Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Il ritorno di Oronzo Canà


  • Please log in to reply
9 replies to this topic

#1 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2006 - 17:06

Se diciamo Bi-Zona' date=' cosa vi viene in mente? Automatico, il grande Oronzo Canà interpretato da Lino Banfi ne "[b']L'allenatore nel pallone[/b]", una delle commedie italiane degli anni Ottanta entrate di prepotenza nell'immaginario collettivo. Sappiate infatti che il film di Sergio Martino conta su irriducibili 'aficionados'. Giovani e meno giovani che conoscono le battute del film a memoria e che da anni ormai reclamano un sequel. Beh, il momento è arrivato. Lino Banfi tornerà nei panni del mitico Canà in "Ritorna la Bi-Zona di Oronzo Canà", le cui riprese avranno inizio intorno alla metà del 2007. A dirigere i lavori sara Sergio Martino e probabilmente parteciperanno anche Gigi Sammarchi e Andrea Roncato.

(13-07-2006)


  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#2 Malato_del_vinile

Malato_del_vinile

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 734 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2006 - 18:19

Allora è vero che questi film nel bene o nel male hanno fatto storia.....Grande Lino....
  • 0

#3 pippokennedy

pippokennedy

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 131 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2006 - 18:55

Subodoro clamorosa cazzata tipo sequel di Febbre da cavallo, altro clamoroso esempio di trash comedy all'italiana monumentale, roba che gli americani se la sognano la notte con le loro stronzatine alla American Pie.
  • 0

#4 Guest_Marxetto_*

Guest_Marxetto_*
  • Guests

Inviato 13 luglio 2006 - 19:02

Subodoro clamorosa cazzata tipo sequel di Febbre da cavallo, altro clamoroso esempio di trash comedy all'italiana monumentale, roba che gli americani se la sognano la notte con le loro stronzatine alla American Pie.


Anche perchè Lino Banfi non ha più un briciolo né della "vivacità artistica" né della vis comica di un tempo,ahimè.

#5 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2006 - 19:22


Subodoro clamorosa cazzata tipo sequel di Febbre da cavallo, altro clamoroso esempio di trash comedy all'italiana monumentale, roba che gli americani se la sognano la notte con le loro stronzatine alla American Pie.


Anche perchè Lino Banfi non ha più un briciolo né della "vivacità artistica" né della vis comica di un tempo,ahimè.


a me Lino Banfi mi ha sempre fatto cacare in mano... non oserei proprio paragonare L'allenatore nel pallone a quel monumento alla comicità che è Febbre di cavallo.
in una delle sequenze del campionato, si vede Maradona che segna un rigore, mi pare; quando lo vedemmo al cinema, io e tutti gli amici del primo liceo scoppiammo in un Olè!!! e poi tutto il cinema intonò "o mamma mamma mamma, sai perchè mi batte il corazon / ho visto Maradona ho visto Maradona / oè mammà innamorato son!"... e del film non se sbattè le palle più nessuno...
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#6 Malato_del_vinile

Malato_del_vinile

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 734 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2006 - 19:48

non oserei proprio paragonare L'allenatore nel pallone a quel monumento alla comicità che è Febbre di cavallo.


QUOTO.

Anche perchè Febbre da Cavallo è stato diretto da Steno regista pochi anni prima di un film come "Un Americano a Roma"
  • 0

#7 alcatr4z

alcatr4z

    utente provinciale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2142 Messaggi:
  • LocationMatera

Inviato 13 luglio 2006 - 20:12

E' paragonabile al remake di ecceziunale veramente forse!! no schifo con ogni probabilità!
  • 0

#8 Guest_Eugenetic Axe_*

Guest_Eugenetic Axe_*
  • Guests

Inviato 13 luglio 2006 - 20:53

Anche perchè Febbre da Cavallo è stato diretto da Steno regista pochi anni prima di un film come "Un Americano a Roma"


Sì, pochi, più o meno 22 o 24, non ricordo.

#9 Malato_del_vinile

Malato_del_vinile

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 734 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2006 - 22:47


Anche perchè Febbre da Cavallo è stato diretto da Steno regista pochi anni prima di un film come "Un Americano a Roma"


Sì, pochi, più o meno 22 o 24, non ricordo.

Si ma il regista sempre quello è anche a distanza di 50
  • 0

#10 Guest_eustache_*

Guest_eustache_*
  • Guests

Inviato 14 luglio 2006 - 01:11

ha ragione Nnni Moretti quando, ne il caimano, deride questa moda, alimentata anche da Tarantino, del revivel del trash italiano anni '70 .
premetto che io adoro i poliziotteschi (MIlano calibro nove è un gran film) e gli horror italiani del medesimo periodo.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq