Vai al contenuto


- - - - -

Meredith Monk


  • Please log in to reply
17 replies to this topic

#1 Guest_Swampcamel_*

Guest_Swampcamel_*
  • Guests

Inviato 27 agosto 2006 - 13:54

Personalmente, dopo aver visto che quattro suoi album sono nella top di Scaruffi, li ho scaricati. E' interessante, due di questi sono esercizi vocali non certo piacevoli da ascoltare ma eccezionali ("Key" e "Songs From The Hill"), gli altri due sono colossali e corpose opere di musica evocativa, apocalittica, eterna che lasciano spiazzati per quanto si discostino dal regolare anche nell'ambito della musica d'avanguardia ("Dolmen Music", "Turtle Dreams").

Che ne pensate?

#2 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12634 Messaggi:

Inviato 27 agosto 2006 - 14:27

Personalmente, dopo aver visto che quattro suoi album sono nella top di Scaruffi, li ho scaricati. E' interessante, due di questi sono esercizi vocali non certo piacevoli da ascoltare ma eccezionali ("Key" e "Songs From The Hill"), gli altri due sono colossali e corpose opere di musica evocativa, apocalittica, eterna che lasciano spiazzati per quanto si discostino dal regolare anche nell'ambito della musica d'avanguardia ("Dolmen Music", "Turtle Dreams").

Che ne pensate?


Dolmen music è anche piacevole. Biography semplicemente grandiosa: del resto già un pezzo che si chiama "Biografia" il cui testo è praticamente "sto morendo-morendo-morendo-morendo" è geniale.
Immensa, e immenso Dolmen music.

  • 0

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#3 kingink

kingink

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1405 Messaggi:

Inviato 27 agosto 2006 - 16:23

pioniera del vocalismo creativo di matrice minimale....

Immagine inserita Immagine inserita
Immagine inserita Immagine inserita

...e si gode....eccome se si gode!!!!
  • 0

#4 frankie teardrop

frankie teardrop

    That's right, The Mascara Snake, fast and bulbous

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21925 Messaggi:
  • LocationPalma Campania (Napoli)

Inviato 27 agosto 2006 - 21:50

Personalemnte reputo la Monk una delle musiciste più grandi del secolo scorso e il suo Dolmen Music una vera opera d'arte, di quelle inscalfibili e senza tempo. Gli altri dischi, restano superlativi e meriterebbero tutti un ascolto più che approfondito.
  • 0

#5 Bateman

Bateman

    Detrattore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 899 Messaggi:
  • LocationPoggiomarino (Na)

Inviato 28 agosto 2006 - 17:37

...opere di musica evocativa, apocalittica, eterna che lasciano spiazzati per quanto si discostino dal regolare anche nell'ambito della musica d'avanguardia...


Non penso che la opere importanti della Monk si discostino molto dallo stile minimalista. Tale stile è da essa compiuto attraverso l'utilizzo della voce, elevata a livello strumentale nella modalita di tipo "ripetitivo". Certo è che l'aspetto religioso, rituale e magico riveste nelle sue composizione un ruolo fondamentale.
Comunque, grande artista!
  • 0
“La poesia del lirico non può dire nulla che nella sua più immensa universalità e validità assoluta non sia stato già nella musica che costringe il lirico a parlare per immagini. Appunto perciò il simbolismo cosmico della musica non può essere in nessun modo esaurientemente realizzato dal linguaggio, perché si riferisce simbolicamente alla contraddizione e al dolore originari nel cuore dell’uomo primordiale, e pertanto simboleggia una sfera che è al di sopra di ogni apparenza e anteriore a ogni apparenza. Rispetto a tale sfera ogni apparenza è piuttosto soltanto un simbolo: quindi il linguaggio, come organo e simbolo delle apparenze, non potrà mai e in nessun luogo tradurre all’esterno la più profonda interiorità della musica, ma rimarrà sempre, non appena si accinga ad imitare la musica, solo in un contatto esteriore con la musica, mentre neanche con tutta l’eloquenza lirica potremo avvicinarci di un solo passo al senso più profondo di essa.”
F.Nietzsche, La nascita della tragedia

#6 AlessandroG

AlessandroG

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 14 Messaggi:

Inviato 29 agosto 2006 - 16:49

Ho solamente Turtle Dreams, Songs from the hill e Dolmen music...non ho ancora ben approfondito il secondo che ho citato, mentre adoro gli altri due. Veramente geniale, come pochi/e.
  • 0

#7 Guest_Julian_*

Guest_Julian_*
  • Guests

Inviato 30 agosto 2006 - 07:15

"Dollmen music" è fra le cose più incredibili, geniali ed assurde che abbia mai ascoltato. Come si fa a concepire una roba del genere? Veramente fuori dal tempo e dallo spazio oserei dire.

#8 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 30 agosto 2006 - 07:59

a me mi fa la palla...

però devo ammettere che certi momenti, come l'organo portativo in Dolmen o i glissati vocali di Turtle (più simili al pitch dei moderni sintetizzatori che non alla voce umana), sono delle vette assolute di tecnica e interpretazione.
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#9 frankie teardrop

frankie teardrop

    That's right, The Mascara Snake, fast and bulbous

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21925 Messaggi:
  • LocationPalma Campania (Napoli)

Inviato 30 agosto 2006 - 11:28

a me mi fa la palla...


:'(
  • 0

#10 Notker

Notker

    Scaruffiano

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18302 Messaggi:

Inviato 30 agosto 2006 - 11:43


a me mi fa la palla...


:'(


nun chiagnere, o frà... :D
  • 0
« La schiena si piega solo quando l'anima è già piegata »
(Arturo Toscanini)

molti si chiedono se il pop/rock possa essere una forma d'arte musicale o meno; ebbene, lo è sicuramente... ma solo quando risponde al requisito esposto da Don Van Vliet:
« Non voglio vendere la mia musica. Vorrei regalarla, perché da dove l'ho presa non bisogna pagare per averla »

#11 Cotchford

Cotchford

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 503 Messaggi:

Inviato 18 marzo 2011 - 15:52

Sarei soprattutto interessato al vostro giudizio sulle prime opere prima di Hill e Dolmen e il successo critico


The Key 1971

Our Lady of Late 1973

Facing North 1971

Education Of The Girlchild 1973

Fear And Loathing In Gotham 1975

The beginning (antologia)

Tutti stampati successivamente
  • 0

#12 Moreno Saporito

Moreno Saporito

    burzumaniaco

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 84784 Messaggi:

Inviato 18 marzo 2011 - 16:34






The Key 1971, 8/10

Our Lady of Late 1973, 6/10

Facing North 1971, 6/10



sono quelli che ho votato
  • 0

This place is death with walls

...

And the body electric flashes on the bathroom wall
Crawling to the corners where the idiot children call
See the body flashing on the bathroom wall


#13 Cotchford

Cotchford

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 503 Messaggi:

Inviato 18 marzo 2011 - 17:28

ma di Our Lady of Late (che forse mi piace di più di Key) esistono due versioni?

Comunque è un bellissimo connubio tra i vocalizzi della Monk e il suono dei bicchieri...

  • 0

#14 kingsleadhat

kingsleadhat

    कगलु विपश्यना बाद वैश्व

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2650 Messaggi:
  • LocationJava

Inviato 15 agosto 2013 - 21:36

nuova opera della maestra, come "Impermanence" (ma ancora di più) ispirata ad alcune scritture buddhiste:
http://www.youtube.c...h?v=LjjPL-t9AYM

tral'altro, gli anni continuano a non scalfirla.....
  • 1

#15 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23968 Messaggi:

Inviato 14 settembre 2013 - 13:01

Domenica 13 ottobre, Basilica di Santa Maria Maggiore, Bergamo

Contaminazioni Contemporanee. Viaggio nell’immaginario sonoro contemporaneo.
8° Festival Internazionale di Musica Contemporanea


Concerto SONG OF ASCENSION

Meredith Monk (voce)
Katie Geissinger (voce)

http://bergamoscienz...0131013&EVE=801


DYO DYO DYO!
  • 2

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#16 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23968 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2015 - 21:20

Immagine fresca fresca e un po' surreale.
Meredith Monk riceve la National Medal of Arts da Obama.


11214316_999040773452638_131425762143496
  • 3

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#17 kingsleadhat

kingsleadhat

    कगलु विपश्यना बाद वैश्व

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2650 Messaggi:
  • LocationJava

Inviato 01 maggio 2016 - 10:25

Vista ieri sera a Budapest ed e' stata una stretta al cuore di due ore.
Our lady ha messo su uno spettacolo di retrospettiva, una specie di "Meredith Monk for dummies", solo lei e il piano, senza tuttavia lo spettro inquietante del 'best of'.

Ha rifatto un terzo di Songs from the hill (performance incredibile), un paio di 'duetto per solo voce" e poi Gotham Lullaby, Traveling, Chosing Companions, Last Song, intermezzati da brevi commenti umoristici sulla sua carriera, Bela Bartok e l'ungherese e un 'commentario' sulla sua idea di spiritualita' in coda a una lullaby turca. Il tutto con umilta' e spirito.

La mia 'carriera' di ascoltatore puo' anche chiudersi qui.
  • 3

#18 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23968 Messaggi:

Inviato 03 aprile 2020 - 22:40

L'ultimo di zia Meredith coi Bang on a Can lo avete sentito? (...)

 

 

713746315320_frontcover_physical_and_dig


  • 1

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq