Vai al contenuto


Foto
- - - - -

2021 A. D.: Il Famoso Discorso Di Andrea Agnelli All'eca, Parliamone Senza Infingimenti (Della Superlega, Del Futuro Del Calcio, Della Generazione Z)


  • Please log in to reply
424 replies to this topic

#21 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14095 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 18 aprile 2021 - 14:50

seh


  • 0
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#22 10 Maggio 1987

10 Maggio 1987

    [pco] sporco scriba [pco] non sei degno della vita eterna

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6116 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 18 aprile 2021 - 16:37

comunicato congiunto

 

La UEFA, la Federcalcio inglese e la Premier League, la Federcalcio spagnola (RFEF) e La Liga, la Federcalcio italiana (FIGC) e la Lega Serie A hanno appreso che alcuni club inglesi, spagnoli e italiani potrebbero aver intenzione di annunciare la creazione di una cosiddetta Super League chiusa.

Se ciò dovesse accadere, teniamo a ribadire che noi - UEFA, FA, RFEF, FIGC, Premier League, LaLiga, Lega Serie A, ma anche FIFA e tutte le nostre federazioni affiliate - resteremo uniti nei nostri sforzi per fermare questo cinico progetto, un progetto che si fonda sull'interesse personale di pochi club in un momento in cui la società ha più che mai bisogno di solidarietà.

Prenderemo in considerazione tutte le misure a nostra disposizione, a tutti i livelli, sia giudiziario che sportivo, al fine di evitare che ciò accada. Il calcio si basa su competizioni aperte e meriti sportivi; non può essere altrimenti.

Come annunciato in precedenza dalla FIFA e dalle sei Federazioni, ai club in questione sarà vietato giocare in qualsiasi altra competizione a livello nazionale, europeo o mondiale, e ai loro giocatori potrebbe essere negata l'opportunità di rappresentare le loro squadre nazionali.

Ringraziamo quei club di altri Paesi, in particolare i club francesi e tedeschi, che hanno rifiutato di iscriversi. Chiediamo a tutti gli amanti del calcio, tifosi e politici, di unirsi a noi nella lotta contro un progetto del genere se dovesse essere annunciato. Questo persistente interesse personale di pochi va avanti da troppo tempo. Quando è troppo è troppo.

 

e la premier league aggiunge che

 

175553330_4593347820691834_1905517206119


  • 5

#23 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19125 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 18 aprile 2021 - 18:43

Vabbè che pasticcio. Potrebbe essere semmai l'occasione per ripensare ai campionati per renderli più equilibrati.
  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#24 Abe

Abe

    Sharing Passions

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12487 Messaggi:
  • LocationKBH V, Danmark

Inviato 18 aprile 2021 - 19:30

Ma sopratutto il Milan attuale come si è infilato nelle “Super12”? Grazie al blasone e la cravatta gialla di Adriano?
Chiaramente solo perché PSG e BAYERN hanno boicottato.
  • 0

#25 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4738 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 18 aprile 2021 - 19:38

La reazione dell'UEFA e dei campionati credo sia scontata, bisogna vedere se l'annuncio è una via senza ritorno o l'inizio di una trattativa.
Io credo che con tutti i soldi che girano troveranno un accordo, purtroppo mi sa che i campionati perderanno molta importanza qualunque sia l'esito della trattativa.
Certo se i super manager fanno marcia indietro la figura di merda sarà totale, auspicabile ma improbabile.
  • 0

#26 Legolas

Legolas

    Appassionato di hair metal

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4350 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 18 aprile 2021 - 19:39

Quest'idea della Superlega è solo la prova ulteriore di come per molti presidenti il calcio sia solo un prodotto.
Non gliene frega niente dei valori sportivi, né di vincere, puntano solo ai soldi.
La Juventus non è competitiva per Champions ed Europa League, ora dovrebbe esserlo per la Superlega?
Chiaro che Agnelli lo fa soltanto per i soldi.
  • -1
Immagine inserita

#27 Vonn Garpez

Vonn Garpez

    Keine gegenstände aus dem fenster werfen

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24291 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2021 - 19:53

Domani dovrebbero presentare anche la nuova psichedelica Champions League
https://www.tuttomer...ambiera-1522035
  • 0
"Garp sei un pochino troppo monotematico coi gusti secondo me."
 
"Io sono tutto ciò che vale. Non sono uno come Garp che ascolta solo un genere."
 
"Che imabarazzante battuta e due cretini ti hanno dato pure i più riparatori. Sei sempre fortunato, prima o poi ti arriverà una mazzata in testa riparatrice spero."
 
"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."
 
"Coglione"
 
"Ma basta sto tipo di musica da sfattone finto dai"
 
"vabbeh garp te oltre alla barriera linguistica c'hai pure la barriera monogenere"
 

 


#28 blackwater

blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15058 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2021 - 21:22

Toni accesissimi, signori miei. A un passo dalla rissa.

 

Con Andrea che da mesi ripete che le voci sulla fantomatica superlega sarebbero solo voci, invece no...

 

 

Trovato il colpevole, quel cattivone di Florentino, che vuole pure prendersi Autostrade!

 

Schermata-2021-04-18-alle-23-06-23.png


  • 0

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 


#29 blackwater

blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15058 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2021 - 22:41

Repubblica Exor dalla parte dei più deboli.
 
Andrea abbandonato, come da foto
 
 
 
Schermata-2021-04-19-alle-00-15-19.png
 
 
La Superlega spacca il calcio: è una guerra d’indipendenza
 
18 APRILE 2021
 
Il patto fra i grandi club europei per il nuovo campionato da 4 miliardi di euro che promette di salvarli dalla crisi economica
DI ENRICO CURRÒ
 
 
MILANO - Guerra mondiale del calcio. Non è affatto un’iperbole la definizione per sintetizzare lo scontro epocale sulla Superlega, il nuovo campionato d’élite a cui lavorano da mesi le società più importanti d’Europa. Il conflitto è esploso senza più barriere in grado di attutirlo tra i maggiori club del mondo e le due istituzioni, Uefa e Fifa, che lo hanno finora governato dalle rispettive sedi di Nyon e Zurigo in Svizzera, Paese neutrale per definizione.
 
Ormai di neutrale non c’è più nulla. Da una parte ci sono dieci club potentissimi capeggiati dal Real Madrid — ma potrebbero arrivare a 20 — che vogliono creare e amministrare già dal 2022 i giganteschi ricavi di una competizione tutta nuova e tutta loro: la Superlega europea, sul modello dello sport professionistico americano. Hanno deciso che il tempo dell’attendismo è finito, spinti all’accelerazione dalla crisi finanziaria sotto la pandemia che ha vinto anche le resistenze dei club inglesi: non intendono più dividere con nessuno il colossale business che ritengono di generare. Il nuovo torneo è una torta da 4 miliardi di euro fra diritti tv e sponsor: la via per uscire dalla profonda crisi economica.
 
Dall’altra ci sono i due altrettanto potenti organi di governo del calcio europeo e mondiale, Uefa e Fifa, che difendono l’esistenza di coppe internazionali e campionati nazionali nell’attuale veste: un supercampionato televisivo li ridurrebbe a mera appendice settimanale. Per questo Nyon e Zurigo, con i rispettivi presidenti lo sloveno Aleksander Ceferin e l’italo-svizzero Gianni Infantino, avevano accantonato le vecchie incomprensioni, stringendo un patto contro il golpe, come viene etichettato il progetto di Superlega. Di fronte alle indiscrezioni sull’imminente annuncio della nascita della Superlega — di fatto una scissione — ieri la Uefa ha ottenuto la presa di posizione congiunta delle tre Federazioni calcistiche e delle Leghe nazionali dei tre Paesi in cui alcune tra le squadre più importanti mediterebbero di prendere parte al nuovo torneo. Gli “scissionisti” arrivano dall’Inghilterra (Manchester United, Liverpool, Arsenal, Tottenham, Chelsea, più il Manchester City in bilico), dalla Spagna (Real, Atletico Madrid e il Barcellona che ha firmato l’adesione solo sabato) e Italia (Juventus capofila, Milan e Inter). Ne è uscito un comunicato durissimo, assai più di quello diramato a gennaio con cui Ceferin e Infantino avevano ricordato che squadre e giocatori che avessero partecipato a una eventuale nuova competizione sarebbero stati banditi da Mondiali, Europei, campionati e Coppe.
 
Il presidente dell’Uefa, inferocito, è pronto a ribadire il principio oggi a Montreux in un Comitato esecutivo Uefa che avrebbe dovuto segnare la simbolica ripartenza del calcio con l’annuncio ufficiale degli stadi parzialmente aperti per l’Europeo di giugno e che invece trasformerà in questioni quasi secondarie i relativi temi a tutt’oggi scabrosi: la sede di Monaco di Baviera è in bilico per ragioni politiche legate al lockdown, Stoccarda, Vienna o Zagabria sono le alternative, mentre Bilbao sembra pronta al contenzioso per sostituire Siviglia.
 
L’argomento principale diventa il casus belli. Non è una coincidenza il fatto che la guerra sia esplosa alla vigilia dell’annuncio dell’Uefa previsto per oggi della nuova formula della Champions League: il formato prevede 36 squadre dal 2024, con 100 partite e 4 posti in più, ma al momento senza la new company che dovrebbe gestire i diritti tv. L’Eca, l’associazione dei club presieduta dal presidente della Juventus Andrea Agnelli, vi reclamava più peso rispetto all’Uefa. Il piano Superlega recide la questione. Agnelli e il presidente del Real Florentino Perez, insieme alla famiglia Glazer proprietaria dello United — secondo quanto scrive il New York Times — sarebbero dall’estate scorsa i fautori del progetto, con l’ombrello di imprecisati fondi di investimento americani. Altre ricostruzioni suggeriscono un ruolo centrale anche per il Milan del fondo Elliott, rappresentato dall’ad sudafricano Ivan Gazidis con un passato nella lega Mls americana. Il Barcellona avrebbe appoggiato con forza il piano ai tempi della presidenza Bartomeu, salvo collocarsi adesso, col successore Laporta e il suo consigliere Alemany vicino al presidente della Liga spagnola Tebas, in una posizione più attendista.
 
La Superlega promette ai ricchi club fondatori fino a 350 milioni per la sola iscrizione, con 16 franchigie come membri permanenti e 4 qualificate dai tornei nazionali. L’obiettivo è formare due gironi da 10 con formula di andata e ritorno da settembre a gennaio, e promuovere le migliori otto alla seconda fase a eliminazione diretta. La guerra è scoppiata e l’armistizio non sembra per nulla vicino.

  • 0

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 


#30 10 Maggio 1987

10 Maggio 1987

    [pco] sporco scriba [pco] non sei degno della vita eterna

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6116 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 18 aprile 2021 - 22:51

bBTOffJ.png


  • 0

#31 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13279 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 18 aprile 2021 - 22:57

Vediamo se questa trasformazione nel wrestling riesce.
  • 0
Adescatore equino dal 2005

#32 blackwater

blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15058 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2021 - 23:08

Ricordiamo che i diritti per i prossimi tre anni di Champions sono stati già aggiudicati.

 

Si parla di partenza ad agosto!

 

(Caressa impazzito)


  • 0

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 


#33 Legolas

Legolas

    Appassionato di hair metal

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4350 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 18 aprile 2021 - 23:08

Comunicato delirante.

Quali diritti? Quello di evitare la retrocessione in Europa League in caso di quinto posto?

Spero che Ceferin faccia muro contro muro, che non accetti patteggiamenti di nessun tipo.

Chi sostiene i club ribelli non gioca Europei né Mondiali, così vediamo se quei boriosi arroganti abbassano la cresta.


  • 0
Immagine inserita

#34 blackwater

blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15058 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2021 - 23:09

Agnelli si è dimesso da Eca e Uefa


  • 0

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 


#35 Legolas

Legolas

    Appassionato di hair metal

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4350 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 18 aprile 2021 - 23:45

Ma se le squadre che hanno aderito sono quelle, ha ancora senso la Champions League 2021\2022?

Delle big rimarrebbero solo Bayern e PSG. 


  • 0
Immagine inserita

#36 blackwater

blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15058 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2021 - 23:48

Mario e i legittimi dubbi sul rischio Fiat/Exor

 

 

Superlega, Sconcerti: un’idea rozza che va contro i tifosi. E poi: la Juve di Agnelli come arriverebbe? Sostenendo questa idea il presidente della Juve Andrea Agnelli è diventato uno dei personaggi più criticati del calcio europeo
 
 
AFP_9894VA-kP1H-U326039087005ilD-656x492
shadow
 
 
 

La Superlega ha fatto diventare Andrea Agnelli uno dei personaggi meno popolari del calcio europeo. Appena venerdì scorso ha ricevuto le lettere di 17 associazioni internazionali di tifosi che lo invitavano a non andare avanti.L’Equipe lo ha messo da tempo al centro di una campagna anche troppo cattiva. Agnelli ha il diritto di fare quello che vuole per cercare di incassare sempre più soldi e portare più avanti la sua azienda, ma deve fare attenzione a qualche particolare che per adesso nel calcio è rimasto silenzioso. Il tifoso, che ormai è vera, vasta, classe media, è un cliente dei club e un consumatore di prodotti sul mercato.

 

I mercati

Florentino Perez, SingerZhang, non hanno prodotti da vendere su questi mercati. Perez è un costruttore, Singer un finanziere, Zhang ha un mercato lontano. La Juve no, rappresenta una multinazionale che vende auto in Europa e in Italia. Risponde al gradimento della propria clientela. Ribaltare il calcio e le sue tradizioni per un puro scopo personale danneggiando decine e decine di grandi piazze nel continente, avere milioni di persone contro in ogni parte d’Europa, non è un’operazione di marketing consigliabile. Non solo per la Juve, soprattutto per Fca. È lei che vende.

 

 

 

 

Passione

Il calcio è sentimento, colpito alle spalle diventa rancore. È un affare? Facilita la vendita di prodotti Fiat? Assolutamente no. Sarebbe interessante conoscere il parere di John Elkann, sulle cui spalle cadrebbero le conseguenze industriali. Per il resto il disegno è rozzo ma convincente: gestire in pochi la ricchezza di molti. Non una grande idea, non una novità almeno, è stata tentata molte volte in passato da regimi autarchici perché prepotente, quindi forte, avida. Che nell’euforia dimentica un altro particolare: quale sarebbe il piazzamento della Juve in questo super campionato? La storia dice tra il 6° e il 9° posto. Cioè il prodromo della noia. Auguri. Per il resto la giornata è del Milan che adesso è ormai dentro la Champions. L’Inter ha avuto quello che ha cercato, dentro una partita strana perché lenta, quindi con improvvisazioni individuali più facili anche per il Napoli.


  • 0

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 


#37 Operación Puerto

Operación Puerto

    purtroppo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3600 Messaggi:
  • LocationPitcairn Island

Inviato 18 aprile 2021 - 23:56

Se lo fanno sul serio probabilmente viene una merda.

Detto questo, se davvero vogliono diventare come l'NBA o l'NFL una parte di me vuole che la trasformazione sia totale, quindi "this corner kick is presented by Geico, 15 minutes could save you 15% or more on car insurance"


  • 0
 

 


#38 Garga Charrua

Garga Charrua

    Morte a Boldrin!

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9595 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2021 - 23:58

Serata frizzantina.

 
 
NqA3Fe7q_normal.jpg
 
BREAKING: The Champions League and Europa League have been cancelled temporarily.

 

 

 

edit: non è vero. Per ora.


  • 0

"Sei stati, cinque nazioni, quattro lingue, tre religioni, due alfabeti e un solo Gargamella."


#39 Legolas

Legolas

    Appassionato di hair metal

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4350 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 19 aprile 2021 - 00:31

Ma è verosimile che salteranno davvero.
In tutte e quattro le semifinali ci sono club secessionisti.
  • 0
Immagine inserita

#40 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4738 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 19 aprile 2021 - 04:39

Io farei saltare anche il campionato.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq