Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Cobalt Chapel


  • Please log in to reply
22 replies to this topic

#1 xtc

xtc

    Gianfranco Marmoro

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11263 Messaggi:

Inviato 14 marzo 2017 - 12:09

L'esordio di qeusto due inglese è destianato a scandire il mio 2017 sonoro, ascoltatelo non ve ne pentirete, qualunque sia il vostro target stilistico,

http://www.ondarock....obaltchapel.htm

 


  • 4

#2 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82227 Messaggi:

Inviato 14 marzo 2017 - 12:10

dritta di Gianfranco, dritta per lo sbanco!!!

(sopratutto con quei riferimenti)


  • 0

#3 guast

guast

    Classic Rocker

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4779 Messaggi:
  • LocationMantova

Inviato 14 marzo 2017 - 13:53

discone.


  • 0

#4 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6329 Messaggi:

Inviato 14 marzo 2017 - 18:05

I due pezzi embeddati nella rece non mi sembrano affatto male, ad un primo ascolto.

Ad un secondo ascolto, sono proprio belli.

Vediamo cosa succede con l'ascolto dell'album.


  • -1

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#5 Greed

Greed

    passive attack

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11677 Messaggi:

Inviato 14 marzo 2017 - 21:14

Il neo prog psichedelico suona così (anzi, avevo letto in homepage folk-prog, mi aspettavo tutt'altro: ma è stato meglio così asd)?

Vabbè al di là del genere che non mi interessa: bel disco ad un primo ascolto, abbondanza di buoni pezzi. Non è lunghissimo ma sulla distanza mi ha tediato, forse anche per l'uniformità negli arrangiamenti (cosa di per sé non negativa: basso tastiere e batterie creano "ambienti" molto efficaci). O fose ho un problema col "formato album".


  • 0

#6 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82227 Messaggi:

Inviato 14 marzo 2017 - 21:22

devo approfondire e sentire meglio ma, oltre ai nomi della rece, a me sono venuti in mente pure i Pram

http://www.ondarock....i/2007_pram.htm

a cui XTC aveva dato un altro 8.5 10 anni fa esatti (al disco più brutto della loro carriera asd)

 

anche se la band di Birmingham era forse più sperimentale e ipnotica

https://www.youtube....h?v=-jJ3OKQrwGQ

Dancing On A Star dal supercapo Helium del 1994


  • 0

#7 xtc

xtc

    Gianfranco Marmoro

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11263 Messaggi:

Inviato 14 marzo 2017 - 22:38

devo approfondire e sentire meglio ma, oltre ai nomi della rece, a me sono venuti in mente pure i Pram

http://www.ondarock....i/2007_pram.htm

a cui XTC aveva dato un altro 8.5 10 anni fa esatti (al disco più brutto della loro carriera asd)

 

anche se la band di Birmingham era forse più sperimentale e ipnotica

https://www.youtube....h?v=-jJ3OKQrwGQ

Dancing On A Star dal supercapo Helium del 1994

pensa che quel disco dei Pram fu disco dell'anno  di wire ;D


  • 0

#8 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82227 Messaggi:

Inviato 14 marzo 2017 - 22:51

 

devo approfondire e sentire meglio ma, oltre ai nomi della rece, a me sono venuti in mente pure i Pram

http://www.ondarock....i/2007_pram.htm

a cui XTC aveva dato un altro 8.5 10 anni fa esatti (al disco più brutto della loro carriera asd)

 

anche se la band di Birmingham era forse più sperimentale e ipnotica

https://www.youtube....h?v=-jJ3OKQrwGQ

Dancing On A Star dal supercapo Helium del 1994

pensa che quel disco dei Pram fu disco dell'anno  di wire ;D

 

 

certo, perché ai tempi di Helium, nel 1994, non li avevano considerati molto, e quindi volevano chiedere scusa asd

(non ho detto "fa schifo" eh, è bello ma preferisco altri)

 

cmq risentendoli possono essere un riferimento ma alla lontana, intendo rispetto ai CC


  • 0

#9 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7506 Messaggi:

Inviato 15 marzo 2017 - 11:00

la cappella cobalto, prova a presentarti in italia con un nome del genere.


  • 1

#10 Vatar

Vatar

    Narigiatt

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 85 Messaggi:
  • LocationDomodossola (VB)

Inviato 23 marzo 2017 - 17:36

Lo sto ascoltando da tre giorni, disco molto interessante e imprevedibile, condivido il pensiero di Gianfranco


  • 1

#11 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 34288 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 23 marzo 2017 - 19:14

Diavolo d'un Marmoro, ha scoperto un altro grande disco! Talmente ricco e sfaccettato che fatico a darne un giudizio unitario. Alcuni episodi molto stereolabiani, comunque.


  • 2

#12 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6329 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2017 - 21:56

I due pezzi embeddati nella rece non mi sembrano affatto male, ad un primo ascolto.

Ad un secondo ascolto, sono proprio belli.

Vediamo cosa succede con l'ascolto dell'album.

Ascoltato una volta, qualche giorno fa.

Piaciuto/molto piaciuto ma... ancora non mi è tornata voglia di riascoltarlo.... insomma un grosso punto interrogativo per me (per ora, poi vedremo ;)).

 

A prescindere dal fatto che, oltretutto, non so quale sia il gruppo (i gruppi) che fanno da benchmark in questo genere e quindi non sono minimamente in grado di comprendere se questo album sia innovativo etc.


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#13 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82227 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2017 - 22:05

 grado di comprendere se questo album sia innovativo etc.

 

 

 non mi ha ancora preso moltissimo ma i riferimenti citati da XTC, su cui mi trovo nonostante non abbia (quasi giustamente asd) citato i Pram, sono rielaborati con una certa personalità, in questo io vedo un carattere innovativo; con buona pace del pensiero scaruffiano, e dei seuoi seguaci, nella storia della musica secondo me esiste poco di nuovo, nel senso che si trova sempre un riferimento precedente, è più la capacità e l'originalità nel trattare la materia che distingue chi aggiunge da chi copia e basta


  • 0

#14 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6329 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2017 - 22:33

 

 grado di comprendere se questo album sia innovativo etc.

 

 

 non mi ha ancora preso moltissimo ma i riferimenti citati da XTC, su cui mi trovo nonostante non abbia (giustamente asd) citato i Pram, sono rielaborati con una certa personalità, in questo io vedo un carattere innovativo; con buona pace del pensiero scaruffiano, e dei seuoi seguaci, nella storia della musica secondo me esiste poco di nuovo, nel senso che si trova sempre un riferimento precedente, è più la capacità e l'originalità nel trattare la materia che distingue chi aggiunge da chi copia e basta

 

 

Hai ragione, la penso come te.... ma ciò non toglie che molto spesso mi senta inadeguato di fronte a musica che eppure mi piace.

Nel senso che mi perdo in seghe mentali del tipo:

 

è un disco che mi piace -----> forse è un disco oggettivamente bello  -----> ma in realtà è un genere che padroneggio poco -----> per cui, se questo genere lo conoscessi di più, questo disco forse non lo troverei oggettivamente bello, ma ne avvertirei la derivatività, la scarsa rilevanza -----> e quindi l'album mi piace ma (inevitabilmente) per i motivi sbagliati.

 

Ecco.... di fronte a questo album dei Cobalt Chapel finisco col pormi così.

Ma, ancor di più, questo mi accade di fronte ad album di nicchia, di cui pochi parlano. Ed allora il discorso si complica perchè:

se piace solo a me, se nessuno ne parla in giro -----> quindi c'è qualcosa di sbagliato in me come ascoltatore di musica  :unsure: 

 

Seghe mentali ashd, appunto [prima che Cliff copi ed incolli in "Le tragiche soddisfazioni dell'ascolto", faccio da me asd]


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#15 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 82227 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2017 - 22:36

Nel senso che mi perdo in seghe mentali del tipo:
 
è un disco che mi piace -----> forse è un disco oggettivamente bello  -----> ma in realtà è un genere che padroneggio poco -----> per cui, se questo genere lo conoscessi di più, questo disco forse non lo troverei oggettivamente bello, ma ne avvertirei la derivatività, la scarsa rilevanza -----> e quindi l'album mi piace ma (inevitabilmente) per i motivi sbagliati.

 

cover170x170.jpegcover170x170.jpeg

 

vabbeh dai ma quando poi ti prende, senti come una spinta interna al cuore per cui smetti di pensare; di solito se devo riflettere troppo, scarto il disco o lo sospendo, il piacere deve nascere senza forzature/ragionamenti
 
 cover170x170.jpeg cover170x170.jpeg


  • 3

#16 MilleLire

MilleLire

    IL MORALIZZATORE

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3789 Messaggi:
  • LocationFirenze

Inviato 26 marzo 2017 - 18:20

Ma che disco hanno sfoderato questi qui?

Ci sono almeno 3/4 pezzi clamorosi: We Come Willingly; Three Paths Charm (musicalmente astronomica!) Fruit Falls From The Apple Tree

Ma poi lo stile, la personalità della proposta musicale...


  • 0
Immagine inserita

#17 Fast_Forward

Fast_Forward

    >>

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 87 Messaggi:

Inviato 17 gennaio 2018 - 17:36

Il prog è tendenzialmente un genere che non mi piace. questo disco invece l'ho trovato molto interessante. a tratti mi ricordano i compianti Broadcast.

 

una perplessità: l'ho scaricato dal soulseek e la seconda traccia si interrompe bruscamente al minuto 1:57. controllo su discogs e tutte le versioni uploadate dicono effettivamente che Fruit Falls From The Apple Tree dura meno di due minuti. controllo sulla loro pagina bandcamp e la traccia in questione dura 5:00 minuti. in teoria le versioni di discogs dovrebbero riferirsi a copie fisiche, quindi le opzioni sono due: o chi ha uploadato le informazioni su discogs non lo possiede in copia fisica e si è basato solamente su versioni scaricate (strano, discogs l'ho trovato sempre piuttosto affidabile) oppure nella stampa del disco qualcosa è andato storto e hanno distribuito una versione con la suddetta traccia tranciata (ancor più strano, mai capitata una roba del genere). qualcuno sa dirmi qualcosa in proposito?


  • 1

#18 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6329 Messaggi:

Inviato 17 gennaio 2018 - 18:54

Posso confermare che su Google Play la versione dura 1:57..... pensavo di giocarmi il pezzo nella battle degli Shorties ]:) , poi quando ho visto che su YT il pezzo dura 5 minuti ci sono rimasto di stucco asd 

 

Anch'io sono curiosissimo di capire il perchè di questa strana "troncatura" (va detto che la versione da 1:57 è incantevole pur se si interrompe in maniera un po' brusca, quella da 5:05 mi annoia un po').


  • 1

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#19 Greed

Greed

    passive attack

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11677 Messaggi:

Inviato 18 gennaio 2018 - 18:24

Ho risentito qualcosa e ho persino sentito gli elogi di Claudio nel podcast delle classifiche 2017. Sono molto bravi ma li trovo in qualche modo algidi e non riesco a volergli bene. Agli altri utenti udenti è piaciuto?


  • 0

#20 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15943 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 19 gennaio 2018 - 16:33

Sto ascoltando, effettivamente sono molto gradevoli. Grazie della segnalazione!


  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq