Vai al contenuto


Foto
* * * - - 9 Voti

Fiona Apple - Fetch The Bolt Cutters (2020)


  • Please log in to reply
61 replies to this topic

#1 giufà

giufà

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7876 Messaggi:

Inviato 17 aprile 2020 - 20:33

A grande richiesta:

fiona%20apple%20ftbc%20cover-2.jpg?itok=

rece: https://www.ondarock...boltcutters.htm
  • 1
La tua firma può contenere:

#2 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12025 Messaggi:

Inviato 17 aprile 2020 - 20:40

Ma non è stato recensito!
  • 0
A chemistry of commotion and style

#3 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18148 Messaggi:

Inviato 17 aprile 2020 - 20:45

Gran copertina, non c'e' che dire


  • -1

#4 葛札爾

葛札爾

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22320 Messaggi:

Inviato 17 aprile 2020 - 21:06

Gran copertina

 

Ed è meglio del disco, fatti due conti.


  • 1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#5 Kazu Makino

Kazu Makino

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 48 Messaggi:

Inviato 17 aprile 2020 - 23:17

pallosetto :(


  • 0

#6 Eugene

Eugene

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4214 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 18 aprile 2020 - 08:23

https://www.rollings...oro/513051/amp/

Secondo la concorrenza è un capolavoro. Dalla descrizione dello stile dei brani sembra interessante.
  • 0
Immaginate che abbia messo in firma qualcosa di interessante

#7 Eugene

Eugene

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4214 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 18 aprile 2020 - 08:33

Ho ascoltato la title track. Un singolo brano, due così possono andar bene (dopo averli riascoltati almeno altre due volte per capire se piacciono o no), tredici son troppi.

EDIT, ascoltata pure un'altra, canzoni interessanti, ma altre undici sono troppe.

*/finisce per ascoltarle tutte*/
  • 0
Immaginate che abbia messo in firma qualcosa di interessante

#8 Incidente

Incidente

    Feudo

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6608 Messaggi:
  • LocationBerlin

Inviato 18 aprile 2020 - 09:50

Sta piacendo a tutte le persone cui una cosa non deve piacere per piacermi. Ho paura di ascoltarlo. 


  • 1

#9 floods

floods

    l'utente main$tream

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16703 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 10:15

Vabbè allora lo dico pure qui asd

 

E' un bell'ascolto, come lo era il precedente... però dopo 8 anni sono un po' deluso dalla mancanza di vere novità sonore. C'è forse un approccio più giocoso e meno lamentoso, qualche ritornello più pop e dei giochetti melodici che rimandano a When The Pawn... ma in linea di massima è un Idler Wheel parte seconda.

 

P.S.: la copertina ovviamente è un cesso.

 

P.P.S.: Under The Table, Heavy Ballon e Cosmonauts sono bellissime.


  • 0
RYM enafffffffiiiiooooooooolllll

#10 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10503 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 18 aprile 2020 - 10:35

qualcuno un giorno riuscirà a dare una spiegazione accurata sul quando/come/perché queste copertine di merda (o per usare un termine piu elegante alla markmus) insieme a quelle nella categoria foto random sfocata scattata dal telefono sono diventate lo standard nel mondo musicale anglofono.

il disco ovviamente non lo ascolto manco pagato.


  • 6

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#11 shemo

shemo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 518 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 11:59

Mi sono piaciute la 3, la 4 e la 5, il resto non mi ha impressionato.


  • 0

#12 Homunculus

Homunculus

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 222 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 12:34

qualcuno un giorno riuscirà a dare una spiegazione accurata sul quando/come/perché queste copertine di merda (o per usare un termine piu elegante alla markmus) insieme a quelle nella categoria foto random sfocata scattata dal telefono sono diventate lo standard nel mondo musicale anglofono.
il disco ovviamente non lo ascolto manco pagato.


Magari costano poco? Tanto ormai del supporto fisico frega niente ai piü.
  • 0

#13 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18148 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 13:21

qualcuno un giorno riuscirà a dare una spiegazione accurata sul quando/come/perché queste copertine di merda (o per usare un termine piu elegante alla markmus) insieme a quelle nella categoria foto random sfocata scattata dal telefono sono diventate lo standard nel mondo musicale anglofono.

il disco ovviamente non lo ascolto manco pagato.

 

La scusa chiave di lettura ce la da' Pitchfork nella recensione-capolavoro:

 

 The very sound of Fetch the Bolt Cutters dismantles patriarchal ideas: professionalism, smoothness, competition, perfectionaesthetic standards that are tools of capitalism, used to warp our senses of self.

 

Applicato anche alla copertina. Se ti fa (giustamente) ribrezzo, e' un limite tuo che non hai scaricato l'ultimo aggiornamento di sistema e usi ancora i driver del capitalismo.


  • 9

#14 葛札爾

葛札爾

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22320 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 13:29

patriarchal ideas: professionalism, smoothness, competition, perfection

 

 

Peraltro paletti estetici fondamentali delle varie Joni Mitchell, Sade, Kate Bush, Carole King, Enya, e via dicendo. Tutte note maschiliste. 


  • 1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#15 giufà

giufà

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7876 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 13:32

tutti qui in schiera a rompere la minchia su un disco che non ascolterete mai, interessante
  • 6
La tua firma può contenere:

#16 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 35478 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 18 aprile 2020 - 14:12

Ecco la recensione, che deluderà molti "nonloascolteròmaisti"  ;D  https://www.ondarock...boltcutters.htm


  • 4

#17 shemo

shemo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 518 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 16:00

Ecco la recensione, che deluderà molti "nonloascolteròmaisti" ;D https://www.ondarock...boltcutters.htm


Appena letta, un grazie alla rediazione.
Riascoltandolo una seconda volta devo dire che ha davvero degli ottimi suoni, peccato che la maggior parte delle canzoni abbia un cantato che mi annoia. Il miglior momento dell'album è quello sul finire di Under the Table, citato anche nella recensione. Avesse avuto più momenti simili, magari andando in una direzione più rumorosa o progereccia mi sarebbe piacito di più. Comunque che stia piacendo a molti non mi sorprende - la qualità c'è - ma per me non è il capolavoro decantato in giro. La recensione di Pitchfork che avete citato è da mani nei capelli.
  • 0

#18 amnesiac_kid

amnesiac_kid

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 94 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 19:56

Come sempre, i testi sono la chiave di volta per entrare appieno nel suo mondo deliziosamente nevrotico ed apprezzarne a fondo tutte le spigolosità. Bellissima la citazione di Kate Bush nella title track, le sacrosante denunce di Relay, il ritratto della monogamia che viene fatto in Cosmonauts, l'impenitente ritornello di Under the Table già citato in recensione. Il suono sì, come era prevedibile dalle dichiarazioni è abbastanza The Idler Wheel parte seconda, ma con qualche incursione "black" in più rispetto al predecessore.
Mi riservo ancora qualche ascolto ma per ora sono contento.

Mi dispiace solo che dopo il 10 di Pitchfork paradossalmente tutti la odieranno senza motivo asd
  • 1

"I think I just feel how everyone feels, which is I have three or four really great folk albums in me."

"Small critically acclaimed movies about lesbians learning how to recycle"


#19 Sleepyhead

Sleepyhead

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5650 Messaggi:

Inviato 18 aprile 2020 - 20:07

Ma appunto ma chissenefrega di Pitchfork, che ormai valuta la musica con i canoni d'un Vanity Fair qualunque con prosopopee posticce in base alle battaglie glamour social del momento. Il fatto che sia stata coinvolta Fiona Apple non dovrebbe fregare minimamente visto che The Idler Wheel e Tidal erano già capolavori. Artista che non ha bisogno di questa "pubblicità", l'ascolterò con la fiducia tipica che può emanare un artista simile.

 

Un altro decennio dietro a Pitchfork non lo voglio sopportare.


  • 2

"Dovete vedere noi, perché la televisione non vi fo' far crescere quando fa le sue trasmissioni, ve vo' tene boni; la televisione non ve vo' fa capire, ve vo' addormentà. Questa trasmissione, discute e vi fa discutere dei vostri problemi perché vedete - guardate che bell'abito che c'ho, ho una casa al mare - HO mi guardate, o io me ne vado, ma me dovete guardà in tanti e vi dovete sentire il dovere IL DOVERE, perchè io a causa VOSTRA, c'ho rimesso MILIARDI per divve aaverità."


#20 Eugene

Eugene

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4214 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 18 aprile 2020 - 21:43

tutti qui in schiera a rompere la minchia su un disco che non ascolterete mai, interessante


Ho ascoltato tre brani e mi sono bastati. Non perché brutti, ma perché un intero LP di questo genere non lo reggerei.
  • 1
Immaginate che abbia messo in firma qualcosa di interessante




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq