Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Marissa Nadler & Stephen Brodsky - Droneflower (Sacred Bones, 2019)


  • Please log in to reply
1 reply to this topic

#1 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 34295 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 30 maggio 2019 - 10:39

Ora è ufficiale: a Marissa Nadler piacciono i metallari! Dopo Stephen O'Malley dei Sunn O))) e il gruppo black-metal dei Xasthur, ora è la volta di Stephen Brodsky. E il bello è che questi sodalizi innaturali stile "Beauty and The Beast" le vengono sempre dannatamente bene! (detto da uno che la adora ma che sa anche criticarla quando tenta cose che non le riescono bene).

 

Un disco bellissimo, di elettro-folk lunare, che - come sottolinea il buon Marmoro - "mette a dura prova i confini artistici dei due protagonisti, sviluppando idiomi espressivi in parte inediti. Il punto d’incontro tra il canto cristallino e da mezzo soprano della Nadler e il bagaglio metal, hardcore e progressive-rock di Brodsky giace nell’oscurità e nel sempre affascinante mondo del gothic-folk".

 

nadler-droneflower_1557612864.jpg

 

http://www.ondarock....droneflower.htm


  • 2

#2 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15949 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 31 maggio 2019 - 10:58

Sto ascoltando. Sembra interessante
  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq