Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Modern Nature - Island Of Noise (Bella Union, 2022)


  • Please log in to reply
1 reply to this topic

#1 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20998 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 28 febbraio 2022 - 21:48

Bel disco, con un suono chamber-jazz-rock fuori dal tempo, da qualche parte tra ultimi Talk Talk, Can, Slint e compagnia postrockante. Mood ammaliante, ospiti importanti (al sax c'è Evan Parker) e pezzi a fuoco, intimi e dinamici, sospesi e colorati. Qua la recensione di Gianfranco Marmoro. Chi altro l'ha sentito?

https://www.ondarock...landofnoise.htm

 

Modern-Nature-Island-of-Noise.jpeg

 

 

 

 

 

 

 


  • 6

#2 Ugo il re del judo

Ugo il re del judo

    direttore della scelta delle pietre miliari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1330 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2022 - 20:17

Bel disco, con un suono chamber-jazz-rock fuori dal tempo, da qualche parte tra ultimi Talk Talk, Can, Slint e compagnia postrockante. Mood ammaliante, ospiti importanti (al sax c'è Evan Parker) e pezzi a fuoco, intimi e dinamici, sospesi e colorati. Qua la recensione di Gianfranco Marmoro. Chi altro l'ha sentito? 

 

io ed è molto bello; sono stati scomodati vari postrockers in alcune recensioni lette qua e là, a volte nomi troppo sperimentali secondo me, le idee passate per la mia testa sono i secondi Joan Of Arc, quelli più concreti e vicini alla forma canzone, e il lato più easy-listening della scena, esempio i The Sea and The Cake che erano una band parallela di McEntire dei Tortoise assieme a Sam Prekop degli Shrimp Boat, entrambi con l'idea di un elegante progetto jazzrock, non ricordo gli altri nomi "famosi" presenti nel supergruppo

 

Marmorino ha scritto anche altre 2 rece sui Modern Nature


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq