluto dire il migliore avrebbero usato "best".
Questo a prescindere dalla megalomania del personaggio, che l'articolo presenta in modo molto equilibrato come consulente freelance di software e docente universitario occasionale: che poi il nostro si sappia vendere molto bene dicendo che non ha un attimo di respiro tanto è preso dai suoi siti, che quando deve cambiare la macchina non deve fare altro che uscire e progettare un software, che già nei primi anni Settanta alle superiori era un esperto di musica (lo ero anch'io se è solo per quello...ho visto i Beatles a undici anni ed i Rolling Stones a tredici, già allora avevo un centinaio di dischi, ma non me la tiro così...).
Infine dubito fortemente che il suo sito lo faccia tutto da solo...
  • 0

#18 Guest_Julian_*

Guest_Julian_*
  • Guests

Inviato 16 ottobre 2006 - 18:02

Evito di pronunciarmi sul critico perchè ripeterei cose già dette centinaia di volte.. dico solo che il titolo mi pare un tantino esagerato. Forse sarebbe più appropriato parlare di miglior sito musicale.

#19 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 33969 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 16 ottobre 2006 - 18:07

Ma siete sicuri che per "greatest" si intenda "migliore" e non "più ampio"?


No, avrebbero scritto "the widest"! Comunque sia, è un gran sito. Pochi cazzi: grazie allo Scaruffone si conosce un mucchio di roba. Al neofita rock con un sacco di voglia d'imparare, consiglierei senza alcuna riserva di rimediare i suoi "migliori cento album".


Beh, "great" si usa anche per "ampio", e in effetti credo che nessuno possegga un sito personale così ampio. Comunque, sono sottigliezze...

Per me comunque il miglior sito della rete è senza dubbio questo: http://www.youtube.com/ e penso che abbia delle potenzialità ancor più devastanti, come dimostra la sua acquisizione da parte di Google per 1,65 miliardi di dollari.
  • 0

#20 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 16 ottobre 2006 - 18:13

Premesso che dei recensori mi è sempre interessato molto poco, leggo le recensioni spesso guardando solo il voto e tralasciando il recensore, sempre come un semplice spunto per fare una piccola cernita di dischi da ascoltare o come punto di partenza per la scoperta di sonorità o artisti.
Premesso che di Scaruffi mi è sempre interessato il giusto: zero. Detto anche che il comportamento nei suoi confronti che ho potuto riscontrare in giro per la rete ha troppe volte rasentato il ridicolo o il comico.

Posso però capire che venga citato come uno dei più grandi siti della rete (per quanto questa definizione possa aver valore essendo la rete qualcosa di impossibile da conoscere interamente) essendo decisamente molto vasto e piuttosto completo su un sacco di argomenti differenti, un progetto megalomane di certo (ma questo non è un crimine) ma che resta comunque qualcosa degno di nota e che è effettivamente importante per molti. Per quanto una definizione del genere possa valere...
  • 0

the music that forced the world into future





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq