Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

I Migliori Film Del 2021


  • Please log in to reply
27 replies to this topic

#1 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17318 Messaggi:

Inviato 03 gennaio 2022 - 13:08

Visto che se ne parlava nel thread del 2020 e visto che abbiamo appena pubblicato lo speciale coi premi https://www.ondacine...ondacinema.html, antipasto dello "specialone" di fine anno, direi che si può aprire una discussione a parte. Quali sono state le vostre preferenze in questo 2021 cinematografico? Un anno sicuramente più ricco e sfaccettato del precedente, anche per via della strozzatura subita dalla distribuzione che ha portato a una vera e propria invasione di film in uscita da settembre a oggi.


  • 1
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#2 giufà

giufà

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8331 Messaggi:

Inviato 03 gennaio 2022 - 14:32

1. Titane

2. Madres Paralelas
3. West Side Story
4. Petite Maman
5. France
6. The Last Duel
7. First Cow
8. Un altro giro
9. La scelta di Anne
10. Quo vadis, Aida?


  • 1
La tua firma può contenere:

#3 Sandor Krasna

Sandor Krasna

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 630 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 03 gennaio 2022 - 19:42

1. Petite Maman (Céline Sciamma)
2. Il gioco del destino e della fantasia (Ryūsuke Hamaguchi)
3. Annette (Leos Carax) 
4. Drive My Car (Ryūsuke Hamaguchi)
5. Il buco (Michelangelo Frammartino)
6. È stata la mano di Dio (Paolo Sorrentino)
7. L'isola di Bergman (Mia Hansen-Løve)
8. The Power of the Dog (Jane Campion)
9. Scompartimento N.6 (Juho Kuosmanen)
10. La persona peggiore del mondo (Joachim Trier)
 
 
Quest'anno annata molto bella ed interessante... Sicuramente anche perché come dice William Blake è uscita tutta la roba che non è potuta uscire l'anno scorso. La Sciamma e Hamaguchi sono tra le personalità registiche più interessanti del nuovo millennio. Anche Frammartino ça va sans dire ma gioca un in altro campionato. Su Carax vi ho già rotto nel suo thread :D

  • 1

#4 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22802 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2022 - 11:48

Chi avrà vinto l'appassionante sfida fra Pio e Amedeo e Sofi e Luì? Scopriamolo insieme!

 

Le classifiche del 2021


  • 0

#5 Sandor Krasna

Sandor Krasna

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 630 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 07 gennaio 2022 - 12:35

Devo recuperare France e First Cow (ma l'hanno distribuito in sala? Devo essermelo perso).

Per il resto contento che quasi nessuno ha messo Titane, che non ho visto ma sinceramente mi sembra un po' una cafonata... Però sì prima dovrei vederlo
  • 0

#6 giufà

giufà

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8331 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2022 - 13:34

Devo recuperare France e First Cow (ma l'hanno distribuito in sala? Devo essermelo perso).

 

First Cow io l'ho visto su Mubi, se interessa al momento c'è l'offerta 3 mesi con 1€


  • 1
La tua firma può contenere:

#7 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17318 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2022 - 13:44

Sì, confermo che in Italia è arrivato su Mubi.


  • 1
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#8 Siberia

Siberia

    Radical Schick

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7386 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2022 - 14:40

Devo recuperare France e First Cow (ma l'hanno distribuito in sala? Devo essermelo perso).

Per il resto contento che quasi nessuno ha messo Titane, che non ho visto ma sinceramente mi sembra un po' una cafonata... Però sì prima dovrei vederlo

 

Sì, è una cafonata.


  • 1

#9 Zimmerman

Zimmerman

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 108 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2022 - 12:21

 

Quest'anno annata molto bella ed interessante..

 

Sì davvero bellissima annata.

Italiani
ARIAFERMA di Leonardo Di Costanzo
E' STATA LA MANO DI DIO di Paolo Sorrentino
I GIGANTI di Bonifacio Angius
MARX PUO' ASPETTARE di Marco Bellocchio
QUI RIDO IO di Mario Martone
RE GRANCHIO di Alessio de Righi, Matteo Zoppis
ATLANTIDE di Yuri Ancarani
A CHIARA di Jonas Carpignano
LA TERRA DEI FIGLI 
di Claudio Cupellini
FUTURA 
di Pietro Marcello, Francesco Munzi e Alice Rohrwacher
 

Gli altri
FIRST COW di Kelly Reichardt
FRANCE di Bruno Dumont
DRIVE MY CAR di Ryusuke Hamaguchi
IL COLLEZIONISTA DI CARTE di Paul Schrader
SUMMER OF SOUL di Ahmir Thompson
SESSO SFORTUNATO O FOLLIE PORNO di Radu Jude
THE FATHER di Florian Zeller
SCOMPARTIMENTO 6 di Juho Kuosmanen
ILLUSIONI PERDUTE di Xavier Giannoli
WEST SIDE STORY di Steven Spielberg
ESTATE 85 di Francois Ozon


  • 0

#10 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7181 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2022 - 14:10

Non avendo senso una classifica su 10 titoli visti, rispolvero giusto per l'occasione il vecchio e ridicolo criterio delle stelline.

 

 

Spencer ★★★

Non fondamentale, ma dignitoso.

 

The Last Duel ★★★½

Il modo in cui si presenta la verità è controverso e interessante.

 

Dune ★★

Paga la delusione sono diversi profili.

 

È stata la mano di Dio ★★★★★

Miglior Sorrentino da Il Divo.

 

The French Dispatch ★★★

Leggerino, borghese, impeccabile.

 

Matrix Resurrections ★½

Brutto, goffo e inutile. Ha un'idea buona e la abbandona dopo 20 minuti.

 

Don't look up ★★

Paraculo e grossolano, ma forse svolge un ruolo utile.

 

The Card Counter ★★★★

Godersi gli ultimi residui di un modo di far cinema che forse perderemo.

 

Petite Maman ★★★★

Piccolo, perfettamente limato.

 

The Green Knight ★★★

Schiavo della forma, devoto alla forma. Un giogo che merita una visione.


  • 3

#11 simon

simon

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12822 Messaggi:

Inviato 09 gennaio 2022 - 16:58

BENEDETTA (PAUL VERHOEVEN) *****

 

THE VELVET UNDERGROUND (TODD HAYNES) *****

 

THE BEATLES:GET BACK (PETER JACKSON) ****1/2

 

PIG (MICHAEL SARNOSKI) ****1/2

 

IL COLLEZIONISTA DI CARTE (PAUL SCHRADER) ****

 

MARX PUO' ASPETTARE (MARCO BELLOCCHIO) ****

 

THE GREEN KNIGHT (DAVID LOWERY) *****

 

TITANE (JULIA DUCOURNAU) *****

 

 

MIGLIOR FILM DELL'ANNO (E MIGLIORE DEL REGISTA DA ALMENO VENT'ANNI)

 

TRE PIANI (NANNI MORETTI) ****************** doveva vincere la Palma d'Oro.

 

 

RIPESCAGGIO-RIVALUTAZIONE:

 

LE TEMPS DE LOUP (HANEKE 2003): L'ASSOLUTO


  • 1

„Non si può che confermarsi 'stranieri nella propria lingua'. Il plurilinguismo (crogiuolo di idioletti, arcaismi, neologismi di che trabocca il poema) è il contrario d'una accademia di scuola interpreti. È 'Nomadismo': divagazione, digressione, chiosa, plurivalenza, ecc. Il testo intentato è (deve essere) smentito, travolto dall'atto, cioè de-pensato.“

CARMELO BENE
 

 

 


#12 Pancakes

Pancakes

    Frankly, my dear, I don’t give a damn

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2255 Messaggi:
  • LocationWhere the Iron Crosses Grow

Inviato 10 gennaio 2022 - 11:24

001. Old Henry [Potsy Ponciroli]
002. Pig [Michael Sarnoski]
003. Copshop [Joe Carnahan]
004. Cry Macho [Clint Eastwood]
005. Nobody [Il'ja Najšuller]
006. The Green Knight [David Lowery]
007. Diabolik [Manetti Bros.]
008. The Card Counter [Paul Schrader]
009. Wrath of Man [Guy Ritchie]
010. The French Dispatch [Wes Anderson]


  • 0

The core principle of freedom
Is the only notion to obey


#13 verdoux

verdoux

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2827 Messaggi:

Inviato 10 gennaio 2022 - 12:59

I MIGLIORI DEL 2021 SECONDO ME

  1. Marx può aspettare (Marco Bellocchio)

  2. Il capo perfetto (Fernando León Arano)

  3. Il gioco del destino e della fantasia (Ryusuke Hamaguchi) 

  4. Nomadland (Chloé Zhao)

  5. No sudden move (Steven Soderbergh)

  6. Tre piani (Nanni Moretti)

  7. L'arminuta (Giuseppe Bonito)

  8. Malmkrog (Cristi Puiu)

  9. Acasa, my home (Radu Ciorniciuc)

  10. One second (Zhang Yimou)

  11. City Hall (Frederick Wiseman)

  12. Ultima notte a Soho (Edgar Wright)

  13. Don't look up (Adam McKay)

  14. Due donne - Passing (Rebecca Hall)

  15. La persona peggiore del mondo (Joachim Trier)

  16. Drive My Car ( Ryusuke Hamaguchi)

  17. DAU Natasha (Ilya Khrzhanovskiy e Jekaterina Oertel)


  • 0

#14 Sandor Krasna

Sandor Krasna

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 630 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 13 gennaio 2022 - 12:29

Ok ho recuperato Malmkrog e DAU Natasha...

Il primo ok interessante, oggetto semiotico complesso etc etc...

Ma il secondo insieme a tutto il progetto che sta dietro una vera follia, nel bene e nel male, tra le robe più folli dell'intera storia del cinema (e non solo).

I due film sono simili in realtà, ovviamente con proporzioni diversissime...
Sì possono accomunare per l'aspetto geografico ed immersivo, uno ti cala nei confini della Russia (la Transilvania) fin de siècle, un inverno di un'epoca storica (a cui avrebbe seguito la distopia di DAU...). Un film storicamente accurato diciamo che ti fa rivivere le dinamiche del periodo come se fossi stato invitato a cena da un nobile fine Ottocento e tutti i rituali annessi.

Il secondo pure è immersivo ma molto più da parte del cast e della crew, praticamente (per chi non lo sa) hanno vissuto su un set gigantesco per 3 anni, un laboratorio sovietico, gli attori rimanendo dentro il personaggio per tutto il tempo, con tutte le dinamiche staliniste e rituali annessi anche in questo caso... Questo direi che va oltre il piaciuto/non piaciuto, è proprio un esperimento unico, con dilemmi etici annessi. Mastodontico. Da tanto non rimanevo colpito così tanto da un'operazione estetica.

Ma qualcuno ha visto anche gli altri di DAU? Perché mi sa che Natasha è solamente la punta dell'iceberg...
  • 0

#15 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7451 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2022 - 11:47

Copio solaris, nei metodi e nelle motivazioni.
 
ottimi film, non capolavori ma poco da dire, magari le preferenze per l'uno o per l'altro variano a seconda della predisposizione del momento
The Card Counter ★★★★½
Azor ★★★★
È stata la mano di Dio ★★★★
 
film buoni, con qualche riserva, mi sono piaciuti ma
The Green Knight ★★★
The Power of Dog ★★★

Titane ★★★

delusione in un caso, divertissement nell'altro: film che ok mi guardo senza soffrire (diciamo così) ma niente di più
Dune ★★
The Suicide Squad ★★
 
questi sono i film proprio sbagliati, in tutti e tre i casi capisco le intenzioni ma i risultati rimangono mediocri, fra i tre forse un quarto di stellina in più per Matrix, per affezione e un quarto in meno per Don't look up per la delusione
Matrix Resurrections ★
Mondocane ★½

Don't look up ★½


  • 3

#16 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7181 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2022 - 11:57

Ok ho recuperato Malmkrog e DAU Natasha...


Curiosissimo della classi di verdoux - di cui conosco la metà scarsa dei titoli –, ma possibile che il frutto di un'operazione simile finisca sotto a quel merdino di Don't look up?
  • 0

#17 Mr. Atomic

Mr. Atomic

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3573 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2022 - 12:15

Mondocane ★½

Questo qua probabilmente il peggior film che abbia mai visto al cinema, e tra vari FF ne ho visto molte di minchiate

 

segnalo peró il bellissimo Maternal, girato nel 2019 ma uscito nelle sale italiane solo il 2021

 

maternal_locandina_(1).jpg


  • 0

#18 Sandor Krasna

Sandor Krasna

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 630 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 16 gennaio 2022 - 12:24

Dalla classi di verdoux a me interesserebbe un parere sul film di Nanni Moretti, passato sottotraccia sul forum mi sa

Dell'ultimo di Nanni posso dire che non ho capito se la recitazione di Nanni stesso sia volutamente rigida e brechtiana... Comunque in ogni caso bellissimo film (infatti potevo metterlo in top 10...), sono d'accordo con chi dice che è il suo migliore dai tempi di La stanza del figlio? Bianca?

Ieri ho giustappunto recuperato Don't Look Up, è un film che a mio parere cade nell'errore di essere troppo ex cathedra diventando a sua volta chi cerca di prendere in giro insomma. Comunque mi ha messo una tristezza infinita, volendo più dei film sugli abusi sovietici. Come disaster funziona, più sul versante mediologico che su quello concretamente catastrofico, ovviamente i due aspetti sono legati però.
  • 1

#19 Jean-Jacques

Jean-Jacques

    Supremo Alfiere della Mediocrità

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 858 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2022 - 20:13

mi mancano ancora molte cose (Schrader, Dumont, Drive my car etc), la mia provvisoria

 

Mandibules (Dupieux)

Nuevo Orden (Franco)
Azor (Fontana)

First Cow (Reichardt)
Il potere del Cane (Campion)
E' stata la mano di dio (Sorrentino)

Pig (Sarnoski)


  • 0

#20 Garga Charrua

Garga Charrua

    Morte a Boldrin!

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9991 Messaggi:

Inviato 17 gennaio 2022 - 17:30

Provvisoria, visto che ancora devo vedere West Side Story, Spencer, Dovlatov, Quo Vadis Aida e DAU.Natasha. Sulla carta potrebbero piacermi molto. Ad ogni modo:
 
 
1. Sesso Sfortunato o Follie Porno (Radu Jade)
2. France (Bruno Dumont)
3. Qui Rido Io (Mario Martone)
4. Annette (Leos Carax)
5. Marx Può Aspettare (Marco Bellocchio)
6. Drive My Car (Ryūsuke Hamaguchi)
7. Petite Maman (Celine Sciamma)
8. Il Buco (Michelangelo Frammartino)
9. The Beatles: Get Back (Peter Jackson)
10. Il Collezionista di Carte (Paul Schrader)
11. A Chiara (Jonas Carpignano)
12. Don’t Look Up (Adam McKay)
13. Il Gioco del Destino e della Fantasia (Ryūsuke Hamaguchi)
14. Madres Paralelas (Pedro Almodovar)
15. Scompartimento N. 6 (Juho Kuosmanen)
16. Ariaferma (Leonardo Di Costanzo)
17. È Stata la Mano di Dio (Paolo Sorrentino)
18. Titane (Julia Ducournau)
19. Ultima Notte a Soho (Edgar Wright)
20. ??? boh

  • 0

"Sei stati, cinque nazioni, quattro lingue, tre religioni, due alfabeti e un solo Gargamella."





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq