Vai al contenuto


Foto
* * * * - 7 Voti

[Ondaserial] I segreti di Twin Peaks (Abc, 1990-1991)


  • Please log in to reply
1421 replies to this topic

#1401 ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22019 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 23 luglio 2021 - 11:13

ammetto che la seconda stagione non me la ricordo quasi per niente a parte il finale


  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#1402 Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15246 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2021 - 11:35

Ma praticamente e' come se in origine ci fossero state gia' tre stagioni, dato che la seconda (lunga piu' del doppio della prima) e' nettamente divisa in due, con l'evidente cesura tra il nono episodio e il decimo, dove dopo aver esaurito la linea narrativa dei Palmer era chiaro che non sapevano piu' come ripartire, e iniziarono a tergiversare fino ai due famosi episodi finali. Pero', dai, per quanto ci siano anche cose imbarazzanti, non e' che quei famigerati 11 episodi siano poi quella monnezza inguardabile che molti dicono. Nella loro aria stralunata e deviante rimangono esempi di una serialita' comunque parecchio freak e inclassificabile, una specie di "Twin Peak presenta".    


  • 5

#1403 TDK AR 50

    Acoustic Response Cassette

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8151 Messaggi:
  • LocationSide A

Inviato 23 luglio 2021 - 11:48

senza contare anche il  film prologo "Fire Walk With Me" (visto non molto tempo fa , abbastanza allucinato  e colonna sonora clamorosa come sempre)


  • 0

Ja196z8.jpg

superstereo!

*lastfm*

 

 


#1404 LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11050 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2021 - 12:03

Va anche detto che stiamo parlando di una serie di 30 anni fa, e all'epoca l'offerta non era la stessa di oggi, per cui una serie che mischiasse così tanti generi e atmosfere come la pur mediocre seconda stagione di Twin Peaks probabilmente era comunque qualcosa di notevole. Oggi siamo inevitabilmente abituati ad altro ed è più facile trovarla noiosa e a tratti inutilmente lunga.


  • 0

#1405 gwoemul

    GwoemulGPT

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1192 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2021 - 12:19

La seconda stagione di Twin Peaks scorre comunque molto meglio di Inland Empire 


  • 3

#1406 ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22019 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 23 luglio 2021 - 12:29

senza contare anche il  film prologo "Fire Walk With Me" (visto non molto tempo fa , abbastanza allucinato  e colonna sonora clamorosa come sempre)

 

bello, davvero. Ho recuperato tra le cose recenti Riverdale, di cui avevo letto bene e che riprendesse quelle atmosfere. Mi sembra discretamente senza senso invece per quanto molto divertente alla fine. Addirittura ho notato che i cartelloni hanno gli stessi caratteri di twin peaks, pur mancando totalmente la parte freak in effetti, che solo lynch sapeva trattare in modo cosi leggero e geniale


  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#1407 woody

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3072 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2021 - 17:34

Leggevo su wiki che Lynch ha diretto il primo e il terzo episodio della prima serie mentre della seconda il primo, il settimo e l'ultimo. Tra i registi della seconda c'è pure Diane Keaton.
Non ha scritto nemmeno un episodio della seconda serie, ma diversi, tipo l'ultimo li ha scritti Mark Frost che non conosco ma vedo sia l'ideatore


  • 0

#1408 hexen

    the nameless uncarved user

  • Moderators
  • 1428 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2021 - 18:12

tanto del lavoro di worldbuilding (diciamo la parte più occulta/pseudoesoterica) credo sia imputabile a mark frost che infatti ha scritto i due libri che hanno accompagnato la terza stagione e il suo output letterario si concentra su argomenti simili (droppando il surrealismo lynchiano ovviamente)

 

Ma praticamente e' come se in origine ci fossero state gia' tre stagioni, dato che la seconda (lunga piu' del doppio della prima) e' nettamente divisa in due, con l'evidente cesura tra il nono episodio e il decimo, dove dopo aver esaurito la linea narrativa dei Palmer era chiaro che non sapevano piu' come ripartire, e iniziarono a tergiversare fino ai due famosi episodi finali. Pero', dai, per quanto ci siano anche cose imbarazzanti, non e' che quei famigerati 11 episodi siano poi quella monnezza inguardabile che molti dicono. Nella loro aria stralunata e deviante rimangono esempi di una serialita' comunque parecchio freak e inclassificabile, una specie di "Twin Peak presenta".    

 

vero, posso capire le critiche nell'ottica da bingewatcher moderno, e non nego che quella deriva sia molto cheesy a tratti (quasi una soap vera e propria) ma ho sempre amato anche quegli episodi, ne avrei tranquillamente visti altri 50 di pura esplorazione del setting con varie digressioni su personaggi secondari.

 

la terza l'ho amata profondamente, forse soprattutto perché la vidi in diretta: avessi avuto tutti gli episodi disponibili da guardare uno dietro l'altro probabilmente sarebbero risaltati i difetti e avrei storto un po' il naso, è di sicuro una serie anti-binge, alla fine di ogni episodio passavo giorni sui subreddit e sui forum (anche in questo thread) a leggere teorie su ciò che avevamo visto e a discutere su cosa ci si potesse aspettare negli episodi successivi, quest'attività era complementare al processo di visione o comunque è stata essenziale per godermi davvero la serie, infatti l'estate 2017 la ricordo bellissima soprattutto per questo asd


  • 4

il mistico è soltanto la valvola di sfogo dei tuoi incubi peggiori oggi realizzati

 


#1409 pasquale

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2884 Messaggi:

Inviato 23 luglio 2021 - 18:56

tanto del lavoro di worldbuilding (diciamo la parte più occulta/pseudoesoterica) credo sia imputabile a mark frost che infatti ha scritto i due libri che hanno accompagnato la terza stagione e il suo output letterario si concentra su argomenti simili (droppando il surrealismo lynchiano ovviamente).
 
La terza l'ho amata profondamente, forse soprattutto perché la vidi in diretta: avessi avuto tutti gli episodi disponibili da guardare uno dietro l'altro probabilmente sarebbero risaltati i difetti e avrei storto un po' il naso, è di sicuro una serie anti-binge, alla fine di ogni episodio passavo giorni sui subreddit e sui forum (anche in questo thread) a leggere teorie su ciò che avevamo visto e a discutere su cosa ci si potesse aspettare negli episodi successivi, quest'attività era complementare al processo di visione o comunque è stata essenziale per godermi davvero la serie, infatti l'estate 2017 la ricordo bellissima soprattutto per questo asd

Quoto col sangue l'ultimo periodo, virgole comprese, è stata la cosa più bella e magica di tutto il 2017, contorno nerd compreso. Quelle puntate vanno assimilate, meditate e digerite.

Riguardo al primo, beh, sicuramente Frost è stato molto attratto dalla tradizione gnostica, ma sarebbe un errore pensare che Lynch non lo sia, tutta la sua cinematografia è fortemente influenzata dal pensiero esoterico.

Io intanto ho fatto vedere al mio coinquilino tutto Twin Peaks giusto l'anno scorso. Ne è rimasto abbagliato, e non mi aspettavo una simile reazione. Lo avevo avvertito del calo della seconda stagione*, allora abbiamo proceduto così. Dopo lo svelamento dell'assassino, gli ho fatto saltare 6-7 puntate, facendogli vedere soltanto le sequenze chiave del maggiore Briggs. Poi abbiamo guardato le ultime 6. Magari è il suggerimento appropriato per spronare woody alla visione asd.

Ah, ricordate sempre che il film prequel "Fuoco Cammina Con Me" va obbligatoriamente guardato, e che la cronologia vuole che sia visto dopo la fine della seconda stagione.

*le puntate più belle di Twin Peaks sono proprio le prime della seconda stagione, per me
  • 1
Concerto di Bruce Springsteen a Roma, Ippodromo Capannelle - 11.07.2013, in audio e video, il link alla playlist apposita è questo

http://www.youtube.c...feature=mh_lolz

#1410 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13123 Messaggi:

Inviato 24 luglio 2021 - 03:33

comunque Woody se stai tentennando per quelle puntate della seconda stagione: ne vale comunque ampiamente la pena, e poi in realtà come hanno già detto gli altri è proprio una manciata di puntate della seconda metà della seconda, puntate di per sè anche abbastanza brevi, e anche il finale della seconda dove torna Lynch è strepitoso. 

 

Ricorda solo che nel caso decidessi di guardarla (cosa che ovviamente consiglio caldamente) dovresti vedere in quest'ordine:

 

prima serie (a dirla tutta ricordo anche uno stacco di qualità tra la prima puntata, praticamente un film, e le successive molto più televisive e dal budget chiaramente più contenuto)

seconda serie

Fuoco cammina con me

the missing pieces (dovrebbero essere su youtube)

terza serie

 

lo dico perchè non so quanto sia ovvio a chi vi si avvicina.


  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#1411 woody

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3072 Messaggi:

Inviato 24 luglio 2021 - 09:55

Sapevo che Fuoco cammina con me era collegato, ma non credevo fosse fondamentale per la comprensione. Al momento è l'unico film di Lynch che mi manca proprio perchè collegato a Twin Peaks che non ho visto.

Si prima o poi la guarderò, ma proprio perchè la terza stagione mi tira di brutto, fossi stato un tipo da serie tv probabilmente l'avrei già visto


  • 0

#1412 debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22982 Messaggi:

Inviato 24 luglio 2021 - 12:13

quante pippe, fai prima a guardartelo e basta asd
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#1413 Kerzhakov91

    Born too late

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5097 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 25 luglio 2021 - 10:33

Prima stagione: capolavoro assoluto. L'episodio pilota per me è la cosa più bella mai girata da Lynch (mi pare che lui stesso lo considerasse la sua opera migliore). 
 
Prima parte della seconda stagione - ovvero fino alla scoperta dell'assassin*  asd  di Laura Palmer: altro capolavoro assoluto, con 2-3 tra le migliori puntate di tutta la serie (gli ultimi 20 minuti dell'episodio "Lonely Souls" sono semplicemente pazzeschi). 
 
Seconda parte della seconda stagione: tracollo qualitativo fin troppo evidente. Per una manciata di puntate la serie naviga senza una direzione precisa, poi vira sul filone magico-esoterico con l'arrivo in città di Windom Earle (mai sopportato), tra alti (pochi) e bassi. 
 
Finale della seconda stagione: torna Lynch al timone, e la differenza si nota subito. L'ultima puntata è tra la più visionarie mai trasmesse in tv.
 
"Fuoco cammina con me": va rivisto più volte, ha un fascino ipnotico che poco a poco ti cattura. C'entra relativamente poco con le atmosfere delle prime due stagioni, mentre invece anticipa il mood della terza. 
 
Insomma, non perdere altro tempo: recupera tutto al più presto. 

  • 2
i0fGiu6.png
 

OR

 

 


#1414 Mario DragQueen

    Supremo Alfiere della Mediocrità

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 956 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2022 - 16:07


  • 7

#1415 Fidelio

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1507 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2022 - 09:59

Riletto ieri a tempo perso questo topic di Twin Peaks, uno dei più belli di tutti. Fa tristezza pensare che ormai torneremo qui solo per parlare degli attori che lasceranno questo pianeta negli anni a venire
  • 1

#1416 aomame

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 69 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2022 - 21:10

Tra l'altro, colpevolmente, ho saputo solo adesso della dipartita di Julee Cruise. Due grandi perdite che mi mettono malinconia, mi dispiace molto.


  • 0

#1417 paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24725 Messaggi:

Inviato 25 dicembre 2022 - 16:56

Iconica, incancellabile la OST di Twin Peaks, ma vogliamo parlare del tema portante di Mulholland Drive? Forse il capolavoro di Angelo, opprimente e infinitamente malinconico come la pellicola che condensa nelle sue trame di archi - progenie spirituale dell'Adagio di Samuel Barber che sigillava The Elephant Man.

 

 


  • 3

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#1418 Fidelio

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1507 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2023 - 11:23

32 anni fa la prima messa in onda di Twin Peaks in Italia


  • 0

#1419 ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22019 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 12 gennaio 2023 - 16:55

mi sono ricordato di quando alle medie tutti dicevano "twin peaks" invece che "pazzesco" o "incredibile". Ed eravamo ragazzini di 13 anni. Fu una cosa in effetti epocale, se pensate che la terza stagione (che secondo me è pure più bella) non se l'è cagata nessuno a parte i fan.


  • 0

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.


#1420 solaris

    Simmetriade.

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7628 Messaggi:

Inviato 12 gennaio 2023 - 22:23

È la cosa più bella vista in TV da non so quanti anni, ma non poteva andare altrimenti.

non se l'è cagata nessuno a parte i fan.


  • 0

#1421 Fidelio

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1507 Messaggi:

Inviato 13 gennaio 2023 - 09:06

La terza è qualcosa di completamente nuovo, non mi stancherò mai di dirlo. Se avete tempo da perdere scorretevi queste pagine e arrivate a quando uscivano le puntate e le commentavamo (alias: ci facevamo un sacco di pugnette).


  • 1

#1422 ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22019 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 13 gennaio 2023 - 09:38

è stata una delle cose migliori e più coraggiose fatte da Lynch in assoluto. Tra l'altro con momenti di comicità assoluta. Sto riguardando i primi commenti che nostalgia!

1) non posso sorvolare sull'imbarazzante sciatteria della confezione, televisiva nel senso più deteriore e negativo del termine, parecchio al di sotto degli standard delle serie di oggi. veramente incredibile, che in 10 anni di meditazione e pittura lynch si sia dimenticato cosa è il cinema o la showtime non è riuscita a pagargli neppure un buon direttore della fotografia?

2) dal punto di vista invece della narrazione pensavo peggio, in effetti è oserei persino dire "lineare" o perlomeno non così assurda ed incomprensibile. ha una struttura molto simile alle serie tv di oggi, corale e con diverse ambientazioni (twin peaks non è più il "centro")

 

asd


  • 2

www.crm-music.com

 

Mettere su un gruppo anarcho wave a 40 anni.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi