Vai al contenuto


Foto
- - - - -

The Church


  • Please log in to reply
37 replies to this topic

#1 Pauli Effect

Pauli Effect

    Not even wrong

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 121 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 11:34

Ho ascoltato qualche sporadico brano di questo gruppo australiano, sparsi qua e là nella loro discografia. Vorrei approfondire, e vi chiedo qualche consiglio riguardo ad un paio di album su cui concentrarmi. L'unico disco che conosco bene e apprezzo molto è Magician among the Spirits, che possiedo.
  • 0

#2 M83

M83

    all in your hands

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6959 Messaggi:
  • LocationHere

Inviato 03 febbraio 2014 - 11:38

anche io ne conosco solo uno , ed è probabilmente il loro album più conosciuto ed apprezzato : Starfish





la prima canzone è presente anche nella colonna sonora di Donnie Darko , magari l'hai già sentita,
  • 0

*lastfm*

 

 Hi-Fi System

 

- Pioneer Sa-510

- Sony PS-212

- Kenwood  KX-3080

- Akai CS-M02

- Pioneer CT 737 Mark II

- Technics  Sl-Pj28A

 


#3 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15690 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 11:57

Vai di Starfish..

Il resto vien da sè..
  • 0

#4 Gozer

Gozer

    :3

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21449 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 12:00

io dico Heyday invece, poi ovviamente Starfish.
  • 0

RYM ___ i contenuti

 

 "SOVIET SAM" un blog billizzimo

 

 

 


#5 wild horse

wild horse

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4000 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 12:30

Anche The Blurred Crusade é più che valido

[m]http://youtu.be/8Uw2iHUeCyQ[/m]


Poi Magician Among the Spirits; Of Skins and Heart

Sul serio non c'era già almeno 1 topic a loro dedicato? Vergogna
  • 1

 


#6 Giubbo

Giubbo

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3888 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 13:22

che mi dite invece di Priest=Aura? se la musica è anche solo bella la metà della copertina lo compro.
  • 0

#7 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12785 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 13:23

Sul serio non c'era già almeno 1 topic a loro dedicato? Vergogna


Infatti c'era già, anche se un po' spoglio.
  • 0

#8 Pauli Effect

Pauli Effect

    Not even wrong

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 121 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 14:00


Sul serio non c'era già almeno 1 topic a loro dedicato? Vergogna


Infatti c'era già, anche se un po' spoglio.


Grazie per i consigli.
Avevo cercato altre discussioni sulla band usando la funzione specifica, ma stranamente non ne avevo trovate.
Comunque, sto riscoprendo un po' di band australiane, farò il tifo per loro nella battaglia delle nazioni.
  • 0

#9 Reynard

Reynard

    django reinhardt the fox

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9588 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 03 febbraio 2014 - 15:29

Comunque, sto riscoprendo un po' di band australiane, farò il tifo per loro nella battaglia delle nazioni.

Saranno nel gruppo anglofono, dove mi aspetto che spacchino culi a destra e a manca.

Tra le band australiane che stai riscoprendo ci sono anche Died Pretty, Go-Betweens e Triffids? Insieme ai Church sono il mio quartetto del cuore (i Church sono il ventricolo destro).
  • 1
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#10 M83

M83

    all in your hands

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6959 Messaggi:
  • LocationHere

Inviato 03 febbraio 2014 - 15:32


Comunque, sto riscoprendo un po' di band australiane, farò il tifo per loro nella battaglia delle nazioni.

Saranno nel gruppo anglofono, dove mi aspetto che spacchino culi a destra e a manca.

Tra le band australiane che stai riscoprendo ci sono anche Died Pretty, Go-Betweens e Triffids? Insieme ai Church sono il mio quartetto del cuore (i Church sono il ventricolo destro).


aggiungo pure i The Verlaines e i Midnight Oil <3
  • 0

*lastfm*

 

 Hi-Fi System

 

- Pioneer Sa-510

- Sony PS-212

- Kenwood  KX-3080

- Akai CS-M02

- Pioneer CT 737 Mark II

- Technics  Sl-Pj28A

 


#11 Reynard

Reynard

    django reinhardt the fox

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9588 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 03 febbraio 2014 - 15:48

I Verlaines son kiwi ma son bravi pure loro (quasi quanto i Chills).
  • 0
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#12 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36240 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 03 febbraio 2014 - 15:52

Tra le band australiane che stai riscoprendo ci sono anche Died Pretty, Go-Betweens e Triffids?


:*

recentemente molto apprezzati anche gli Even As We Speak
  • 0

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#13 Pauli Effect

Pauli Effect

    Not even wrong

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 121 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 16:22

Conosco solo i Midnight Oil, che non mi piacciono granché.
  • 0

#14 Reinessenz

Reinessenz

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 653 Messaggi:
  • LocationViareggio

Inviato 03 febbraio 2014 - 17:36

Heyday quello che preferisco dopo Magician.
Va detto che quasi tutti i dischi loro che ho sentito hanno qualche motivo di interesse.
I Midnight Oil son forti, ti consiglio di rivalutarli.
  • 0

#15 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17084 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 22:10

I Midnight Oil non mi capacito di non averli mai sentiti nominare fino a pochi mesi fa, apparentemente sono famosissimi anche fuori dall'Australia...

Tornando ai Church: mi fa ridere come ci sia gente che conosce solo Magician Among the Spirits o che parte addirittura da quello a scoprirli. Un disco fatto da soli 2 membri dei Church (di batteristi ne han cambiati tanti, ma quella volta mancava il chitarrista Peter Koppes, quello meno jangle e più psichedelico), bistrattato dai fans, lontanissimo dalle classifiche di vendita che spicca contro LP zeppi di pezzoni e pure qualche gemma finita nelle colonne sonore di Miami Vice e Donnie Darko.

Per me hanno fatto una manciata di roba enorme, ma niente si avvicina alla potenza di Starfish, un monumento eretto in onore della chitarra elettrica. Per me anche alcuni loro dischi recenti sono buoni, molto più rilassati e "adulti", certo.

Del periodo di transizione post-Starfish preferisco Gold Afternoon Fix al popolare Priest=Aura. Ancora una volta, bel disco, molto più rilassato del materiale anni '80 che è infinitamente più rock.
  • 0

#16 Trespy Sledge

Trespy Sledge

    Strawberry Switchblade

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15690 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 22:23

I Midnight Oil non mi capacito di non averli mai sentiti nominare fino a pochi mesi fa, apparentemente sono famosissimi anche fuori dall'Australia...



Peraltro, per te che sei duraniano inside come me, ti segnalo che costoro fecero (anni fa) una cover di "Girls On Film".
Anzi..piu' che cover..direi che la canzone e' proprio la stessa (stessa identica base). Cambia solo la voce.
Fine OT. :P
  • 0

#17 Harvey

Harvey

    analog kid

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 305 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 22:29

Non è che ti stai confondendo? L'album con solo Kilbey e e Willson-Piper mi pare Sometime anywhere.

Strana l'opinione su Gold afternoon fix: se ho un buco nella loro discografia fino ai 2000 è proprio quell'album, perché ne ho sempre sentito parlare male.
  • 0

#18 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17084 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 22:48

Non è che ti stai confondendo? L'album con solo Kilbey e e Willson-Piper mi pare Sometime anywhere.


Mh, sapevo che Koppes aveva lasciato il gruppo dopo Priest = Aura, e che quindi aveva partecipato a Magician ma non come autore, semplicemente ha apportato qualche sporadico intervento. Vabbè all'epoca il gruppo era in macerie.

Ora ad esempio sono rimasti senza Willson-Piper (il mio chitarrista preferito, penso), e un incazzoso Kilbey ha detto ai fans di mettersela via, dato che altri membri altrettanto importanti (Koppes, Ploog, ecc.) se ne sono andati prima.
  • 0

#19 Harvey

Harvey

    analog kid

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 305 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 23:12

Non so se abbia anche composto qualcosa, intendevo dire che in Magician suona anche lui. Non importa, tanto non è tra i miei preferiti.

Non pensavo nemmeno che esistessero più. Vedo che Kilbey sforna dischi solisti e collaborazioni a manetta negli ultimi anni (gli Isidore, l'album con Martin Kennedy degli All india radio, The idyllist), ma la voglia di ascoltarli è pari a zero.

I lavori solisti di Willson-Piper li conosci? Io avevo ascoltato Art attack e ho un vago ricordo di canzoni brevi, con tanta chitarra (la sua, eccezionale, anche io lo preferisco a Koppes) e quasi senza batteria, ma non mi sono rimaste - e la sua voce non mi ha mai convinto fino in fondo, nemmeno nei pezzi dei Church.
  • 0

#20 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17084 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2014 - 23:17

Sì pure io avevo sentito il disco prodotto da Giovanni Muciaccia senza restarne impresso. I suoi pezzi coi Church (suoi intendo quelli cantati da lui) invece mi esaltano, così pure quelli di Koppes tipo "As You Will".
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq