Vai al contenuto


Foto
* * * * * 1 Voti

Adesso Tutti Sanno Che (Aka Aiutame A Dí Sticazzi)


  • Please log in to reply
735 replies to this topic

#1 Mr Repetto

Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4332 Messaggi:

Inviato 12 ottobre 2013 - 09:07

Scusate, ma l'abuso del thread "Cose ovvie che ho appena realizzato" stava diventando sempre più inaccettabile.

QUA le curiosità, LÀ le cose ovvie, perdio.


Edit: aggiungo quanto scritto in "Cose ovvie"


Ho aperto un thread per le cose non ovvie che ho appena scoperto, perchè secondo me è una sensazione sostanzialmente non riconducibile alle cose ovvie che ho appena realizzato, che hanno una loro particolare poesia che quí si rischia di annacquare tra molti, pur interessanti, "sapevatelo". Lo dico con grande amarezza.
Se però si volesse continuare qua per abitudine e tradizione, facciamolo, ma secondo me sarebbe un peccato.


  • 2

#2 Mr Repetto

Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4332 Messaggi:

Inviato 12 ottobre 2013 - 09:10

http://lastampa.it/m...m/mappa-del-web

Allega File(s)

  • Allega file  image.jpg   48,04K   56 Numero di downloads

  • 0

#3 gigiriva

gigiriva

    ï͂͑̉͆ͧͮͩ̓ͧ̒͒̉̎̂̊͆͑͐̊̓̊̅ͭ͗̐̄̏̾̄͊

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17354 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2013 - 13:50

Sapete che sistema operativo si usa in Corea del Nord?

Since the the early 2000s, North Koreans have had an operating system to call their own: Red Star OS.

The operating system is a heavily modified version of Linux with a KDE desktop system, a modified version of Firefox called Naenara, as well as a customized text editor, email client, and even government approved games.

If you’re worried you don’t have the cutting edge technology necessary to run Red Star, we’re confident you’ll be relieved to hear the minimum system requirements are a Pentium III 800Mhz system with 256MB of RAM and 3GB of hard disk space.
  • 3

#4 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12105 Messaggi:

Inviato 27 ottobre 2013 - 12:08

Stanotte causa insonnia improvvisa ho scoperto che un paio di scene che ricordavo vividissimamente sin dalla mia infanzia (parlo di sei-sette anni) derivavano nientemeno che da un film per la TV di Fassbinder visto a quell'età (per la serie, poi dicono che la TV di quei tempi non era meglio ma è solo l'infanzia che te la fa ricordare migliore), che peraltro il suddetto film (o meglio il romanzo che lo ispira), sta anche alla base dell'idea di Matrix che fino a stanotte ritenevo originalissima.
Il film è "Il mondo sul filo" (Welt am Draht) del 1973, tratto dal romanzo "Simulacron-3" di Daniel F. Galouye.
Ho scoperto anche che lo stesso romanzo è alla base di un altro film, che non è Matrix, del 1999.
Il film di stanotte era in tedesco con sottotitoli. All'epoca alla Rai fu mandato in onda doppiato.
Recitazione molto particolare: spesso inespressiva e statica, reazioni talvolta incongrue con le situazioni, ma penso che sia una cosa voluta anche in relazione all'argomento e alla trama del film.


Trama:
All'Istituto di Ricerca Cibernetica e di Futurologia, con un supercomputer di nuova concezione chiamato Simulacron-1 viene creata una perfetta riproduzione della realtà, popolata di esseri autonomi e dotati di coscienza propria, quindi assolutamente senzienti. Lo scopo è realizzare previsioni sul futuro da utilizzare per decisioni politiche migliori. All'interno di questo programma esiste una "unità di contatto" che sola sa di vivere in una simulazione e viene utilizzata dai programmatori per intervenire all'interno del programma. Sebbene essi possano proiettarvisi dentro infatti essi evitano il più possibile di interferire direttamente in quanto ciò peggiorerebbe la qualità della simulazione.

Il direttore del progetto Vollmer, si suicida in circostanze misteriose e il vicedirettore Fred Stiller, inizia a indagare per conto proprio. Nessuno sembra dargli credito tranne la figlia del professor Vollmer, Eva (gran pezzo di gnocca settantina). Da quando inizia ad indagare a Stiller cominciano ad accadere cose strane: un individuo con il quale aveva discusso a una festa della correzione degli errori del programma sparisce senza lasciare traccia. Letteralmente, nel senso che nessuno si ricorda di averlo mai conosciuto e tutti negano persino l'evidenza. Le notizie su di lui scompaiono dai giornali.
Mentre insegue in auto un uomo che ritiene una spia, la strada scompare improvvisamente davanti agli occhi di Stiller e quando riappare l'auto che inseguiva è svanita. Riaccompagna Eva a casa ma quando rientra per dirle una cosa trenta secondi dopo, non la trova da nessuna parte. Riapparirà la mattina dopo dandogli una spiegazione abbastanza sensata ma non troppo convincente.

Nel frattempo nel Simulacron-1, le conoscenze superiori di cui dispone cominciano a creare grossi problemi psicologici alla "unità di contatto", tanto che egli cerca di "salire" nella realtà attraverso una tecnica denominata "scambio di coscienze" e addirittura si sostituisce momentaneamente al capo della sicurezza dell'Istituto, amico di Stiller. Stiller lo scopre e lo rispedisce nel suo mondo richiamando la coscienza dell'amico.

Da qui in poi vedetevelo voi.
  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#5 Reynard

Reynard

    the scientifical truth which is much better

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9223 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 27 ottobre 2013 - 12:13

Così a occhio mi aspetto un colpo di scena come quello de "Il tredicesimo piano" (che sembra anzi pure lui 'pesantemente ispirato' al film che stai descrivendo).
  • 0
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#6 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12105 Messaggi:

Inviato 27 ottobre 2013 - 12:14

Esatto, l'altro film del 1999 ispirato al romanzo è proprio quello. Me lo vedrò sicuramente.
A parte l'idea di base del mondo reale ricreato con un programma, il particolare che i tecnici si proiettano nel programma e ne escono attraverso i cavi del telefono (da cui anche il titolo), è la chiara indicazione che Matrix viene proprio da lì.
  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#7 Mr Repetto

Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4332 Messaggi:

Inviato 30 ottobre 2013 - 10:52

http://www.prosperit.../#!/country/ITA

L'indice di prosperità, oltre al ranking dei paesi, ci fornisce, nelle rispettive schede, innumerovoli curiosità circa la qualità della vita delle persone e la percezione della stessa in in tutto il mondo.

Per esempio in China l'indice di soddisfazione per le attività governative è altissimo. Sono perfino contenti della salvaguardia dell'ambiente.
  • 1

#8 biock

biock

    Lurker professionista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6683 Messaggi:
  • LocationLittle Panda

Inviato 30 ottobre 2013 - 10:57

Pentium III 800Mhz system with 256MB of RAM and 3GB of hard disk space.

recupero qualche vecchio pc e lo installo
  • 0
(VIMO)DRONES | Last.fm

NON HO VERGOGNA DI ANDARE A ZINGONIA

FANTAMORTO - 2016 LISTE - 2015 LISTE
TOTOMONDIALI ONDAROCK 2014 - CLASSIFICONE
TOTO NBA PLAYOFFS - 2016 FIRST ROUND - 2015 - 2014 - 2013

#9 Fonzie

Fonzie

    Utente insicuro

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3695 Messaggi:
  • LocationAscoli Piceno

Inviato 30 ottobre 2013 - 11:13

Sapete che sistema operativo si usa in Corea del Nord?

Since the the early 2000s, North Koreans have had an operating system to call their own: Red Star OS.

The operating system is a heavily modified version of Linux with a KDE desktop system, a modified version of Firefox called Naenara, as well as a customized text editor, email client, and even government approved games.

If you’re worried you don’t have the cutting edge technology necessary to run Red Star, we’re confident you’ll be relieved to hear the minimum system requirements are a Pentium III 800Mhz system with 256MB of RAM and 3GB of hard disk space.



http://desktoplinuxr...ux-red-star-os/

"Firewall “Pyongyang Fortress"

ahahahahahahahahah
  • 0
We are satisfied from monday til friday and on sunday we cry - Last.FM

vuvu: "Sembrate dei metallari che girano sghignazzando nel reparto di elettronica della Fnac."

#10 Max Stirner

Max Stirner

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13299 Messaggi:
  • LocationAci Trezza(CT)

Inviato 30 ottobre 2013 - 11:51


Pentium III 800Mhz system with 256MB of RAM and 3GB of hard disk space.

recupero qualche vecchio pc e lo installo

era all'incirca il mio computer nel 2000 e qualcosa quindi neanche così vecchio
  • 0
"Ho abituato i miei occhi al sangue." Georg Büchner


"Caedite eos! Novit enim Dominus qui sunt eius"

#11 Marguati

Marguati

    opinion maker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3322 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2013 - 22:40

L'uomo che ha diffuso nel Regno Unito il wc si chiamava Thomas Crapper. Era un industriale e un inventore:

Contrary to widespread misconceptions, Crapper did not invent the flush toilet. He did, however, do much to increase the popularity of the toilet, and developed some important related inventions, such as the ballcock.


Ho dovuto controllare e ricontrollare l'url per essere sicuro di non trovarmi su Uncyclopedia asd
  • 3

#12 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16545 Messaggi:

Inviato 26 novembre 2013 - 23:11

HAHAHAHAH
  • 0

#13 Reynard

Reynard

    the scientifical truth which is much better

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9223 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 27 novembre 2013 - 17:09

La versione di Wuthering Heights presente sulla raccolta The Whole Story è diversa da quella presente su The Kick Inside
  • 0
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#14 spatuzzo

spatuzzo

    jealous guy

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2013 - 19:13

tema natalizio: il pane del sig. Toni ...non vi dico altro
  • 0

#15 Marguati

Marguati

    opinion maker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3322 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2013 - 02:20

L'uomo che ha diffuso nel Regno Unito il wc si chiamava Thomas Crapper. Era un industriale e un inventore:

Contrary to widespread misconceptions, Crapper did not invent the flush toilet. He did, however, do much to increase the popularity of the toilet, and developed some important related inventions, such as the ballcock.


Ho dovuto controllare e ricontrollare l'url per essere sicuro di non trovarmi su Uncyclopedia asd


Ho chiesto in giro, a quanto pare il tizio è ben noto in UK e non è una coincidenza: crap deriva proprio da Thomas Crapper asd asd asd
  • 1

#16 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21757 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2013 - 07:28

La storiella è piuttosto nota, strano non l'avessi mai sentita prima.
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#17 Marguati

Marguati

    opinion maker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3322 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2013 - 13:23

La storiella è piuttosto nota, strano non l'avessi mai sentita prima.


:unsure: devo spostare in cose ovvie?
  • 0

#18 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21757 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2013 - 13:26

Io sapevo però che, contrariamente a quello che dice la leggenda, "crap" non viene dal nome Crapper. Ma immagino ci siano poche certezze su questo..
  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#19 spatuzzo

spatuzzo

    jealous guy

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20272 Messaggi:

Inviato 01 dicembre 2013 - 14:47

ho saputo che Gene Wilder suonò le congas in I Zimbra dei Talking Heads!
  • 1

#20 Marguati

Marguati

    opinion maker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3322 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2013 - 12:09

*
POPOLARE

Non sapevo dove metterlo, per cui va qui intanto
Immagine inserita

La USS William D. Porter, anche detta "la nave più pazza del mondo", detiene un record morale per la nave più piena di deficienti della storia:
(il teatro è la 2° guerra mondiale)
- assegnata alla missione di scorta del presidente Roosevelt che si recava ai colloqui con Churchill e Stalin, comincia il viaggio dando avanti tutta senza togliere l'ancora e si porta appresso mezzo porto, comprese altre navi alla fonda
- durante il viaggio gli scivola in mare per errore una bomba di profondità, che esplode alzando una colonna d'acqua di 40 metri - ALLARME ALLERTA MASSIMA; ci vogliono due ore per riportare la flotta in formazione e calmare la paranoia
- e qui arriva il meglio: per ingannare il tempo la flotta decide di fare esercitazioni di fronte a Roosevelt. La USS "Willie Dee" però scarica - di nuovo per errore, ma con incredibile precisione - un siluro armato in direzione della nave ammiraglia su cui si trova il presidente. Titubanti interrompono il silenzio radio per comunicare alla Iowa (l'ammiraglia) che un siluro sta per centrarli e che dovrebbero fare manovra (siluro evitato per un soffio)
- vengono spediti indietro e la polizia arresta L'INTERO EQUIPAGGIO appena approdano; verranno tutti assegnati a pulire la merda in qualche inferno, ma poi vengono "solo" spediti alle Aleutine per intercessa clemenza di Roosevelt - che una volta passata la paura probabilmente ha riso come un coglione per dei giorni
- non contenti, mentre sono alla fonda nelle aleutine, esplodono per sbaglio un colpo di artiglieria che centra in pieno il giardino del comandante della base navale
- vengono spediti nel carnaio di Okinawa sperando che ci restino secchi, e una volta arrivati si distinguono per l'abbattimento di diversi kamikaze - ma per compensare tirano giù a cannonate una nave e almeno tre aerei americani
- la fine non può essere normale ovviamente: un kamikaze viene abbattuto e si inabissa, ma va così veloce che come un siluro prosegue la corsa e si schianta comunque contro la fiancata della USS Willie Dee, aprendola in due e facendola finalmente inabissare. Unica nave ad essere stata affondata da un aereo affondato

https://docs.google....3HZMFc7Bg&pli=1
  • 22




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq