Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Shellac - Dude Incredible (Touch And Go, 2014)


  • Please log in to reply
13 replies to this topic

#1 sonicam

sonicam

    Melonball Bounce

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1704 Messaggi:

Inviato 20 settembre 2014 - 07:44

Innanzitutto complimenti a Paloz per la recensione, asciutta, precisa ed equilibrata.

Ho ascoltato solo la title track e se il livello del resto dell'album fosse equiparabile beh, forse gridare al capolavoro potrebbe sembrare esagerato, ma posso senz'altro dire che forse forse potrebbe essere addirittura un album superiore a 1000 Hurts.

Ok, forse mi sto scaldando troppo per una sola canzone ma i tre in questione sembrano davvero in grandissima forma e neanche troppo lontani dai fasti raggiunti nel periodo di At Action Park.

In attesa di ascoltare l'album per intero, sia chiaro...


  • 1
This Is a Journey Into Sound
From Their Minds To Yours

Domanda: È vero che in una delle vostre prime performances ingoiaste dei microfoni?
Ilpo: Sì, quando io e Mika ci chiamavamo "Sine", dopo gli Ultra 3. Uno di noi ingoiò i microfoni e l'altro suonò il suo corpo battendogli il torso.

warning: there is nothing wrong. all distorsions are fully intentional.

#2 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23319 Messaggi:

Inviato 20 settembre 2014 - 10:12

Grazie.
L'ho dovuto ascoltare 4 o 5 volte prima di raggiungere un verdetto, ma la sorpresa di ritrovarli così in forma e' tale che ho deciso di arrotondare il voto di mezzo punto.
La title track e' davvero folgorante, ma il mood e' praticamente invariato tutto il tempo. Album breve e senza riempitivi, dandogli il giusto tempo tutto torna.
  • 1

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#3 cool as kim deal

cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12230 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 20 settembre 2014 - 19:31

Sono contento di tutto ciò


  • 0
FATE TORNARE LO SPECCHIETTO DI RYM IN FIRMA

#4 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23319 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 13:23

Agevolo i pezzi caricati finora su Youtube.

 

 

Dude Incredible

All the Surveyors

The People's Microphone

Gary

Mayor/Surveyor

 

 

Ma davvero non lo state ancora ascoltando a ripetizione?


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#5 unkle

unkle

    utente non governativo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2544 Messaggi:
  • Locationfrom the hill

Inviato 23 settembre 2014 - 14:06

Ma davvero non lo state ancora ascoltando a ripetizione?

 

 

prometto di farlo stasera, intanto ho cambiato l'avatar sulla fiducia ;)


  • 0

#6 Suxxx

Suxxx

    Pietra Molare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21839 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 17:59

da un primo ascolto sento che qualche giro di chitarra di Albini sembra rivisitare il genere rock blues

 

per me il brano meglio per adesso è questo https://www.youtube....h?v=aAX8pyioL-U


  • 1

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

<p>

#7 Karhunen

Karhunen

    keeping Portland weird

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 230 Messaggi:
  • LocationVeneto

Inviato 23 settembre 2014 - 18:27

Dirò un'eresia: a me piace quasi quanto «At action park». Ovviamente non discuto l'importanza del primo, tuttavia questo, al netto dell'inevitabile minor grado di innovazione, è decisamente di più nelle mie corde. Sicuramente è il lavoro albiniano a nome Shellac che sto apprezzando di più dopo l'esordio.


  • 0

Minä sain sanan Herralta: laita huoneesi kuntoon sillä pian sinä kuolet


#8 Russian

Russian

    populista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5908 Messaggi:

Inviato 24 settembre 2014 - 15:05

Dirò un'eresia: a me piace quasi quanto «At action park». Ovviamente non discuto l'importanza del primo, tuttavia questo, al netto dell'inevitabile minor grado di innovazione, è decisamente di più nelle mie corde. Sicuramente è il lavoro albiniano a nome Shellac che sto apprezzando di più dopo l'esordio.


Sono quasi dello stesso parere....

Dude Incredible di sicuro la suonanvano all'epoca dell'ultimo tour in Italia più di un anno fa e ne annunciavano l'uscita in tempi imprecisati....che belle cose...
  • 0

Qua sul forum non è mai sbarcato un povero profugo o un povero clandestino, ovviamente.

Ma è approdato dopo lunga deriva un bisognoso di un qualche aiuto, magari non lo ha chiesto, poverino aveva evidenti sbandamenti emotivi oltre che psicologici...ha chiesto di essere cancellato perchè gli sono arrivati solo calci in faccia, derisione e manifestazione di fastidio per la sola presenza...che per lorsignori significava rompere l'idilliaca armonia tipica degli attaccabrighe benpensanti, la fottuta rogna di dover leggere ( chissà perchè poi ) le sue inestricabili parabole di giochi di parole fatte per liberare il proprio pensiero...e ovviamente l'invasione del loro territorio.

 

W la solidarietà. Quella vera !


#9 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23319 Messaggi:

Inviato 24 settembre 2014 - 15:34

Sarà bene che tornino al più presto.


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#10 Russian

Russian

    populista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5908 Messaggi:

Inviato 24 settembre 2014 - 15:54

Mi sa che suonavano anche "Compliant"....ha ha sto ascoltando il barrito di You Came In Me...
  • 0

Qua sul forum non è mai sbarcato un povero profugo o un povero clandestino, ovviamente.

Ma è approdato dopo lunga deriva un bisognoso di un qualche aiuto, magari non lo ha chiesto, poverino aveva evidenti sbandamenti emotivi oltre che psicologici...ha chiesto di essere cancellato perchè gli sono arrivati solo calci in faccia, derisione e manifestazione di fastidio per la sola presenza...che per lorsignori significava rompere l'idilliaca armonia tipica degli attaccabrighe benpensanti, la fottuta rogna di dover leggere ( chissà perchè poi ) le sue inestricabili parabole di giochi di parole fatte per liberare il proprio pensiero...e ovviamente l'invasione del loro territorio.

 

W la solidarietà. Quella vera !


#11 Lucamaioli80

Lucamaioli80

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 53 Messaggi:

Inviato 28 settembre 2014 - 15:05

Sto ascoltando in questi giorni, bomba!!!


  • 0

#12 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23319 Messaggi:

Inviato 21 giugno 2019 - 13:00

The End Of Radio :OR:

 

Peel Sessions 1994 / 2004 

 

shellac19OR_1561061729.jpg


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#13 starmelt

starmelt

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4565 Messaggi:

Inviato 21 giugno 2019 - 17:14

The End of Radio si conferma una roba pazzesca, Billiard Player Song da leggenda. Unica pecca è la scaletta non proprio con il meglio del meglio.

Ora manca una seria ristampa dei singoli.
  • 0

#14 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23319 Messaggi:

Inviato 21 giugno 2019 - 18:28

Non smetto di sperare nella stampa ufficiale di questo scrigno: http://p-l-m.blogspo...-1993-2000.html


  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq