Vai al contenuto


Foto
* * * - - 2 Voti

Usa - Primarie Ed Elezioni Presidenziali 2016


  • Please log in to reply
883 replies to this topic

#1 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 34672 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 18 aprile 2015 - 16:14

Detto che in assoluto la mia candidata preferita sarebbe Elizabeth Warren, che però dubito possa mai spuntarla contro Hillary, la domanda al momento è: esistono altri candidati democratici in grado di contendere la nomination alla Clinton? E, soprattutto, quante chance in una sfida contro di lei potrebbe avere un candidato repubblicano, se la rosa sarà ristretta al trio Rubio-Jeb Bush-Romney?

E' ancora presto, ma certi scenari si possono già iniziare a immaginare. Sarà anche interessante capire quanto l'ombra (nel bene e nel male) di Obama possa pesare su una candidatura-Clinton e quanto invece questa non venga percepita come un segno di discontinuità rispetto all'attuale amministrazione della Casa Bianca.


  • 0

#2 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13975 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 18 aprile 2015 - 21:43

romney non si presenta ma ci son quei matti di ted cruz e rand paul(e chissà chi altri)

le primarie democratiche saran tristissime


  • 0
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#3 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 34672 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 18 aprile 2015 - 21:49

romney non si presenta ma ci son quei matti di ted cruz e rand paul(e chissà chi altri)
le primarie democratiche saran tristissime


Eh, ma non sono, appunto, troppo matti? Non so, immagino che contro una candidata tutto sommato moderata come Hillary i repubblicani debbano trovare qualcuno un po' meno "teapartista".
  • 0

#4 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13975 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 18 aprile 2015 - 21:53

credo che quei due rendano rubio un moderato(ad esempio sull'immigrazione) asd

son almeno sei anni che c'è una lotta assurda all'interno dei repubblicani tra i "mainstream" e gli pseudo tea party ma ortodosso ne saprà sicuramente di piu

la clinton dopo la morte dell'ambasciatore a bengasi e lo scandalo dell'uso della propria email per affari di stato non mi pare sia messa benissimo ma la mancanza di una seria alternativa(peraltro cosa assurda) mi sa che la proiettano all'esser candidata anche se manca un anno e mezzo e posson succedere una marea di cose


  • 0
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#5 Financo Mr Repetto

Financo Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5443 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2015 - 09:25

Detto che in assoluto la mia candidata preferita sarebbe Elizabeth Warren, che però dubito possa mai spuntarla contro Hillary, la domanda al momento è: esistono altri candidati democratici in grado di contendere la nomination alla Clinton? E, soprattutto, quante chance in una sfida contro di lei potrebbe avere un candidato repubblicano, se la rosa sarà ristretta al trio Rubio-Jeb Bush-Romney?

E' ancora presto, ma certi scenari si possono già iniziare a immaginare. Sarà anche interessante capire quanto l'ombra (nel bene e nel male) di Obama possa pesare su una candidatura-Clinton e quanto invece questa non venga percepita come un segno di discontinuità rispetto all'attuale amministrazione della Casa Bianca.

Sarebbe stupendo se un'altra democratica battesse Hillary e, se qualcuna ne ha, questo può essere un momento propizio. Secondo me infatiti il momento di Hillary era 8 anni fa. Ha incontrato sulla sua strada uno dei personaggi più carismatici della Storia. Bene, basta, rassegnati. Questa candidatura sa troppo di fuori tempo massimo. Spero che perda per mano di un democratico e non di un repubblicano. Ho l'impressione che anche solo uno come Romney la straccerebbe.


  • 1

#6 kyashan

kyashan

    80ista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1403 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2015 - 17:35

Per me se la Clinton vincesse le primarie democratiche, è matematico che la prossima presidenza sarà repubblicana, lei piace solo in certi ambienti radical chic, e più chic che radical. Io cmq non la vedo come probabile candidata vincente,  ache perché ormai è un po' troppo in là con gli anni.

Tra i possibili repubblicani ho decisamente paura di una possibile vittoria di Marco Rubio. Per esperienza personale ho un' antipatia personale per cubani e venezuelani di classe medio alta, tutti quelli che ho conosciuto in Spagna mi hanno detto delle cose umanamente disgustose per giustificare l'atavica diseguaglianza della struttura sociale sudamericana. Marco Rubio viene da una famiglia che a Cuba era tra le poche ricche quando il 95 % dei suoi concittadini viveva miseramente: non sorprende che faccia parte della ala più conservatrice del partito, è un membro del Tea Party. Se arrivasse al potere bloccherebbe la distensione nei rapporti con l' isola con cui si è finalmente arrivati con Obama, conscio dell' assurdità di un embargo che è sussistito finora solo per le pressioni e il ricatto di voto della lobby cubana di Miami, visto che gli USA non si fanno problemi di scambi economici con regimi comunisti anche più repressivi dei diritti civili come la Cina. Una pressione che poi non ha portato alla caduta del regime ma che invece lo ha aiutato per giustificare la scarsezza di risorse dovuta invece a un sistema anacronistico e insostenibile. E Rubio è espressione di questa lobby. Spesso la Florida è stata decisiva per le elezioni americane, per questo spero davvero che il Cubano non passi alle primarie repubblicane.


  • 0

#7 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 34672 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 20 aprile 2015 - 17:44

Ecco, quando penso a personaggi come Rubio, mi sento molto chic e clintoniano... Ma davvero Hillary avrebbe così poche chance di passare con un repubblicano qualsivoglia? Se ce l'ha fatta Obama, che comunque era una grossa novità da digerire da vari punti di vista, incluse certe sue posizioni abbastanza radicali, non potrebbe riuscirci lei, che comunque appare come un profilo più moderato e centrista?


  • 0

#8 kyashan

kyashan

    80ista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1403 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2015 - 18:04

Il rischio con lei, anche per il suo profilo troppo moderato, è che molti elettori potenzialmente democratici, almeno i più poveri e meno istruiti, potrebbero non andare a votare. E in un ipotetico scontro con Rubio, potrebbe essere proprio lui a intercettare i voti delle minoranze etniche. Ricordiamoci anche che da qualche anno la percentuale di "latinos" negli USA ha superato quella dei neri. 


  • 0

#9 Financo Mr Repetto

Financo Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5443 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2015 - 18:41

Non so Claudio quanto valga il discorso "se ce l'ha fatta Obama.." visto che la sua fu una vittoria quanto mai netta. E, se proprio, ad Obama possiamo paragonare Bill, che era un altro talento politico straordinario, non certo Hillary.


  • 0

#10 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13975 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 20 aprile 2015 - 18:47

 Ma davvero Hillary avrebbe così poche chance di passare con un repubblicano qualsivoglia? 

secondo gli attuali sondaggi la clinton vincerebbe nettamente contro chiunque tranne jeb bush dove sarebbe in parità, però boh c'è ancora troppo tempo davanti e a fidarsi dei sondaggi obama neanche si doveva presentare alle primarie democratiche

http://en.wikipedia...._election,_2016


  • 1
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#11 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 34672 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 20 aprile 2015 - 19:02

 

 Ma davvero Hillary avrebbe così poche chance di passare con un repubblicano qualsivoglia? 

secondo gli attuali sondaggi la clinton vincerebbe nettamente contro chiunque tranne jeb bush dove sarebbe in parità

 

Ecco, questo è un altro mistero. Non capirò mai cosa trovano gli americani di così irresistibile nella famiglia Bush... arrivare a tre presidenti Bush sarebbe veramente da Guinness.


  • 0

#12 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13975 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 20 aprile 2015 - 20:43

credo la mancanza di alternative serie in un partito repubblicano sempre piu spostato a destra


  • 0
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#13 kyashan

kyashan

    80ista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1403 Messaggi:

Inviato 20 aprile 2015 - 20:53

Certo però parlare di democrazia in un Paese dove nel giro di trent' anni avresti per presidenti tre membri della stessa famiglia...  :(


  • 0

#14 sud afternoon

sud afternoon

    Si legge sud afternùn.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2857 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2015 - 07:06

La democrazia negli us funziona benissimo, meglio che altrove. Il punto è che bisogna smetterla di credere che la democrazia sia un sistema capaca di portare al governo gente abile, o gente che lo merita. La democrazia elegge i governanti e i rappresentanti del popolo addizionando senza pesi le singole scelte irrazionali di persone alla maggior parte delle quali, anche nei loro momenti di massima razionalità, non affidereste in custodia neanche una penna bic masticata (e a fareste bene).
  • 9

#15 Zpider

Zpider

    Procrastinatore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2731 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2015 - 13:25

Certo un Clinton / Bush 2015 avrebbe quel sapore "Rocky 6" (*) che è sempre molto apprezzato da media e opinione pubblica ma se la Clinton ha i mezzi per farcela alle primarie non credo valga lo stesso per Jeb.

Non vedo invece benissimo Hillary alle presidenziali perchè gli states hanno già giocato la carta "facciamo la storia" con Obama e per quanto Obama non sia stato un rivoluzionario castrista credo che il rigurgito conservatore si farà sentire. Per avere tre mandati democratici consecutivi bisogna tornare a Roosvelt/Truman.

 

* : Il tweet di candidatura della Clinton era quasi Rocky 7.


  • 0

#16 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10056 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 21 aprile 2015 - 13:58

ci sarebbe anche da dire che fare affermazioni sullo stato di una democrazia basandosi esclusivamente sulle (possibili) presidenziali Clinton/Bush* di uno stato federale con centinaia di milioni di persone, con diversita' enormi tra uno stato e l'altro e' anche un po' una cazzata.

 

a parte il fatto che tra la presidenza del padre e quella del figlio ci sono differenze gigantesche, che vengono pero' annullate dal cognome.


  • -1

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#17 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Dungeon Synth nei giorni pari e Vaporwave in quelli dispari

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 83034 Messaggi:

Inviato 21 aprile 2015 - 14:02

La democrazia negli us funziona benissimo, meglio che altrove. Il punto è che bisogna smetterla di credere che la democrazia sia un sistema capaca di portare al governo gente abile, o gente che lo merita. La democrazia elegge i governanti e i rappresentanti del popolo addizionando senza pesi le singole scelte irrazionali di persone alla maggior parte delle quali, anche nei loro momenti di massima razionalità, non affidereste in custodia neanche una penna bic masticata (e a fareste bene).


beh da questo punto di vista pure da noi siamo messi benissimo; il tridente Renzi-Salvini-Grillo non era immaginabile neanche fondendo le scene più trash della commedia all'italiana assieme alle pieraccionate
  • 1

#18 Financo Mr Repetto

Financo Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5443 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2015 - 09:17

 

 Ma davvero Hillary avrebbe così poche chance di passare con un repubblicano qualsivoglia? 

secondo gli attuali sondaggi la clinton vincerebbe nettamente contro chiunque tranne jeb bush dove sarebbe in parità, però boh c'è ancora troppo tempo davanti e a fidarsi dei sondaggi obama neanche si doveva presentare alle primarie democratiche

http://en.wikipedia...._election,_2016

 

Dal mero punto di vista del "marketing" candidare un Bush mi pare un autogol: non ci si potrebbe giocare le carte "basta con le minestre riscaldate" e  "w la meritocrazia", che io credo possano essere una grande arma contro la Clinton.

I sondaggi ora danno per vincenti i personaggi già molto popolari, ovviamente, ma le primarie servono anche per poter lanciare eventualmente nomi nuovi.


  • 0

#19 soul crew

soul crew

    stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24558 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2015 - 09:31

livelli altissimi

Ted Cruz: «Dio dovrebbe far ricrescere l’imene alle donne per verificare se tradiscono»

http://www.giornalet...-se-tradiscono/


  • 0

#20 sud afternoon

sud afternoon

    Si legge sud afternùn.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2857 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2015 - 20:29

Devi ammettere che l'idea è semplice e funzionale. Pragmatico questo Cruz.
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq