Vai al contenuto


Foto
- - - - -

[Monografia] Lingua Ignota


  • Please log in to reply
12 replies to this topic

#1 valeriodonofrio

valeriodonofrio

    Valerio

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 836 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2020 - 18:18

https://www.ondarock...inguaignota.htm

 

Per alcuni è la nuova Diamanda Galas, per altri (anche gente abituata ad ascoltare musica davvero tosta) è davvero dura da digerire. Per quanto mi riguarda i primi due album (che ho ascoltato in ritardo di tre anni) mi hanno folgorato davvero e mi fanno propendere per la prima ipotesi.  


  • 1

#2 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7592 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2020 - 21:21

Per alcuni è la nuova Diamanda Galas, per altri [...] è davvero dura da digerire.

 

Quale sarebbe la differenza?  ashd


  • 4

Statisticamente parlando, non lo so.


#3 valeriodonofrio

valeriodonofrio

    Valerio

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 836 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2020 - 22:33

Per alcuni è la nuova Diamanda Galas, per altri [...] è davvero dura da digerire.


Quale sarebbe la differenza? ashd
In effetti
  • 0

#4 unkle

unkle

    you fucking people make me sick

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2766 Messaggi:
  • Locationfrom the hill

Inviato 04 novembre 2020 - 09:05

Diamanda Galas è unica, 'sta sciacqquetta neanche è degna de saggiaie le unghie e sputajele per terra


  • 2

#5 valeriodonofrio

valeriodonofrio

    Valerio

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 836 Messaggi:

Inviato 04 novembre 2020 - 18:02

Diamanda Galas è unica, 'sta sciacqquetta neanche è degna de saggiaie le unghie e sputajele per terra


Nonostante le tue tesi siano così tanto elaborate e forbite, devo dire che non sono d’accordo.
  • 0

#6 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12085 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2020 - 10:17

Ho provato ad ascoltare l'ultimo disco e mi ha fatto cacare. Ma questo è un giudizio personale. Però devo ammettere che mi fastidia non poco che ad ogni piè sospinto si citi la Galàs appena c'è una che urla con sembianze da indemoniata. Idem per la Gerrard o la Fraser per gruppi darkeggianti con voce che gorgheggia. Dico in generale, non me ne voglia chi ha aperto il topic.
  • 1
A chemistry of commotion and style

#7 Unison

Unison

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1289 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2020 - 13:26

Diamanda Galas è unica

 

Ma grazie al cielo, basta ed avanza


  • -1

“Looking forward is only an imagination of your brain.

It’s what you want to imaginate.

I can honestly say what I think now, ‘cause I’m in the time now, is what I can tell you.

So, giving you a story of the future is just an imagination.”


#8 unkle

unkle

    you fucking people make me sick

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2766 Messaggi:
  • Locationfrom the hill

Inviato 05 novembre 2020 - 13:59

Dai, non sapete di cosa state parlando, su.


  • 0

#9 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23954 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2020 - 16:45

Non mi sembra proprio il caso di buttarla così in vacca. Si parla comunque di un'artista che nel settore ha riscosso parecchi consensi, e avendone ascoltato i dischi mi sento anche di dire che ben poco sia dovuto all'hype e ai retroscena sulle violenze subite in passato.

 

Vederla dal vivo è stato sicuramente il passaggio decisivo: mentre gli ascolti di "Caligula" si facevano sempre più convincenti, l'impianto scenico imbastito a Macao (Milano) ha potenziato una performance di per sé ipnotizzante e con vette d'intensità assoluta. Ha una presenza vocale possente, e anche se Diamanda Galas è capace di inflessioni più demoniache e raggelanti (e ha un approccio storicamente sperimentale), il paragone ci può indubbiamente stare, specie per i passaggi di canto più marcatamente "operistico".

 

Siamo in un territorio per forza di cose divisivo, e chi è poco avvezzo a questo tipo di estremismi vocali e di estetica dark/noise non troverà nulla di interessante - e dunque non potrà che esprimere pareri contrari. Per tutti gli altri ci sono due album - "All Bitches Die" e "Caligula" - che nel panorama degli ultimi anni (a mio parere) lasciano molto più il segno di altre comprimarie tipo Puce Mary e Pharmakon, sebbene ovviamente non siano act del tutto intercambiabili tra loro.

Lingua Ignota suona il pianoforte e ha dalla sua una conoscenza molto più profonda della composizione musicale, di conseguenza sa costruire drammaturgie molto più elaborate e raffinate rispetto a una serie di fischioni noise e beat oppressivi. Nel momento adatto è un ascolto segnante e pure molto emozionante, altroché.


  • 2

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#10 unkle

unkle

    you fucking people make me sick

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2766 Messaggi:
  • Locationfrom the hill

Inviato 06 novembre 2020 - 14:16

Diciamo che lei è nel mio territorio, ho ascoltato tutto quello che ha prodotto fino ad oggi, ma non vedo assolutamente nessun punto di contatto con la Galas, se non per il fatto che usa la voce in modo drammatico e teatrale, ma il punto di forza di Kristin Hayter non è la sua voce, anche se in alcuni brani è colonna portante, ma è tutto quello che c'è intorno.

Al contrario la Galas con la sola vove poteva masticarti il cervello e sputarlo via in quattro e quattrotto, oltre ad avere una estensione vocale terrificante che Lingua Ignota, con tutto il rispetto, se la sogna.


  • 0

#11 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23954 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2020 - 17:41

Incentrati quasi esclusivamente sulle armonie vocali e sugli spunti testuali che diverranno centrali nell'album, i demo di Caligula recentemente pubblicati sono anzitutto un argomento schiacciante a sfavore di chi mette in dubbio il talento vocale della Hayter. Ma mi hanno anche aperto gli occhi su un parallelismo al quale sino a oggi non avevo mai pensato: la marcata teatralità, l'alternanza tra rauche invettive e lamenti quasi imploranti mi ricordano certi momenti del Peter Hammill più enfatico, sia del passato che del presente.

Qui chiaramente il setting sonoro è assai più spoglio rispetto all'album e tende a farsi monocorde per via dell'insistita formula voce/pianoforte, che pure mantiene intatto il suo potere mesmerico.

 

 

a2411150532_16.jpg


  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#12 AlfredinoDalFondoDelPozzo

AlfredinoDalFondoDelPozzo

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84752 Messaggi:

Inviato 12 dicembre 2020 - 00:37

 

Per alcuni è la nuova Diamanda Galas, per altri [...] è davvero dura da digerire.

 

Quale sarebbe la differenza?  ashd

 

 

 

non vorrei che, visto che Scaruffi, e guarda caso anche Ondarock asd almeno per ora e fino al restauro in corso, ha messo 8 e 9 agli album più tramvata, i primi...insomma avente sentito quelli? C'è altro eh

 

inchinatevi davanti alla bellezza della Serpenta e fatele un dono, forse vi perdonerà

 

diamanda.jpg


  • 0
I tried to tell her about Marx and Engels
God and Angels, I don't really know what for
But she looked good in ribbons

#13 valeriodonofrio

valeriodonofrio

    Valerio

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 836 Messaggi:

Inviato 08 aprile 2021 - 07:51

https://www.ondarock...ta-agnusdei.htm
  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq