Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Formaggi


  • Please log in to reply
215 replies to this topic

#41 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12632 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 18:53




PUZZONE DI MOENA
Questo formaggio deve il suo nome al suo odore piuttosto forte ed intenso, dal sapore dolce con retrogusto amarognolo. Il Puzzone di Moena è prodotto con latte intero, a pasta semi-cotta, la cui salatura si compie in salamoia.




anche questo è tra i miei preferitissimi, direi quasi seminale.


ecco hai rovinato tutto, mi hai fatto passare l'appetito.

Dite ma secondo voi si possono ordinare sti formaggi qui via internet?  asd

  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#42 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12632 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 18:58

Ora sto custodendo gelosamente in frigo una fettina di parmigiano sotto vuoto, non voglio aprirla perche` senno` la finirei subito!


bè faranno formaggi pure dove stai (iuesei giusto?), non te la tenti coi prodotti tipici loro?
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#43 Embryo

Embryo

    Enciclopedista

  • Moderators
  • 8341 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 19:04



allora, col grana io ho un rapporto di amore odio. Credo dipenda dalla stagionatura (di ste cose ne sa più mio padre che ha lavorato nel settore): lo odio quando è troppo morbido e, in genere, non mi piace grattugiato sopra la pasta al pomodoro, mentre sui tortelli cremaschi ne metto a quintalate.


Ma grazie... sul sugo pomodoro e basilico ci va il pecorino come pure ovviamente sull'amatriciana. Sulla carbonara dipende, spesso son buoni miscelati. I tortelli, le lasagne e il ragù in genere chiamano parmigiano.

edit: un piatto semplicissimo come i classici strozzapreti pom. e basilico col pecorino romano diventano una roba da favola. Si abbia l'accortezza di cospargerne un poco nella padella del sugo prima di miscelarvi la pasta. Poi vabbè bisogna esser bravi a dosare l'olio d'oliva ed evitare che la salsa "tiri" troppo o troppo poco, salsa che conterrà i suoi bei semini di pomodoro etc. ma quello è un altro discorso.


Con pomodoro ciliegino (Pachino IGP, ovviamente) e basilico, ci sta meglio la ricotta salata. Provare per credere.
Così come sulla Norma, ma lì non c'è neanche da discuterne.
Pregevolissima - tanto per restare in Sicilia - la ricotta infornata dei Nebrodi.
  • 0
nobody knows if it really happened

At this range, I'm a real Frederick Zoller.

La birra è un perfetto scenario da sovrappopolazione: metti una manciata di organismi in uno spazio chiuso con più carboidrati di quanti ne abbiano mai visti e guardali sterminarsi con gli scarti che producono - nel caso specifico, anidride carbonica e alcol. E poi, alla salute!

#44 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17162 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 19:17


Ora sto custodendo gelosamente in frigo una fettina di parmigiano sotto vuoto, non voglio aprirla perche` senno` la finirei subito!


bè faranno formaggi pure dove stai (iuesei giusto?), non te la tenti coi prodotti tipici loro?


Loro di tipico non hanno un tubo (a parte le mille salsette in cui affogano la carne e l`insalata), e` tutto un miscuglio di cucine diverse, ed e` assurdo considerato che sto in un paesino (da noi sono proprio i piccoli centri quelli che conservano le tradizioni culinarie)... i formaggi che hanno qui, almeno quelli che vendono nei supermarket e nelle vinerie, sono prevalentemente tipi Cheddar di produzione industriale, piu` o meno speziato, tagliato gia` a fettine quadrate e sottovuoto per metterlo sui crackers o negli hamburger oppure tagliato a striscioline per metterlo nei burrito, di colore arancione... mi sembra finto, di plastica e il sapore non e` da meno! Quello che loro chiamano mozzarella invece non e` altro che formaggio fresco filante di pessima qualita` che utilizzano per preparare le lasagne o affogarci dentro la loro pastasciutta scotta, in molti ignorano che la vera mozzarella sta "a bagno"  asd. Mi hanno guardato sorpresi quando ho raccontato loro che noi facciamo il formaggio col latte di pecora!
Poi si e` facilissimo trovare formaggini francesi erborinati (anche quelli tutti sottovuoto) ma a me quelli proprio non mi piacciono, nemmeno in italia!  :D
  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#45 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 04 marzo 2010 - 19:29

se quest'anno torno in sardegna troverò il coraggio di affrontare lui
Immagine inserita
(forse)



se lo trovi il coraggio poi te lo mangi tutto... bontà divina :-*

l'estate scorsa ne aveva una forma un signore che incontravo tutte le sere a pesca di spigole... staccava dal lavoro (muratore) poi veniva a rilassarsi, e portava pure il vino casareccio. Due o tre sere sono tornato ciucco...
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#46 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19417 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 20:28


su una spianata (pane sardo non lievitato)


il pane guttiau?

cazzo è buonissimo, quasi meglio della droga.


quoto
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#47 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12107 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 20:38

Adoro i formaggi e i latticini in genere ma purtroppo non sono un esperto.  :(
  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#48 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17162 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 20:43

Questo thread e` deleterio mi sta facendo venir voglia di cosa che non potro` mangiare per mesi!!!
Adesso mi e` venuta in mente la ricotta affumicata  :'( :'( :'(
  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#49 dendrite

dendrite

    un tempo any01

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2098 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 20:51

Amo i formaggi, rimpiango di non essere nato nel Nord Italia solo per quello; non sono esperto, ma posso dire di preferire quelli a pasta molle con profumo/sapore molto intensi. Il mio piatto preferito sarebbe funghi misti accompagnati da formaggi valdostani o trentini.
Per Limenitis: se in Sardegna vuoi osare qualcos'altro oltre al casu marzu, accattati quello che ho sentito chiamare su callu, ovvero il preparato per formaggio fatto fermentare nello stomaco di un agnello. Se sopporti i "peletti" dello stomaco in bocca, è un'esperienza. A me non è piaciuto tanto, troppo forte, ma è una bomba.
  • 0
Also Sprach Mainländer

#50 cerezo

cerezo

  • Moderators
  • 15448 Messaggi:

Inviato 04 marzo 2010 - 21:49

ma il cacio fritto lo facciamo solo noi?
Immagine inserita
  • 0

#51 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 37218 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 05 marzo 2010 - 00:51




allora, col grana io ho un rapporto di amore odio. Credo dipenda dalla stagionatura (di ste cose ne sa più mio padre che ha lavorato nel settore): lo odio quando è troppo morbido e, in genere, non mi piace grattugiato sopra la pasta al pomodoro, mentre sui tortelli cremaschi ne metto a quintalate.


Ma grazie... sul sugo pomodoro e basilico ci va il pecorino come pure ovviamente sull'amatriciana. Sulla carbonara dipende, spesso son buoni miscelati. I tortelli, le lasagne e il ragù in genere chiamano parmigiano.

edit: un piatto semplicissimo come i classici strozzapreti pom. e basilico col pecorino romano diventano una roba da favola. Si abbia l'accortezza di cospargerne un poco nella padella del sugo prima di miscelarvi la pasta. Poi vabbè bisogna esser bravi a dosare l'olio d'oliva ed evitare che la salsa "tiri" troppo o troppo poco, salsa che conterrà i suoi bei semini di pomodoro etc. ma quello è un altro discorso.


Con pomodoro ciliegino (Pachino IGP, ovviamente) e basilico, ci sta meglio la ricotta salata. Provare per credere.
Così come sulla Norma, ma lì non c'è neanche da discuterne.


Quotissimo.

Poi mi piace la mozzarella di bufala preferibilmente non contaminata dai rifiuti tossici. asd ma anche  :(
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#52 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2010 - 05:13


Poi mi piace la mozzarella di bufala preferibilmente non contaminata dai rifiuti tossici. asd ma anche  :(


e bravo! da vo credi che venga quel sapore "caratteristico"? asd

battute a parte, vai pure tranquillo. ci furono problemi due anni fa ma solo per qualche caseificio furbetto ma subito sgamato.

la mozzarella di bufala è ottima anche affumicata :)
per non parlare della treccia :-*
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#53 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2010 - 06:02


se quest'anno torno in sardegna troverò il coraggio di affrontare lui
Immagine inserita
(forse)


su wiki c'è scritto:

Le norme comunitarie non ne consentono più la produzione ed è severamente proibita dalla legge la commercializzazione, perché in contrasto con le norme igieniche e sanitarie.


  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#54 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 05 marzo 2010 - 07:14

una gran bella porcata a partire dal nome: la burrata

:-* :-* :-* :-* delizia
Immagine inserita
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#55 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2010 - 08:03

una gran bella porcata a partire dal nome: la burrata

:-* :-* :-* :-* delizia
Immagine inserita


M-I-O... D-I-O!!! :-* :-*

ricordo di averne mangiato una STRATOSFERICA a un matrimonio di un'amica pugliese a Cerignola... non l'ho mai più dimenticata, la burrata ovviamente ;)
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#56 starmelt

starmelt

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4737 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2010 - 08:33

Ultimamente ho scoperto il formadi frant, ve lo vichipedizzo in lingua originale:

Il formadi frant al è un formadi preparât cuntune lavorazion speciâl, recuperant lis piecis di formadi jessudis mâl.

In Cjargne, soredut intal Cjanâl di Guart e intal Cjanâl di Peteç, la tradizion dal formadi frant e à ancjemò la sô impuartance e vuê, cu la istituzion de protezion dal prodot, si cîr di fâlu cognossi ancje fûr dal Friûl.

La tradizion de lavorazion dal formadi frant e nas dal scugnî di no podê straçâ la robe, che soredut in Cjargne, dut chel che al jere la fadie dal om, al à un grant valôr. Par chest motîf, i fedârs a àn metût a pont la lavorazion dal formadi frant, indulà che lis piecis dal formadi, sedi vecjo che il gnûf, a vegnin masanadis o ancje fatis a tocuts piçui, impastâts cu la pane e il pevar e metûts in brentiei di len.

Il len al da un bon savôr al impast dal formadi, che si pues ancje sintîlu miôr cuant che il formadi al ven stagjonât.

Cjapât fûr di http://fur.wikipedia...i/Formadi_frant
Il formadi frant al è un formadi preparât cuntune lavorazion speciâl, recuperant lis piecis di formadi jessudis mâl.

In Cjargne, soredut intal Cjanâl di Guart e intal Cjanâl di Peteç, la tradizion dal formadi frant e à ancjemò la sô impuartance e vuê, cu la istituzion de protezion dal prodot, si cîr di fâlu cognossi ancje fûr dal Friûl.

La tradizion de lavorazion dal formadi frant e nas dal scugnî di no podê straçâ la robe, che soredut in Cjargne, dut chel che al jere la fadie dal om, al à un grant valôr. Par chest motîf, i fedârs a àn metût a pont la lavorazion dal formadi frant, indulà che lis piecis dal formadi, sedi vecjo che il gnûf, a vegnin masanadis o ancje fatis a tocuts piçui, impastâts cu la pane e il pevar e metûts in brentiei di len.

Il len al da un bon savôr al impast dal formadi, che si pues ancje sintîlu miôr cuant che il formadi al ven stagjonât.

Cjapât fûr di http://fur.wikipedia...i/Formadi_frant


Il sapore è a contrasto tra dolce e piccante. ? il risultato della mescolanza di diversi formaggi tipo "latteria" a differente livello di maturazione (40-90/100 giorni-più di 7 mesi) sminuzzati a fettine, cubetti e scaglie con aggiunta di sale, pepe e latte. Il tutto è poi impastato a mano con aggiunta di panna per dare morbidezza al prodotto.
E' fatto con gli scarti insomma.
  • 0

#57 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19417 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2010 - 08:56


E' fatto con gli scarti insomma.


un po' come certa robaccia che ascolti  ;D
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#58 cerezo

cerezo

  • Moderators
  • 15448 Messaggi:

Inviato 05 marzo 2010 - 09:37

Cacio marcetto - Origini e area di produzione

E' prodotto su tutto il territorio della Regione Abruzzo, soprattutto nelle aree interne, ma la zona di maggior produzione è quella di Castel del Monte (AQ).
...
Il cacio marcetto è un recupero del formaggio che altrimenti sarebbe andato a male; visto l'abbandono della pastorizia avvenuta negli ultimi anni, oggi lo si trova come prodotto tipico per uso familiare solo in pochi paesi dell' entro terra Abruzzese. Uno dei pochi paesi dove lo si può acquistare è Castel del Monte (AQ).


oh, ma tutti questi formaggi strani, stranieri e costosi dove li trovate?
qua da me, al supermercato pure il meglio fornito, il massimo dello sfizio sono quelle fregature dei formaggi "conditi" (col pepe, col tartufo, con le noci, in ogni caso schifo)
non c'è la cultura del "salumiere/gioielliere" o del norcino
mi sa che solo nelle città li trovi
  • 0

#59 Limenitis

Limenitis

    sputasentenze

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25804 Messaggi:
  • LocationArcore (ex URSS)

Inviato 05 marzo 2010 - 09:44


oh, ma tutti questi formaggi strani, stranieri e costosi dove li trovate?
qua da me, al supermercato pure il meglio fornito, il massimo dello sfizio sono quelle fregature dei formaggi "conditi" (col pepe, col tartufo, con le noci, in ogni caso schifo)
non c'è la cultura del "salumiere/gioielliere" o del norcino
mi sa che solo nelle città li trovi


Ma pure il pizzicarolo più chic difficilmente potrà avere qualcosa di differente da quello che abitualmente si produce in loco. Certi formaggi sono talmente indi tipici che li mangi soltanto se sei nella ristretta zona di produzione. Fermarsi e assaggiare è l'unica maniera.
  • 0

Stefano

 

 

Sono stato ad un loro concerto in prima fila, impiedi. Ubriaco fracico ed erano convinte fossi un fan sfegatato, mi dedicavano le canzoni mentre io per quasi due ore urlavo: troieee!

 


#60 popten

popten

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4680 Messaggi:
  • LocationCampania

Inviato 05 marzo 2010 - 10:12



oh, ma tutti questi formaggi strani, stranieri e costosi dove li trovate?
qua da me, al supermercato pure il meglio fornito, il massimo dello sfizio sono quelle fregature dei formaggi "conditi" (col pepe, col tartufo, con le noci, in ogni caso schifo)
non c'è la cultura del "salumiere/gioielliere" o del norcino
mi sa che solo nelle città li trovi


Ma pure il pizzicarolo più chic difficilmente potrà avere qualcosa di differente da quello che abitualmente si produce in loco. Certi formaggi sono talmente indi tipici che li mangi soltanto se sei nella ristretta zona di produzione. Fermarsi e assaggiare è l'unica maniera.


esatto, ed è per questo che generalmente vado su prodotti 'locali'.nei caseifici giusti si trova il BENE!

tra i grandi 'supermercati', carrefour mi pare un pochino più fornito degli altri in fatto di formaggi di varia provenienza geografica. però poi circa la 'qualità' non saprei
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq