Vai al contenuto


Foto
- - - - -

yo la tengo


  • Please log in to reply
55 replies to this topic

#1 kebab

kebab

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3631 Messaggi:

Inviato 04 ottobre 2006 - 16:01

io ho questi due lavori:

yo la tengo, i can hear the heart beating as one (matador, 1997)
yo la tengo, prisoners of love (matador, 2005)

mi sono innamorato. soprattutto del secondo, nonostante sia un greatest hits. pezzi come little eyes, stocholm syndrome, sugarcube... da wub immediato! dicono molto su dove voleva andare l'indie negli anni novanta. davvero piene di emozioni, melodie nascoste sotto mucchi di polvere da distorsione, da stanza vuota, da pizza abbandonata in fretta e da vento forte.

parliamone.

p.s.: voi mi consigliate altri dischi loro? perchè il greatest hits mi pare completo, ma forse mi sbaglio.
  • 0

#2 Guest_vegeta_*

Guest_vegeta_*
  • Guests

Inviato 04 ottobre 2006 - 16:05

io ho "And then nothing turned itsels inside out" del 2000.

è un buonissimo lavoro, molto adulto, sospeso tra pop e atmosfere indie.

#3 D.VAN VLIET-parte seconda

D.VAN VLIET-parte seconda

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 ottobre 2006 - 16:31

May I sing With Me?........bellino, indie, psych, orecchiabile, caldo...
  • 0

#4 sonicam

sonicam

    Melonball Bounce

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1704 Messaggi:

Inviato 04 ottobre 2006 - 17:23

yo la tengo, prisoners of love (drag city, 2005)


Perdonami se faccio il precisino ma anche la raccolta è uscita per Matador e non Drag City.

Per il resto non posso aiutarti, conosco anch'io solo la raccolta e l'album da te citati che reputo senza alcun dubbio bellissimi e emozionanti. Penso comunque che valga la pena approfondire, sicuramente è ciò che farò io in futuro. ;)
  • 0
This Is a Journey Into Sound
From Their Minds To Yours

Domanda: È vero che in una delle vostre prime performances ingoiaste dei microfoni?
Ilpo: Sì, quando io e Mika ci chiamavamo "Sine", dopo gli Ultra 3. Uno di noi ingoiò i microfoni e l'altro suonò il suo corpo battendogli il torso.

warning: there is nothing wrong. all distorsions are fully intentional.

#5 dexys

dexys

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 455 Messaggi:

Inviato 04 ottobre 2006 - 17:26

Quasi tutti buoni (quando non ottimi) i lavori di questo gruppo a partire da I Can Hear The Hearts Beating As One (1997) e And Nothing Turned Itself Inside Out (2000), che se non sono capolavori ci manca davvero pochissimo.

Chi li ama alla follia, chi invece li critica per la poca originalità (o meglio, derivatività); a me piacciono decisamente e penso siano tra i massimi interpreti dell'indie rock, genere di cui recentemente hanno contribuito all'evoluzione verso territori jazz, psych e trance. L'ultimo album, I Am Not Afraid Of You And I Will Beat Your Ass (titolo bellissimo, tra l'altro), sta suscitando reazioni contrastanti; a me piace, perché nella nel suo tentare tanti generi e tante strade diverse, tra autocitazione e parodia, "spacca", come si suol dire.  disco arrogante e cazzuto. ogni tanto ci vuole, e fanculo all'autoindulgenza.

Oltre ai dischi citati, da sentire assolutamente Painful e May I Sing With Me. Anche la raccolta Prisoners Of Love è un'ottimo punto di partenza, mentre Summer Sun del 2003 è una gradevole appendice ai capolavori sopraccitati.
  • 0

#6 kebab

kebab

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3631 Messaggi:

Inviato 04 ottobre 2006 - 17:26

Perdonami se faccio il precisino ma anche la raccolta è uscita per Matador e non Drag City.

figurati, meglio così gli altri sono più informati, ora correggo ;)

io sono sempre più convinto che la raccolta è fondamentale. tra l'altro un pezzo come nuclear war deve essere ascoltato almeno una volta. aspetto smentite.
  • 0

#7 Guest_Sonic Stone_*

Guest_Sonic Stone_*
  • Guests

Inviato 05 ottobre 2006 - 11:26

Adoro May I Sing With Me ( uno dei dischi della mia vita), mi piacciono molto Painful e I Can Hear... L'ultimo non l'ho ascoltato benissimo ma mi ha fatto un'ottima impressione, saprò esprimermi meglio quando l'avrò in cd. Idem per Electr-o-pura. Anche Ride the Tiger, il primo album dell'86, sebbene acerbo e quasi per neinte indicativo della strada che avrebberò preso nella decade successiva, contiene buonissimi spunti. Insomma, dischi da buttare non credo ce ne sia. Le accuse di derivativismo (soprattutto verso i VU; tra l'altro erano apparsi nel ruolo di Lou & Co. in un film su Andy Warhol a metà '90 se non sbaglio) sono condivisibili, soprattutto se siete scaruffisti; effettivamente a volte si ha l'impressione che vogliano strafare e mettere su disco innanzitutto la loro cultura musicale (che mi risulta essere ampissima: in un disco di covers uscito recentemente, Yo La Tengo is murdering the classics, eseguono in diretta a una radio le richieste degli ascoltatori dai gusti più disparati); ciononostante non credo che le emozioni che si vogliono suscitare ne risentano, anzi. E proprio qui sta la loro grandezza, a mio avviso. Quello che sarebbe da capire è se l'incredibile varietà della loro proposta sia da imputare a un approccio morbosamente enciclopedico tipico del patito oppure se questi sono davvero schizofrenici di loro. In questo non bisogna dimenticare che Kaplan è un critico musicale. Insomma, a mio modo di vedere abbiamo a che fare con un gruppo veramente anomalo in tutta la storia del rock, per comprenderlo a fondo ci vorrebbe un libro.

Spero vivamente di riuscire a vederli a Milano a novembre per chiarirmi un po' le idee (non solo per questo ovviamente...  :P)

#8 mr.paradise

mr.paradise

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 808 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2006 - 11:33

io conosco summer sun e, nonostante lo abbia consumato, posso asserire con fermezza che gli yo la tengo mi fanno dormire.
la loro è una musica precisa se usata da sottofondo quando stai leggendo un libro e fuori di diluvia ed è buio. una musica di campagna, se me lo concedete.
suoni molto morbidi, voci sussurrate, melodie quasi infantili. niente di necessario.

  • 0
soldato witt: lei non si sente mai solo?
sergente welsh: solo in mezzo alla gente

mi sono innamorato di un'attrice hard

Non morite come me

#9 Guest_Sonic Stone_*

Guest_Sonic Stone_*
  • Guests

Inviato 05 ottobre 2006 - 11:54

Mr. Paradise, posso asserire con fermezza che non conosci praticamente nulla degli Yo La Tengo... ;)

#10 mr.paradise

mr.paradise

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 808 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2006 - 12:41

Mr. Paradise, posso asserire con fermezza che non conosci praticamente nulla degli Yo La Tengo...

 

dico che potresti anche aver ragione, ma quello che conosco di loro mi riporta ai pensieri di cui sopra.


  • 0
soldato witt: lei non si sente mai solo?
sergente welsh: solo in mezzo alla gente

mi sono innamorato di un'attrice hard

Non morite come me

#11 Guest_Sonic Stone_*

Guest_Sonic Stone_*
  • Guests

Inviato 05 ottobre 2006 - 12:51

Allora ti consiglio di provare ad ascoltare perlomeno May I sing with me; guardacaso l'unico album che conosci è proprio quello che ha fatto supporre ai più che fossero un gruppo in decadenza, non ha colpito neanche me e concordo sulle tue considerazioni a riguardo, che non sono però applicabili alla maggior parte degli altri album, che godono al contrario dell'incredibile varietà stilistica che ho sottolineato poco sopra.

Fammi sapere :)

#12 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 35182 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 05 ottobre 2006 - 13:07

Mr. Paradise, posso asserire con fermezza che non conosci praticamente nulla degli Yo La Tengo...

 

dico che potresti anche aver ragione, ma quello che conosco di loro mi riporta ai pensieri di cui sopra.


Sì, ma che razza di criterio è stabilire definitivamente che un gruppo fa dormire dopo averne ascoltato solo l'album peggiore? Chi si salverebbe in questo modo? Nemmeno i Velvet Underground!
  • 0

#13 dexys

dexys

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 455 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2006 - 13:09

Posso dire una cosa? Che Summer Sun sia l'album peggiore di YLT l'ho letto solo su Ondarock... (anche nell'ultima rece di Frattini, che cmq condivido per tutto il resto  ;) ).

Peggio di quello sicuramente c'è Electr-o-Pura, o New Wave Hot Dogs...
  • 0

#14 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 35182 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 05 ottobre 2006 - 13:19

Posso dire una cosa? Che Summer Sun sia l'album peggiore di YLT l'ho letto solo su Ondarock... (anche nell'ultima rece di Frattini, che cmq condivido per tutto il resto  ;) ).
Peggio di quello sicuramente c'è Electr-o-Pura, o New Wave Hot Dogs...


Beh, Electr-o-Pura forse sì, in effetti...
In ogni caso, se non sarà l'ultimo sarà in zona retrocessione... mettiamola così: che senso ha giudicare il suono di un gruppo solo sulla base di uno dei suoi episodi meno felici?
  • 0

#15 dexys

dexys

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 455 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2006 - 13:26

io invece preferisco metterla così:

che senso ha giudicare il suono di un gruppo con diversi cambiamenti stilistici all'attivo solo sulla base di uno solo dei suoi episodi, con 20 anni di carriera  e più di 10 dischi alle spalle?


;D


  • 0

#16 Archibaldoflancaster

Archibaldoflancaster

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 597 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2006 - 13:32

Posso dire una cosa? Che Summer Sun sia l'album peggiore di YLT l'ho letto solo su Ondarock... (anche nell'ultima rece di Frattini, che cmq condivido per tutto il resto  ;) ).

Peggio di quello sicuramente c'è Electr-o-Pura, o New Wave Hot Dogs...


attenzione, non ho affatto scritto che sia l'album peggiore, anzi non ho dato alcun giudizio (personale e non) sul disco. ho scritto "all'improvviso un album discusso" in quanto non ha ricevuto il plebiscito dei due precedenti, e subito (a quanto mi è parso) si è messo in atto quello strano fenomeno pronto a decretare la fine di una band quando non infila esclusivamente capolavori o dischi ottimi.

ps: felice che tu condivida il resto  :)
  • 0

#17 paoly

paoly

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 55 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2006 - 16:32

e il nuovo disco com'è?
  • 0

#18 mr.paradise

mr.paradise

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 808 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2006 - 16:49

certo risulta impossibile fidarsi dei propri giudizi solo dopo essersi sparati l'intera discografia di un gruppo. okay, finchè si tratta di scaricarli dalla rete si tratterebbe solo di una questione di tempo, ma quando invece si procede alla vecchia maniera - soldi alla mano - allora l'impossibilità si accentua ulteriormente perché bisogna racimolare i soldi per l'università dei futuri figli
.
nel momento stesso in cui decido di approfondire un artista automaticamente trascuro il resto ed è un pò come un poliziotto che ferma una vecchietta sulla sua panda 4x4 perché ha i fari spenti quando dall'altra parte della strada passa un tipo con un cadavere nascosto nel baule sotto ad una coperta.

ecco perché mi sono fermato a summer sun: l'ho ascoltato e non mi ha comunicato un granché eccetto sonno. da lì la mia (errata) conclusione, che non condanno nemmeno del tutto. ora proverò con un altro album, ma il mio approccio sarà diverso dal solito visto che il pregiudizio si è impossessato della mia carne.

e poi spendendo troppo tempo sugli yo la tengo trascuro l'importante approfondimento di drum's not dead dei liars. questa sarebbe un'ingiustizia bell'e buona.
  • 0
soldato witt: lei non si sente mai solo?
sergente welsh: solo in mezzo alla gente

mi sono innamorato di un'attrice hard

Non morite come me

#19 Claudio

Claudio

    I am what I play

  • Administrators
  • 35182 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 05 ottobre 2006 - 16:59

certo risulta impossibile fidarsi dei propri giudizi solo dopo essersi sparati l'intera discografia di un gruppo


Fai un po' come te pare...
  • 0

#20 mr.paradise

mr.paradise

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 808 Messaggi:

Inviato 05 ottobre 2006 - 17:18

nel senso che non capisco come possa sembrare assurdo etichettare una band anche se non la si conosce in modo approfondito.
  • 0
soldato witt: lei non si sente mai solo?
sergente welsh: solo in mezzo alla gente

mi sono innamorato di un'attrice hard

Non morite come me




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq