Vai al contenuto


Foto
- - - - -

The Marlon Brando Factor- Il Topic Per La Valutazione Degli Attori.


  • Please log in to reply
43 replies to this topic

#1 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6351 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 15:10

Vedo che nel topic sul compianto Seymour Hoffman è stata avviata un'interessante discussione sulle capacità attoriali dei grandi protagonisti del cinema.
Per non sporcare ulteriormente il topic del grande attore (che non se lo merita proprio) direi i continuare qui.
  • 0

#2 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6351 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 15:50

Secondo me la prima cosa da fare per valutare un attore è scindere le sue capacità attoriali dalle sue capacità di star che ha generato spesso sopra e sottovalutazioni abbastanza clamorose
Nella discussione precedente ho spesso sentito citare DiCaprio come uno dei grandi attori contemporanei ma aldilà del bell'aspetto che gli da la possibilità di accedere a molti ruoli da protagonista e l'encomiabile impegno che mette nel suo lavoro io sinceramente faccio fatica a trovare del vero talento in lui cosi come fatico a trovar delle interpretazione sue veramente memorabili,
Guardate Blood Diamond per cui ha ricevuto la nomination all'oscar: a parte il buon lavoro sull'accento sudafricano richiesto dalla pellicola secondo me nel ruolo del figlio di puttana scaltro e furbo che ne ha viste di tutti i colori non è assolutamente credibile, si impegna, fa un po' di facce corrucciate, ma per me per tutta la pellicola rimane DiCaprio che gioca a fare il duro, non riesce insomma mai a trasmettere veramente l'essenza del suo personaggio rimanendo sempre deludentemente in superficie.
Mi vengono in mente decine di attori presenti e passati che avrebbero saputo fare di molto meglio in quel ruolo.
Diciamo che nel rapporto capacità attoriali/attitudine da star gli darei un 6,5/9 su una scala di 10.
Osservazioni in merito sono gradite, grazie.
  • 1

#3 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 692 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:02

Nella discussione precedente ho spesso sentito citare DiCaprio come uno dei grandi attori contemporanei

Diciamo che nel rapporto capacità attoriali/attitudine da star gli darei un 6,5/9 su una scala di 10.
Osservazioni in merito sono gradite, grazie.


3/10
  • 0

#4 Cliff

Cliff

    utente con la pattumiera nel cuore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10004 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:10

Nella discussione precedente ho spesso sentito citare DiCaprio come uno dei grandi attori contemporanei ma aldilà del bell'aspetto che gli da la possibilità di accedere a molti ruoli da protagonista e l'encomiabile impegno che mette nel suo lavoro io sinceramente faccio fatica a trovare del vero talento in lui cosi come fatico a trovar delle interpretazione sue veramente memorabili


Non hanno faticato così tanto Scorsese (che più volte non ha faticato a trovarcelo), Tarantino, Eastwood, Nolan, Scott, Spielberg, Boyle...
Tutti ammaliati dal suo bel faccino?, i don't think
  • 0
Ha detto bene il presidente del coni, che il mondo dei dilettanti...chapeau. On duà parler français monsieur, mettenan nous parlon français, tout suit, ma la question n’est parer, n’est pas, comme ça [Carlo Tavecchio]



Caro Sig.'Cliff' di Roma le confesso che non capito..


probabilmente off topic


#5 username

username

    granita di gelsi rossi

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6148 Messaggi:
  • Locationmediterranea

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:11


Nella discussione precedente ho spesso sentito citare DiCaprio come uno dei grandi attori contemporanei

Diciamo che nel rapporto capacità attoriali/attitudine da star gli darei un 6,5/9 su una scala di 10.
Osservazioni in merito sono gradite, grazie.


3/10


3.0
  • 1

La tua firma può contenere:

  • • Fino a 1 immagini
  • • Immagini fino a 350 x 150 pixels
  • • Qualsiasi numero di URLs
  • • Fino a 12 linee

#6 Guest_cinemaniaco_*

Guest_cinemaniaco_*
  • Guests

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:14

(...)


bè quando dicevo che presso gli snob indie valerà sempre di più un seymour hoffman di un dicaprio mi riferivo proprio a ragionamenti del genere. dicaprio "bel faccino", "star", e cazzate varie, poi "ha fatto titanic" e via. il più grande attore americano sotto (e sopra?) i 40 anni finito a prendere voti sul forum di ondacinema come un pirla qualsiasi

#7 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6351 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:14

Kristofferson, non volevo essere così drastico anche perché a leggere qui sembra sia una specie di incrocio tra Laurence Olivier e Orson Welles. ;D
Comunque alcune sue interpretazioni come Prova a prendermi (va beh che Spielberg riesce a far recitare anche le nutrie) sono obiettivamente buone e bisogna anche dire che il doppiaggio italiano che insiste a farlo parlare ancora come il ragazzino di Titanic lo penalizza non poco.
Certo quando lo si vede in Gangs of NY al cospetto di Daniel Day Lewis.... :facepalm:
  • 0

#8 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6351 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:18

Cliff
tieni conto che DiCaprio vuol dire soldi, e i film hanno bisogno di finanziamenti, soprattutto quelli degli autori che citi, un J.Edgar interpretato de Seymour Hoffman (che tra parentesi sarebbe stato molto adatto alla parte) dubito avrebbe suscitato l'entusiasmo dei produttori.
  • 2

#9 Guest_cinemaniaco_*

Guest_cinemaniaco_*
  • Guests

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:20

Cliff
tieni conto che DiCaprio vuol dire soldi, e i film hanno bisogno di finanziamenti, soprattutto quelli degli autori che citi, un J.Edgar interpretato de Seymour Hoffman (che tra parentesi sarebbe stato molto adatto alla parte) dubito avrebbe suscitato l'entusiasmo dei produttori.


ma ti commenti da solo. sembri la parodia di un cinefilo indie-snob

#10 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6351 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:28

Guarda che io qualche argomentazione magari discutibile la sto portando, tu per il momento sembri solo un fanboy toccato sul vivo.
Ti faccio inoltre presente che le categorie con cui sembra ti piaccia incasellare ogni cosa per me non hanno alcun significato.
  • 0

#11 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21736 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:32

Possiamo chiudere questa discussione?

Ma chi è che modera questa sezione ora?
  • 0

#12 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6351 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:37

Motivo?
Dico seriamente, non vedo cosa ci sia che non va.
  • 0

#13 Guest_cinemaniaco_*

Guest_cinemaniaco_*
  • Guests

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:37

Guarda che io qualche argomentazione magari discutibile la sto portando, tu per il momento sembri solo un fanboy toccato sul vivo.


tu e kristofferson comunque fate una bella coppia. potreste scrivere un dizionario "per la valutazione degli attori" con ovviamente stelline e palline, o gli immancabili voti

mi sembra un topic inutile perché formulato male. la valutazione degli attori? davvero vuoi dare i voti anche agli attori? in ogni caso non si capisce se con questo topic vuoi elaborare una specie di metodologia per valutare gli attori (i fattori "attoriali" e da "star") o se vuoi fare una carellata di attori e portare le tue valutazioni

#14 unkle

unkle

    utente non governativo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2544 Messaggi:
  • Locationfrom the hill

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:39

in effetti Di Caprio non mi è piaciuto molto nella parte di Hoover, almeno da quando comincia ad invecchiare, forse problema dei truccatori.
però rimane sempre un grandissimo attore, e invecchiando migliora di film in film.

e si, il thread non è che sia il massimo...
  • 0

#15 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6351 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:40

Un po' tutte e due sinceramente, più che altro volevo avviare una discussione serena tra utenti sul lavoro degli attori, i voti non li vedo poi così importanti.
  • 0

#16 Jules

Jules

    Pietra MIliare

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21736 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:42

Purtroppo non c'è una moderazione, quindi il vaccaio può andare avanti all'infinito.

Spero che Claudio provveda.
  • -1

#17 kristofferson

kristofferson

    Giù la testa, coglioni

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 692 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:47

Purtroppo non c'è una moderazione, quindi il vaccaio può andare avanti all'infinito.

Spero che Claudio provveda.


Giusto. Magari continuiamo sul topic sulla morte di Seymour Hoffman come si stava facendo prima... ;D
  • 0

#18 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6351 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 17:05

Lascia perdere, mi sono già accorto da tempo che discutere di cinema sui vari forum è molto difficoltoso, anche perché il livello di conoscenza degli utenti è molto vario e purtroppo solitamente i meno preparati sono anche i più aggressivi.
Poi la maggior parte sono magari molto giovani e non hanno avuto materialmente la possibilità di vedere molti film del passato ne di approfondire i vari argomenti.
Alla fin fine posso anche capire che per un ragazzo di vent'anni, che magari non ha avuto la fortuna di gustarsi i film degli anni 50 di Marlon Brando, i vari Di Caprio o Brad Pitt siano il non plus ultra della recitazione.
  • 0

#19 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36495 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 03 febbraio 2014 - 17:16

Lascia perdere, mi sono già accorto da tempo che discutere di cinema sui vari forum è molto difficoltoso, anche perché il livello di conoscenza degli utenti è molto vario e purtroppo solitamente i meno preparati sono anche i più aggressivi.
Poi la maggior parte sono magari molto giovani e non hanno avuto materialmente la possibilità di vedere molti film del passato ne di approfondire i vari argomenti.
Alla fin fine posso anche capire che per un ragazzo di vent'anni, che magari non ha avuto la fortuna di gustarsi i film degli anni 50 di Marlon Brando, i vari Di Caprio o Brad Pitt siano il non plus ultra della recitazione.



Immagine inserita
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#20 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 5390 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 17:35

Lascia perdere, mi sono già accorto da tempo che discutere di cinema sui vari forum è molto difficoltoso, anche perché il livello di conoscenza degli utenti è molto vario e purtroppo solitamente i meno preparati sono anche i più aggressivi.
Poi la maggior parte sono magari molto giovani e non hanno avuto materialmente la possibilità di vedere molti film del passato ne di approfondire i vari argomenti.
Alla fin fine posso anche capire che per un ragazzo RAGAZZINO di vent'anni, che magari non ha avuto la fortuna di gustarsi i film degli anni 50 di Marlon Brando, i vari Di Caprio o Brad Pitt siano il non plus ultra della recitazione.

Ecco, così secondo me suona meglio.
  • 0

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq