Vai al contenuto


Foto
- - - - -

black music "alternativa"


  • Please log in to reply
25 replies to this topic

#1 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 01 agosto 2012 - 16:00

negli ultimi 2 anni ho cominciato ad avvicinarmi anche un po´ alla black music, che prima avevo bene o male ignorato e mi sono accorto che tra i dischi consigliati si trovano sopratutto opere dal taglio parecchio classico (aretha franklin, isaac hayes, sly family, etc). volevo chiedervi, esistono dischi "famosi" di funk/soul/etc. che spingano un po´ più il pedale sull´eterodossia?
  • 0

#2 Cliff

    allievo del peggior Guzzanti heavy metal

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11508 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 01 agosto 2012 - 16:09

Non ho capito bene cosa cerchi, ma se penso alla Black music alternativa mi viene da pensare immediatamente ai Massive Attack (il primo in particolare), che attinge a piene mani dalla musica Soul
  • 0
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]


Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


non vorrei sembrare pedante


#3 sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 01 agosto 2012 - 16:10

proprio in questi giorni sto riascoltando la discografia di betty davis, ex moglie di miles davis.
funky durissimo e testi trashissimi... una goduria!

- betty davis – betty davis [just sunshine records, 1973]

- betty davis – they say I’m different [just sunshine records, 1974]

- betty davis – nasty gal [island, 1975]


f.u.n.k. giusto un assaggio...


buon ascolto.


  • 1

#4 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 01 agosto 2012 - 16:13

Non ho capito bene cosa cerchi, ma se penso alla Black music alternativa mi viene da pensare immediatamente ai Massive Attack (il primo in particolare), che attinge a piene mani dalla musica Soul


va bene di tutto, i massive già li conosco, ma era nella direzione che intendevo, essenzialmente cose appunto contaminate e boarderline.
  • 0

#5 Guest_Hex_*

  • Guests

Inviato 01 agosto 2012 - 16:14

"Maggot Brain" dei Funkadelic?
  • 0

#6 Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4076 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2012 - 16:15

Black Merda.
  • 0

#7 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 01 agosto 2012 - 16:18

ecco gli ultimi due citati non li conosco e sembrano pane per i miei denti :)
  • 0

#8 Cliff

    allievo del peggior Guzzanti heavy metal

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11508 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 01 agosto 2012 - 16:18

Ho un'amica a cui piacciono queste sonorità che è impazzita per James Blake...io non lo conosco, ma prova a buttarci un orecchio
  • 0
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]


Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


non vorrei sembrare pedante


#9 Guest_Hex_*

  • Guests

Inviato 01 agosto 2012 - 16:19

ecco gli ultimi due citati non li conosco e sembrano pane per i miei denti :)

Te ne dico un altro: "Maxinquaye" di Tricky. Lidi trip-hop con importanti contaminazioni black, stavolta.
  • 0

#10 sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 01 agosto 2012 - 16:20

"Maggot Brain" dei Funkadelic?

dei funkadekic i primi quattro sono imperdibili così come l'intera discografia dei parliament fino a gloryhallastupid...

ciao.
  • 0

#11 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 01 agosto 2012 - 16:25

grazie a tutti dei consigli, vi darei dei +, ma gli ho finiti e quindi vi toccherà accontentarvi della mia gratitudine ;) i grandi nomi del trip hop comunque li conosco già, mi sembra che sempre in quella direzione peró potrei guardare per (i?) jamiroquei, che mi pare mi fossero stati consigliati tempo fa
  • 0

#12 Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4076 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2012 - 16:27

ma intendi alcuni grandi della black meno famosi ma comunque ottimi? roba anni 60 o 70 per intenderci?

no perchè qui mi sembra ti stiano dando consigli su quelli che la black vera la vedono da lontano (Tricky, Massive Attack, James Blake). mi piacciono molto eh, solo che se penso alla black, non sono certo i primi nomi che mi vengono in mente, anzi c'entrano solo lateralmente con quel genere.
  • 0

#13 Guest_Hex_*

  • Guests

Inviato 01 agosto 2012 - 16:29

grazie a tutti dei consigli, vi darei dei +, ma gli ho finiti e quindi vi toccherà accontentarvi della mia gratitudine ;) i grandi nomi del trip hop comunque li conosco già, mi sembra che sempre in quella direzione peró potrei guardare per (i?) jamiroquei, che mi pare mi fossero stati consigliati tempo fa

Dei Jamiroquai assolutamente i primi due dischi, il resto è fuffa.
  • 0

#14 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 01 agosto 2012 - 16:48

ma intendi alcuni grandi della black meno famosi ma comunque ottimi? roba anni 60 o 70 per intenderci?

no perchè qui mi sembra ti stiano dando consigli su quelli che la black vera la vedono da lontano (Tricky, Massive Attack, James Blake). mi piacciono molto eh, solo che se penso alla black, non sono certo i primi nomi che mi vengono in mente, anzi c'entrano solo lateralmente con quel genere.


mi van bene di qualsiasi epoca, famosi e non (ma possibilmente che lo siano almeno nell underground, non partitemi subito con le cose stra di nicchia che conoscono solo in 3 persone); solo che appunto diano una rilettura un po´ più originale della black standard (che per me sono i nomi già citati all inizio: james brown, isaac, etc)
  • 0

#15 Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4813 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 01 agosto 2012 - 17:03

negli ultimi 2 anni ho cominciato ad avvicinarmi anche un po´ alla black music, che prima avevo bene o male ignorato e mi sono accorto che tra i dischi consigliati si trovano sopratutto opere dal taglio parecchio classico (aretha franklin, isaac hayes, sly family, etc). volevo chiedervi, esistono dischi "famosi" di funk/soul/etc. che spingano un po´ più il pedale sull´eterodossia?


Boh, non è "alternativo" (termine molto vago) ma nel suo periodo d'oro (cioè gli anni '80) Prince riusciva nel rarissimo intento ad essere mainstream e sperimentale allo stesso tempo, toccando vette di originalità assoluta (che influenzano la blackmusic ancora oggi)... tutto ciò che ha inciso dall'80 all'88 vale oro, comunque se ti interessa approfondire c'è una scheda monumentale qui su OR (oltre che a diverse discussioni sul forum).
  • 0

"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"


#16 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 01 agosto 2012 - 17:06


negli ultimi 2 anni ho cominciato ad avvicinarmi anche un po´ alla black music, che prima avevo bene o male ignorato e mi sono accorto che tra i dischi consigliati si trovano sopratutto opere dal taglio parecchio classico (aretha franklin, isaac hayes, sly family, etc). volevo chiedervi, esistono dischi "famosi" di funk/soul/etc. che spingano un po´ più il pedale sull´eterodossia?


Boh, non è "alternativo" (termine molto vago) ma nel suo periodo d'oro (cioè gli anni '80) Prince riusciva nel rarissimo intento ad essere mainstream e sperimentale allo stesso tempo, toccando vette di originalità assoluta (che influenzano la blackmusic ancora oggi)... tutto ciò che ha inciso dall'80 all'88 vale oro, comunque se ti interessa approfondire c'è una scheda monumentale qui su OR (oltre che a diverse discussioni sul forum).


beh diciamo che per "alternativo" intendo più o meno le sonorità che girano qua riguardo al rock; una sorta di guida alla scena indie della black music ;)

cmq a prince ci avevo pensato, ma non lo conosco molto, é tipo michael jackson o é un po´ meno mainstream nelle sonorità?
  • 0

#17 gigirictus

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17766 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2012 - 17:30

prova l'hipster-afrobeat degli Antibalas, sono così alternativi che sono bianchi

antibalas620x412.jpg


  • 0

rym |


#18 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13376 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2012 - 17:35

a parte che gigi ha abbastanza ragione, potresti provare qualcosa di lewis taylor che è molto eclettico, che oltre a essere ammirato trasversalmente da gente come david bowie, d'angelo, elton john e altri tra le altre cose ha anche coverizzato tutto (quasi) trout mask replica asd

non posso mettere link perchè lui è peggio di prince, fa rimuovere qualsiasi link musicale al volo
http://www.popmatter...r-lewis-060208/

poi boh, forse inspiration information di shuggie otis oltre che del già detto prince, però in effetti non è che si capisca benissimo che cerchi.
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#19 Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3769 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 01 agosto 2012 - 17:39

beh faccio fatica ad essere più preciso perché appunto non conosco molto la scena black, so che alternativo vuol dire tutto e niente, quindi andate un po´ a sensazione, so che é come se vi chiedessi "ditemi degli album di rock alternativo", al che si potrebbe andare dai mbv, ai radiohead, ai pixies fino a bowie (ed infiniti altri), ma direi che per esempio nessuno citerebbe i rolling stones o i deep purple, che sono invece epigoni del rock più canonico. voi fate namedropping, che mi mancano proprio le basi, poi una volta che conoscerò meglio gli artisti cercherò di spingermi in direzioni più specifiche... ^^
  • 0

#20 Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12460 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2012 - 17:44


una sorta di guida alla scena indie della black music ;)


Immagine inserita


asd asd asd
  • 0
A chemistry of commotion and style

#21 Merlo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4813 Messaggi:
  • LocationItalia

Inviato 01 agosto 2012 - 17:46

cmq a prince ci avevo pensato, ma non lo conosco molto, é tipo michael jackson o é un po´ meno mainstream nelle sonorità?


Dipende, è estremamente eclettico e nei suoi dischi c'è veramente di tutto (ma sempre rimaneggiato alla Prince): dal pezzo ultra-catchy a quello senza basso o ritornello.

Prova questo, che contiene anche la sua canzone più famosa:

Immagine inserita
  • 1

"Non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"


#22 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26161 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2012 - 19:08

proprio in questi giorni sto riascoltando la discografia di betty davis, ex moglie di miles davis.
funky durissimo e testi trashissimi... una goduria!

- betty davis – betty davis [just sunshine records, 1973]

- betty davis – they say I’m different [just sunshine records, 1974]

- betty davis – nasty gal [island, 1975]


f.u.n.k. giusto un assaggio...


buon ascolto.

Bravissimo sceicco
  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#23 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26161 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2012 - 19:16

Vai con i Neville Brothers. Art e Cyril suonavano già nei mitici Meters e già spiega molte cose.
Almeno 3 i grandi album, tutti negli 80. "Yellow Mon" sopra tutti però.
Voodoo music, soul, funk....

  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#24 Infinite dest

    dolente o nolente

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28168 Messaggi:
  • LocationKagoshima

Inviato 02 agosto 2012 - 08:29

Prova con

Defunkt
Last Poets
Rick James
Medeski Martin & Wood

Di Prince ovviamente il Black Album, il più sporco che ha fatto
  • 0

 mi ricorda un po' Moro.

 

 

 

 

Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 

 

 

Io non rispondo a fondo perchè non voglio farmi bannare, però una cosa voglio dirla: voi grillini siete il punto più basso mai raggiunto dal genere umano. Di stupidi ne abbiamo avuti, non siete i primi. Di criminali anche. Voi siete la più bassa sintesi tra violenza e stupidità. Dovete semplicemente cessare di esistere, come partito (e qui non ci si metterà molto) e come topi di fogna (e qui sarà un po' più lunga, ma cristo se la pagherete cara).

 

 


#25 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26161 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2013 - 22:51


  • 0

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#26 maladiez

    Kosmische express courier

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4582 Messaggi:
  • LocationMagna Grecia

Inviato 09 marzo 2013 - 12:09

Potresti provare con Michael Franti.

http://www.youtube.c...h?v=lff6wcQG17I
  • 0

"Chi vuol brillare, si metta in ombra"

 

 

Alice: "Quanto tempo è per sempre?"

Bianconiglio: " A volte solo un secondo"





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi