Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Spell - Dolce Mattatoio di Alberto Cavallone (1977)


  • Please log in to reply
19 replies to this topic

#1 Nekokuma

Nekokuma

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1197 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2006 - 19:35

Ho avuto l'opportunità di vedere questo film del misconosciuto regista milanese Alberto Cavallone e sono rimasto particolarmente impressionato. Deviato, morboso, surreale, marcatamente erotico e pornografico, diretto dal Cavallone sulla via delle bicromie e delle scelte all'avanguardia anche nel contenuto, Spell è uno dei più originali film italiani del periodo che mi sia capitato di vedere. Girato con due soldi, il film non si fa scrupolo di mostrare scene di sesso iper realistiche, uomini che feticizzano carcasse di animali, ninfomani schizofreniche e assassine che si muovono nel contesto di una provincia che pulsa di nero.

Inoltre, a parte la riuscita complessiva che è ottima, il film si fa ricordare anche per la maggior parte delle singole sequenze, alcune delle quali veramente molto disturbanti, girate con uno stile sperimentale ma comunque narrativo.
  • 0

#2 Malato_del_vinile

Malato_del_vinile

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 734 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2006 - 19:40

Neki ma dove la becchi questa roba?
  • 0

#3 Guest_Pablito_*

Guest_Pablito_*
  • Guests

Inviato 14 luglio 2006 - 00:33

Di Alberto Cavallone consiglio anche la visione di "Blue Movie" che mi pare sia appena successivo a "Spell", anche questo film contiene scene molto surreali e a modo loro spesso originali, mentre sembra più didascalica e ingenua la critica alla società consumistica.
Ah per chi non lo sapesse Cavallone poi è diventato regista televisivo, per trasmissioni come "Telefono Giallo" condotta da Augias.

#4 Guest_Figazzo_*

Guest_Figazzo_*
  • Guests

Inviato 14 luglio 2006 - 08:45

gran capolavoro, fa parte di quel cinema radicale ed estremo ( alla salò di pasolini) italiano degli anni 70, incredibile la scena del manzo appeso.....purtroppo la copia in mio possesso  è di cattiva qualità e non riesco a trovarne una migliore, morboso anche blue movie. Un regista da riscoprire

#5 Val

Val

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 553 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2006 - 10:56

Se vi interessa Cavallone consiglio lo speciale Nocturno di qualche tempo fa sui registi "controcorrente", e anche quello del mese scorso sui "misteri d'Italia" (dove si parla del mitico Maldoror, il film che - probabilmente - non esiste più)
  • 0

#6 Malato_del_vinile

Malato_del_vinile

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 734 Messaggi:

Inviato 14 luglio 2006 - 11:32

Bene ho capito di che genere si tratta...proprio l'altra sera riguardavo "La Grande Abbuffata" di Ferreri e mi ha incuriosito molto.....vedrò di procurarmi questo film.
  • 0

#7 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 15 luglio 2006 - 12:02

Bene ho capito di che genere si tratta...proprio l'altra sera riguardavo "La Grande Abbuffata" di Ferreri e mi ha incuriosito molto.....vedrò di procurarmi questo film.


Anche se non l'ho visto, credo che questi film (che vorrei vedere anch'io) siano un tantino più estremi.

#8 mikeattacks

mikeattacks

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 57 Messaggi:

Inviato 17 luglio 2006 - 12:12

Spell è un capolavoro. Consigliatissimo anche a chi apprezza Jodorowsky e Arrabal (anche se questo film è un tantino più malato...)
Mi asscocio al consiglio di Val - recuperate quel dossier di Nocturno, ne vale la pena.

Purtroppo non esistono DVD dei suoi films che rimangono di difficilissima reperibilità ma chi smanetta col peer-to-peer può togliersi qualche bella soddisfazione...

Ho visto di recente LE SALAMANDRE in pellicola, e non fa altro che avvalorare le mie impressioni: Cavallone era un genio che gli va riscoperto a tutti i costi.
  • 0

#9 Guest_spacemen_*

Guest_spacemen_*
  • Guests

Inviato 08 settembre 2006 - 12:22

Mi accodo MALATO.
Ma non un tantino,molto MALATO.
MALATA la regia MALATI i personaggi(non ce ne è uno sano).
Il personaggio più normale è una puttana..
Da vietare ai sensibili.
Scene di sesso cosi nessuno mai(eccetto i porno naturalmente).



#10 Nekokuma

Nekokuma

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1197 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2006 - 12:24

Il personaggio più normale è una puttana..


che in effetti, per le femmine, è la normalità.

UABHBUHABUHABUHBUHAUBHA
  • 0

#11 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12384 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2006 - 17:39

Per me è film che vale come curiosità, ma capolavoro dai, manco alla lontana... Jodorowski è tipo su un altro pianeta.
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#12 Guest_spacemen_*

Guest_spacemen_*
  • Guests

Inviato 09 settembre 2006 - 11:20

Fermi.
Questi due registi è la prima volta che li sento.
(Jodorowsky e Arrabal).
Cosa c'è da vedere assolutamente e che cinema fanno.
SCusate dell'apertura del thread nel thread ma d'altronde non è super affollato dunque reputo che si possa fare.
Naturalmente grazie.


Per Spell - Dolce Mattatoio di Alberto Cavallone non dico si tratti di un capolavoro ma sicuramente di un film che fa piacere di aver visto(e di cui ci si può vantare!).

#13 strangelove

strangelove

    Scaruffiano

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12554 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2006 - 11:22

Questo film l'hanno visto quasi tutti, a quanto pare. Ma dove diavolo l'avete trovato?
  • 0

#14 Guest_Figazzo_*

Guest_Figazzo_*
  • Guests

Inviato 10 settembre 2006 - 12:04

Fermi.
Questi due registi è la prima volta che li sento.
(Jodorowsky e Arrabal).
Cosa c'è da vedere assolutamente


di Jodo  ti consiglierei di cominciare con "El topo", se ti rapisce e ne sei affascinato continua con "la montagna sacra" e "santa sangre".
E un cinema visionario, è pura filosofia visiva, el topo ad esempio parte  dalla cultura messicana e dal western,  contaminando ben presto il tutto di anarchia, tragedia, magia, visione, psichedelia e simbolismo, non ha caso è conosciuto da tutti come un western metafisico.
Riporto quello che lo stesso Jadorowsky dice del film el topo: "se sei profondo, el topo ti apparirà come un film profondo.Se sei limitato ti apparirà limitato".

#15 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22342 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2006 - 12:06

Non dimentichiamoci che Jodorowski è, e sono parole loro, uno dei massimi ispiratori dell'arte di Lynch, Cronenberg e Miike...chiunque ami uno di questi tre non può fare a meno di recuperare per lo meno El Topo..
  • 0

#16 Guest_spacemen_*

Guest_spacemen_*
  • Guests

Inviato 11 settembre 2006 - 11:23

Molte grazie per le indicazioni e info su Jarodowsky.
Manca l'altro(Arrabal).


Dove è reperibile Spell?
Cerca sul Mulo.

#17 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12384 Messaggi:

Inviato 11 settembre 2006 - 11:28

Molte grazie per le indicazioni e info su Jarodowsky.
Manca l'altro(Arrabal).


Dove è reperibile Spell?
Cerca sul Mulo.


Si, sul mulo lo trovi. se posso, oltre a el topo la montagna sacra è obbligatoria (anzi, io preferisco sicuramente la montagna sacra), capolavorissimo del cinema visionario.
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#18 strangelove

strangelove

    Scaruffiano

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12554 Messaggi:

Inviato 11 settembre 2006 - 11:35


Molte grazie per le indicazioni e info su Jarodowsky.
Manca l'altro(Arrabal).


Dove è reperibile Spell?
Cerca sul Mulo.


Si, sul mulo lo trovi. se posso, oltre a el topo la montagna sacra è obbligatoria (anzi, io preferisco sicuramente la montagna sacra), capolavorissimo del cinema visionario.


Ci proverò, anche se mi ci vorrà del tempo, dato che ho parecchie cose da sistemare sul pc.

Comunque, non amo Jodorowski.
  • 0

#19 Guest_spacemen_*

Guest_spacemen_*
  • Guests

Inviato 11 settembre 2006 - 18:08

La montagna sacra:found.
Gli altri due,Viva la muerte e el topo,non esiste l'edizione italiana giusto?bisogna andare sulla sottotitolata?

Davvero l'ultima cosa poi provvedo a non scocciare(almeno per un poco).


#20 Guest_Figazzo_*

Guest_Figazzo_*
  • Guests

Inviato 11 settembre 2006 - 18:36

di el topo credo esista solo la sottotitolata, viva la muerte invece sono anni che non riesco a trovare i sottotitoli, su killer elite un tizio postò l'ed2K di un fantomatico txt con i sub in ita ma a quanto pare non ne risulta traccia.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq