Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Parliamo di Vendola ragionando sui dati della regione Puglia


  • Please log in to reply
68 replies to this topic

#1 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 23 gennaio 2011 - 18:55

E' da un po che cerco di raccogliere dati sulla Puglia governata da Vendola, per dedurre qualcosa sulle capacità di governo dell'uomo nuovo della sinistra, e decidere se appoggiarlo (cioè votarlo) o meno. Visto che ho avuto poco tempo e il lavoro si stava protraendo troppo - ma dato che comunque  può interessare i tanti ammiratori di Nichi sul forum -  apro il topic per segnalare le evidenze più significative che ho trovato fino ad ora, anche se i dati sono contraddittori e sopratutto incompleti, e  non sono ancora pervenuto a una conclusione definitiva.  Premetto che non sono un esperto (ma neanche un principiante assoluto) né di macroeconomia né di statistica, per cui se trovate degli errori segnalatemeli. Idem se pensate che altri indicatori siano significativi.
L'altra premessa d'obbligo è che le regioni non hanno poteri esecutivi granché estesi e spesso le attribuzioni tra esse e lo stato sono dubbie, per cui è inutile aspettarsi risultati clamorosi, ma solo piccoli segnali di buona o cattiva amministrazione.

Ecco i dati. (chiedo venia per le tante immagini). Tenete presente che Vendola si è insediato alla presidenza il 29 aprile 2005.
http://vendolapresid...e della Puglia 



Pil pro-capite
La Puglia, mi sembra, ha risultati in linea col resto del Mezzogiorno e del Paese.



Immagine inserita

Fonte:
http://noiitalia.ist...user_100ind_pi1[id_pagina]=58&cHash=85588a4fd38ccb3c061c32a042fc0b94



Occupazione
La Puglia difende bene l'occupazione dalla crisi, tornando praticamente ai livelli del 2005 e facendo molto meglio del resto del Mezzogiorno.



Immagine inserita

Fonte:
http://www.bancadita...glia/Puglia.pdf



Povertà

E' un dato che mi ha provocato grattacapi. All'inizio sono rimasto sbalordito dalla tabella riportata qui:
http://www.sbilancia...ni-al-voto-4085

Poi però sono andato a vedere i dati per anno ed è risultato che la riduzione é stata interamente conseguita nell'anno 2005, l'anno dell'insediamento. Merito del precedente governatore? Direi di no, visto che negli anni precedenti del suo mandato non aveva ottenuto nulla, su questo fronte. Può darsi che si sia impegnato in tal senso a fini di campagna elettorale. Un'ipotesi suggestiva, ma nulla di più, è che Vendola una volta subodorata la possibilità di una corsa a Palazzo Chigi abbia un po' trascurato la regione. Senza ulteriori riscontri, dobbiamo assegnare la paternità del risultato per 4/12 a Fitto e per 8/12 a Vendola. Poi però si è andati peggiorando, mentre Sud e Italia hanno leggermente migliorato.

Tra parentesi, avevo anche pensato a una malafede di Sbilanciamoci, sito di fatto vendoliano, che ha sistemato i dati in modo tale da esaltare il presidente ecologista. Ho respinto tale ipotesi per l'involontario errore del sito stesso, che ha riportato i dati del 2009 anziché, come avrebbe dovuto, quelli del 2008, i quali però sarebbero stati ancor più gratificanti.
I dati anno per anno sono questi:


Immagine inserita

http://noi-italia.is...user_100ind_pi1[id_pagina]=37&cHash=786145ce1665223b90819829638f4d89


Per adesso mi fermo qui. Appena riesco proseguo con ambiente, sanità, conti pubblici, e altro. Insomma la parte più succosa, in cui c'è di che discutere.
Sempre che il topic interessi a qualcuno.
Interessa?
  • 0

#2 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2797 Messaggi:

Inviato 24 gennaio 2011 - 09:30

Sono dati troppo macro per le mie capacità di sintesi; in particolare il pil è l'equivalente del fatturato dell'impresa, che è il primo dato che si guarda in genere, ma non certo il più indicativo per la sua valutazione; conta di più il mol, l'utile operativo, i rapporti debito capitale, la produttività dei mezzi propri eccetera.

Trattandosi di una regione la sua competenza più significativa ed importante dovrebbe essere la sanità; ci sono numeri, aggregati e significativi confrontabili con altri a riguardo?

Ciò detto non so se sceglierei Vendola con questi criteri; come amministratore della regione lo hanno già scelto i pugliesi poco tempo fa, presumo ne sappiano più di me; i miei amici pugliesi me ne parlano bene.

La scelta come candidato premier è politica, perciò io guarderei la sua proposta politica, che mi pare interessante per il mix di idealismo e di pragmatismo, per la novità dei contenuto e per la maniera di proporlo.
Sto leggendo un suo libro, non ho lo ancora finto, ma ci vedo una forza propositiva ed una carica innovativa che il PD in questo momento non ha, mentre come capacità amministrative Bersani & co andrebbero benissimo e recentemente hanno costituito la migliore squadra degli ultimi tempi.
Quindi vedo io Vendola come capo politico appoggiato dalla fanteria del PD coi suoi luogotenenti.
  • 0

#3 Financo Mr Repetto

Financo Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5731 Messaggi:

Inviato 24 gennaio 2011 - 11:23

Sarebbe riuscito il Presidente del Consiglio Nichi Vendola, tra le altre cose, a mantenere il rigore finanziario necessario durante la crisi? A mantenere buoni i rapporti con l??America supportando la missione in Afghanistan? Ci sarebbe stato l??investimento della Fiat a Mirafiori, con Vendola premier? Come può chi aspira ad essere un candidato Premier dell??Italia gettare letteralmente fango sulla principale azienda del Paese, come ho visto fare a Vendola da Fazio (??la Fiat fa macchine di fcarsa qualità?, volevo entrare nel televisore) ?
Mi chiedo a quali conseguenza pratiche porterebbero il concentrato di retorica vetero-comunista e il vuoto pragmatico della comunicazione di Vendola. Mi inquieta l??ennesimo crescente successo di un partito personale e populista in Italia (tra SeL+Idv+Lega+Pdl, fanno il 60% dello schieramento).

Credo il centrosinistra italiano sia in grado almeno di guardare ad Obama e non a Chavez. 

  • 0

#4 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 24 gennaio 2011 - 17:55

Sono dati troppo macro per le mie capacità di sintesi; in particolare il pil è l'equivalente del fatturato dell'impresa, che è il primo dato che si guarda in genere, ma non certo il più indicativo per la sua valutazione; conta di più il mol, l'utile operativo, i rapporti debito capitale, la produttività dei mezzi propri eccetera.


Infatti ragioni da "micro".  ;)
La voce principale nel computo del Pil è quella dei consumi, indicativa - leggendola dal lato della domanda e tagliando con l'accetta - delle capacità di spesa, e quindi di reddito, della popolazione. Son d'accordo che non sia eccessivamente indicativa, ma soprattutto perché non tiene conto delle diseguaglianze.
Mi sembra che la produttività (dato che non avevo pensato di riportare ma che effettivamente può essere molto utile, quindi lo riporterò) sia il grosso limite di Vendola. Ma direi che sta a monte, nella sua impostazione teorica. La sua pratica politica è conseguente: è uno che spende tanto ma non dà priorità alla spesa produttiva.

Trattandosi di una regione la sua competenza più significativa ed importante dovrebbe essere la sanità; ci sono numeri, aggregati e significativi confrontabili con altri a riguardo?


Sì ci sono. Sono un po' indietro su questo fronte, pensavo di pubblicare prima quelli sull'ambiente, che è la materia a cui di solito Vendola si accosta maggiormente.

Stay tuned!

Sarebbe riuscito il Presidente del Consiglio Nichi Vendola, tra le altre cose, a mantenere il rigore finanziario necessario durante la crisi? A mantenere buoni i rapporti con l??America supportando la missione in Afghanistan? Ci sarebbe stato l??investimento della Fiat a Mirafiori, con Vendola premier? Come può chi aspira ad essere un candidato Premier dell??Italia gettare letteralmente fango sulla principale azienda del Paese, come ho visto fare a Vendola da Fazio (??la Fiat fa macchine di fcarsa qualità?, volevo entrare nel televisore) ?
Mi chiedo a quali conseguenza pratiche porterebbero il concentrato di retorica vetero-comunista e il vuoto pragmatico della comunicazione di Vendola. Mi inquieta l??ennesimo crescente successo di un partito personale e populista in Italia (tra SeL+Idv+Lega+Pdl, fanno il 60% dello schieramento).

Credo il centrosinistra italiano sia in grado almeno di guardare ad Obama e non a Chavez. 


Be', se le proposte di Vendola fossero queste non prenderei neanche lontanamente in considerazione l'idea di votarlo. Perché dovrei parteggiare per uno che appoggia una potenza guerrafondaia, in declino, che limita in mille modi il nostro sviluppo e la nostra autonomia economica e diplomatica? O uno che in tempi di crisi affossa ancora l'economia politiche restrittive, anziché operare manovre anticicliche?
Sulla Fiat è uno dei pochi che ha espresso posizioni decenti su quell'accordo mafioso e inaccettabile. Dall'altra parte dicevano che la principale azienda nazionale faceva bene ad andarsene, con l'aggravante che dall'altra parte stanno al governo.
Su Chavez - che non ha senso da alcun punto di vista paragonare ad Obama, come non ha senso paragonare il Venezuela all'Italia - dico solo che ha migliorato enormemente le condizioni di vita di amplissime fette della popolazione. Almeno fino a un paio di anni fa a governato molto bene; la crisi invece non l'ha affrontata al meglio. Ma nel complesso, per quella realtà è stato una manna.
  • 0

#5 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 24 gennaio 2011 - 19:10


Ambiente

In coerenza con gli obiettivi dichiarati da Vendola, al 2008 la Puglia è in effetti la regione che ha maggiormente aumentato la spesa per la tutela dell'ambiente.


Immagine inserita
Fonte:
http://noi-italia.is...user_100ind_pi1[id_pagina]=10&cHash=bbcbbef88ed47e8c8a8f1f10cc15bfdb



Strepitoso anche l'incremento di energia prodotta da fonti rinnovabili. In pochi anni la Puglia, che ha ancora ampi margini di crescita, guadagna cinque posizioni nella graduatoria delle regioni italiane.

Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
Fonte:
http://noi-italia.is...user_100ind_pi1[id_pagina]=81&cHash=69e10689920e47fe21843dd6731aaa74



Tuttavia, sulla raccolta differenziata, al 2008 la Puglia, pur aumentandola del 2% fa sensibilmente peggio di Mezzogiorno e Italia.



Immagine inserita
Fonte:
http://www.isprambie..._urbani2009.pdf


Probabilmente ciò è dovuto, almeno in parte, all'incapacità o alla scarsa volontà nel combattere le ecomafie. ??Chi tocca i rifiuti brucia?, dice Legambiente nella premessa del suo rapporto sul tema. I dati precisi non li ho perché 10 euro per comprarmelo (e poi magari non riporta neanche la serie storica e devo anche comprarmi i precedenti) non li caccio. La premessa è qui:
http://risorse.legam....0000001845.pdf
  • 0

#6 Financo Mr Repetto

Financo Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5731 Messaggi:

Inviato 25 gennaio 2011 - 00:46



Sarebbe riuscito il Presidente del Consiglio Nichi Vendola, tra le altre cose, a mantenere il rigore finanziario necessario durante la crisi? A mantenere buoni i rapporti con l??America supportando la missione in Afghanistan? Ci sarebbe stato l??investimento della Fiat a Mirafiori, con Vendola premier? Come può chi aspira ad essere un candidato Premier dell??Italia gettare letteralmente fango sulla principale azienda del Paese, come ho visto fare a Vendola da Fazio (??la Fiat fa macchine di fcarsa qualità?, volevo entrare nel televisore) ?
Mi chiedo a quali conseguenza pratiche porterebbero il concentrato di retorica vetero-comunista e il vuoto pragmatico della comunicazione di Vendola. Mi inquieta l??ennesimo crescente successo di un partito personale e populista in Italia (tra SeL+Idv+Lega+Pdl, fanno il 60% dello schieramento).

Credo il centrosinistra italiano sia in grado almeno di guardare ad Obama e non a Chavez. 


Be', se le proposte di Vendola fossero queste non prenderei neanche lontanamente in considerazione l'idea di votarlo. Perché dovrei parteggiare per uno che appoggia una potenza guerrafondaia, in declino, che limita in mille modi il nostro sviluppo e la nostra autonomia economica e diplomatica? O uno che in tempi di crisi affossa ancora l'economia politiche restrittive, anziché operare manovre anticicliche?
Sulla Fiat è uno dei pochi che ha espresso posizioni decenti su quell'accordo mafioso e inaccettabile.


Quali di queste battaglie avrebbe vinto Vendola? La sua narraffione difficilmente avrebbe commosso l'America, gli speculatori e le multinazionali. Meglio perdenti, ma con la ragione dalla nostra?
Secondo me no: meglio concentrare la campagna sulle questioni su cui si ha ragione e si può anche vincere, visto che ce n'è a bizzeffe di cosa da cambiare, e difendendosi onerevolmente sul resto.

  • 0

#7 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12658 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 25 gennaio 2011 - 08:55

Wow,guarda le fonti rinnovabili della Calabria O_O

E te credo,con tutti i soldi che hanno investito le cosche per piazzare le pale eoliche in ogni dove..
  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#8 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12658 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 25 gennaio 2011 - 09:06


Wow,guarda le fonti rinnovabili della Calabria O_O

E te credo,con tutti i soldi che hanno investito le cosche per piazzare le pale eoliche in ogni dove..

questo problema ce l'ha anche la puglia stessa, leggasi reportage su Geo Magazine cartaceo di tre mesi fa.
infatti secondo me i numeri non spiegano tutto il fenomeno Vendola, che è un fenomeno politico-mediatico più che un amministratore.


Sì,purtroppo c'è l'altra faccia della medaglia,ed è assodato
  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#9 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 26 gennaio 2011 - 17:56

Meglio perdenti, ma con la ragione dalla nostra?


Ma questo è il ritratto del PD!
Vendola invece è uno che sa vendersi e sa anche vincere. Poi alla prova dei fatti è tanto fumo è un po' di arrosto. Meglio di niente, forse.
  • 0

#10 Haggard

Haggard

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2729 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2011 - 18:04

gettare letteralmente fango sulla principale azienda del Paese, come ho visto fare a Vendola da Fazio (??la Fiat fa macchine di fcarsa qualità?,


Ha detto in televisione questo segreto di Pulcinella, che nessuno ha il coraggio di dire un pubblico, ma che si manifesta concretamente nelle preferenze di acquisto delle automobili? La mia considerazione di Vendola sale di 1000 punti.
  • 0

#11 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 26 gennaio 2011 - 18:08



Wow,guarda le fonti rinnovabili della Calabria O_O

E te credo,con tutti i soldi che hanno investito le cosche per piazzare le pale eoliche in ogni dove..

questo problema ce l'ha anche la puglia stessa, leggasi reportage su Geo Magazine cartaceo di tre mesi fa.
infatti secondo me i numeri non spiegano tutto il fenomeno Vendola, che è un fenomeno politico-mediatico più che un amministratore.


Sì,purtroppo c'è l'altra faccia della medaglia,ed è assodato


Secondo Legambiente la mafia si interessa più ai rifiuti. E le regioni maggiormente coinvolte sono la Campania e la Puglia.
Sulle rinnovabili in Calabria, butto lì - ma è tutto da verificare - che la percentuale è alta perché è bassa quella dell'energia tradizionale, essendo molte zone coperte poco e male, anche per questioni morfologiche ma soprattutto per cattiva amministrazione. E ovviamente la 'ndrangheta fa la sua parte, ma questo riguarda ogni campo. 

Quanto a Vendola, mi sono fatto l'idea che sa amministrare bene gli affari che gli interessano, mentre trascura tutti gli altri. Come premier lo vedrei meglio che come governatore, per due motivi: avrebbe più poteri (e se gli interessa è capace di farvi ricorso, eccome), più margini di manovra; non avrebbe altri grilli per la testa (la presidenza, che so, della Repubblica o della Commissione Europea non solleticherebbero altrettanto il suo narcisismo) e si concentrerebbe maggiormente sull'attività governo di quanto stia facendo ultimamente.
  • 0

#12 KissRelish

KissRelish

    redattore Ondagossip 2000

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8859 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2011 - 18:13

Secondo Legambiente la mafia si interessa più ai rifiuti. E le regioni maggiormente coinvolte sono la Campania e la Puglia.
Sulle rinnovabili in Calabria, butto lì - ma è tutto da verificare - che la percentuale è alta perché è bassa quella dell'energia tradizionale, essendo molte zone coperte poco e male, anche per questioni morfologiche ma soprattutto per cattiva amministrazione. E ovviamente la 'ndrangheta fa la sua parte, ma questo riguarda ogni campo. 

anche a me il dato della Calabria mi lascia un pò così o_O
Secondo me, dato che si tratta di dato percentuale sui consumi totali, è plausibile che la percentuale sia buona perchè, essendoci in calabria zero o quasi stabilimenti produttivi, i consumi totali sono molto più bassi che altrove.
  • 0
Laura Amiga Putana Napole.

#13 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 26 gennaio 2011 - 18:43


Secondo Legambiente la mafia si interessa più ai rifiuti. E le regioni maggiormente coinvolte sono la Campania e la Puglia.
Sulle rinnovabili in Calabria, butto lì - ma è tutto da verificare - che la percentuale è alta perché è bassa quella dell'energia tradizionale, essendo molte zone coperte poco e male, anche per questioni morfologiche ma soprattutto per cattiva amministrazione. E ovviamente la 'ndrangheta fa la sua parte, ma questo riguarda ogni campo. 

anche a me il dato della Calabria mi lascia un pò così o_O
Secondo me, dato che si tratta di dato percentuale sui consumi totali, è plausibile che la percentuale sia buona perchè, essendoci in calabria zero o quasi stabilimenti produttivi, i consumi totali sono molto più bassi che altrove.


Sì, anche se poi effettivamente negli ultimi tempi ci sono pale eoliche ovunque (e sono un bel pugno nell'occhio, tra l'altro). La penso anch'io così.
  • 0

#14 Travis

Travis

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 630 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2011 - 19:09



Secondo Legambiente la mafia si interessa più ai rifiuti. E le regioni maggiormente coinvolte sono la Campania e la Puglia.
Sulle rinnovabili in Calabria, butto lì - ma è tutto da verificare - che la percentuale è alta perché è bassa quella dell'energia tradizionale, essendo molte zone coperte poco e male, anche per questioni morfologiche ma soprattutto per cattiva amministrazione. E ovviamente la 'ndrangheta fa la sua parte, ma questo riguarda ogni campo. 

anche a me il dato della Calabria mi lascia un pò così o_O
Secondo me, dato che si tratta di dato percentuale sui consumi totali, è plausibile che la percentuale sia buona perchè, essendoci in calabria zero o quasi stabilimenti produttivi, i consumi totali sono molto più bassi che altrove.


Sì, anche se poi effettivamente negli ultimi tempi ci sono pale eoliche ovunque (e sono un bel pugno nell'occhio, tra l'altro). La penso anch'io così.


Il business delle pale eoliche mi pare sia legato al rilascio di certificati verdi da parte dell'Unione Europea all'Italia.

Mi ricordo una puntata di Report riguardo l'argomento:http://www.report.ra...cdd84209a7.html


  • 0
He giveth power to the faint; and to him that hath no might he increaseth strength.

#15 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 27 gennaio 2011 - 22:55


Mi ricordo una puntata di Report riguardo l'argomento:http://www.report.ra...cdd84209a7.html


Grazie della segnalazione. Dopo averlo visto mi vergogno di essere d'origine crotonese e mi chiedo come la destra in decenni di opposizione non sia riuscita a allevare una persona minimamente più decorosa di quel ridicolo pagliaccio che compare nel video.
Un'interrogativo meno viscerale è come mai le multinazionali abbiano aspettato l'eolico per investire in Calabria appoggiandosi alla mafia. Boh.

  • 0

#16 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12658 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 28 gennaio 2011 - 08:49



Mi ricordo una puntata di Report riguardo l'argomento:http://www.report.ra...cdd84209a7.html


Grazie della segnalazione. Dopo averlo visto mi vergogno di essere d'origine crotonese e mi chiedo come la destra in decenni di opposizione non sia riuscita a allevare una persona minimamente più decorosa di quel ridicolo pagliaccio che compare nel video.
Un'interrogativo meno viscerale è come mai le multinazionali abbiano aspettato l'eolico per investire in Calabria appoggiandosi alla mafia. Boh.


Ma è quello che risponde "boh!" alle domande su quante pale siano installate?Dio mio,quella sera l'ho visto in diretta ed avevo la mascella a terra!


OT:sei di KR?io son dovuto emigrare :-[ FINE OT
  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#17 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 28 gennaio 2011 - 17:26


OT:sei di KR?io son dovuto emigrare :-[ FINE OT


Mia madre è del crotonese. Tutti i miei amici e parenti coetanei di lì, son dovuti emigrare. Prima (eventualmente) a Cosenza a far l'università, poi più a nord per trovare lavoro. Tristezza e pessimismo.
  • 0

#18 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 12 febbraio 2011 - 10:50

Visto Annozero. Vendola sul precariato non entra nel dettaglio di una linea politica volutamente fumosa e vaga, in direzione di un aumento delle tutele dei lavoratori. Perché sta così sul vago? A me vengono tre possibili risposte.
1. Non ha la competenza per discuterne a fondo. Poco male, non si può essere esperti di tutto, l'importante è circondarsi di collaboratori capaci.
2. Ha posizioni minoritarie e soprattutto marginalizzate enormemente, a livello mediatico, negli ultimi anni. Per cui sarebbe immediatamente attaccato da tutte le parti per tali eresie, e difendersi sarebbe un bel problema.
3. Parla di estensione dei diritti per puro calcolo elettorale, ma alla prova dei fatti non farebbe nulla per combattere il precariato, puntando invece sull'appoggio delle imprese. Spero che non sia questa la risposta esatta.

Sulla vicende di Berlusconi mi pare che in questa fase di scontro acuto il suo eloquio barocco non sia il più efficace, specie agli occhi dell'antiberlusconiano sempre più invasato. Il più diretto Di Pietro potrebbe a breve rubargli consensi.

Mi è piaciuto l'appunto sul linguaggio che ha fatto a Grillo.
  • 0

#19 barkpsychosis

barkpsychosis

    Lo stipsy milanista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10525 Messaggi:

Inviato 12 febbraio 2011 - 12:44

Mi inquieta l??ennesimo crescente successo di un partito personale e populista in Italia (tra SeL+Idv+Lega+Pd, fanno il 60% dello schieramento).





Io la voterei DI CORSA questa ammucchiata, senza nemmeno perdere tempo a turarmi il naso. TUTTO fuorchè il Grande Budello: QUESTO DEVE ESSERE DOGMA DA ORA IN POI!


EDIT: forse volevi dire PD, non PDL.
  • 0

#20 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17235 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 12 febbraio 2011 - 15:29

Visto Annozero. Vendola sul precariato non entra nel dettaglio di una linea politica volutamente fumosa e vaga, in direzione di un aumento delle tutele dei lavoratori. Perché sta così sul vago? A me vengono tre possibili risposte.
1. Non ha la competenza per discuterne a fondo. Poco male, non si può essere esperti di tutto, l'importante è circondarsi di collaboratori capaci.
2. Ha posizioni minoritarie e soprattutto marginalizzate enormemente, a livello mediatico, negli ultimi anni. Per cui sarebbe immediatamente attaccato da tutte le parti per tali eresie, e difendersi sarebbe un bel problema.
3. Parla di estensione dei diritti per puro calcolo elettorale, ma alla prova dei fatti non farebbe nulla per combattere il precariato, puntando invece sull'appoggio delle imprese. Spero che non sia questa la risposta esatta.


Io penso che
1) sia fumoso volutamente
2) è importante porre al centro del dibattito la questione.

In un'ottica di coalizione spero però che il risultato non sia quello ottenuto da Prodi che eliminò lo scalone facendolo pagare ai precari e introdusse il limite dei 2 anni per i co.co.pro non cambiando però la tassazione sul lavoro.
Di fatto ha dato uno stimolo al dilagare delle fine p.iva che sono una vera e propria truffa.
  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq