Vai al contenuto


Foto
* * - - - 1 Voti

Africa


  • Please log in to reply
42 replies to this topic

#1 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12107 Messaggi:

Inviato 03 gennaio 2012 - 16:06

Ormai fuori tempo il thread sul Maghreb che brucia, vorrei aprire una discussione sul continente africano intero, in cui postare articoli, dar corpo a pensieri, commentare fatti. Continente di enorme importanza anche per noi, per evidenti motivi essendo nostri vicini di casa, l'Africa nonostante l'addormentamento occidentale sta diventando il nuovo campo di battaglia economico e, purtroppo, anche religioso del mondo. Nel 21° secolo la Cina sta spopolando in Africa, conquistando economie intere, corrompendo governi, corruzione male endemico del continente, e portando lavoro ma facendolo spesso a condizioni miserevoli e attraverso meccanismi anche violenti. Come del resto hanno fatto i paesi e le multinazionali occidentali nei secoli del colonialismo e nella seconda metà del secolo passato, su cui abbiamo poco da insegnare.Tuttavia lo scenario non è così semplice. Il continente offre anche qui mille contraddizioni e mille spunti.
In Africa c'è la fame, la violenza, ma anche la voglia di riscatto, le immense ricchezze naturali, l'emigrazione e l'immigrazione, la democrazia e la ditattura, l'amore e l'odio. In Africa c'è tutto, c'è persino il futuro e il passato dell'umanità, del resto tutti veniamo da li, eppure non se ne parla quasi mai.
Vi sfido ad uscire dai soliti schemi mentali. Dimostriamo di poter parlare anche di qualcosa di diverso con occhi diversi.

Vorrei cominciare dall'allucinante ultimatum diffuso dagli estremisti islamici (sempre di preti e amici fanatici dei preti si tratta, per di più della specie peggiore) verso i cristiani del nord della Nigeria. Una vergogna che dovrebbe scuotere i lmondo intero, specie dopo gi efferati attentati di Natale, e che invece secondo me non stanno suscitando lo scandalo che dovrebbero suscitare.
Un giorno è già passato, ne restano due, le famiglie stanno fuggendo.
Nel paese il nord è a maggioranza musulmana, dove operano questi fanatici musulmani di Boko Haram, il sud è a maggioranza cattolica e non vi sono apparentemnte problemi di convivenza, come non ve n'erano al nord fino a pochi anni fa.
Quel che preoccupa è che la situaizone religiosa, con due parti del paese distinte per maggioranza religiosa cristian/musulmana ma ognuna con forti minoranze dell'altra, è analoga ad altri paesi africani dell'area, il Camerun per dirne uno, e potrebbe dar luogo a fenomeni espansivi/imitativi.

In Nigeria ultimatum ai cristiani: via entro tre giorni o morirete
  • 2
I'm not a number! I'm a free man!

#2 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 03 gennaio 2012 - 16:08

l'africa è diventata da tempo il lavatoio dell'anima sporca dell'occidente
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#3 Guest_ale_*

Guest_ale_*
  • Guests

Inviato 06 gennaio 2012 - 17:05

http://www.corriere....4a63c4545.shtml

Esplode la violenza in Sud Sudan,3.000 morti in pochi giorni

MILANO - Oltre 3.000 persone, per la maggior parte donne e bambini, sono state uccise in pochi giorni nel Sud Sudan, in seguito a una serie di scontri interetnici che hanno devastato la provincia di Jonglei. L'allarmante bilancio, ancora da verificare, arriva da un capo dell'amministrazione locale che ha parlato di «assassinii di serie, un massacro»: «Abbiamo contato i corpi e abbiamo calcolato che 2.182 fra donne e bambini e 959 uomini sono stati uccisi», ha denunciato Joshua Knyi, capo dell'amministrazione di Pibor.

VIOLENZE FRA TRIBU' RIVALI - Il nuovo focolaio di violenze nella provincia Orientale del Sud Sudan è divampato la settimana scorsa, quando 6.000 giovani armati, appartenenti alla tribù Lu Nuer, hanno imbracciato le armi contro una tribù rivale, quella dei Murle, accusata di furti di bestiame, mettendo a ferro e fuoco il villaggio di Pibor. Gli scontri sono proseguiti anche dopo l'arrivo dell'esercito e hanno provocato vittime, dispersi, oltre che furti di decine di migliaia di capi di bestiame. Durante i disordini sono state incendiate centinaia di capanne e saccheggiate due strutture di Medici senza frontiere, mentre secondo Save the Children, 25mila donne e bambini si sono rifugiati nella savana per sfuggire ai disordini. Nonostante la recente indipendenza del Sud Sudan, dunque, la situazione appare quantomai critica: Msf parla di «emergenze gravi», in un territorio che è spesso teatro di scontri tribali per il controllo dell'acqua e dei pascoli.

L'APPELLO DELL'ONU - Le Nazioni Unite, pur non confermando il bilancio definitivo dei morti, hanno parlato nei giorni scorsi di «centinaia» di vittime, definendo la situazione del Sud Sudan «terribile». Lise Grande, coordinatrice dell'azione umanitaria dell'Onu nel Paese, ha lanciato un appello perché si intervenga ad aiutare la popolazione, fuggita da Pibor durante le violenze: «Un'operazione urgente sarà necessaria nelle settimane a venire - ha scritto in un comunicato -. Centinaia di persone che si erano rifugiate ritornano nel villaggio. Sono estremamente vulnerabili e hanno bisogno di aiuto».

L'INDIPENDENZA DEL SUD SUDAN - Il Sud Sudan, ex provincia autonoma del Sudan, è stato proclamato uno Stato indipendente da Khartum il 9 luglio 2011, dopo un referendum per la scissione dal Nord che è avvenuto a gennaio dello scorso anno. Il nuovo Paese, con capitale Juba, è diventato il 54esimo Stato africano e il 193esimo membro dell'Onu.



l'africa è diventata da tempo il lavatoio dell'anima sporca dell'occidente


nel campo della banalità sei imbattibile.

#4 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9964 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 07 gennaio 2012 - 12:52


l'africa è diventata da tempo il lavatoio dell'anima sporca dell'occidente


nel campo della banalità sei imbattibile.


concordo.
  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#5 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12107 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2012 - 17:21

Nigeria, è ancora strage di cristiani
Emergenza sfollati nel nord del Paese

  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#6 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12107 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2012 - 10:15

Sono francamene stupito di come venga snobbato questo thread, del resto in linea con la nostra politica che snobba i medesimi problemi. La politica, del resto, è lo specchio del paese. Poi chiediamoci (rigorosamente dopo) perché arrivano maree di persone, perché l'energia costa un fracco, eccetera eccetera. Siamo bravissimi a lamentarci a posteriori e a chiudere la stalla quando i buoi sono scappati:

http://www.corriere....001146105.shtml

http://www.repubblic...5/?ref=HREC1-12
  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#7 oblomov

oblomov

    Mommy? Can I go out and kill tonight?

  • Moderators
  • 17892 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2012 - 17:18

http://www.vice.com/...de-to-liberia-1

è piuttosto forte, non apritelo se siete impressionabili
  • 0
Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni.

#8 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6888 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2012 - 09:40

In Sud Africa i minatori che lavorano nelle miniere di platino, oro ed altri metalli pregiati sono in sciopero - o meglio, guerra - per chiedere un aumento dello stipendio e delle condizioni di vita migliori. E' così che ad agosto nel tentativo di arginare una protesta di migliaia di minatori la polizia sudafricana ne ha uccisi 34 e feriti un centinaio, tanto per. Questa settimana altre due persone uccise sempre nello stesso scenario di proteste e scioperi.
Nel frattempo Amplats (Anglo-American Platinum) licenzia 12.000 minatori colpevoli di aver continuato con lo sciopero nonostante questo fosse stato vietato dalla compagnia legata all'estrazione del platino.
  • 0

Statisticamente parlando, non lo so.


#9 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12107 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2012 - 14:25

In Italia praticamente non se n'è accennato, mi hanno detto. Quando successe la strage ad agosto io ero in Spagna. Facevano servizi su servizi nei TG, approfondimenti, dibattiti. Come qui insomma.
  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#10 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6888 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2012 - 10:14

Eh ma la politica estera sono le strette di mano Tra Draghi e la Merkel, oppure lo spread.
  • 2

Statisticamente parlando, non lo so.


#11 Number 6

Number 6

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12107 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2012 - 10:34

Nigeria, 48 ragazzi rastrellati e uccisi
L'esercito: "Erano terroristi di Boko Haram"

  • 0
I'm not a number! I'm a free man!

#12 geeno

geeno

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11475 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2013 - 10:00

http://africaexpress...lo-217-dollari/

Io in banca ne ho di più (non molto eh)
  • 2

#13 Seattle Sound

Seattle Sound

    Non sono pigro,è che non me ne frega un cazzo.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 36421 Messaggi:
  • LocationTiny little green

Inviato 01 febbraio 2013 - 11:16

http://africaexpress...lo-217-dollari/

Io in banca ne ho di più (non molto eh)


Immagine inserita
  • 1

Alfonso Signorini: "Hai mai aperto una cozza?"
Emanuele Filiberto: "Sì, guarda, tante. Ma tante..."
(La Notte degli Chef, Canale 5)

 

"simpatico comunque eh" (Fily, Forum Ondarock)

 

"passere lynchane che finiscono scopate dai rammstein"

"Io ho sofferto moltissimo per questo tipo di dipendenza e credo di poterlo aiutare. Se qualcuno lo conosce e sente questo appello mi faccia fare una telefonata da lui, io posso aiutarlo"
(Rocco Siffredi, videomessaggio sul web)


"Ah, dei campi da tennis. Come diceva Battiato nella sua canzone La Cura"


#14 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6888 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2013 - 19:10

Nessuno conosce in maniera approfondita la storia di Sankara e la storia politica del Burkina Faso negli anni '80? Come si fa a non parlare di imperialismo dopo aver letto storie del genere?
  • 0

Statisticamente parlando, non lo so.


#15 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 22 marzo 2013 - 21:19

Ma son cose, veramente, vecchie come il mondo.
  • 0

the music that forced the world into future


#16 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6888 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2013 - 21:24

Boh, io l'ho scoperto ora, da me alle superiori non si studiava la storia del Burkina Faso. asd
Gli anni '80 non sono mica così vecchi eh, mi risulta inoltre che il suo successore alla presidenza - Blaise Compaoré - sia ancora in carica.
  • 0

Statisticamente parlando, non lo so.


#17 astrodomini

astrodomini

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9181 Messaggi:
  • LocationUdine, Padova

Inviato 22 marzo 2013 - 21:27

La storia di Sankara la conoscevo (è uno dei leitmotiv di molti complottardi, no euro etc.), mi riferivo a vicende di quel tipo. Esistono praticamente da sempre, su scala diversa a seconda del periodo storico che si analizza.
  • 0

the music that forced the world into future


#18 Giovanni Drogo

Giovanni Drogo

    Non lo so

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6888 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2013 - 21:35

Va bene, in ogni caso la ricerca del forum su "Sankara" dava come risultato due post in totale in topic generici, di cui uno si riferisce ad un filosofo orientale che non centra nulla con Thomas Sankara. Sarebbe bello appunto che di queste vicende africane ne parlasse anche gente non appartenente alla tribù dei complottardi o degli anticapitalisti. Poi se ho tirato fuori una specie di the dark side of the moon della storia africana, chiedo umilmente scusa.
  • 0

Statisticamente parlando, non lo so.


#19 Çorkan

Çorkan

    Utente onicofago con ghiri in culo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7752 Messaggi:
  • LocationBorgo San Lorenzo, Firenze

Inviato 22 marzo 2013 - 21:52

Va bene, in ogni caso la ricerca del forum su "Sankara" dava come risultato due post in totale in topic generici, di cui uno si riferisce ad un filosofo orientale che non centra nulla con Thomas Sankara. Sarebbe bello appunto che di queste vicende africane ne parlasse anche gente non appartenente alla tribù dei complottardi o degli anticapitalisti. Poi se ho tirato fuori una specie di the dark side of the moon della storia africana, chiedo umilmente scusa.


No a me interessa, dimmi (ai tempi mi parve interessante anche la storia di Capoverde a cui si accenna in Sans Soleil di Marker, ma purtroppo non ricordo granché)
  • 0
"La legge non dovrebbe imitare la natura, dovrebbe correggerla"

Dekalog 5

#20 Pitcairn Island

Pitcairn Island

    TOMIYASU

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3027 Messaggi:
  • LocationOceano Pacifico

Inviato 12 marzo 2015 - 23:02

Domanda da ignorante...

Spesso si dice (e immagino sia vero) che uno dei problemi dell'Africa è che i confini sono stati tracciati a suo tempo dai paesi europei, senza tener conto dei diversi gruppi etnici. Qualcuno mi sa indicare quale sarebbe una divisione "sensata", o magari linkarmi articoli che spiegano la cosa?


  • 0
 

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq