Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Kindle, iPad, e-reader


  • Please log in to reply
790 replies to this topic

#1 Plozzer

Plozzer

    Haddaway

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5394 Messaggi:

Inviato 24 agosto 2010 - 08:40

Allora: per lavoro devo leggere, leggere, leggere testi che 9 volte su dieci sono in formato digitale, e non sempre posso/ho voglia di farlo davanti al pc - ho uno schermo fico e occhiali a prova di stanchezza, ma alla lunga mi viene la gobba, e soprattutto vorrei poterlo fare anche sul divano o a letto senza fondermi le ginocchia con il portatile.

Va da sé che la soluzione al problema sarebbe un e-reader che mi evitasse di sprecare risme di carta su cui stampare i documenti di cui sopra (pdf, txt e compagnia bella) da leggere una volta e buttare o archiviare, ma il punto dolente è che non ci capisco un'acca: così a naso direi che il Kindle è la soluzione più adatta alle mie esigenze (la mia mobilità nella vita è pari a zero e di un oggetto complicato/multifunzione come l'iPad temo che non saprei cosa fare; d'altra parte non so quale apparecchio abbia il bacino di "prodotti" - giornali, libri ecc. - più ampio a cui attingere), ma non conosco nessuno che lo usi: tra il gentile pubblico c'è qualcuno che ne mastica e saprebbe darmi due dritte al riguardo?


  • 0

Whatever you do, don't


#2 nino#

nino#

    Slackware addict

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:
  • LocationῬήγιον - Μεγάλη Ἑλλάς

Inviato 24 agosto 2010 - 14:38

Un buon e-reader è nella mia wish-list da un bel po' e per questo mi sono
un attimino documentato. Lasciando perdere l'Ipad (serve solo a fare i fichi
IMHO), Fino ad un po' di tempo fa la scelta migliore era l'IRex Iliad, soprattutto
per la sua versatilità, ma adesso viene tacciato di lentezza rispetto ad altri...

Ora come ora sarebbe interessante il Kindle DX, che costerebbe anche
qualcosa in meno rispetto all'Iliad.

Naturalmente esistono diverse alternative più economiche...
Qui c'è una bella comparativa: http://www.ereaderguide.info/ .
In ogni caso è un mercato in rapida espansione e i prezzi, come sempre succede
in questi casi, sono destinati a scendere...
  • 0
VINDICA TE TIBI

#3 Guest_Ortodosso_*

Guest_Ortodosso_*
  • Guests

Inviato 27 agosto 2010 - 18:40

La scelta e tra  il nuovo kindle a 150 dollar e l'ipad a 500.

io avevo prvato il kindle, buono per leggere, poi questa settimana mi si e rotto il computer e nella settimana che ci vuole per ripararlo mi hanno prestato un iPad. Non lo restituirò mai più. Prendi quello sulla fiducia. posta, video nel letto, feed rss, flipboard, legge qualsiasi formato, tastiera hardware completa, e Giulio Fusari lo AMA. Guarda video di bambini di 2 anni con l'ipad per convincerti.

da bun.

#4 gigiriva

gigiriva

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17678 Messaggi:

Inviato 27 agosto 2010 - 19:47

lavora a casa e si lamenta pure che non può lavorare sul divano
  • 0

rym |


#5 starmelt

starmelt

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4588 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2010 - 15:49

Se prendi l'iPad tra GF e gatto continui a leggere dal pc.
  • 0

#6 Plozzer

Plozzer

    Haddaway

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5394 Messaggi:

Inviato 29 agosto 2010 - 13:56

Tra l'altro vedo che a parità di dimensioni schermo (9,7 pollici) la differenza di prezzo non è così enorme (il Kindle sta sui 380 dollari al netto dell'eventuale IVA italiana). Temo che la differenza fondamentale, a questo punto, la facciano le applicazioni (ma qui mi devo documentare bene), mi serve qualcosa di molto dedicato (non Word ma roba tipo Acrobat Pro, per dire).

A G. meglio non metterlo in mano, al momento le sue fasi di studio di un oggetto nuovo comprendono anche il crash test con il pavimento e il tasso di disegnabilità con pastello.

E in quanto libero professionista rivendico la pigrizia come modus operandi.
  • 0

Whatever you do, don't


#7 atlas

atlas

    perinde ac cadaver

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7474 Messaggi:

Inviato 29 agosto 2010 - 20:04

Mio papà ha comprato l'iPad, lo utilizzo a volte ed è molto bello, il touchscreen è fantastico, navigare è un piacere e inoltre puoi farci un casino di cose. Leggere i giornali con le applicazioni dedicate del Corriere o della Gazzetta tanto per buttar li due nomi è molto bello tuttavia mi permetto di fare una critica all'applicazione iBooks. Lo store italiano ha veramente pochissimi libri, per comprare e-book bisogna cercare altrove ma comunque supporta la maggior parte dei formati (anche i pdf). Lo schermo inoltre per letture molto lunghe è pessimo per gli occhi poiché non sfrutta la tecnologia e-ink come altri lettori di e-book.
  • 0

#8 Guest_Ortodosso_*

Guest_Ortodosso_*
  • Guests

Inviato 29 agosto 2010 - 21:54

Io trovo lo schermo molto meglio del kindle perché tiene molte più parole non costringendo a continui scroll, pero credo di essere l'eccezione. Per la lettura del giornale comunque e d'obbligo flipboard.

Per i libri o fai un account americano o inglese o importi gli pub che compri altrove.

#9 Perfect

Perfect

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2708 Messaggi:

Inviato 30 agosto 2010 - 13:50

l'ipad NON è un ebook reader , è un table molto fiko , molto fassion che costa per giunta un casino di soldi.
un lettore ebook deve avere come prerequisito lo schermo di tipo E-ink che riproduce le caratteristiche della carta stampata SENZA usare la retroilluminazione .
l'ipad risulta illeggibile all'aperto sotto luce solare e ha una ridotta autonomia .
i lettori E-ink invece non risentono di questo problema , non stancano la vista come il monitor dell'ipad ma comportano anche degli svantaggi : refresh lentissimo e niente colori ; questo almeno fino a quando non verranno commercializzati gli schermi con tecnologia Mirasol che è veramente eccezionale  :-* , potete constatarlo da voi --> http://www.youtube.c...feature=related

io sto aspettando proprio i lettori con questo schermo per comprarmi il primo .


  • 0

#10 R I E N

R I E N

    El reaccionario auténtico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2463 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2010 - 07:11

Una curiosità: ma tutti questi lettori leggono solo il loro formato specifico o sono universali?
  • 0

#11 PrebenElkjaer

PrebenElkjaer

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3806 Messaggi:
  • LocationVerona

Inviato 31 agosto 2010 - 08:38

l'ipad NON è un ebook reader , è un table molto fiko , molto fassion che costa per giunta un casino di soldi.
un lettore ebook deve avere come prerequisito lo schermo di tipo E-ink che riproduce le caratteristiche della carta stampata SENZA usare la retroilluminazione .
l'ipad risulta illeggibile all'aperto sotto luce solare e ha una ridotta autonomia .
i lettori E-ink invece non risentono di questo problema , non stancano la vista come il monitor dell'ipad ma comportano anche degli svantaggi : refresh lentissimo e niente colori ; questo almeno fino a quando non verranno commercializzati gli schermi con tecnologia Mirasol che è veramente eccezionale  :-* , potete constatarlo da voi --> http://www.youtube.c...feature=related

io sto aspettando proprio i lettori con questo schermo per comprarmi il primo .



sono fighi questi.

Comunque concordo sul fatto che I-Pad sia un bell'oggetto, ma se devi leggere un'ora ti possa uccidere. Un e-book reader lo vedo un oggettino molto chiuso perché a parte dover importare più formati possibile, deve solo farti leggere. Se fa troppa roba ti ciucci batteria e poi non leggi più.
  • 0
Fat Moe: Noodles, cos'hai fatto in tutti questi anni?
Noodles: Sono andato a letto presto.

Tu sai citare i classici a memoria... ma non distingui il ramo da una foglia...

Fiero membro

Ci sono più dischi di merda che vita!

#12 Plozzer

Plozzer

    Haddaway

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5394 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2010 - 12:31

Un e-book reader lo vedo un oggettino molto chiuso


Rimuginandoci un po', penso che questo sia proprio il dettaglio che me lo farebbe preferire: ho bisogno di un apparecchio che serva soltanto a leggere, spesso word o pdf nudi e crudi, quindi pazienza se non è a colori eccetera, l'importante è la compatibilità con i formati o la conversione degli stessi. L'unica cosa che mi lascia un po' lì è che per centottanta dollari compri quello con lo schermo da 6", mentre il DX è grosso come un iPad e non costa molto meno. Quindi per ora aspetto che calino i prezzi dell'uno o dell'altro, e soprattutto cercherò un modo di testarli di persona.

Poi so anch'io che sono due aggeggi totalmente diversi, all'iPad pensavo nella prospettiva di poter/dover buttare nel cesso il portatile che inizia a perdere colpi (e che per lavoro non uso praticamente più) per sostituirlo con qualcosa di più ibrido.
  • 0

Whatever you do, don't


#13 Guest_Ortodosso_*

Guest_Ortodosso_*
  • Guests

Inviato 31 agosto 2010 - 15:18

Ma tutti questi che "leggere per un'ora sull'iPad ti può uccidere", hanno mai preso in mano un iPad (o un Kindle)? No perchè io ci leggo tre ore al giorno senza problemi e molto, ma molto meglio che su un portatile.

Le finalità sono diversissime: sul Kindle si LEGGE in maniera sequenziale e basta (e il fatto che sia senza altre applicazioni aiuta, evitando distrazioni), e il modello di riferimento è quello grafite da 6" a 150 dollari (a che serve lo schermo più grande per la sola lettura sequenziale? Il DX è un orrendo ibrido), sull'iPad si fanno mille e più cose, specialmente con il keyboard dock. I grossi vantaggi rispetto al portatile sono due:

1. non crea una barriera come il design a conchiglia del portatile (board games, giochi con il pupo, lettura collettiva)
2. ti metti sul divano o sul letto (rss, twitter, email, feed reader tutti infinitamente meglio che con il portatile)

Tuttavia non puoi pensare Luca di usarlo come computer principale, manca di porta usb e non ha filesystem, scaricarci file è laborioso (o via iTunes del computer o GoodReader), non ha Flash. Ma proprio per questo è clamoroso in maniera difficile da capire se non lo si prende in mano.

http://www.youtube.c...h?v=pT4EbM7dCMs

#14 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 31 agosto 2010 - 18:58

Sarò matto ma per me prendi in considerazione anche l'opzione iPod Touch, io ci leggo senza problemi ed è molto più leggero e maneggevole di un iPad (il peso per me è il suo punto debole).
  • 0

the music that forced the world into future


#15 Guest_Ortodosso_*

Guest_Ortodosso_*
  • Guests

Inviato 31 agosto 2010 - 19:42

Te lo dico da possessore di iPhone, non esiste che ti metti sul divano a leggere o a guardare video con uno schermo da 3.5"

#16 atlas

atlas

    perinde ac cadaver

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7474 Messaggi:

Inviato 31 agosto 2010 - 19:49

Sarò matto ma per me prendi in considerazione anche l'opzione iPod Touch, io ci leggo senza problemi ed è molto più leggero e maneggevole di un iPad (il peso per me è il suo punto debole).

Io ho l'iPod Touch con su sia iBooks sia Stanza (app molto figa che esisteva molto tempo prima di iBooks) ma leggere non è il massimo per gli occhi. Le app dei giornali sono a pagamento ovvero per sfruttarle completamente ti devi abbonarti pagando, il che è un po' una merda. Per navigare invece è una figata anche se come l'iPhone e l'iPad non ha il Flash Player, però per fare incursioni furtive su Ondarock alle due di notte va più che bene. Il problema principale comunque è dove trovare gli e-book, quelli gratuiti spesso sono fatti male. A questo punto mi compro il libro vero che l'odore del libro fresco di stampa oltre tutto mi sballa di più asd

Una curiosità: ma tutti questi lettori leggono solo il loro formato specifico o sono universali?

Guarda io ti rispondo solo per quanto riguarda i dispositivi Apple, le varie applicazioni (Stanza e iBooks tanto per citare le più famose) supportano molti formati, diciamo un po' tutti quelli più diffusi. Però ricordo che uno dei contro quando si parlava qualche tempo fa dei lettori e-book era appunto la guerra dei formati, sinceramente non so di più sulla compatibilità degli altri lettori.
  • 0

#17 Plozzer

Plozzer

    Haddaway

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5394 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2010 - 10:51

Tuttavia non puoi pensare Luca di usarlo come computer principale


Ma infatti no, come computer di lavoro ho il mio bravo desktop da 22" e tastiera wireless, più porte, portine e terabyte di memoria, mi manca solo una poltroncina con il calco del mio culo e meglio di così non potrei lavorare.

Il punto è che all'assetto vorrei aggiungere (anche causa morte imminente del portatile d'appoggio) uno strumento da lavoro "leggero": finita la fase per cui ho bisogno di dizionari, Internet, risorse, workstation isolata dal resto della casa, se devo rileggere una bozza o la stesura semi-defintiva di un lavoro preferirei farlo come fosse una risma di carta, ma senza buttare (io o chi me li stampa) cento fogli a volta. Il massimo sarebbe anche inserirci qualche appunto, ed è lì che forse inizia la differenza tra kindle e iPad + applicazioni (parlo per ipotesi, come ho detto vorrei testare dal vero l'uno e l'altro).

A questo punto mi compro il libro vero che l'odore del libro fresco di stampa oltre tutto mi sballa di più asd


Però magari potendo comprare a 10 euro un hardback da ventidue l'acquisto lo fai, o no? (ma questo è un altro lunghissimo discorso).

Adesso vado, devo finire di rileggere una cosa.
  • 0

Whatever you do, don't


#18 Perfect

Perfect

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2708 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2010 - 21:46


Le finalità sono diversissime: sul Kindle si LEGGE in maniera sequenziale e basta (e il fatto che sia senza altre applicazioni aiuta, evitando distrazioni), e il modello di riferimento è quello grafite da 6" a 150 dollari (a che serve lo schermo più grande per la sola lettura sequenziale? Il DX è un orrendo ibrido),


ma per favore  asd con il Kindle e la tecnologia E-ink puoi leggere in qualunque condizione di luce ambientale (tranne al buio ovviamente  asd) , con l'iPad non puoi leggere all'aperto sotto luce solare : è retroilluminato .E' la differenza fondamentale per distinguere un table da un lettore ebook . sulle dimensioni poi le spari grossissime : non si riesce a leggere Pdf di libri scientifici su un minuscolo 6 pollici , servono almeno 9 pollici ( e per certi testi tecnici sono anche pochi ) .

l'Ipad è un TABLE fikissimo , costosissimo e a mio parere INUTILE ( mi posto a presso il portatile e faccio le medesime cosa )
gli ebook reader sono EBOOK READER e servono SOLO a questo : leggere testi .

non fare paragoni e graduatorie fra oggetti completamente differenti.

  • 0

#19 Guest_Ortodosso_*

Guest_Ortodosso_*
  • Guests

Inviato 01 settembre 2010 - 22:04

Questa è la summa di chi non ha mai preso in mano né un Kindle né un iPad, manca solo "se devo prendere l'iPad tanto vale il portatile".

edit: no c'è anche quello! perfetto.

#20 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 01 settembre 2010 - 22:13

l'Ipad è un TABLE fikissimo , costosissimo e a mio parere INUTILE


Per me è un modo comodissimo e semplice di fare ciò che una consistente fetta di persone richiede a un computer, in maniera decisamente più maneggevole e leggera. Poi, as usual, è bello da vedere e ha il suo costo.
  • 0

the music that forced the world into future





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq