Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Il Voglino Letteratura


  • Please log in to reply
26 replies to this topic

#1 Eleanor Rigby

Eleanor Rigby

    Utente che paga sempre i suoi debiti.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4424 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 10:53

Apro questo thread perchè stamattina cercando non ne ho trovato uno simile. Non l'ha trovato nemmeno Incidente,quindi siamo già in due ad averne bisogno. ashd
Se qualcuno sa di qualche thread di simile in giro, avvisate che accorpiamo/chiudiamo/eliminiamo.



Dopo aver finito "Lire 26.900" di Beigbeder,qualcuno sa indicarmi altri romanzi ambientati in agenzie di comunicazione/pubblicità?
Magari in cui vengono in qualche modo raccontate le dinamiche di queste realtà, i rapporti di amore/odio al proprio interno ecc. alternati a episodi di lavoro (in Lire 26.900 il protagonista è un copy, quinci ci sono continui rimandi a claim celebri e riferimenti pop al mondo dell'advertising)?
Io di simile ricordo solo "E poi siamo arrivati alla fine" di Joshua Ferris, molto gradevole.

  • 1

Zingonia di una certa età

 


Syd ili 4.5 te l0'ho deto perché il dosco è effettivamente un capovlavoro no perché ti conosco (che poi non ci siamo ancora visti per ora

On dovresti però osservare l'andamtnto dei voti del disco, non è queleo che un artista farebbe. Viaeto che ildisco ha cendo all'estero puoi pensare finalmnetn di espatriare e portare la tua museca ove ha più+ brobabilità di avere cuccesso


#2 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20414 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 21 gennaio 2013 - 11:31

Apro questo thread perchè stamattina cercando non ne ho trovato uno simile. Non l'ha trovato nemmeno Incidente,quindi siamo già in due ad averne bisogno. ashd
Se qualcuno sa di qualche thread di simile in giro, avvisate che accorpiamo/chiudiamo/eliminiamo.



Dopo aver finito "Lire 26.900" di Beigbeder,qualcuno sa indicarmi altri romanzi ambientati in agenzie di comunicazione/pubblicità?
Magari in cui vengono in qualche modo raccontate le dinamiche di queste realtà, i rapporti di amore/odio al proprio interno ecc. alternati a episodi di lavoro (in Lire 26.900 il protagonista è un copy, quinci ci sono continui rimandi a claim celebri e riferimenti pop al mondo dell'advertising)?
Io di simile ricordo solo "E poi siamo arrivati alla fine" di Joshua Ferris, molto gradevole.

Eh, ti stavo dicendo quello di Ferris giustappunto.
Non sono romanzi ma molto divertenti i due saggetti di Seguila sul mestiere ("lava più bianco" o robe così)
  • 0

#3 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12084 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 12:12

Nei Canti del Caos di Moresco c'è una parte in cui si narra di una riunione (surreale) per trovare lo spot adatto al lancio di un assorbente interno modificando opere d'arti esistenti con l'inserimento (sic) nel quadro dell'assorbente. Gli stessi personaggi (copy, art, account) ritornano poi in altre parti del romanzo. Però non è che il romanzo sia proprio esclusivamente su quello, cioè fa parte di una trama più vasta.

Vedi se da qui riesci a darci una sbirciata
http://books.google....ved=0CDwQ6AEwAA
  • 1
A chemistry of commotion and style

#4 Incidente

Incidente

    Feudo

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6891 Messaggi:
  • LocationBerlin

Inviato 21 gennaio 2013 - 12:18

;D Grande Poly. Grazie.

Veniamo al dunque.
Qualcosa che ricordi l'enorme Vonnegut di Mattatoio n.5?
  • 0

#5 Harmonica

Harmonica

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 165 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 12:32

Ultimamente l'induismo mi ha intrigato molto, ma credo sia un argomento molto complesso e non riesco a venirne tanto a capo. Qualche libro di approfondimento o anche solo inerente a questa religione?
  • 0
“There are two kinds of music. Good music, and the other kind.”

#6 Eleanor Rigby

Eleanor Rigby

    Utente che paga sempre i suoi debiti.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4424 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 12:35

Non sono romanzi ma molto divertenti i due saggetti di Seguila sul mestiere ("lava più bianco" o robe così)


Thanks.
(Séguéla, credo)
  • 0

Zingonia di una certa età

 


Syd ili 4.5 te l0'ho deto perché il dosco è effettivamente un capovlavoro no perché ti conosco (che poi non ci siamo ancora visti per ora

On dovresti però osservare l'andamtnto dei voti del disco, non è queleo che un artista farebbe. Viaeto che ildisco ha cendo all'estero puoi pensare finalmnetn di espatriare e portare la tua museca ove ha più+ brobabilità di avere cuccesso


#7 Çorkan

Çorkan

    Utente onicofago con ghiri in culo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7752 Messaggi:
  • LocationBorgo San Lorenzo, Firenze

Inviato 21 gennaio 2013 - 15:56

Ovviamente il sottotitolo del thread sarà "l'ebook che non riesco a trovare". Io ho frugato in ogni meandro dell'internet per Dissipatio H.G di Morselli, ma non riesco a trovarlo.
Qualcuno può aiutarmi?
  • 0
"La legge non dovrebbe imitare la natura, dovrebbe correggerla"

Dekalog 5

#8 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12084 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 16:03

Ovviamente il sottotitolo del thread sarà "l'ebook che non riesco a trovare". Io ho frugato in ogni meandro dell'internet per Dissipatio H.G di Morselli, ma non riesco a trovarlo.
Qualcuno può aiutarmi?


Non hai capito. E ben ti sta asd
  • 0
A chemistry of commotion and style

#9 Çorkan

Çorkan

    Utente onicofago con ghiri in culo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7752 Messaggi:
  • LocationBorgo San Lorenzo, Firenze

Inviato 21 gennaio 2013 - 16:18


Ovviamente il sottotitolo del thread sarà "l'ebook che non riesco a trovare". Io ho frugato in ogni meandro dell'internet per Dissipatio H.G di Morselli, ma non riesco a trovarlo.
Qualcuno può aiutarmi?


Non hai capito. E ben ti sta asd


Ho capito ho capito, solo che aprire anche un topic "non trovo l'ebook e la vivo male" mi pareva eccessivo :P
  • 0
"La legge non dovrebbe imitare la natura, dovrebbe correggerla"

Dekalog 5

#10 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12084 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 16:27

beh, perché no in fondo? Andrebbe bene sia per voi e-bookari che per quelli che cercano edizioni cartacee fuori catalogo etc...
  • 0
A chemistry of commotion and style

#11 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20414 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 21 gennaio 2013 - 16:30

Per induismo: Coomaraswaami autorita' assoluta, poi guenon e infine corkan. Il restofuffa
  • 0

#12 reese

reese

    moriremo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5669 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 16:41

Per induismo: Coomaraswaami autorita' assoluta, poi guenon e infine corkan. Il restofuffa

Immagine inserita
  • 1

#13 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20414 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 21 gennaio 2013 - 16:46

Ulisse e' uno storico pero'

Iliade e' uno storico pero'
  • 0

#14 reese

reese

    moriremo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5669 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 16:55

L'hai mai letto? Storico e' quello che dice Wikipedia ed era uno dei suoi mestieri, ma diciamo che va un tantino oltre lo storicismo. Harmonica ha chiesto approfondimenti, Eliade e' consigliatissimo al riguardo (anche se non capisco cosa vogliano dire espressioni come "l'induismo mi intriga molto" o "non riesco a venirne tanto a capo").
  • 0

#15 Harmonica

Harmonica

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 165 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2013 - 17:03

L'hai mai letto? Storico e' quello che dice Wikipedia ed era uno dei suoi mestieri, ma diciamo che va un tantino oltre lo storicismo. Harmonica ha chiesto approfondimenti, Eliade e' consigliatissimo al riguardo (anche se non capisco cosa vogliano dire espressioni come "l'induismo mi intriga molto" o "non riesco a venirne tanto a capo").

Diciamo che sono molto affascinato dalla concezione induista della vita e in particolare dalla figura di Vishnu, ma è una materia vastissima e complicata e non riesco ancora a capire bene quali sono i suoi fondamenti principali e tutte le sue varie diramazioni.
  • 0
“There are two kinds of music. Good music, and the other kind.”

#16 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20414 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 21 gennaio 2013 - 18:59

Conosco benino Eliade e confermo la sua vocazione storicistica; dal pdv dottrinario Coomaswaamy e Guenon sono un paio di gradini sopra, il primo come conoscenza diretta dell'induismo, il secondo nella coerenza della sua missione di ricerca di una autorià spirituale che partendo dalle radici ne trova di comuni in quelle più rappresentative tenendo fermo che la radice di Dio è unica e anche legegrmente perduta (anche se di suo lui fu musulmano). Guenon lo consiglio anche perché ha una semplicità di scrittura che lo rende particolarmente affascinante.
L'induismo è una religione da prendere con le molle perché tra santoni e new age c'è troppa fuffa in giro. Riguardo Corkan sapete tutto: nato come utente del forum OR oggi ne è uno dei moderatori, propenso al dialogo ma duro quando reputa che qualcuno debba essere punito. Ha bannato anche Gozer, non so se mi spiego, e Lassigue che da allora non ha mai più scritto. Si è preso le sue responsabilità, insomma.

ps: wikipedia sul mio pc non si apre proprio, infatti non sono un mostro di precisione.
  • 0

#17 Çorkan

Çorkan

    Utente onicofago con ghiri in culo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7752 Messaggi:
  • LocationBorgo San Lorenzo, Firenze

Inviato 21 gennaio 2013 - 19:07

Riguardo Corkan sapete tutto: nato come utente del forum OR oggi ne è uno dei moderatori, propenso al dialogo ma duro quando reputa che qualcuno debba essere punito. Ha bannato anche Gozer, non so se mi spiego, e Lassigue che da allora non ha mai più scritto. Si è preso le sue responsabilità, insomma.


Per consulenze mi trovi nel mio ashram, in provincia di Varanasi.
Intanto segnati il nome di Sri-Aurobindo, il mio maestro.
  • 0
"La legge non dovrebbe imitare la natura, dovrebbe correggerla"

Dekalog 5

#18 stalker

stalker

    93

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3397 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2013 - 10:40

Conosco benino Eliade e confermo la sua vocazione storicistica; dal pdv dottrinario Coomaswaamy e Guenon sono un paio di gradini sopra, il primo come conoscenza diretta dell'induismo, il secondo nella coerenza della sua missione di ricerca di una autorià spirituale che partendo dalle radici ne trova di comuni in quelle più rappresentative tenendo fermo che la radice di Dio è unica e anche legegrmente perduta (anche se di suo lui fu musulmano). Guenon lo consiglio anche perché ha una semplicità di scrittura che lo rende particolarmente affascinante.
L'induismo è una religione da prendere con le molle perché tra santoni e new age c'è troppa fuffa in giro. Riguardo Corkan sapete tutto: nato come utente del forum OR oggi ne è uno dei moderatori, propenso al dialogo ma duro quando reputa che qualcuno debba essere punito. Ha bannato anche Gozer, non so se mi spiego, e Lassigue che da allora non ha mai più scritto. Si è preso le sue responsabilità, insomma.

ps: wikipedia sul mio pc non si apre proprio, infatti non sono un mostro di precisione.


va bene guénon è stato il precursore e eliade se n'è ispirato parecchio pero ridurre quest'ultimo a semplice storiografo...
tra l'altro guénon non sapeva il sanscrito (qualche parola al massimo) al contrario di eliade che sapeva leggerlo e lo padroneggiava visto che soggiorno tre anni in india dove lesse testi che non erano ancora stati tradotti in europa sotto la guida di un professore universitario indiano.
ma l'hai letto il saggio sullo yoga ad esempio?

per farsi un'idea in generale, la parte sull'induismo del suo "storia delle credenze e idee religiose" è molto pratica. è sintentica ovviamente visto che se no l'opera avrebbe 15 mila pagine invece di mille e cinque ma puo essere una buona introduzione prima di approfondire con testi specializzati.
  • 1

#19 reese

reese

    moriremo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5669 Messaggi:

Inviato 30 gennaio 2013 - 22:49

Da dove si può iniziare con Chesterton?
  • 0

#20 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22408 Messaggi:

Inviato 30 gennaio 2013 - 23:02

io direi The Man Who Was Thursday
  • 1

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq