Vai al contenuto


Foto
* * * * - 10 Voti

Brasile 2014


  • Please log in to reply
7230 replies to this topic

#7181 stipsy

stipsy

    il bark interista

  • Moderators
  • 8765 Messaggi:
  • Locationpv

Inviato 14 luglio 2014 - 19:05


vabè ragazzi, è logico che nel 1934 'avremmo vinto' in un modo o nell'altro



Beh nel '38 però vinciamo in Francia in un mondiale che immagino costruito per loro. Nel '50 senza la tragedia del Grande Torino come sarebbe finita?


La generazione degli anni 30 italiana era senza dubbio fortissima, però nel 1934 si è, come dire, 'tagliato la testa al toro' (il caso Zamora e per me non solo). Il 1938 ha in un certo senso legittimato la vittoria del torneo precedente.

Nel 1950 è troppo difficile da dire 'come sarebbe andata' , il viaggio in nave di un mese lo avrebbero fatto anche quelli del Toro; è ucronia.
  • 0

#7182 coltivatore di amicizie

coltivatore di amicizie

    utente rancoroso

  • Banned
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1465 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 19:09



vabè ragazzi, è logico che nel 1934 'avremmo vinto' in un modo o nell'altro



Beh nel '38 però vinciamo in Francia in un mondiale che immagino costruito per loro. Nel '50 senza la tragedia del Grande Torino come sarebbe finita?


La generazione degli anni 30 italiana era senza dubbio fortissima, però nel 1934 si è, come dire, 'tagliato la testa al toro' (il caso Zamora e per me non solo). Il 1938 ha in un certo senso legittimato la vittoria del torneo precedente.

Nel 1950 è troppo difficile da dire 'come sarebbe andata' , il viaggio in nave di un mese lo avrebbero fatto anche quelli del Toro; è ucronia.



se non morivano a superga, sarebbero partiti in aereo per il brasile
  • 0

panella is my co-pilot  :nod:


#7183 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14104 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 14 luglio 2014 - 19:10

il viaggio in nave di un mese lo avrebbero fatto anche quelli del Toro; è ucronia.

il viaggio in nave fu fatto a causa di superga
  • 1
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#7184 Garga Charrua

Garga Charrua

    Morte a Boldrin!

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9703 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 19:16

dai tedeschi del 1954 dopati come cavalli (che hanno preso l'epatite -tutti- dopo poche settimane dalla finale)


Questa storia è parecchio fumosa. Di prove non ne esistono. Secondo i tedeschi si trattò di itterizia. E la prese anche l'allenatore, il che effettivamente non avrebbe alcun senso, se parliamo di doping.

Beh nel '38 però vinciamo in Francia in un mondiale che immagino costruito per loro. Nel '50 senza la tragedia del Grande Torino come sarebbe finita?


Nel '50 senza Superga forse ce lo saremmo giocato. Ma non dimentichiamo che due anni prima ne prendemmo 4 in casa dagli inglesi, quindi piano con la fantasia.
  • 0

"Sei stati, cinque nazioni, quattro lingue, tre religioni, due alfabeti e un solo Gargamella."


#7185 Araki

Araki

    Utente Tracotante

  • Validating
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8100 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 20:27

Le Altre Pagelle Prima Che Piersa Chiuda:


Cile: 7
Secondi nel girone più difficile, mi aspettavo avrebbero fatto meglio contro il Brasile(li avevo pronosticati vincenti); Sampaoli si è confermato ottimo allievo di Bielsa e la squadra non a caso è stata quella che ha mostrato la maggiore intensità di gioco, mostrandosi anche molto flessibile e in grado di cambiare assetto tattico da una partita all'altra o anche nei 90 minuti. Bel Mondiale.

Uruguay: 5,5
Come già detto, squadra mediocre; hanno passato il girone più per demeriti altrui che per meriti propri, ma più di questo non potevano offrire. Oltre a Suarez, che verrà ricordato solo per il morso a Chiellini, non c'è stato proprio nulla.

Nigeria: 7
Hanno superato il girone, e questo è già un bel risultato, anche se l'hanno fatto senza impressionare particolarmente; paradossalmente hanno giocato la loro partita migliore agli ottavi contro la Francia, mostrandosi in grado di saper giocare sul possesso di palla(una rarità per una squadra africana). Hanno alcuni bei giocatori come Musa(in aria di Premier League) e Enyeama(uno dei migliori portieri in un torneo che ha offerto varie belle prestazioni in quel ruolo) e dovrebbero far bene alla Coppa d'Africa, pur con l'incognita ct (Keshi a lasciato, pare per passare sulla panchina Sudafricana).

Algeria: 7,5
Li avevo pronosticati come possibile rivelazione e mi hanno ringraziato dandomi ragione: superato tutto sommato bene il girone hanno combattuto contro il pronostico agli ottavi costringendo la Germania ai tempi supplementari, riuscendo a mettere in più di un'occasione paura ai futuri campioni. Halihodzic (a sua volta dimissionario, paradossalmente l'unico ct africano rimasto sulla sua panchina è quello che ha fatto peggio) ha saputo dare un'anima alla squadra gestendola anche con molta intelligenza, ruotando i titolari e avendo il coraggio di attaccare ben sapendo di non avere una difesa irresistibile.

Messico: 7,5
E' importante non ricordarli solo per l'esplosività di Herrera in panchina: il ct ha fatto un lavoro straordinario trasformando la Tricolor nel giro di pochi mesi portando una squadra composta in maggioranza da giocatori militanti nella Liga MX a pochi minuti dai quarti di finale, mostrando un ottimo gioco per tutte le quattro partite giocate; possono essere più che fieri del proprio Mondiale.
Rafa Marquez monumentale, Ochoa un gatto anche se non tecnicamente perfetto, Aguilar e Layun una delle migliori coppie di terzini della competizione.

Grecia: 4
Hanno disputato un girone mediocre, dimostrando di avere carattere ma difettare sia di un qualsivoglia ordine tattico che di capacità tecnica e qualificandosi agli ottavi grazie al regalo di Sio all'ultimo minuto della fase a gironi. Pessimi anche contro la Costa Rica, mi hanno fatto orrore.

Svizzera: 6
Hanno rispettato i pronostici passando il turno, ma mi aspettvo qualcosa di più in quanto a gioco espresso; piuttosto quadrati e nulla di più, si sono affidati molto alla vena di Shaquiri e se la prestazione facesse il risultato, non avrebbero superato il girone perdendo contro l'Ecuador. I migliori l'ala del Bayern Monaco e Rodriguez, nonn all'altezza delle proprie potenzialità Schar....ora tocca a Petkovic, vediamo cosa riuscirà a fare.

USA: 6,5
Compatti e coriacei nei gironi, va dato il merito a Klinsmann di aver creato una squadra intelligente e soprattutto in grado di variare assetto a seconda dell'avversario. La sconfitta per 2-1 agli ottavi contro il Belgio gli va larga, hanno subito l'impossibile, ma va comunque bene così.
La crescita del movimento è costante, vedremo.

Colombia: 8
Non sempre ordinatissimi tatticamente, hanno puntato sull'esuberanza e l'assenza di pressioni: molto intelligente Pekerman a sfruttare un 4222 in grado di lasciare briglie sciolte alla velocità di Cuadrado e soprattutto all'estro di James Rodriguez, nettamente uno dei migliori giocatori del torneo; altro caso di squadra differente da una collezione di figurine, all'ovvio Jackson Martinez è stato spesso preferito Teofilo Gutierrez, giocatore non spettacolare ma utile alla causa. A tratti irresistibili, meritano solamente applausi.

Francia: 6
Sono partiti bene, con le convocazioni intelligenti di Deschamps (Nasri a casa perchè voleva una squadra, non 11 giocatori), hanno passato un facile girone in scioltezza, hanno sofferto forse più del previsto contro le Super Eagles e sono usciti al primo avversario davvero forte senza mai davvero dare 'impressione di poter o peggio ancora voler passare il turno. Potevano dare qualcosa di più, ma almeno ai quarti ci sono arrivati.

Costa Rica: 8
Dovevano essere le vittime sacrificali del nostro girone, sono arrivati fino ai quarti ed escono imbattuti. Pinto va di diritto tra inmigliori tecnici del Mondiale, e se è pur vero che molto merito va ad uno straordinario Keylor Navas, il tecnico ha saputo dare alla squadra la giusta mentalità, coraggio ed un ordine tattico invidiabile.

Belgio: 7
Mesi di hype li spingevano verso un grande Mondiale, non hanno deluso raggiungend i quarti e venendo eliminati di misura dall'Argentina; in quanto a qualità di gioco però, ci si poteva aspettare un po' di più: la squadra di Wilmots è stata spesso una collezione di figurine, Alderweireld non è stato granchè incisivo sulla fascia e Fellaini ha reso molto di più in proiezione offensiva che in fase di contenimento......benissimo il giovane Origi, bene Hazard e De Bruyne.
Se i singoli giocatori sviluppano il proprio potenziale, sono tra le favorite all'Europeo francese del 2016.

Brasile: 5
Ne ho già scritto molto, forse pure troppo.......se la domanda fosse che ha fatto il Brasile al Mondiale 2014? si potrebbe asetticamente rispondere sono arrivati in semifinale, e hanno perso contro i futuri campioni, nonchè squadra più forte, e questo porterebbe ad un voto più alto, ma l'inconsistenza caratteriale della squadra dalla prima all'ultima partita sommata ai 7 goal subiti dai tedeschi sono davvero troppo. Aggiungiamoci qualche errore da parte di Scolari, ed ecco spiegato il voto.
Unica piccola scusante, la somma di problemi sistemici, storici e personali che portano a dover convocare praticamente di default Fred e Jo.

Olanda: 8
Del capolavoro di Van Gaal abbiamo scritto molto, un terzo posto che vale oro da parte di una squadra che in molti davano per eliminata ai gironi.....se ne vanno imbattuti, con la soddisfazione di aver fatto 5 goal alla Spagna e 3 al Brasile. Monumentale Robber, benissimo Blind e Depay, Snejider si è sacrificato più di quanto abbia mai fatto in carriera. Ma, ripetiamolo ancora, il merito è del gigante in panchina.

Argentina: 8,5
Ci si aspettavano un grande attacco e una difesa rivedibile, abbiamo visto il contrario.....Sabella ha saputo dare alla squadra un ordine tattico straordinario, gli spunti di Messi e Di Maria sono stati sufficienti a falciare la competizione fino alla finale, benissimo Rojo, colossale Mascherano(per quanto mi riguarda MVP del Mondiale), molto bene anche Garay, deludenti Higuain e Palacio.
Vada affanculo Grondona, se solo ci fosse stato Tevez.......

Germania: 9
Erano i grandi favoriti, hanno vinto. Un grandissimo portiere, una bella difesa al netto di uno spaesato Howedes, enormi da centrocampo in su.....il blocco Bayern(Neuer, Boateng, Lahm, Schweinsteiger, Kroos, Muller) è stato perfetto, Gotze non ha inciso fino alla finale ma avercene, Schurrle un'arma in più.....evitiamo la retorica alla Caressa, ma effettivamente sono tutti campioni cresciuti da un sistema nazione assolutamente efficiente, in una Bundesliga che raramente guarda all'estero per trovare stelle.
  • 6
Just when they think they've got the answers, I change the questions.

#7186 FUsandro

FUsandro

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5182 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 20:32

Immagine inserita
Quanto cazzo ti odio. Te, la tua treccina del cazzo e i tuoi gol impossibili da sbagliare che sbagli sempre.
Diomaiale.
Vabbè, forse non sarà il primo responsabile della vittoria crucca ma appena entrato ho esclamato "Eccolo...vediamo che riesce a mangiarsi oggi per la troppa merda nei pantaloncini..." e buuum.
Altra nomination per Higuain de stocazzo.


Sabella Dio. Non me la sento nemmeno di incolparlo per aver sostituito Lavezzi visto che nell'essere attivato a 5 minuti dalla coppa c'è tanto di suo (avendo anche dovuto subire la sfiga della perdita di Di Maria, poteva crepare uno dei senzapalle cristodiundio).
  • 0

#7187 Embryo

Embryo

    Enciclopedista

  • Moderators
  • 8342 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 20:46


dai tedeschi del 1954 dopati come cavalli (che hanno preso l'epatite -tutti- dopo poche settimane dalla finale)


Questa storia è parecchio fumosa. Di prove non ne esistono. Secondo i tedeschi si trattò di itterizia. E la prese anche l'allenatore, il che effettivamente non avrebbe alcun senso, se parliamo di doping.


Fumo o non fumo, quell'Ungheria - praticamente la squadra più forte di ogni epoca - non perdeva da quattro anni e, due settimane prima, ne aveva fatti otto agli stessi avversari. Dopo neanche dieci minuti, il tabellino recitava due a zero per i magiari. Se la rimonta è passata alla storia come "Miracolo di Berna", un motivo ci sarà.
Per carità, ai miracoli si può anche credere, ma, se gli autori del suddetto crepano di cirrosi, la fede tende a vacillare.
  • 1
nobody knows if it really happened

At this range, I'm a real Frederick Zoller.

La birra è un perfetto scenario da sovrappopolazione: metti una manciata di organismi in uno spazio chiuso con più carboidrati di quanti ne abbiano mai visti e guardali sterminarsi con gli scarti che producono - nel caso specifico, anidride carbonica e alcol. E poi, alla salute!

#7188 stipsy

stipsy

    il bark interista

  • Moderators
  • 8765 Messaggi:
  • Locationpv

Inviato 14 luglio 2014 - 20:50


il viaggio in nave di un mese lo avrebbero fatto anche quelli del Toro; è ucronia.

il viaggio in nave fu fatto a causa di superga


hai ragione.

riguardo all'allenatore che si prende lo stesso malanno dei giocatori, non è usuale che i coach provassero su di essi le sostanze prima di proporle ai giocatori (vedi Giorgio Ghezzi al Genoa, che infatti morì a 60 anni)
  • 0

#7189 10 Maggio 1987

10 Maggio 1987

    [pco] sporco scriba [pco] non sei degno della vita eterna

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6194 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 14 luglio 2014 - 21:18



dai tedeschi del 1954 dopati come cavalli (che hanno preso l'epatite -tutti- dopo poche settimane dalla finale)


Questa storia è parecchio fumosa. Di prove non ne esistono. Secondo i tedeschi si trattò di itterizia. E la prese anche l'allenatore, il che effettivamente non avrebbe alcun senso, se parliamo di doping.

Dopo neanche dieci minuti, il tabellino recitava due a zero per i magiari.


ci sarà anche un fondo di verità, ma diciamo anche che i tedeschi al 18' del primo tempo avevano già pareggiato. poi in quella squadra c'erano helmut rahn, fritz walter, hans schafer, mica gli ultimi degli stronzi. e pure sulla storia delle morti precoci o dubbie, farei presente che due degli undici che giocarono la finale SONO ANCORA VIVI (e ottmar walter, fratello minore di fritz, è morto un anno fa)
  • 0

#7190 sud afternoon

sud afternoon

    Si legge sud afternùn.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2857 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 21:18


il viaggio in nave di un mese lo avrebbero fatto anche quelli del Toro; è ucronia.

il viaggio in nave fu fatto a causa di superga



Tra l'altro mi pare di aver letto che l'Italia rifiutò l'invito alla prima edizione (uruguay '30) proprio per la pericolosità del viaggio in aereo. È vero?
  • 0

#7191 biock

biock

    Lurker professionista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6722 Messaggi:
  • LocationLittle Panda

Inviato 14 luglio 2014 - 21:28

BIOCK DACCI I RISULTATI

CLASSIFICONE
  • 6

#7192 Legolas

Legolas

    Appassionato di hair metal

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4416 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 14 luglio 2014 - 21:34

Dalla regia mi dicono che Scolari vuole rimanere sulla panchina, é fisicamente possibile farlo dopo 10 gol in 2 partite senza subire il linciaggio dalla gente? :blink:
  • 0
Immagine inserita

#7193 Embryo

Embryo

    Enciclopedista

  • Moderators
  • 8342 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 21:40




dai tedeschi del 1954 dopati come cavalli (che hanno preso l'epatite -tutti- dopo poche settimane dalla finale)


Questa storia è parecchio fumosa. Di prove non ne esistono. Secondo i tedeschi si trattò di itterizia. E la prese anche l'allenatore, il che effettivamente non avrebbe alcun senso, se parliamo di doping.

Dopo neanche dieci minuti, il tabellino recitava due a zero per i magiari.


ci sarà anche un fondo di verità, ma diciamo anche che i tedeschi al 18' del primo tempo avevano già pareggiato. poi in quella squadra c'erano helmut rahn, fritz walter, hans schafer, mica gli ultimi degli stronzi. e pure sulla storia delle morti precoci o dubbie, farei presente che due degli undici che giocarono la finale SONO ANCORA VIVI (e ottmar walter, fratello minore di fritz, è morto un anno fa)


La certezza non ce l'avremo mai: ci nutriamo di leggende e defechiamo ipotesi, questo è poco ma sicuro.
L'accento era comunque più spostato sull'otto a tre del girone (con gli ultimi due dei crucchi messi a segno a partita finita).
  • 0
nobody knows if it really happened

At this range, I'm a real Frederick Zoller.

La birra è un perfetto scenario da sovrappopolazione: metti una manciata di organismi in uno spazio chiuso con più carboidrati di quanti ne abbiano mai visti e guardali sterminarsi con gli scarti che producono - nel caso specifico, anidride carbonica e alcol. E poi, alla salute!

#7194 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22534 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 21:51


BIOCK DACCI I RISULTATI

CLASSIFICONE


cazzoooo
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#7195 Nijinsky

Nijinsky

    Señorito En Escasez

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13772 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 22:01

su Ungheria - Germania c'è questo bell'articolo uscito in occasione del sessantesimo anniversario

http://www.indiscret...litterizia.html

se avete tempo guardatevi un po' di sintesi delle partite del 54. io ne ho riguardata qualcuna (avendo il culto ogni tanto ci passo) e ci sono gesti tecnici bellissimi (oltretutto le partite sembrano più moderne di quelle degli anni successivi fino al 74). per i rimpianti credo abbia ragione stipsy che trattasi di esercizio ucronico: oltre ai tragici fatti di Superga ci sono i meno dolorosi rimpianti dell'Ungheria non iscritta (il dopoguerra non era una passeggiata), dell'Argentina che fece lo stesso (per motivi solo calcistici però) e (questo l'ho appreso dai commenti a quell'articolo) della Svezia (campione olimpica) che arrivò terza non schierando i suoi giocatori migliori perché professionisti (quasi tutti in Italia. e si parla di giocatori che hanno segnato quell'epoca).

poi si dovrebbe parlare dell'attacco del Brasile privo del signore che ho in avatar (Heleno: sifilide) e di Tesourinha (sempre su Indiscreto ci sono o c'erano articoli al riguardo). calcio anni 50 >> tutto il resto.
  • 5

Siamo vittime di una trovata retorica.


#7196 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37221 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 14 luglio 2014 - 22:09



BIOCK DACCI I RISULTATI

CLASSIFICONE


cazzoooo


kenós culone!
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#7197 Guest_kenos_*

Guest_kenos_*
  • Guests

Inviato 14 luglio 2014 - 22:18

CLASSIFICONE

Immagine inserita

#7198 10 Maggio 1987

10 Maggio 1987

    [pco] sporco scriba [pco] non sei degno della vita eterna

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6194 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 14 luglio 2014 - 22:19

su Ungheria - Germania c'è questo bell'articolo uscito in occasione del sessantesimo anniversario

http://www.indiscret...litterizia.html


una serie atroce di luoghi comuni, herberger con l'idea di gioco "monolitico, basato sulla forza e l'agonismo" non si può sentire. rimandato a settembre
  • 0

#7199 Nijinsky

Nijinsky

    Señorito En Escasez

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13772 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2014 - 22:24

è sfacciatamente pro Ungheria dai, non fare il sofistico. io di mio ammetto la pigrizia e non ho intenzione di vedermi tutte le partite della Germania Ovest del dopoguerra per capire l'idea di gioco di Herberger (che di sicuro fu l'unico a capire la formula del torneo).

(ma se mi passi un articolo su Herberger lo leggo volentieri - purché non sia in tedesco)
  • 0

Siamo vittime di una trovata retorica.


#7200 10 Maggio 1987

10 Maggio 1987

    [pco] sporco scriba [pco] non sei degno della vita eterna

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6194 Messaggi:
  • LocationNapoli

Inviato 14 luglio 2014 - 22:45

te ne passo tre, uno in italiano e due in inglese. questo non è male, anche se accenna solo di striscio al fatto che era già l'allenatore della germania nella seconda metà degli anni '30, quando al "metodo" di pozzo e meisl aggiunse elementi del "kreisel", fino ad allora usato solo dallo schalke 04 e che tutto era tranne che "monolitico". quella nazionale fu chiamata il breslau elf (l'undici di breslau) dalla vittoria 8-0 contro la danimarca a breslau nel 1937
  • 5




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq