Vai al contenuto


Foto
- - - - -

"ave Mary" - La Teologia Pop Di Michela Murgia


  • Please log in to reply
2 replies to this topic

#1 chronochromie

chronochromie

    Laurea presso Facoltà di Non Rispondere

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 369 Messaggi:

Inviato 17 dicembre 2013 - 22:25

Scrittrice, ospite più o meno fissa de "Le invasioni barbariche" di Daria Bignardi, impegnata in politica per l'indipendenza sarda ma sopratutto teologa pop.
In questa veste ho conosciuto Michela Murgia, in questo saggio dedicato alla Madonna e, più specificamente, al modello di femminilità proposto dalla chiesa cattolica in cui molte donne, anche credenti come la scrittrice, faticano a ritrovarsi.
L'ho trovato scritto molto bene, meditato, e lontano da certo femminismo d'accatto che ultimamente fa proseliti. Mi incuriosisce anche "Il mondo deve sapere" che ho sfogliato in libreria, forse ancora più acre e fulminante nella denuncia del mondo dei call center.

Qualcuno la conosce, l'ha letta, se ne tiene alla larga o la apprezza?
  • 0
Prima ch'io mi profilassi...

#2 satyajit

satyajit

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6747 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 17 dicembre 2013 - 22:36

A me ispira abbastanza perché è intelleigente, parla bene e pertanto deduco che potrebbe anche scrivere decentemente.
Mi orienterei però più sui libri sul precariato. Li hai letti?
  • 0

#3 chronochromie

chronochromie

    Laurea presso Facoltà di Non Rispondere

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 369 Messaggi:

Inviato 18 dicembre 2013 - 09:23

Ho dato un'occhiata a "Il mondo deve sapere" in libreria, abbastanza per rendermi conto che, prima o poi, lo comprerò. Un bel libro davvero, solo che l'edizione disponibile era scritta in caratteri piccoli e copertina rossa... io preferirei quella originale (della casa editrice di Massimo Coppola di cui ora non mi sovviene il nome). Poi deve aver scritto anche altre cose sul precariato, ma in volumi collettanei.

La qualità di scrittura è una delle caratteristiche che me ne ha fatto appassionare subito: riesce a tratteggiare situazioni sordide con un guizzo in più.
  • 0
Prima ch'io mi profilassi...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq