Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Nba 2019-2020: È L'anno Dei Clippers.


  • Please log in to reply
374 replies to this topic

#41 Nihor

Nihor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3336 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2019 - 19:52

Boh per me il fatto che abbia un rapporto altezza/peso sotto media non lo rende automaticamente più a rischio infortuni.
Buona parte dell'integrità fisica è dettata dalla genetica.
Riuscire a fare +1000 partite nba o fare la fine di Brandon Roy non dipende più di tanto dall'essere 129 kg su 198cm.

Non è così la genetica non ha un impatto così grande, quello che conta è la postura e come questa cambia all'aumentare dalla massa muscolare. Tradotto dipende tanto da come ti alleni perchè puoi correggere parecchie cose, il problema negli ambienti professionistici è la mentalità "Bigger, Faster, Stronger" lasciando un pò indietro lo stare sani, cosa in cui cadono anche preparatori capaci. Non è per caso che sia stato nei Phoenix Suns che Nash e Hill son arrivati in condizioni splendide a 40 anni mentre ai Bulls o ai Nuggets ci si rompe con frequenza.
 
Williamson non è neanche così male di postura (anche se di schiena è piuttosto bloccato) però si il peso conta. Detto questo mi pare al solito una prima scelta un pò troppo pompata asd
 

Tempo addietro avevo letto da qualche parte un'analisi che mi sembrava condivisibile, e cioè che la mossa di tradare giovani promesse per vecchi più-o-meno affermati (è quel "più-o-meno" la fregatura) per provare a vincere subito è stata un'arma a doppio taglio, e che probabilmente nel lungo periodo (tipo già adesso) gli sarà (stata) fatale.

Han sbagliato fin dal principio, passare soltanto dal draft (periodo Hinkie) per costruire una squadra significa non sbagliare quasi niente e loro hanno sbagliato più di  qualcosa. Poi han pensato giustamente di provare a vincere con qualche ma rimane il fatto che è difficile chiudere la rosa perchè le tue punte hanno qualche difettuccio (mi riferisco a Simmons e Embiid).


  • 0
"Il mio vicino di posto è un rumeno e i rumeni si piccano di parlare una lingua latina, c'è una cosa che capisco e che condividiamo immediatamente: HAGI Fotbalistul De Raså. Veramente Fotbalistul De Raså"

#42 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16493 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2019 - 20:50

Ma perché tutti sfottete Fultz? :(
Questo è il suo anno (e Orlando tra le prime cinque a Est).
  • 0

#43 PDeVo

PDeVo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3472 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2019 - 20:54

Se Orlando arriva quinta a est possiamo pure chiudere la conference dai


  • 0

#44 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16493 Messaggi:

Inviato 21 ottobre 2019 - 21:48

Chi vedi sopra?
Bucks, ok.
Phila, ok.
Boston, ok.
Ci metto Indiana, col ritorno di Oladipo.

Poi più o meno siamo arrivati, eh.
Ce la si gioca con Toronto (a me Anunoby piace ma senza Kawhi...) e con i Nets (tutti a parlarne bene ma senza Durant per me sono poco più che una squadra onesta).
Miami e Detroit le vedo inferiori, per motivi diversi.
Le altre non le nomino nemmeno, dai.
  • 0

#45 webnicola

webnicola

    (†)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4503 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 07:18

 

Boh per me il fatto che abbia un rapporto altezza/peso sotto media non lo rende automaticamente più a rischio infortuni.
Buona parte dell'integrità fisica è dettata dalla genetica.
Riuscire a fare +1000 partite nba o fare la fine di Brandon Roy non dipende più di tanto dall'essere 129 kg su 198cm.

Non è così la genetica non ha un impatto così grande, quello che conta è la postura e come questa cambia all'aumentare dalla massa muscolare. Tradotto dipende tanto da come ti alleni perchè puoi correggere parecchie cose, il problema negli ambienti professionistici è la mentalità "Bigger, Faster, Stronger" lasciando un pò indietro lo stare sani, cosa in cui cadono anche preparatori capaci. Non è per caso che sia stato nei Phoenix Suns che Nash e Hill son arrivati in condizioni splendide a 40 anni mentre ai Bulls o ai Nuggets ci si rompe con frequenza.
 
Williamson non è neanche così male di postura (anche se di schiena è piuttosto bloccato) però si il peso conta. Detto questo mi pare al solito una prima scelta un pò troppo pompata asd

 

 

Nash passava i timeout coricato a terra, per via della schiena. Non mi pare fosse in splendide condizioni.

Non ti voglio contraddire, non sono fisioterapista, ma io non sto parlando di benessere muscolare \ salute globale dell'atleta.

Intendo il rischio di distorsioni, tendini che saltano, infortuni ai legamenti, fratture..

Ignorando la casualità degli incidenti l'integrità di un atleta non è dettata solo dalla bontà del suo percorso di preparazione atletica e dalla qualità del lavoro con i fisioterapisti. C'è una % di predisposizione genetica e a quei livelli (estremi per tipologia di atleti e per tipo di attività fisica e frequenza) non è ignorabile.


  • 0

#46 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11198 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 07:44

Comunque Zion fuori per 6-8 settimane.


  • 0

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#47 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16493 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 07:50

Ho letto i pronostici Gazzetta dei vari loro "esperti".
Uno di loro vede i Pelicans con l'anello a fine stagione asd
  • 0

#48 strafanich

strafanich

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3751 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 09:55

Ci sono tantissimi rookie negli ultimi anni che non hanno retto l'impatto fisico e hanno passato il primo anno infortunati comuque.


  • 0

#49 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9108 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 10:21

Ci sono tantissimi rookie negli ultimi anni che non hanno retto l'impatto fisico e hanno passato il primo anno infortunati comuque.

 

 

Un altro fattore da tenere ben presente infatti è l'aumento di peso richiesto per reggere l'impatto fisico dell'NBA.

Ci sono giocatori che arrivano al training camp con 10 chili in più o in meno rispetto alla fine della stagione precedente (guardate com'è cambiato il fisico di Lebron nel corso degli anni). Non tutti i fisici sono in grado di adattarsi a modifiche così sostanziali.

 

E poi bisogna comunque sempre tenere presente che metà dei giocatori NBA sono degli scherzi della natura, dunque per ognuno vale un discorso diverso, al di là del fatto che uno può essere maggiormente incline ad infortunarsi (Davis) rispetto ad un altro (Lebron). Ridurre il tutto a un semplice dato che considera peso e altezza non ha senso.

 

Kevin Durant è fatto così:

 

Spoiler

 

Non vi pare impossibile che non gli si spezzino i piedi ogni volta che fa un salto?


  • 1

#50 veryc

veryc

    E i ramo' ?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1416 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 12:09

Miami e Detroit le vedo inferiori, per motivi diversi.

 

Te la tiri ad essere così tranchant però eh, non è mica scontato


  • 0

Ha già fatto tutto Black Mirror

 


#51 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11198 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 12:41

Detroit fra le prime quattro ad est, è l'anno della rinascita definitiva di Rose


  • 0

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#52 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9108 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 13:02

 

Paul George dovrebbe rientrare verso metà novembre.

Spero niente di serio per Zion, hanno già abbondantemente nauseato tutti i commenti idioti sulla stazza\ginocchia\caviglie prima ancora che si infortunasse.

 

Gliel'hanno tirata alla grande, è da gennaio che leggo robe tipo "grande Zion, speriamo solo che quel fisico lì riesca a reggere"  asd

 

 

 

Detroit fra le prime quattro ad est, è l'anno della rinascita definitiva di Rose

 

 

A proposito di tirarla alla grande, eh...  ashd


  • 1

#53 webnicola

webnicola

    (†)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4503 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 13:43

Detroit fra le prime quattro ad est, è l'anno della rinascita definitiva di Rose

 

credeghe asd


  • 0

#54 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11198 Messaggi:

Inviato 22 ottobre 2019 - 16:04

Ci rivediamo ad aprile, maledetti asd


  • 0

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#55 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16493 Messaggi:

Inviato 23 ottobre 2019 - 08:11

Comunque Dwight Howard è inguardabile con quei capelli e con quei pantaloncini di tre taglie più piccoli.
(è inguardabile anche per altre cose, ma va bé)


  • 0

#56 Un solo genere di Garp

Un solo genere di Garp

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23030 Messaggi:

Inviato 23 ottobre 2019 - 08:19

Discreto esordio per Melli stanotte. Contento per lui.


  • 0
"Garp sei un pochino troppo monotematico coi gusti secondo me."
 
"Io sono tutto ciò che vale. Non sono uno come Garp che ascolta solo un genere."
 
"Che imabarazzante battuta e due cretini ti hanno dato pure i più riparatori. Sei sempre fortunato, prima o poi ti arriverà una mazzata in testa riparatrice spero."
 
"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."
 
"Coglione"
 
"Ma basta sto tipo di musica da sfattone finto dai"
 
 

 


#57 webnicola

webnicola

    (†)

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4503 Messaggi:

Inviato 23 ottobre 2019 - 12:41

Ottimo inizio per i Lakers finchè non entrano le riserve. La panchina Clippers, in primis ovviamente Lou & Harrell, di tutt'altro livello.

La riapre quasi da solo Danny Green (28pt 7/9 da 3) ma la lucidità offesiva e la voglia di vincere Clippers nell'ultimo quarto è determinante. James così così, sicuramente più convincente l'esordio di Leonard che alterna qualche cattiva scelta a giocate di livello incredibile.

 

Grande Melli, ottimo esordio giocando anche buona parte dell'OT. Mi spiace per lui ma avevo la schedina Raptors & Clippers asd


  • 0

#58 *alessandro*

*alessandro*

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2544 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 23 ottobre 2019 - 14:23

I Pelicans sono una bella squadretta, nel draft hanno pescato davvero bene, però senza Zion non hanno chance. Ieri la potevano pure vincere, ma ho avuto l'impressione che l'abbiano buttata con rotazioni nell'ultimo quarto non molto comprensibili e una condotta un pò deficitaria in difesa (Van Vleet 34 punti). Melli ha iniziato benissimo, grandi mezzi ma anche grande umiltà, secondo me si conquisterà i tifosi di NO. Deve avere il coraggio di tirare di più, a costo di sporcarsi la percentuale, e deve lavorare sulla difesa perché ha i mezzi per migliorare i suoi già buoni fondamentali.

 

Sul derby della città degli angeli, la panchina dei Clippers ha fatto la differenza (Tutti in doppia cifra. 60 punti totali!!) ... e poi vabbè ... Leonard!


  • 0
ex "victor"

#59 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16493 Messaggi:

Inviato 23 ottobre 2019 - 14:39

I Pelicans sono una bella squadretta, nel draft hanno pescato davvero bene, però senza Zion non hanno chance. Ieri la potevano pure vincere, ma ho avuto l'impressione che l'abbiano buttata con rotazioni nell'ultimo quarto non molto comprensibili e una condotta un pò deficitaria in difesa (Van Vleet 34 punti). Melli ha iniziato benissimo, grandi mezzi ma anche grande umiltà, secondo me si conquisterà i tifosi di NO. Deve avere il coraggio di tirare di più, a costo di sporcarsi la percentuale, e deve lavorare sulla difesa perché ha i mezzi per migliorare i suoi già buoni fondamentali.

 

Anche Gentry ha detto che stanno ancora lavorando sulle rotazioni. Mi auguro trovi la quadra in fretta, anche perché stanotte ha fatto giocare dodici giocatori (contro gli otto dei Raptors) e le rotazioni lunghe, per me, non sempre sono una cosa positiva (soprattutto a livello di amalgama).

 

Comunque Melli ha tirato sette volte, non sono poche per essere stata la sua prima gara ufficiale (giocando meno di venti minuti). Non me l'aspettavo subito così coinvolto e concreto. Bene così per lui


  • 0

#60 Un solo genere di Garp

Un solo genere di Garp

    farsical aquatic ceremony

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23030 Messaggi:

Inviato 24 ottobre 2019 - 08:31

Luchino Doncic stanotte  :wub:

https://www.youtube....h?v=Q1ysh-asAkM


  • 0
"Garp sei un pochino troppo monotematico coi gusti secondo me."
 
"Io sono tutto ciò che vale. Non sono uno come Garp che ascolta solo un genere."
 
"Che imabarazzante battuta e due cretini ti hanno dato pure i più riparatori. Sei sempre fortunato, prima o poi ti arriverà una mazzata in testa riparatrice spero."
 
"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."
 
"Coglione"
 
"Ma basta sto tipo di musica da sfattone finto dai"
 
 

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq