Vai al contenuto


Foto
* - - - - 4 Voti

Cosa Hanno In Comune Amadeus E Salvo Veneziano? Cronaca Di Tanta Ipocrisia Televisiva


  • Please log in to reply
7 replies to this topic

#1 piblokto

piblokto

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 373 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2020 - 12:52

Questa è stata la settimana in cui hanno televisivamente massacrato due personaggi dello spettacolo. Seppure lontanissimi tra di loro, il conduttore Amadeus e il “pizzaiolo” del GF VIP Salvo hanno in comune il fatto di essere diventati bersagli della più ipocrita antiviolenza sessista.

 

Parliamo del primo. Amadeus è uno dei presentatori più insignificanti della televisione italiana. Non ha il cuore di Gerry Scotti, non ha la sagacia di Chiambretti, non ha il timing perfetto di Carlo Conti, non ha l'irriverenza di Mammuccari, non ha la spontanea simpatia di Fiorello, non ha l'intelligente loquacità di Bonolis, non ha la capacità introspettiva della De Filippi, non ha l'istintualità nazional-popolare della D'Urso, non ha neppure l'utile paraculaggine di Fabio Fazio.

In quanto ad anonimato può forse competere solo con Milly Carlucci. Rimane dunque misterioso il motivo per cui la RAI gli abbia affidato la prossima conduzione del festival di Sanremo.

 

Ma veniamo ai fatti. Durante la conferenza stampa precedente al festival, il Nostro ha presentato il suo staff, composto quest'anno da ben 10 donne. Presentando Francesca Sofia Novello, influencer ma soprattutto fidanzata di Valentino Rossi, ha avuto l'ardire di dichiarare: “L'ho scelta perché vedevo la bellezza ma anche la capacità di stare vicino a un grande uomo [Valentino Rossi] stando un passo indietro, malgrado la sua giovane età”.

 

Apriti cielo.

 

In un attimo il Nostro è stato sommerso da migliaia di commenti indignati e provenienti in modo trasversale da uomini e donne, ragazzini e anziani, perfino da personaggi televisivi, che lo hanno apertamente accusato di maschilismo e di sessismo.

 

Ora, non mi metterò a fare la parafrasi dell'affermazione, dato che il significato (o almeno, quello che voleva significare) era lampante e a mio modo di vedere persino apprezzabile, in un mondo dove fare l'influencer è diventato la massima aspirazione per il genere umano.

 

Mi limito ad evidenziare, con un po' di disgusto, l'ipocrisia di chi, anche tra i personaggi di una certa notorietà, vede il marcio dappertutto. Di chi è pronto a cogliere la minima incertezza per sparare merda sul proprio avversario. Di chi spara merda per sport, comodamente nascosto dietro alla tastiera. Della morale cattolica, che impone interpretazioni lontane decenni dal mondo reale. Del femminismo grondante tracotanza e che condanna senza voler sentire ragioni. E infine del maschilismo televisivo di stato, quello sì, che ha deciso di mettere un uomo in mezzo a 10 donne, magari pensando che la cosa passasse inosservata.

 

Secondo caso: Salvo Veneziano, simpatico quanto sfigato pizzaiolo siciliano, era diventato una semi-star nella prima edizione del Grande Fratello e ora, per la serie che le disgrazie ritornano sempre, dopo vent'anni entra al Grande Fratello VIP. Non sfugga la grottesca epopea del personaggio, che in venti anni ha ottenuto la promozione da “semplice concorrente” a “VIP” e che, da perfetta nullità qual ancora è, ha potuto accedere a un programma a pari grado del restante gruppo di trombati televisivi in cerca di riqualificazione. Può mai perdere il nostro Salvo l'occasione della vita?

 

Sono bastati solo pochi giorni perché accadesse l'infausto evento.

 

Durante una conversazione da spogliatoio, al Nostro sfugge questa infelicissima frase: “Io, se fossi stato single, c’era quella piccolina lì, quella tutta trasparente (Elisa De Panicis, ndr), con ‘sto culettino… quella si merita due schiaffi che le devi spezzare la colonna vertebrale. Da staccarle la testa e lasciarla con solo la pelle sul letto perché le ossa me le sono bevute! Quello non era vestito, era pelle! Io sono stato attratto che le ho visto l’intestino crasso attraverso i fuseaux!”

 

Apriti cielo al quadrato.

Salvo lo sfigato è in un attimo travolto dai commenti e dalle fibrillazioni atriali di milioni di benpensanti scandalizzati, ferocemente attaccato e bollato nei peggiori gironi dell'inferno dai soliti avvoltoi televisivi, vedi Signorini, Panicucci e Barbara d'Urso. La produzione non ha potuto far altro che rimuoverlo dal gioco all'istante, infliggendogli una sonora cazziata in diretta e obbligandolo a chiedere prono a terra le più sentite scuse al genere femminile e già che c'eravamo, per estensione, a tutto il genere umano. Non solo: ha obbligato i tre "maschi alfa" che erano presenti alla divertita discussione a prendere parte a un seminario contro la violenza sulle donne.

Lungi da me prendere le difese della frase detta da Salvo: non fa che confermare la scarsa intelligenza e cultura del personaggio. Ma è altrettanto chiaro che sia una frase detta in modo scherzoso, in un clima triviale di spogliatoio da palestra, e che non ha nulla a che vedere con una minaccia di violenza.

Ancora una volta regna sovrana l'ipocrisia, di chi propone personaggi di siffatta bassa lega e poi si stupisce e inorridisce se escono fuori frasi del genere; di chi si raccomanda di essere spontaneo, di lasciarsi andare "perché il reality è esattamente quello", e poi si indigna di fronte alla conversazione più spontanea che esista, e cioè una chiacchiera da palestra.

Caro Amadeus, caro Salvo.

Siete tra le persone che mi stanno meno simpatiche della televisione italiana, ma in questo caso debbo perfino difendervi. Perché infinitamente peggio di voi e di quello che avete detto c'è solo quella tracotante ipocrisia di tutti coloro che avrebbero detto le stesse cose con il proprio vicino di casa, ma che ora partecipano compatti a mettervi alla gogna pubblica.

 


  • 1

#2 Frank Pisciobbomba

Frank Pisciobbomba

    utente blasonato

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 464 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2020 - 14:21

Beh, non c’è da stupirsi, viviamo nell’era dell’indignazione. Ogni giorno qualcuno nel mondo deve trovare una scusa, un pretesto per sentirsi offeso da qualcosa o qualcuno.

Per Amadeus, ho riletto più volte la frase riportata, non capisco davvero cosa abbia detto di sbagliato.
Mi ricorda un recente intervento di Zalone da Fiorello, con Fiorello che gli dice per questo film ti sei messo dietro la telecamera, e lui che precisa di fianco, non dietro, altrimenti qualcuno potrebbe indignarsi.
Ormai il livello è questo.

L’altro, quello del grande fratello, invece è stato effettivamente incauto. Sono cose che fra amici diciamo quotidianamente, però se sai che ti stanno riprendendo, magari è il caso di stare un po’ più accorto.
Ma secondo me tutti quelli che lo hanno attaccato nel loro privato fanno ben di peggio, solo che stanno leggermente più attenti ad apparire puri e senza peccato.
  • 2

Mi chiamo Ash, reparto ferramenta


#3 Feynman

Feynman

    Homeless

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2476 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2020 - 18:24

Guardate che il forum dei brutti è diventato il forum degli incel ma esiste ancora, sono sicuro che potrete trovare una pletora di likeminded individuals down there.
  • 1
Without examples, without models, I began to believe voices in my head – that I was a freak, that I am broken, that there is something wrong with me, that I will never be lovable… Years later I find the courage to admit that I am transgender and this doesn’t mean that I am unlovable… So that this world that we imagine in this room might be used to gain access to other rooms, to other worlds previously unimaginable.”

#4 Frank Pisciobbomba

Frank Pisciobbomba

    utente blasonato

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 464 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2020 - 19:44

Guardate che il forum dei brutti è diventato il forum degli incel ma esiste ancora, sono sicuro che potrete trovare una pletora di likeminded individuals down there.

 

Tranquillo, vedrai che un giorno i bacchettoni salveranno il mondo e saremo tutti più felici


  • 0

Mi chiamo Ash, reparto ferramenta


#5 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6316 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2020 - 09:50

Ma di cosa cazzo vi mettete a ragionare?!


  • 0

#6 userman*

userman*

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7803 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 20 gennaio 2020 - 09:53

il forum dei brutti di cultura medio-alta
  • 0

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#7 Gabrisimpson

Gabrisimpson

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1404 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2020 - 22:19

Ma siete seri? Amedeus è indifendibile diocane
  • 1
Boredom won't get me tonight.

#8 Eugene

Eugene

    Sporco Lennoniano Fanatico [(C) BillyBud]

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4152 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 23 gennaio 2020 - 11:04

Ma siete seri? Amedeus è indifendibile diocane


Lo è sempre stato.
  • 0
HE'S NOT THE MESSIAH, HE'S A VERY NAUGHTY BOY!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq