Vai al contenuto


- - - - -

I Testimoni Di Geova (E Religioni Simili)


  • Please log in to reply
63 replies to this topic

#21 Guest_Incidente_*

Guest_Incidente_*
  • Guests

Inviato 17 novembre 2008 - 16:32


http://www.ondarock....hp?topic=6290.0

O_O


ho scritto che non li sopporto e non che li fucilerei (smentendo ciò che ho scritto nel post gemello).
a russian... ritenta, sarai più fortunato asd :D


Non è gemello, qua ci stiamo un pè focalizzando, ma il discorso voleva toccare anche Scientology e altre cose simili...

#22 fra Roberto

fra Roberto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 780 Messaggi:

Inviato 19 novembre 2008 - 05:46

Andai a trovare una parrocchiana cubana, naturalmente in un ora degna e per scopi apostolici. Mi raccontò che quel pomeriggio alle 14.00 l'avevano svegliata i testimoni di Geova per convertirla. Mi è venuto da dirle: "Una religione che ti sveglia mentre fai la pennica non può essere quella vera".
  • 1
Abortisti non si nasce, si diventa. Se ti fanno nascere. (Clericetti)

#23 Guest_Incidente_*

Guest_Incidente_*
  • Guests

Inviato 19 novembre 2008 - 07:21

Andai a trovare una parrocchiana cubana, naturalmente in un ora degna e per scopi apostolici. Mi raccontò che quel pomeriggio alle 14.00 l'avevano svegliata i testimoni di Geova per convertirla. Mi è venuto da dirle: "Una religione che ti sveglia mentre fai la pennica non può essere quella vera".


Grazie Fra Roberto, ha donato un bel sorriso al mio risveglio...

#24 stipsy

stipsy

    il bark interista

  • Moderators
  • 8753 Messaggi:
  • Locationpv

Inviato 10 ottobre 2012 - 16:42

*
POPOLARE

Volevo aprire un topic a riguardo, ma ho trovato questo.

Ci sarebbero veramente tante cose da dire: conosco abbastanza bene il mondo dei Testimoni di Geova perchè il mio migliore amico viene da una famiglia di adepti (che ora si è disgregata, il padre purtroppo è morto di SLA e la madre, che convive con un altro uomo, ha poi lasciato la congregazione) e quindi ha studiato per anni con loro, decidendo poi di non farne parte (è la persona più senzadio che conosca, lui per intenderci).

Frequentando quella casa e quella famiglia ho avuto modo di sapere/capire tante cose di quel mondo, e molte di queste sono davvero incredibili, nessuno riuscirebbe a immaginarle.
Sento dire che 'ma sì, almeno i Testimoni non fanno male a nessuno, al limite rompono i coglioni al citofono ma poi è brava gente' . Brava gente sicuramente, ma che non facciano male a nessuno... è falso. Fanno male a sé stessi e, inconsapevolmente, a chiunque altro faccia parte della congregazione.


Iniziamo da un po' di storia, spero esauriente: questo americano, Russell, già protestante avventista, fondò il suo gruppo indipendente, gli Studenti Biblici, nel 1879. Conseguentemente a questo creò il giornale, La 'Torre di Guardia di Sion ed araldo della presenza di Cristo' , che è quello che ancora oggi i testimoni distribuiscono per la strada.
La sua predicazione sfruttò molto i media: tramite la stampa ed in seguito la radio, i dischi ed il cinema questo messaggio raggiunse milioni di americani (quasi sempre gratuitamente, è bene precisarlo).
L'erede di Russell, Rutherford, portò il movimento su posizioni via via più intransigenti (istituzionalizzando i dogmi considerati 'classici' del loro credo, ossia trasfusioni vietate etc di cui parleremo più avanti) e creò, nel 1931, i Testimoni di Geova come sono conosciuti ancora oggi.


In cosa credono?

'Geova' è la traduzione italiana del nome di Dio in ebraico, Yahweh (YHWH), ed il nome di Testimoni viene da un versetto biblico in cui Dio dice al suo popolo: 'Voi sarete i miei testimoni'.

Interpretano alla lettera, in modo ferreo, tutto quanto è scritto nella Bibbia, anteponendo come importanza l'antico testamento al nuovo. In altre parole, Dio ha creato davvero il mondo in sei giorni (circa seimila anni fa), Adamo ed Eva erano i primi uomini e via dicendo. Rifiutano inferno e paradiso, l'immortalità dell'anima, la Trinità.
Secondo loro Geova scatenerà a breve un'apocalisse (Har-maghedon) per distruggere il mondo e soltanto chi fa parte della congregazione potrà risorgere e vivere in eterno nel nuovo mondo che sarà creato, una sorta di paradiso terrestre. Il libro di Rutherford, 'Milioni che ora vivono non moriranno mai' (da qui il titolo del disco dei Tortoise) spiega molto bene questa visione.
Essi quindi credono autenticamente di 'fare un favore' a chiunque riescano a convertire. Non a caso, nei dialoghi fra loro, chiamano questa religione 'la Verità' .

Tutti i loro dogmi sono basati sulla Bibbia: le trasfusioni sono proibite perchè le scritture interpretano il sangue come sede dell'anima della persona, ed è quindi inammissibile mischiare. Non viene accettato il Natale (festa pagana, cosa vera peraltro) nè nessuna ricorrenza tolto l'anniversario di matrimonio. Non saprei dire perchè pensino che Gesù sia stato impalato, ma lo considerano comunque un 'profeta' come tutti gli altri (rifiutando appunto l'idea che Dio possa essersi fatto uomo).
Non possono inoltre votare, iscriversi a qualunque associazione o avere a che fare con nessuna istituzione al mondo che non sia quella di Dio.

Torniamo all'apocalisse. Quando Russell fondò il movimento la predicava come imminente: secondo lui sarebbe stata nel 1914. Ovviamente la data fu posticipata al 1975 e poi al 2000. Ora non saprei dire in che anno la aspettano. Quindi la loro vita è spesso stata basata sulla convinzione che 'presto tutto questo finirà' . Vi risparmio poi i dettagli sulle varie differenze di dottrina derivanti dall'esegesi della Bibbia, ma deve essere comunque chiaro che ai singoli membri ne è vietata l'interpretazione: le cose stanno come dice la Società Torre di Guardia, e non è possibile in alcun modo contestare.



Scusandomi per la prolissità, arrivo a quel che più mi preme. All'atto pratico, perchè è un'organizzazione para-criminale?

Si organizzano così: il centro è a New York ed è appunto la Società Torre di Guardia. Ogni nazione ha poi una sede di coordinamento (in Italia è a Roma) ed infine molte città hanno le cosiddette 'Sale del regno' , ossia le loro chiese in cui si riuniscono in una sorta di messa (che loro chiamano adunanza) tre volte a settimana, per analizzare e commentare un testo biblico (scelto di volta in volta dalla sede nazionale). Le sale del regno sono coordinate dagli 'anziani' , ossia affiliati che, partendo da una posizione paritaria a quella di tutti gli altri, hanno 'fatto carriera' , avendo così poteri intimidatori e vessatori.

E' proibito fare praticamente tutto: oltre al fatto che sconsigliano di avere a che fare con chi non è testimone di Geova (loro ci chiamano 'persone del mondo' ) escluso per motivi di predicazione e per motivi essenziali (esempio: puoi andare dal macellaio a comprare la carne, va già male se però ci scambi anche due chiacchiere tanto per), non puoi assolutamente fare sesso prima del matrimonio o fuori dal matrimonio, usare contraccettivi, fumare, ubriacarti, usare un linguaggio volgare, avere vestiti od ornamenti appariscenti, mettere pantaloni se sei una donna.
Chiunque ti sorprenda in uno di questi atteggiamenti è obbligato a fare la spia verso gli anziani, che hanno tre modi per punirti:
1) durante l'adunanza segnalare che 'un fratello ha fatto questo' senza fare nomi
2) se non basta, fare anche il nome
3) farti un 'processo' , prendendoti da parte davanti a loro e spingendoti a confessare e pentirti

Qualora non bastasse, c'è l'espulsione dalla congregazione, chiamata 'disassociazione' . (Se invece vai via di tua spontanea volontà si chiama 'dissociazione' ).
E qui arriva il bello: ai testimoni è fermamente proibito di avere a che fare, anche solo di salutare o guardare negli occhi, con chiunque sia disassociato o dissociato, anche figli, parenti, amici stretti.
In altre parole: già una volta diventato testimone avevi perso gli amici che avevi perchè ti sconsigliavano di frequentarli. Se anche i tuoi nuovi amici non possono nemmeno vederti, rimani completamente da solo. Ed è per questo che ci pensi diecimila volte prima di andartene o di fare una cazzata: uscire dal gruppo sarebbe una sorta di morte civile.
Non a caso è permesso, dopo pentimento in pubblico, di chiedere di tornare a far parte dei testimoni.

Quindi, sei legato a loro pressochè per sempre. Ma cosa ci guadagnano?

La predicazione è obbligatoria per ogni membro e consiste in 60 ore mensili in cui puoi farla come meglio credi (andando in giro, mandando videocassette, ultimamente anche via internet). I giornalini sono gratis ma chi è testimone e magari anche alcuni che si stanno avvicinando fanno regolarmente offerte per il sostentamento dell'associazione. Offerte, quindi non tassate.
I 'capi' di NYC sono ricchissimi.
Una volta che accetti di avere a che fare con loro, ti propongono uno studio biblico, gratuito, a casa tua. Terminato questo studio, quando il cervello è ben lavato a puntino (non a caso chi ci casca sono anziani, persone deboli o che hanno subito traumi profondi, tipo morte di amici etc) ti propongono il battesimo. Una volta che dici di sì, ci sei dentro e sono cazzi tuoi.
Chi è figlio di testimoni sceglie a 18 anni se battezzarsi o meno (il mio amico appunto ha scelto di no). E' ovvio che se rifiuti sei ostracizzato dagli altri quasi come se fossi stato cacciato.


Preciso che non condanno i singoli testimoni in sé, vittime appunto di lavaggi del cervello, di ignoranza (non a caso le direttive sconsigliano ai ragazzi di studiare oltre le scuole medie) e di cose più grandi di loro e sicuramente in buona fede, ma la struttura dell'organizzazione, che si basa sul ricatto, sul plagio e sul dogma. Mi scuso per le imprecisioni che posso aver detto, ma il succo è questo. Quando questa gente vi ferma per strada, anzichè mandarla affanculo, provate a dirgli che prima aprono gli occhi e meglio è per tutti.

Un ultimo esempio: la madre del mio amico di cui parlavo all'inizio una volta non è andata all'adunanza per accudire il marito morente. Tre anziani sono andati a casa sua (ero presente) per sgridarla davanti al marito e ai figli per la sua assenza, con tono a dir poco sgradevole.


Cosa dire, pensateci un attimo.


PS: Nel caso temeste che questo messaggio possa offendere qualcuno o essere considerato diffamazione (non credo, ma non si mai) avvisatemi o cancellate.
  • 12

#25 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22068 Messaggi:

Inviato 10 ottobre 2012 - 16:50

Io ricordo alle elementari due compagni testimoni, mi sconvolgeva il fatto che non festeggiassero il compleanno "perché Gesù non festeggiava il compleanno nella bibbia" (al che io mi immaginavo Gesù col cappellino a cono e la trombetta davanti a una torta alla panna)
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#26 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17972 Messaggi:

Inviato 10 ottobre 2012 - 17:11

Trollare i testimoni di Geova è bellissimo, l'ho fatto una quantità infinita di volte e mai una volta che se ne fossero accorti. Mi sa che quello che dice Stipsy è abbastanza attendibile, perché per credere ciecamente alle cazzate che mi inventavo nelle loro interviste bisogna essere ignorantissimi (o forse capivano ma non volevano darmi la soddisfazione). A volte li uso per fare scherzi ai miei genitori (soprattutto a mia madre, una mente di certo non allenata all'ironia), tipo gli do il mio nome e dico di venire il giorno dopo per una lettura della Bibbia; quelli si presentano e chiedono di me a mia madre, lei mi chiede come facessero a sapere come mi chiamo e allora invento boiate tipo che ho iscritto la nostra famiglia all'albo dei testimoni di Geova: infarto assicurato. asd

Anni fa mio fratello compilò uno dei loro opuscoli con i miei dati mentre non c'ero, al mio ritorno mi fece "ti ho iscritto ai testimoni di Geova!", ogni tanto tirava fuori la storia dell'iscrizione per ricattarmi


Cosa numero 1, se conosco una persona che non è razzista manco un poco quella sono io. Quindi modera i termini.


E te pareva. Proponi di bannare un movimento religioso e sei la persona meno razzista del mondo, certo ma lo sai quanti l'hanno pensata sta cosa prima di te? sei in ottima compagnia, lo sai quanti ne sono morti di Testimoni di Geova nei campi nazisti?


L'immancabile reductio ad Hitlerum che si legge sempre in questi casi asd
  • 2

#27 Affen

Affen

    Paolo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1720 Messaggi:
  • LocationNapoli (non è vero)

Inviato 10 ottobre 2012 - 17:14

bastano le orrende illustrazioni della torre di guardia per rendere evidente che la loro opera non è benedetta dal signore.
Questa è la rivista più tradotta e diffusa al mondo.
  • 0

#28 stipsy

stipsy

    il bark interista

  • Moderators
  • 8753 Messaggi:
  • Locationpv

Inviato 10 ottobre 2012 - 17:15

Beh ma quando uno di loro vi ferma basta che gli chiediate con chi ha trombato Caino per proseguire la specie, visto che c'erano solo Eva ed Adamo al mondo.

Poi prendetevi un drink, le patatine e divertitevi.
  • 0

#29 Affen

Affen

    Paolo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1720 Messaggi:
  • LocationNapoli (non è vero)

Inviato 10 ottobre 2012 - 17:25

http://testimonidige...spx?idd=9999607

di Claudio Fabretti
asd

comunque volevo solamente segnalarvi questo:
http://testimonidige...aspx?idc=606642
  • 0

#30 Twin アメ

Twin アメ

    pendolare pre post attilio lombardo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9606 Messaggi:
  • Location1991

Inviato 10 ottobre 2012 - 18:28

Io ho conosciuto una tipa a un corso, normalissima, fa la commessa in negozi di abbigliamento.
Non mi ricordo com'era saltato fuori il discorso ma non me ne sarei mai accorto.
  • 0

“Era un animale difficile da decifrare, il gigante di Makarska, con quella faccia da serial killer e i piedi in grado di inventare un calcio troppo tecnico per essere stato partorito da un corpo così arrogante." (Marco Gaetani  - UU)

 


#31 Thælly

Thælly

    mascellona da bukkake

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6989 Messaggi:

Inviato 10 ottobre 2012 - 18:48

Cioè stipsy famme capi', è la versione più biblica e meno fantascientifica di scientology?
  • 0

Una tua action figure che quando la schiacci ti parla degli accordi.


#32 Çorkan

Çorkan

    Utente onicofago con ghiri in culo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7752 Messaggi:
  • LocationBorgo San Lorenzo, Firenze

Inviato 10 ottobre 2012 - 22:32

Preciso che non condanno i singoli testimoni in sé, vittime appunto di lavaggi del cervello, di ignoranza (non a caso le direttive sconsigliano ai ragazzi di studiare oltre le scuole medie)


ziocane io ho due cugini che a scuola erano praticamente dei geni, 9 in tutte le materie, ma niente, nonostante mia nonna abbia, ai tempi, brigato in ogni modo, non c'è stato verso di mandarli all'università.
Della suddetta cugina ho avuto anche il piacere di assistere al matrimonio nella casa del regno. :facepalm:
  • 0
"La legge non dovrebbe imitare la natura, dovrebbe correggerla"

Dekalog 5

#33 stipsy

stipsy

    il bark interista

  • Moderators
  • 8753 Messaggi:
  • Locationpv

Inviato 10 ottobre 2012 - 23:07

Io ho conosciuto una tipa a un corso, normalissima, fa la commessa in negozi di abbigliamento.
Non mi ricordo com'era saltato fuori il discorso ma non me ne sarei mai accorto.


Massì ma poi nonostante le regole ci sono anche famiglie di testimoni di medio-larghe vedute, alcuni con le 'persone del mondo' hanno gli stessi atteggiamenti che ho io. Conta molto la forma e quanto i superiori siano tolleranti o rompipalle.

E fidati, ne accadono di tutti i colori, come in ogni comunità che si professa conservatrice e bigotta.


Cioè stipsy famme capi', è la versione più biblica e meno fantascientifica di scientology?


Scusa ma non so quasi niente di scientology, non è un argomento che mi interessa. Sui geoviti non ho avuto bisogno di informarmi, non so se lo avrei fatto, ma mi è bastato frequentare quelle persone.
Quindi se vuoi puoi farmi domande più mirate/precise e cercherò di risponderti.
  • 0

#34 RogerCrimson

RogerCrimson

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1185 Messaggi:
  • LocationToscana

Inviato 11 ottobre 2012 - 00:44

Ritengo qualsiasi religione un'ingenua superstizione e non distinguo la differenza tra il credere in una qualsiasi religione a caso e la lettura dell'oroscopo su un settimanale. Le ritengo tutte un fardello inutile per il pensiero umano e quindi la distinzione tra le religioni, a parer mio, ha un senso solo se le si classificano in base a quanto interferiscono impropriamente con la vita di chi è disinteressato alle religioni (es. Vaticano che detta l'agenda legislativa) o a quanto infastidiscono in genere o a quanto si insinuano nelle vite dei deboli, in maniera criminale e truffaldina, per plagiare le menti e spillare soldi.
  • 0

#35 tiresia

tiresia

    Sue Ellen

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4261 Messaggi:

Inviato 11 ottobre 2012 - 07:07

Ne ho conosciuti pochi, una volta in un ufficio una collega ebbe una crisi di nervi, poi di pianto e scappò. Mi chiarirono che non trovava il portafogli e che per i Testimoni il “perdere qualcosa”, cosa di cui non era certa, indicava la presenza del diavolo accanto a quella persona, non so se in effetti sia cosa vera. In un altro ufficio una tipa è stata spostata dalla reception perché non “filtrava le telefonate”: una volta chiamò un capo dicendogli che c’era una persona al telefono per lui e questi le disse “dica che non ci sono non ho tempo di parlargli”, lei si bloccò e rispose “non posso mentire, va contro il mio credo religioso”.
Poi ho conosciuto una fuoriuscita: nonostante tutto il suo ex gruppo la frequentava ancora, l’avvicinava lo stesso, lei mantiene alcuni capisaldi tipo non accetta la trasfusione, non vota. E’ vero che ha smesso di studiare dopo le medie, è fuoriuscita da adulta ovviamente, la sua famiglia credo sia tutta dentro ai testimoni e hanno ottimi rapporti lo stesso. Non ho mai approfondito la cosa, io sono donatrice, agnostica, iperpoliticizzata, femminista.
La torre di guardia l’ho letta per mesi, me la lasciavano nella cassetta delle lettere dopo che ignoravo le scampanellate alla mattina presto e ne sono orripilata. E’ una scheggia sospesa nel tempo, disegna una società maschilista e bloccata, incredibili le storie dei testimoni esemplari, c’è sempre un lui che predica e la moglie che lo segue supinamente in giro per il mondo sfornando figli e assecondandolo in tutto, casalinga il più delle volte, anche lei esemplare icona della femmina integrata nel ruolo subalterno disegnato da dio. Impressionante la rubrica dei consigli e delle lettere: dispensano istruzioni su tutto, da cosa usare per lavare i capelli (giuro!) a cosa rispondere ad un ragazzo che ti ferma dopo la funzione e ti dice ciao, domande semplici come neppure negli anni 50 e risposte asessuate e banalissime come neppure nell’ottocento.

La lettura testuale di scritti storicizzabili facilmente è la maledizione del genere umano a mio parere, anche se non la sola.

Proprio ieri mi sono sentita, mio malgrado, molto fallaci: vedo un tizio mollare il camioncino, stendere un tappetino su un fazzoletto di marciapiede e mettersi a pregare così, in mezzo al traffico, alle 4 e mezzo del pomeriggio. Ma d’altronde un ventenne appena trasferito per la specializzazione universitaria la domenica mi chiede quale sia la chiesa più vicina a casa, tolta la difficoltà di fare mente locale, la tristezza mi ha invasa.
  • 2

#36 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14059 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 11 ottobre 2012 - 07:49

non è che era islamico il tipo del tappetino?
  • 0
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#37 xtc

xtc

    Gianfranco Marmoro

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11621 Messaggi:

Inviato 11 ottobre 2012 - 08:09

Ognuno di noi possiede un senso religioso innato e ancestrale, l'esistenza del divino è sempre presente nelle culture di tutto il mondo.Le religioni sfruttano questa realtà incaccellabile al sol fine di controllare le coscienze e tutte le religioni monoteiste hanno portato con sè guerra e distruzione e razzismo, rispetto il senso religioso di ognuno ma odio l'uso che ne fà il potere, quindi NO a tdg, scient ma anche cattolicesimo (non cristianesimo) etc etc
Basta indagare sulle incogruenze storiche del vecchio testamento per comprendere che le favole di walt disney sono più credibili
  • 0

#38 tiresia

tiresia

    Sue Ellen

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4261 Messaggi:

Inviato 11 ottobre 2012 - 08:30

non è che era islamico il tipo del tappetino?


ebbene sì, la mia reazione attonita è uguale per tutte le fedi
  • 0

#39 Twin アメ

Twin アメ

    pendolare pre post attilio lombardo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9606 Messaggi:
  • Location1991

Inviato 11 ottobre 2012 - 09:17

Ognuno di noi possiede un senso religioso innato e ancestrale,


NO

l'esistenza del divino è sempre presente nelle culture di tutto il mondo.


Già meglio.
Scusa ma quando leggo di innatismo, da buon materialista marxista, mi sudano le mani, tutto ciò che l'uomo fa e dice dipende dall'influenza di eventi reali post-nascita :)
  • 1

“Era un animale difficile da decifrare, il gigante di Makarska, con quella faccia da serial killer e i piedi in grado di inventare un calcio troppo tecnico per essere stato partorito da un corpo così arrogante." (Marco Gaetani  - UU)

 


#40 Çorkan

Çorkan

    Utente onicofago con ghiri in culo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7752 Messaggi:
  • LocationBorgo San Lorenzo, Firenze

Inviato 11 ottobre 2012 - 09:28

E’ una scheggia sospesa nel tempo, disegna una società maschilista e bloccata, incredibili le storie dei testimoni esemplari, c’è sempre un lui che predica e la moglie che lo segue supinamente in giro per il mondo sfornando figli e assecondandolo in tutto, casalinga il più delle volte, anche lei esemplare icona della femmina integrata nel ruolo subalterno disegnato da dio.


sempre al matrimonio di prima il "sacerdote" (non so come si chiami in realtà) per fare un complimento alla sposa la paragonò ad una lampada di design che era sta venduta per un milione di euro, commentando poi "se pure una lampada può valere così tanto pensate a quanto può valere una donna"
  • 0
"La legge non dovrebbe imitare la natura, dovrebbe correggerla"

Dekalog 5




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq