Vai al contenuto


Foto
* * * * * 2 Voti

[Pietra Miliare] L'Ultimo Spettacolo (Bogdanovich, 1971)


  • Please log in to reply
14 replies to this topic

#1 William Blake

William Blake

    Titolista ufficiale

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17338 Messaggi:

Inviato 09 dicembre 2012 - 11:52

Il capolavoro di Peter Bogdanovich, struggente parabola sul passaggio dall'adolescenza all'età adulta, e al contempo riflessione sulla fine dei sogni e sul tramonto del cinema "classico" Hollywoodiano. Vincitore di due premi Oscar
Immagine inserita

La pietra miliare de L'ultimo spettacolo
  • 7
Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo: "Che cosa avrò sbagliato?"

#2 NewYorkDolls

NewYorkDolls

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 73 Messaggi:

Inviato 09 dicembre 2012 - 12:29

Tutti abbiamo vissuto ad Anarene.
  • 2

#3 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12959 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2012 - 10:12

bella scelta, un gran film
  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#4 Reynard

Reynard

    No OGM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10241 Messaggi:
  • LocationComo

Inviato 10 dicembre 2012 - 13:37

A sto punto andrebbero miliarizzati anche "Paper moon" e "Vecchia America", visto come questi film formano quasi un tutt'uno.
  • 0
La firma perfetta dev'essere interessante, divertente, caustica, profonda, personale, di un personaggio famoso, di un personaggio che significa qualcosa per noi, riconoscibile, non scontata, condivisibile, politicamente corretta, controcorrente, ironica, mostrare fragilità, mostrare durezza, di Woody Allen, di chiunque tranne Woody Allen, corposa, agile, ambiziosa, esperienzata, fluente in inglese tedesco e spagnolo, dotata di attitudini imprenditoriali, orientata alla crescita professionale, militassolta, automunita, astenersi perditempo.

#5 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15031 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2012 - 14:05

Un grande dimenticato Bogdanovich. Come tanti.
A pensarci ora, a parte proprio "L'ultimo spettacolo" (che con il suo pessimismo radicale resta un film abbastanza isolato nella sua filmografia), il suo cinema c'entrava poco con gli umori acidi e ribelli della New Hollywood. Lo si potrebbe vedere piuttosto come un precursore di un certo cinema americano odierno, sempre in bilico tra dramma e commedia, di gente tipo Alexander Payne e Wes Anderson.

Tanto per fare...
1968 Bersagli (Targets) 8
1971 L'ultimo spettacolo (The Last Picture Show) 10
1972 Ma papà ti manda sola? (What's Up, Doc?) 8
1973 Paper Moon 8
1974 Daisy Miller 7
1975 Finalmente arrivò l'amore (At Long Last Love) 5
1976 Vecchia America (Nickelodeon) 7
1979 Saint Jack 8
1981 ...e tutti risero (They All Laughed) 7
1985 Dietro la maschera (Mask) 8
1988 Illegalmente tuo (Illegally Yours) 4
1990 Texasville 8
1992 Rumori fuori scena (Noises Off...) 7
1993 Quella cosa chiamata amore (The Thing Called Love) 5
2001 Hollywood Confidential (The Cat's Meow) 6
  • 0

#6 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 10 dicembre 2012 - 15:37

magari tra qualche anno arriverà anche la pietra di "Paper Moon" :nod:

concordo con i voti di Tom. Però mi mancano "Saint Jack" e "Finalmente arrivò l'amore", irreperibili in qualsiasi formato. qualcuno mi aiuta?
  • 0

#7 Dudley

Dudley

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1872 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2012 - 15:45

Complimenti per la scheda, gran bel film.
Mi permetto un'auto-citazione, andando a riprendere quanto scrissi sul forum un annetto fa ...

Drammatico spaccato sulla provincia americana ambientato negli anni 50. Un film con il piede in due scarpe, a cavallo tra un modo di fare cinema "classico" e quanto verrà poi proposto dalla "new hollywood" negli anni '70 ... c'é un pessimismo molto pronunciato, penso nuovo per l'epoca. Ottimo il cast (J.Bridges, C.Sheperd, E.Burstyn), toccante la storia, un film riuscito che ha decisamente tracciato la via per tanto cinema americano degli anni a seguire.
  • 0

#8 NewYorkDolls

NewYorkDolls

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 73 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2012 - 17:51

Paper Moon 9 per la tenerezza indicibile di quei due disadattati che ho tanto amato.
What's up, Doc? 7 - non sarebbe mai esistito senza " Bringing up Baby ",
Noises Off 9 - solo l'interpretazione di M.Caine vale metà del voto

Per il resto mi trovi abbastanza d'accordo.
  • 0

#9 superfico

superfico

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 58 Messaggi:

Inviato 15 dicembre 2012 - 09:22

Complimenti, ottima analisi per un film sorprendente! Tra l'altro, fin quando non ne ho visto la pubblicazione fra le pietre miliari del sito, non avevo idea della rilevanza storica della pellicola. Forse è un pò drastico definirlo un "film sulla morte" (anche se forse è il film sulla disillusione per antonomasia), ma per il resto nulla de eccepire (interessante il parallelismo con il cinema fordiano).
  • 1

#10 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15031 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2013 - 07:06

Dopo secoli che non lo rivedevo, ieri sera mi sono messo lì bello carico che lo davano su Raimovie. Primi minuti di silenzio e rumori, tutto immerso in con quel bianco e nero ultraterreno. Brividi. Poi il protagonista entra nel bar, Ben Johnson inizia a parlare... e le palle mi cadono per terra. Hanno ri-doppiato da schifo anche questo. Una merda inascoltabile, da criminali. E l'abitudine non c'entra nulla, neanche mi ricordo com'era il doppiaggio vecchio, ma non si può vedere un film del genere doppiato come una telenovela o un porno. Ho resistito cinque minuti, poi ho spento. Mi immagino chi se l'è visto per la prima volta...

:facepalm: :mattarello:
  • 2

#11 vegeta851

vegeta851

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8571 Messaggi:
  • LocationFerrara

Inviato 20 maggio 2013 - 07:42

è il doppiaggio dell'edizione in dvd (insopportabile la Sheperd con la "voce" di Jennifer Aniston). che puntualmente mi vedo sempre in lingua originale sottotitolata.
  • 0

#12 BillyBudapest

BillyBudapest

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7709 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2013 - 08:48

Dopo secoli che non lo rivedevo, ieri sera mi sono messo lì bello carico che lo davano su Raimovie. Primi minuti di silenzio e rumori, tutto immerso in con quel bianco e nero ultraterreno. Brividi. Poi il protagonista entra nel bar, Ben Johnson inizia a parlare... e le palle mi cadono per terra. Hanno ri-doppiato da schifo anche questo. Una merda inascoltabile, da criminali. E l'abitudine non c'entra nulla, neanche mi ricordo com'era il doppiaggio vecchio, ma non si può vedere un film del genere doppiato come una telenovela o un porno. Ho resistito cinque minuti, poi ho spento. Mi immagino chi se l'è visto per la prima volta...

:facepalm: :mattarello:


uhm. a me non ha rovinato nulla.
  • 0

#13 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15031 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2013 - 11:23

(insopportabile la Sheperd con la "voce" di Jennifer Aniston)


A lei non sono arrivato, ma ho mollato proprio quando ho riconosciuto un altro doppiatore di "Friends", quello di Ross mi sembra.
  • 0

#14 bandini79

bandini79

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 639 Messaggi:

Inviato 15 luglio 2013 - 16:37

Gran pietra. Che bellezza di film.
  • 0

#15 Kerzhakov91

Kerzhakov91

    Born too late

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5003 Messaggi:
  • LocationSan Pietroburgo, Russia

Inviato 22 ottobre 2021 - 17:04

Oggi questo capolavoro immane compie 50 anni.

 

4db1KTW.jpg
 
Fn3ReMF.jpg

 

 


  • 3
xi5kmZq.gif
 

OR

 

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq