Vai al contenuto


Foto
* * * * - 3 Voti

[Monografia] Mew


  • Please log in to reply
31 replies to this topic

#1 James Lepo

James Lepo

    Afro Kolektyw

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 552 Messaggi:
  • LocationIn the chinese restaurant

Inviato 22 gennaio 2017 - 15:37

*
POPOLARE

Ecco a voi il mio primo (e mi auguro non ultimo) contributo per il sito: la scheda di una band parecchio apprezzata qui dentro, di cui però ancora mancava la monografia, e meno male, così ho potuto dilettarmi nella stesura della stessa. ;)

 

http://www.ondarock....opmuzik/mew.htm

 

mew-band.jpg

 

 

Mi auguro che la mono possa risultare, per chi avrà la voglia di leggersela, non dico all'altezza dei Mew, perchè loro sono davvero immensi (per me il miglior gruppo degli anni '00), ma perlomeno una lettura domenicale piacevole e non eccessivamente limitata. 

 

Mew.(band).full.735838.jpg

 


  • 18

#2 Cliff

Cliff

    utente con la pattumiera nel cuore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9515 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 22 gennaio 2017 - 16:10

“Am I Wry? No”


Davvero impressionanti dal vivo dove si può soltanto confermare tutta la loro bravura, semplicemente non sbagliando un colpo.

 

Le parti di chitarra all'interno dei loro brani sono straordinarie, sembrano sghembe eppure precisissime, qui il loro capolavoro secondo me:

 


  • 1
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]

Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


#3 James Lepo

James Lepo

    Afro Kolektyw

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 552 Messaggi:
  • LocationIn the chinese restaurant

Inviato 22 gennaio 2017 - 20:01

Oh, sì, Bo Madsen è un elemento fondamentale per la band. Ad un primo ascolto può risultare meno d'impatto rispetto a Silas Graae, che è proprio un funambolo, o a Bjerre, che ha una voce riconoscibilissima, ma fa un lavoro enorme, come chitarrista ritmico è probabilmente uno dei più inventivi che conosca, e non soltanto per questi ultimi 15-20 anni.


  • 0

#4 Script of the bridge

Script of the bridge

    Bello come il tizio nella foto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2471 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2017 - 20:10

Band enorme che abbiamo avuto il piacere di vedere insieme. Complimenti Lepo!
  • 1

#5 James Lepo

James Lepo

    Afro Kolektyw

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 552 Messaggi:
  • LocationIn the chinese restaurant

Inviato 22 gennaio 2017 - 20:13

Grazie, my friend! ;)

 

Succhione intanto mi ha messo il meno  :wub:


  • 2

#6 Script of the bridge

Script of the bridge

    Bello come il tizio nella foto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2471 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2017 - 20:15

Un meno che conferma la qualità della band.
  • 1

#7 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22989 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 11:05

Un meno che conferma la qualità della band.

 

 

Non vedo cosa ci sia da discutere. Forse la band indie-pop (passatemi il termine) più importante del nostro tempo.

La monografia ci voleva proprio, e ringrazio la new entry JamesLepo per aver contribuito. :)


  • 1

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#8 The Joker

The Joker

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2700 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 11:16

Li adoro, anche se l'ultimo mi aveva "delusicchiato" un po' ma neanche tanto (voglio riascoltarmelo, comunque). I due precedenti li ritengo entrambi capolavoroni senza tempo. 

 

 

Deliziosamente folli.


  • 2

#9 James Lepo

James Lepo

    Afro Kolektyw

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 552 Messaggi:
  • LocationIn the chinese restaurant

Inviato 23 gennaio 2017 - 12:48

Li adoro, anche se l'ultimo mi aveva "delusicchiato" un po' ma neanche tanto 

 

Sono della stessa opinione. Perchè, è vero, + - è mediamente molto meno ispirato dei tre predecessori, però contiene comunque due capolavori come Satellites e Witness e qualche altro bel pezzo (Water Slides, Making Friends, Cross the river...). Secondo me il suo problema è stato quello di aver avuto una gestazione troppo lunga, probabilmente la band lo ha ripensato persin troppe volte (ci sono sei anni di distanza tra No More Stories e questo) e alla fine tutto è risultato troppo levigato e 'ripulito' dalle loro stranezze usuali.

 

In questo senso chissà che la dipartita -per me shock- di Madsen non possa risultare una ventata d'aria fresca per l'ispirazione dei nostri.

 

 

 

 I due precedenti li ritengo entrambi capolavoroni senza tempo. 

 

 

Deliziosamente folli.

 

 

 

Assolutamente, e a questi due aggiungerei pure Frengers, per me album fondamentale degli anni Zero.

 


  • 1

#10 bachelor kisses

bachelor kisses

    always crashing in the same car

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 747 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 14:00

Assoluti, ineguagliabili, commoventi.

 

Sto leggendo la mono, per ora è ok ma solo una cosa: io i 7/8 in Panda proprio non ce li sento, are you sure? are you wry?

 

Altra cosa: ok prendere sottogamba il secondo lavoro per ovvi motivi, ma A Triumph for Man è un disco incredibile, più che acerbo lo definirei eccentrico, poco canonico. Una meravigliosa pecora nera. Per chi non lo sapesse, i Mew sono stati pure questo:

 

 

:wub:


  • 0

“So she's wipin spunk offay her face, gaun aw fuckin panicky, `Whae wis that, wis that ma dad?`
`Fuckin durty pervert sneakin up oan cunts like that,` ah goes.
So she goes aw that fuckin ice-cauld, frigid, huffey wey, but fuck her, ye need a wee bit ay fuckin romance at Christmas.”

 

[Irvine Welsh - Skagboys]


#11 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22989 Messaggi:

Inviato 23 gennaio 2017 - 14:09

 

Li adoro, anche se l'ultimo mi aveva "delusicchiato" un po' ma neanche tanto 

 

Sono della stessa opinione. Perchè, è vero, + - è mediamente molto meno ispirato dei tre predecessori, però contiene comunque due capolavori come Satellites e Witness e qualche altro bel pezzo (Water Slides, Making Friends, Cross the river...). Secondo me il suo problema è stato quello di aver avuto una gestazione troppo lunga, probabilmente la band lo ha ripensato persin troppe volte (ci sono sei anni di distanza tra No More Stories e questo) e alla fine tutto è risultato troppo levigato e 'ripulito' dalle loro stranezze usuali.

 

 

 

Vero, +- risente molto di quella lunga gestazione, e per questo è decisamente disomogeneo e con scelte di tracklist abbastanza bizzarre: dopo un ottovolante di emozioni contrastanti si chiude con due pezzi lunghi – ma belli – creando una lunga coda malinconica mai vista nei dischi precedenti ("No More Stories" ha una delle chiuse più belle di sempre, col reprise di "Silas").

Io dopo almeno un anno mi sono innamorato di "The Night Believer", che pure ha la pecca imperdonabile di chiudersi con un fade-out palesemente prematuro.

"Witness" si è rivelata per quel che è nella versione acustica: sono quasi sicuro che fosse nata così e solo dopo sia stata adattata come pezzo rock "lanciato".


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#12 James Lepo

James Lepo

    Afro Kolektyw

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 552 Messaggi:
  • LocationIn the chinese restaurant

Inviato 23 gennaio 2017 - 15:34



Sto leggendo la mono, per ora è ok ma solo una cosa: io i 7/8 in Panda proprio non ce li sento, are you sure? are you wry?


Riascoltandola meglio, mi sa che hai ragione: non si tratta di un 7/8, bensì di un 6/8 e un 2/8 in sequenza. 'Sti infami, mi han fregato! Se chi può correggere ha voglia di farlo, ne sarei grato.



Altra cosa: ok prendere sottogamba il secondo lavoro per ovvi motivi, ma A Triumph for Man è un disco incredibile, più che acerbo lo definirei eccentrico, poco canonico. Una meravigliosa pecora nera.



Beh, ma non ne ho parlato neanche troppo male, no? Ho riconosciuto comunque l'estro della band, l'originalità degli arrangiamenti, la riuscita completa di alcuni pezzi (poco più sopra ho parlato bene anche di Should Have Been A Tsin-Tsi).
Lo ritengo un disco un po' acerbo intanto perchè la produzione non è proprio il massimo e, opinione personale, ritengo che il mix di prog-alt rock-dream pop venga sviluppato decisamente meglio (e sempre in maniera eccentrica e poco canonica) in seguito.
L'ho affrontato velocemente perchè la mono mi sembrava già abbastanza lunga di suo, soffermarmi troppo su un album che ritengo bello, ma non imprescindibile mi pareva ingolfasse eccessivamente la trattazione.
  • 1

#13 James Lepo

James Lepo

    Afro Kolektyw

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 552 Messaggi:
  • LocationIn the chinese restaurant

Inviato 24 gennaio 2017 - 09:44

Pazzesco: i nostri sembrano averci letto quando abbiamo parlato di tempi di lavorazione troppo lunghi per + - e subito annunciano su Facebook l'uscita di un nuovo album, Visuals, il 28 Aprile.
Qui il video dell'annuncio 'psichedelico':

https://youtu.be/hSqJNfzTkMo


Postano anche un nuovo pezzo, e non mi sembra male, a un primo ascolto:

https://soundcloud.c...ry-me-to-safety
  • 1

#14 markmus

markmus

    cui prodi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6897 Messaggi:

Inviato 24 gennaio 2017 - 10:11

a me +/- non era piaciuto e anche questo nuovo pezzo non mi fa ben sperare. secondo me la mancanza di bo pesera' parecchio, senza le sue impalcature angolari mi sembra tutto fin troppo melassoso.

 

bravo lepo per la bella mono.


  • 0

#15 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22989 Messaggi:

Inviato 24 gennaio 2017 - 11:09

Pazzesco: i nostri sembrano averci letto quando abbiamo parlato di tempi di lavorazione troppo lunghi per + - e subito annunciano su Facebook l'uscita di un nuovo album, Visuals, il 28 Aprile.

 

 

Speravi di non aggiornare la mono per altri 3 o 4 anni eh asd

Tanto meglio dai <3


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#16 Feynman

Feynman

    Homeless

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1705 Messaggi:
  • LocationBrissie

Inviato 24 gennaio 2017 - 11:22

Comforting Sounds  :wub:


  • 0
Without examples, without models, I began to believe voices in my head – that I was a freak, that I am broken, that there is something wrong with me, that I will never be lovable… Years later I find the courage to admit that I am transgender and this doesn’t mean that I am unlovable… So that this world that we imagine in this room might be used to gain access to other rooms, to other worlds previously unimaginable.”

#17 James Lepo

James Lepo

    Afro Kolektyw

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 552 Messaggi:
  • LocationIn the chinese restaurant

Inviato 24 gennaio 2017 - 12:02

Pazzesco: i nostri sembrano averci letto quando abbiamo parlato di tempi di lavorazione troppo lunghi per + - e subito annunciano su Facebook l'uscita di un nuovo album, Visuals, il 28 Aprile.

 
 
Speravi di non aggiornare la mono per altri 3 o 4 anni eh asd
Tanto meglio dai <3

Ahahaha, se cacciano un bell'album li perdono per non avermi avvisato prima! ;)
@markmus: grazie per i complimenti! :)
  • 0

#18 The Joker

The Joker

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2700 Messaggi:

Inviato 24 gennaio 2017 - 17:18

Coincidenza incrediBBile. asd Bella notizia comunque. Dopo un album fin troppo pensato e lavorato, ora ce ne becchiamo uno forse più immediato e spontaneo. Curiosissimo di capire se sarà un ritorno ai migliori Mew, +/- lo era stato solo in parte.


  • 0

#19 Gonzalo Pirobutirro

Gonzalo Pirobutirro

    Tony Nelli

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1266 Messaggi:
  • LocationMaledetta Toscana

Inviato 24 gennaio 2017 - 21:22

Grazie, sono molto contento di aver buttato un occhio su questa monografia (l'ho letta un po' di fretta, poi ci tornerò su con calma) perché mi ha permesso di ascoltare un gruppo che colpevolmente, a quanto pare, mi ero perso per strada. Mi sono ascoltato su deezer "And the glass handed kites", molto nelle mie corde devo dire; mi hanno ricordato, a tratti, i Built To Spill, forse più per il cantato che per altro; anche un po' gli Smashing Pumpkins, ma tutto sommato non li ho trovati nemmeno troppo derivativi, ecco.


  • 0

#20 Dark Mavis

Dark Mavis

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1076 Messaggi:

Inviato 25 gennaio 2017 - 13:03

la metto da youtube che il link di soundcloud è andato

 

 

 


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq