Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Rip Francesco Di Giacomo


  • Please log in to reply
50 replies to this topic

#1 ...

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2463 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 20:47

.


  • 0

#2 maladiez

    Kosmische express courier

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4582 Messaggi:
  • LocationMagna Grecia

Inviato 21 febbraio 2014 - 20:55

NOOOOOOOOOOOO!!!!! Mi dispiace tantissimo. Uno dei piu' grandi cantanti italiani di tutti i tempi e sicuramente il migliore nel prog. Ci manchera' tantissimo. RIP
  • 0

"Chi vuol brillare, si metta in ombra"

 

 

Alice: "Quanto tempo è per sempre?"

Bianconiglio: " A volte solo un secondo"


#3 paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25106 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 21:01

No cazzo, un incidente! Sono tristissimo :'( :'( :'(

Ciao Francesco.


  • 1

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#4 cool as kim deal

    Utente contro le bonus track

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14296 Messaggi:
  • LocationLooking Corsica, Feeling Corsico

Inviato 21 febbraio 2014 - 21:03

Tre in 10 giorni, un'ecatombe
  • 0
Adescatore equino dal 2005

#5 MilleLire

    IL MORALIZZATORE

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3978 Messaggi:
  • LocationFirenze

Inviato 21 febbraio 2014 - 21:30

Bruttissima notizia. Senza parole.
  • 0
Immagine inserita

#6 eugenio_barba

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 477 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 21:32

Che tristezza. Li avevo visti l'anno scorso in concerto e mi avevano divertito ed emozionato come un ragazzino. Bravissimi artisti.
Quando stasera tornerete a casa date una carezza ai vostri figli e dite loro, questa è la carezza del Banco.
  • 0

#7 tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3295 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 21:44

Ma porca di quella puttana troia bastarda


  • 0

#8 combatrock

    utente antifrastico-apotropaico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 31045 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 21:51

R.I.P.
  • 0

Rodotà beato te che sei morto


A voi la poesia proprio non piace eh?Sempre a rompere il cazzo state.


Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 


#9 Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12107 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 21:53

Ma porca zozza. L'ho appena saputo. Non è possibile che tocchi sempre ai migliori.
  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#10 signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19655 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 22:05

:(
R.i.p
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#11 Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 39692 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 21 febbraio 2014 - 22:08

Proprio mentre a Sanremo fanno a pezzi la storia della canzone d'autore italiana, quest'ultima perde un pezzo da novanta. Un grandissimo artista tutto barba, cuore e voce da brividi.
  • 3

#12 The Careless Whisper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3878 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 22:24

Non ho mai apprezzato troppo il Banco, eppure mi dispiace profondamente, come se l'avessi adorato.
Era una di quelle figure imponenti, un riferimento da quasi mezzo secolo.
Ha dato voce e testi a una delle band più originali che siano mai comparse in Italia, e solo questo basta a farne un monumento.
Se Sorrenti fu meteora di lusso, se Stratos fu geniale ma ostico, Francesco di Giacomo fu quello più "classico" e al contempo diretto, e vocalmente il più rappresentativo della nostra cultura.
Un applauso anche per i testi scritti, tra i migliori mai comparsi in Italia.
  • 0

https://www.decandiamauro.com

 

Instagram

 

 

"Mi rifiuto di sentire gli artisti di oggi perché ho già sentito di meglio 20-30 anni fa." (Ricky Portera)

"Non mi piace la musica elettronica: amo la musica che viene effettivamente creata da un artista, creata da un musicista" (John Lodge, dei Moody Blues)

"Oggi è tutto elettronico ma fa anche tutto schifo" (Alberto Radius)

 

 


#13 tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3295 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 22:24

Ricordo una sua intervista in cui si parlava delle droghe...
e lui rispose

"Le nostre droghe sono la trippa e la pajata"
  • 1

#14 OldfieldReturn

    Progressivo

  • Moderators
  • 6589 Messaggi:
  • LocationVercelli

Inviato 21 febbraio 2014 - 23:16

oggi ho indossato la maglia di Io sono nato libero dopo diversi mesi che non la mettevo,stasera al bar un amico mi dice che è morto...addio Ciccio,quando mi dicono che ti assomiglio è il più grande complimento che mi possano fare :'(
  • 7

#15 blackwater

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16129 Messaggi:

Inviato 21 febbraio 2014 - 23:17

Solo oggi scopro che fu quasi mio concittadino: nato a Siniscola in provincia di Nuoro.

L'ho sempre associato a Roma, nonché all'AS Roma, da lui celebrata in alcune partecipazioni a "Quelli che il calcio", con tanto di sciarpa al collo.
  • 1

... sei solo chiacchiere e Baraghini 

 


#16 OldfieldReturn

    Progressivo

  • Moderators
  • 6589 Messaggi:
  • LocationVercelli

Inviato 21 febbraio 2014 - 23:47

http://www.youtube.c...h?v=zXws0RYLo4A

http://www.youtube.c...h?v=VeWSGhFi3Os
  • 0

#17 paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25106 Messaggi:

Inviato 22 febbraio 2014 - 00:05

Voi condannate per comodità, ma la mia idea già vi assalta.
Voi martoriate le mie sole carni, ma il mio cervello vive ancora... ancora.


Lamenti di chitarre sospettate a torto,
sospirate piano,
e voi donne dallo sguardo altero
bocche come melograno, non piangete

perché io sono nato, nato libero,
libero.

Non sprecate per me una messa da requiem,
io sono nato libero.
  • 2

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#18 LaBanda

    Minus Habens con Viso da Pirata Marcio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9183 Messaggi:
  • LocationOklahoma City

Inviato 22 febbraio 2014 - 00:34

Un grande, sia come musicista che come uomo. Fra poco passerò proprio sulla strda dove è avvenuto l'incidente. Si è spenta LA più bella delle voci del prog italiano. Addio
  • 0

Cristo creò le case e li palazzi
p'er prencipe, er marchese e 'r cavajjere,
e la terra pe nnoi facce da cazzi

 

https://www.youtube....h?v=oU_O-2Howa8


#19 Kerzhakov91

    Born too late

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5216 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 22 febbraio 2014 - 00:44

Porca miseria. RIP
  • 0
Firma-Damon-2005.jpg

 

 


#20 Pasubio

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1011 Messaggi:

Inviato 22 febbraio 2014 - 01:56

Il Banco e la voce di Francesco Di Giacomo sono stati uno dei miei primi amori musicali.
Ricordo ancora il momento in cui li ascoltai per la prima volta, avevo appena cominciato ad approfondire il rock progressivo (e per un paio d'anni non ascoltai praticamente altro): era l'ultimo giorno di scuola del quarto ginnasio, doveva essere intorno al 10 giugno del 2005, dunque, non ero nemmeno quindicenne. Ricordo ancora, proprio visivamente, lo scaffale della Feltrinelli di largo Argentina dove si trovavano i Cd del Banco. Indeciso tra i primi tre, scelsi Darwin: forse per il salvadanaio in copertina, forse perché ero incuriosito dalla struttura concettuale dell'album.
Lo misi nel lettore appena rientrato e lo ascoltai tutto d'un fiato, immediatamente affascinato dalla complessità musicale e dai testi letterari; ma soprattutto dalla voce appassionata di Di Giacomo.
Negli ultimi nove anni quel disco (e gli altri) non ho mai smesso di ascoltarlo, di tanto in tanto mi capitava (mi capita) di riprenderlo.
Lo scorso anno ho avuto l'occasione di andare con i miei ad ascoltare Di Giacomo dal vivo, non ricordo perché poi non ho potuto. Mi ero ripromesso di non saltare l'occasione successiva: da oggi questa possibilità non esiste più ed è davvero un grosso rimpianto.
Tristezza enorme.



EDIT: Ovviamente il salvadanaio è il primo album, volevo solo dire che mi aveva colpito la cover di Darwin (ma pure quella dell'esordio ha il suo fascino)
  • 0
"[...] Si, questa è la verità, la scomoda verità che viene a distruggere il piacevole rapporto del dialogo: Giordano Bruno gridò quando fu bruciato. Il dizionario dice solamente che egli fu bruciato, non dice che gridò. Allora, che dizionario è questo che non informa? Perché dovrei volere una biografia di Giordano Bruno che non parla delle grida che lanciò lì, a Roma, in una piazza o in un cortile, con gente tutt'intorno, alcuni che attizzavano il fuoco, altri che assistevano, altri che serenamente stilavano l'atto di esecuzione? Dimentichiamo troppo spesso che gli uomini sono fatti di carne facilmente rassegnata. E' dall'infanzia che i maestri ci parlano di martiri, che diedero esempi di civiltà e di morale a loro spese, ma non ci dicono quanto doloroso fu il martirio, la tortura. Tutto rimane in astratto, filtrato come se guardassimo, a Roma, la scena attraverso spesse pareti di vetro che ammortizzano i suoni, e le immagini perdessero la violenza del gesto per opera, grazia e potere di rifrazione. E allora possiamo dirci tranquillamente l'un l'altro che Giordano Bruno fu bruciato. Se gridò, non lo sentiamo. E se non lo sentiamo, dove sta il dolore? Ma gridò, amici miei.
E continua a gridare."

(José Saramago,"Le grida di Giordano Bruno")

#21 Jikhan

    Cancel My Subscription For The Resurrection

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 876 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 22 febbraio 2014 - 05:39

Mi piace ricordarlo quando lo sentii con i Kenze Neke, suoi compaesani, al live a Siniscola, quando cantò questa:

http://www.youtube.c...h?v=ui2dydKo8MI

Ne siam sempre andati fieri...
Adiosu, Giaccu... Terra Lebia e In Ceu Siasta.
  • 1

Tutti bimbi come me hanno qualche cosa che di terror li fa tremare e non sanno che cos'è...


#22 John Trent

    Genio incomprensibile

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2548 Messaggi:
  • LocationBassa Depressa Bergamasca

Inviato 22 febbraio 2014 - 11:02

Tocca essere retorici, ma se ne va un grande della musica, protagonista di uno dei generi che hanno segnato il mio gusto musicale e le mie emozioni, grande dispiacere.

A proposito di Sanremo, speriamo che adesso non si mettano a stuprare la sua musica con qualche poco credibile commemorazione.
  • 0

#23 paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25106 Messaggi:

Inviato 22 febbraio 2014 - 11:05

Indeciso tra i primi tre, scelsi Darwin: forse per il salvadanaio in copertina


?!

Posted ImagePosted Image
  • 1

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#24 Pasubio

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1011 Messaggi:

Inviato 22 febbraio 2014 - 11:18

Indeciso tra i primi tre, scelsi Darwin: forse per il salvadanaio in copertina


?!

Posted ImagePosted Image


Gaffe!

Scusate ma era tardi e ho scritto di getto, volevo semplicemente dire che mi aveva colpito l'immagine in copertina! Vado ad editare...
  • 0
"[...] Si, questa è la verità, la scomoda verità che viene a distruggere il piacevole rapporto del dialogo: Giordano Bruno gridò quando fu bruciato. Il dizionario dice solamente che egli fu bruciato, non dice che gridò. Allora, che dizionario è questo che non informa? Perché dovrei volere una biografia di Giordano Bruno che non parla delle grida che lanciò lì, a Roma, in una piazza o in un cortile, con gente tutt'intorno, alcuni che attizzavano il fuoco, altri che assistevano, altri che serenamente stilavano l'atto di esecuzione? Dimentichiamo troppo spesso che gli uomini sono fatti di carne facilmente rassegnata. E' dall'infanzia che i maestri ci parlano di martiri, che diedero esempi di civiltà e di morale a loro spese, ma non ci dicono quanto doloroso fu il martirio, la tortura. Tutto rimane in astratto, filtrato come se guardassimo, a Roma, la scena attraverso spesse pareti di vetro che ammortizzano i suoni, e le immagini perdessero la violenza del gesto per opera, grazia e potere di rifrazione. E allora possiamo dirci tranquillamente l'un l'altro che Giordano Bruno fu bruciato. Se gridò, non lo sentiamo. E se non lo sentiamo, dove sta il dolore? Ma gridò, amici miei.
E continua a gridare."

(José Saramago,"Le grida di Giordano Bruno")

#25 dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13340 Messaggi:

Inviato 22 febbraio 2014 - 11:41

Mi piace ricordarlo quando lo sentii con i Kenze Neke, suoi compaesani, al live a Siniscola, quando cantò questa:


ma perchè era sardo?
  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#26 LaBanda

    Minus Habens con Viso da Pirata Marcio

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9183 Messaggi:
  • LocationOklahoma City

Inviato 22 febbraio 2014 - 12:14

Nell'ultimo concerto che vidi del Banco non aveva voce guardando il cielo disse: io e te abbiamo un conto in sospeso... Poi si rivolse al pubblico dicendo che gliene avrebbe dette tante.
  • 0

Cristo creò le case e li palazzi
p'er prencipe, er marchese e 'r cavajjere,
e la terra pe nnoi facce da cazzi

 

https://www.youtube....h?v=oU_O-2Howa8


#27 Slowburn

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2049 Messaggi:

Inviato 22 febbraio 2014 - 13:33

Mi spiace molto, molto , molto, moltissimo!

Una grandissima voce, una delle piu' belle della storia della musica italiana. . . :wub:

Nessuno mai riuscira' a ridarci l'intensita', la bellezza, la perfetta intonazione e la passionalita' dei pezzi prog del Banco. Nessuno mai piu'.
  • 0

#28 maladiez

    Kosmische express courier

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4582 Messaggi:
  • LocationMagna Grecia

Inviato 22 febbraio 2014 - 13:59

Qui, in uno dei suoi ultimi progetti fuori dal Banco, un omaggio al fado in un album registrato assieme a Marco Poeta ed Eugenio Finardi.

http://www.youtube.c...h?v=0k5avtI8j94

Posted Image
  • 0

"Chi vuol brillare, si metta in ombra"

 

 

Alice: "Quanto tempo è per sempre?"

Bianconiglio: " A volte solo un secondo"


#29 Jikhan

    Cancel My Subscription For The Resurrection

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 876 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 22 febbraio 2014 - 18:20


Mi piace ricordarlo quando lo sentii con i Kenze Neke, suoi compaesani, al live a Siniscola, quando cantò questa:


ma perchè era sardo?


Nonostante il cognome, più "italico", è nato a Siniscola, in provincia di Nuoro. Ha sempre prestato attenzione per questa piccola cosa. Del resto, tutti badano al proprio paese di origine, per noi sardi a volte succede il contrario. Si tende a dimenticare la nuda pietra da cui proveniamo.
Lui, indipendentemente da qualità musicale e situazioni specifiche, non lo ha mai dimenticato. Ha sempre portato avanti il messaggio in cui credeva. Ha collaborato con moltissimi musicisti sardi, sicuramente non superando la qualità musicale del Banco. Ma partecipando e dedicandosi, quando causa e messaggio erano da lui condivisi.

Poteva permettersi benissimo di essere snob. Ha scelto la sua purezza e le sue idee.
  • 2

Tutti bimbi come me hanno qualche cosa che di terror li fa tremare e non sanno che cos'è...


#30 satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 23 febbraio 2014 - 17:50

non so se è autentica, ma l'ha postagta su fb un dj esperto di prog (Renato Scuffietti)..

His voice will always carry his spirit
as his spirit carried many.
There are no goodbyes
no ciao-ciao's...
just a huge lost feeling that now the stage is empty for a while.

Farewell Francesco Di Giacomo- BANCO.

- Keith Emerson.

  • 0

#31 combatrock

    utente antifrastico-apotropaico

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 31045 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2014 - 00:10

non so se è autentica, ma l'ha postagta su fb un dj esperto di prog (Renato Scuffietti)..

His voice will always carry his spirit
as his spirit carried many.
There are no goodbyes
no ciao-ciao's...
just a huge lost feeling that now the stage is empty for a while.

Farewell Francesco Di Giacomo- BANCO.

- Keith Emerson.


https://www.facebook...151917495506752
  • 2

Rodotà beato te che sei morto


A voi la poesia proprio non piace eh?Sempre a rompere il cazzo state.


Con trepidazione vivo solo le partite dell'Inter.

 


#32 Slowburn

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2049 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2014 - 14:09

C'e' da dire che Emerson aveva ingaggiato il Banco per la sua etichetta Manticore, lo conosceva quindi, ad ogni modo il messaggio e' davvero bellissimo.

Bello anche quello di Gianni Morandi sul suo profilo facebook ( posto solo il msg ma si puo' vedere sul suo profilo per chi e' iscritto a facebook) :
" 22 febbraio. Ieri è scomparso tragicamente Francesco Di Giacomo, voce storica del gruppo BANCO del MUTUO SOCCORSO. Aveva una grande vocalità, inimitabile, era un ottimo musicista, un innovatore che ha lasciato un segno importante nella scena del Rock, dagli anni '70 in poi. Lo conoscevo bene e lo stimavo molto. Una persona veramente speciale. Tra l'altro nel 1984 scrisse, insieme a Cocciante, una canzone per me, LUNA NUOVA".

Anche sul sito progarchives.com moltissimi messaggi dall'estero per lui. . :wub:
  • 0

#33 StuntmanMike

    Membro Premium

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4930 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2014 - 16:03

La notizia che non vorresti mai commentare. Una delle poche vere icone rock tricolori, Francesco. Uomo e personaggio indimenticabile, con una vocalità unica: tra le migliori della sua -gloriosa- stagione. Ci mancherà.

E Darwin è un album dellamadonna.

http://www.youtube.com/watch?v=_nS4Kxjx1CA
  • 1
Quello che se ne fotte dei punti sulla patente.

#34 Pauli Effect

    Not even wrong

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 121 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2014 - 09:39

Era sardo, come me, e come molti sardi aveva trovato la sua strada fuori dalla terra natia... come me. In realtà era romano di adozione.
Lo conobbi tantissimi anni fa, a metà anni '80, in un periodo in cui era considerato un vecchio, e non aveva ancora 40 anni. Non sapevo chi fosse quel tipo grosso e barbuto, con una strana faccia. Ero un ragazzino in lutto per la fine della parabola dei Clash e dei Police, figuriamoci se conoscevo il Banco. Ero con un mio zio, che invece era un suo entusiasta fan, ed era emozionato come avrei potuto esserlo io davanti a Sting. Fu simpatico, coinvolgente, ottimista, anche se in quel periodo non credo che le cose gli andassero molto bene.
Ascoltai i suoi dischi molti anni dopo. Pur in un genere che non amo, era un cantante eccezionale.
Essendo un po' romantico e un po' convinto che almeno ogni tanto bisogna saper leggere alcuni segni, interpreto il fatto che la persona con cui ha avuto l'incidente stradale (un frontale, probabilmente per un malore che ha colto Francesco) sia rimasta miracolosamente illesa come un uscita di scena dal palcoscenico dell'esistenza terrena degna di un artista del suo livello.
  • 2

#35 Perfect Prey

    Fumettaro della porta accanto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5536 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 26 febbraio 2014 - 16:11

Una perdita non indifferente, oggi siamo tutti un po' più soli :'( .
  • 0
Tell grandma you fell off the swing

#36 Jikhan

    Cancel My Subscription For The Resurrection

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 876 Messaggi:
  • LocationBologna

Inviato 26 febbraio 2014 - 21:48

Una perdita non indifferente, oggi siamo tutti un po' più soli :'( .


Ma tu, sardo come me e con quel sitar in avatar, dov'eri quando due prodi si battevano per l'Altra Asia nella Battle? asd
Scusate l'OT...
Ma qui finalmente si incrocia qualche sardo che fa outing... Perchè noi l'abbiamo molto amato, questo barbone dalla voce potente ma a tratti fragilissima... E per fortuna, non solo noi.
  • 0

Tutti bimbi come me hanno qualche cosa che di terror li fa tremare e non sanno che cos'è...


#37 tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3295 Messaggi:

Inviato 29 luglio 2015 - 21:06

PORCA DI QUELLA TROIA

Vittorio Nocenzi in fin di vita
  • 0

#38 The Careless Whisper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3878 Messaggi:

Inviato 04 ottobre 2015 - 15:13

E' morto Rodolfo Maltese, chitarrista del Banco dal 1972. Sembra fosse malato da anni ma non aveva smesso di suonare

 

http://www.ilgiornal...so-1178794.html


  • 0

https://www.decandiamauro.com

 

Instagram

 

 

"Mi rifiuto di sentire gli artisti di oggi perché ho già sentito di meglio 20-30 anni fa." (Ricky Portera)

"Non mi piace la musica elettronica: amo la musica che viene effettivamente creata da un artista, creata da un musicista" (John Lodge, dei Moody Blues)

"Oggi è tutto elettronico ma fa anche tutto schifo" (Alberto Radius)

 

 


#39 Bugskull

    Been going to bed early

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 357 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2015 - 12:40

Due membri andati nel giro di pochissimo tempo, speriamo in bene almeno per Vittorio. Povero Banco, uno dei migliori gruppi prog a livello mondiale. E poi dicono che la musica italiana è tutta da buttare.
  • 0

#40 reallytongues

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26107 Messaggi:

Inviato 13 gennaio 2019 - 23:54

Pietra fresca fresca al Banco di Darwin

 

 

http://www.ondarock....orso-darwin.htm

 

 

per ricordarli metto la nostalgica e commovente Moby Dick che chiude un'era

 


  • 3

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#41 The Careless Whisper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3878 Messaggi:

Inviato 10 giugno 2022 - 15:43

PORCA DI QUELLA TROIA

Vittorio Nocenzi in fin di vita

 

Volevo ribadire a chi legge che a distanza di 7 anni è vivo e vegeto asd

 

A parte ciò, avete ascoltato l'album postumo di Francesco Di Giacomo?

Non è prog ma è davvero un grande disco di cantautorato che rischia di essere poco cagato dai progster (perché non è prog) e poco considerato dai non progster (perché uno pensa sia prog). 

 


  • 0

https://www.decandiamauro.com

 

Instagram

 

 

"Mi rifiuto di sentire gli artisti di oggi perché ho già sentito di meglio 20-30 anni fa." (Ricky Portera)

"Non mi piace la musica elettronica: amo la musica che viene effettivamente creata da un artista, creata da un musicista" (John Lodge, dei Moody Blues)

"Oggi è tutto elettronico ma fa anche tutto schifo" (Alberto Radius)

 

 


#42 Bara dei pupi_

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2099 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 00:05

 

PORCA DI QUELLA TROIA

Vittorio Nocenzi in fin di vita

 

Volevo ribadire a chi legge che a distanza di 7 anni è vivo e vegeto asd

 

A parte ciò, avete ascoltato l'album postumo di Francesco Di Giacomo?

Non è prog ma è davvero un grande disco di cantautorato che rischia di essere poco cagato dai progster (perché non è prog) e poco considerato dai non progster (perché uno pensa sia prog). 

 

 

era stato allegato alla rivista Prog dalla Sprea ed era diventato un minicaso nel senso che aveva fatto il botto di Natale, un soldout immediato e quindi era stato subito ristampato; parlo di un numero esiguo di copie eh, però insomma per un Di Giacomo a fine carriera fuori dal Banco e nell'epoca del download selvaggio, abbastanza significante

 

addio Francesco, ti ricorderò sempre come un uomo rubato al terrorismo dall'arte; un grandissimo ---- insegna agli angeli l'affanno della morte!!!

 

f0662bf3fe538accbb943a05b95f6918.jpg


  • 1

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#43 tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3295 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 10:48

Giornalismo professione eccetera eccetera... asd

 

https://www.repubbli...orso-120044972/


  • 0

#44 The Careless Whisper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3878 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 10:51

Confermo la magnificenza di questo disco, davvero straordinario (vinile uscito solo in edicola), frutto di 10 anni di lavoro e meno male che è uscito (anche se diversi anni dopo la morte)

 

 


  • 0

https://www.decandiamauro.com

 

Instagram

 

 

"Mi rifiuto di sentire gli artisti di oggi perché ho già sentito di meglio 20-30 anni fa." (Ricky Portera)

"Non mi piace la musica elettronica: amo la musica che viene effettivamente creata da un artista, creata da un musicista" (John Lodge, dei Moody Blues)

"Oggi è tutto elettronico ma fa anche tutto schifo" (Alberto Radius)

 

 


#45 Bara dei pupi_

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2099 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2022 - 21:56

 

PORCA DI QUELLA TROIA

Vittorio Nocenzi in fin di vita

 

Volevo ribadire a chi legge che a distanza di 7 anni è vivo e vegeto asd

 

A parte ciò, avete ascoltato l'album postumo di Francesco Di Giacomo?

Non è prog ma è davvero un grande disco di cantautorato che rischia di essere poco cagato dai progster (perché non è prog) e poco considerato dai non progster (perché uno pensa sia prog). 

 

 

aggiungo a quanto avevo detto prima ->

1) a te i testi dei Banco sembrano "sempliciotti" (dalla bacheca) ma non penso di sbagliare se dico che, rispetto alla media delle prog band italiane, facevano una certa ricerca sulle parole

2) anche i Banco più prog (trilogia iniziale) avevano dei pezzi di stampo cantautoriale, uno stupendo è "Non mi rompete" da "Io sono nato libero"

 

insomma non sono sicuro stia in piedi perfettamente il tuo ragionamento viola


  • 0

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#46 The Careless Whisper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3878 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2022 - 22:19

Vabbè ma quella notte mi chiedesti dei testi del Banco mentre leggevo "Quarta dimensione" di Ghiannis Ritsos, cosa potevo rispondere asd

Per l'Italia sicuramente erano testi molto buoni, se voglio andare su testi musicali decisamente più di spessore mi rivolgo in casa Hammill (non tutto ovviamente, e paradossalmente sono i testi post-1975 a essere più maturi, con certi picchi assoluti negli ultimi 20 anni, come qui: https://www.sofasoun.../incolyrics.htm )

 

Potrei dire che i testi del Banco sono buoni ma troppo "accessibili" e semplici (meglio di "Non mi rompete" ci sono tanti testi di Venditti ad esempio). A me piacciono i testi complessi e stratificati, che ti portano a far ricerche per comprendere certi riferimenti e che necessitano di molte riletture.


  • 0

https://www.decandiamauro.com

 

Instagram

 

 

"Mi rifiuto di sentire gli artisti di oggi perché ho già sentito di meglio 20-30 anni fa." (Ricky Portera)

"Non mi piace la musica elettronica: amo la musica che viene effettivamente creata da un artista, creata da un musicista" (John Lodge, dei Moody Blues)

"Oggi è tutto elettronico ma fa anche tutto schifo" (Alberto Radius)

 

 


#47 Bara dei pupi_

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2099 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2022 - 22:41

Vabbè ma quella notte mi chiedesti dei testi del Banco mentre leggevo "Quarta dimensione" di Ghiannis Ritsos, cosa potevo rispondere asd

 

ho capito ma non direi mai che è un cesso Kira Roessler

   80ee3b60c103a876f3ae6d4629b26cab.jpg

 

solo perché in camera sto guardando, rapito dalla meraviglia, il poster della regina Poison Ivy

6e467ce03dbaab4ca96fe8926b258d7d.jpg

 


ci sono tanti testi di Venditti.... A me piacciono i testi complessi e stratificati, che ti portano a far ricerche per comprendere certi riferimenti e che necessitano di molte riletture.[/size]
 
 
sì ho capito ma se il titolo del pezzo è ad esempio questo ->
 
OC5qcGVn.jpeg
 
io nemmeno lo prendo in considerazione

  • 0

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#48 The Careless Whisper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3878 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2022 - 23:04

Non so chi siano entrambe le tipe asd

Comunque, il discorso è che se adoro la musica di un pezzo, a me del testo non importa assolutamente niente. Se ha un bel testo è solo un valore aggiunto.

Se invece mi si chiede del testo, rispondo solo in base al testo (anche se "Non mi rompete" non l'ho mai sopportata come canzone, troppo leziosa; Di Giacomo mi piace quando si infervora, come in RIP). 

Bomba o non Bomba è un testo interessante perché racconta una storia a tappe con dei personaggi, Non mi rompete è troppo lineare e usa immagini davvero arcaiche. "La città sottile" già è su un altro livello.

Anche "Penna a sfera" è un testo coinvolgente e che racconta una storia, ancor più "Lo stambecco ferito".


  • 0

https://www.decandiamauro.com

 

Instagram

 

 

"Mi rifiuto di sentire gli artisti di oggi perché ho già sentito di meglio 20-30 anni fa." (Ricky Portera)

"Non mi piace la musica elettronica: amo la musica che viene effettivamente creata da un artista, creata da un musicista" (John Lodge, dei Moody Blues)

"Oggi è tutto elettronico ma fa anche tutto schifo" (Alberto Radius)

 

 


#49 Bara dei pupi_

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2099 Messaggi:

Inviato 23 giugno 2022 - 23:14

Non so chi siano entrambe le tipe asd
Comunque, il discorso è che se adoro la musica di un pezzo, a me del testo non importa assolutamente niente. Se ha un bel testo è solo un valore aggiunto.


pure a me frega in parte minima, l'inglese parlato/cantato al volo senza leggere, manco lo capisco, o comunque poco, per cui...

 

in bachy ti avevo fatto quella domanda perché...non ricordo perché ma un motivo c'era
 


  • 0

 PANCAROTTO +  KUEDO = PERFEZIONE


#50 Perfect Prey

    Fumettaro della porta accanto

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5536 Messaggi:
  • LocationSassari, 08/09/1980

Inviato 28 giugno 2022 - 09:34

Non so chi siano entrambe le tipe asd


:facepalm:
  • 0
Tell grandma you fell off the swing




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi