Vai al contenuto


- - - - -

breve resoconto del festival di Trieste


  • Please log in to reply
2 replies to this topic

#1 Guest_verdoux_*

Guest_verdoux_*
  • Guests

Inviato 03 febbraio 2007 - 23:09

si è svolto dal 18 al 25 gennaio, durante la chiusura del forum;

http://www.triestefilmfestival.it/

ha vinto:
DER FREIE WILLE (IL LIBERO ARBITRIO) di Matthias Glasner, Germania, 2006
‚??Il film racconta con drammatica incisivit√†, senza alcun compromesso, la storia di un uomo schiavo della propria natura, costretto a vivere al di fuori di ogni contesto sociale. Il regista non indulge a facili soluzioni e conserva un distacco oggettivo, aiutato da due interpreti eccezionali.‚?Ě


io non lo ho visto; la classifica per il pubblico è :

1. Karaula
2. Cum mi-am petrecut sfarsitul lumii
3. Magic eye

sul primo sono d'accordo;


in conclusione ho visto 17 lungometraggi; li riassumo:


Transylvania di Tony Gatlif, Francia, 2006, 35mm, col., 105‚??; appena sufficiente; andr√† in sala;

Grauzone (La zona grigia / Zones) di Fredi M. Murer, Svizzera, 1979, 16mm, b-n, 99‚??; ottimo

Optimisti (Gli ottimisti / The Optimists) di Goran Paskaljevi , Serbia, 2006, 35mm, col., 98‚??, v.o. serba; sufficiente

H√∂henfeuer (I fal√≤ / Alpine Fire) di Fredi M. Murer, Svizzera, 1985, 35mm, col., 117‚??, v.o. svizzero; ottimo; ottimo; si pu√≤ recuperare;

Magic Eye (L‚??occhio magico) di Kujtim √?ashku, Albania - Germania, 2005, 35mm, col., 93‚??, v.o.; sufficiente;

Karaula (Posto di frontiera / Border Post) di Rajko Grli , Croazia -Bosnia Erzegovina - Macedonia -Slovenia - Serbia - Regno Unito -Ungheria - Austria - Francia, 2006, 35mm, col., 95‚??, v.o. serba; ottimo;

Feh√©r teny√©r (Mani bianche /White Palms) di Szabolcs Hajdu, Ungheria, 2006, 35mm, col., 101‚??, v.o.; discreto;

Cum mi-am petrecut sf√Ęrşitul lumii (Come ho trascorso la fine del mondo / The Way I Spent the End of the World) di Cătălin Mitulescu, Romania - Francia, 2006, 35mm, col., 106‚??, v.o. rumena; buono;

Il grido (The Cry) di Michelangelo Antonioni, Italia, 1957, 35mm, b-n, 102‚??, v.o. italiana; eccellente;

Z odzysku (Il recupero / Retrieval) di Sławomir Fabicki, Polonia, 2006, 35mm, col., 104‚??, v.o. polacca; appena sufficiente;

Sommer vorm Balkon (Un‚??estate sul balcone / Summer in Berlin) di Andreas Dresen, Germania, 2006, 35mm, col., 110‚??, v.o. tedesca; discreto;

H√ģrtia va fi albastră (La carta blu / The Paper Will Be Blue) di Radu Muntean, Romania, 2006, 35mm, col., 95‚??, v.o. rumena; buono;

Vitus di Fredi M. Murer, Svizzera, 2006, 35mm, col., 100‚??, v.o. svizzero tedesca; buono; andr√† in sala;

Bihisht faqat baroi murdagon (Per raggiungere il Paradiso, prima devi morire / To Get To Heaven First You Have To Die) di Djamshed Usmonov, Tagikistan - Francia, 2006, 35mm, col., 95‚??, v.o. tagika - russa; ottimo;

La frontiera (The Border) di Franco Giraldi, Italia, 1996, 35mm, col.,107‚??, v.o. italiana; discreto;

a est di Bucarest; già passato in sala; ottimo

Iklimler (Il piacere e l‚??amore / Climates ) di Nuri Bilge Ceylan, Turchia - Francia, 2006, 35mm, col., 101‚??, v.o. turca; sufficiente;


√? stato un bel festival, non ho visto nessun brutto film; il pi√Ļ debole √® stato quello di apertura, in anteprima.
Festival monotematico, questo si; tutti i film che ho visto erano sul dopo qualcosa; la caduta di Ceauşescu, la caduta del muro, la caduta del comunismo e della urss; la difficolt√† di adattarsi al mondo che cambia, lo spaesamento che ne deriva, la difficolt√† di trovare un nuovo progetto di vita e di difendersi dalla criminalit√† che prende piede e sostituisce, o ne √® una mutazione, il potere decaduto.



#2 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 04 febbraio 2007 - 19:19

Mi sai dire qualcosa in pi√Ļ sul film di Ceylan?
  • 0

#3 Guest_verdoux_*

Guest_verdoux_*
  • Guests

Inviato 04 febbraio 2007 - 19:56

Mi sai dire qualcosa in pi√Ļ sul film di Ceylan?



un film sulla incomunicabilità; lunghi silenzi, inquadrature tenute a lungo, lunghe pause; un uomo ed una donna si inseguono e non si raggiungono; bello visivamente, ma non di grande spessore; oltre tutto due giorni prima avevo visto il grido di Antonioni, altra cosa;




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq