Vai al contenuto


* * * - - 38 Voti

Sezione Foto


  • Please log in to reply
23230 replies to this topic

#23221 oblomov

oblomov

    Mommy? Can I go out and kill tonight?

  • Moderators
  • 18186 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2021 - 07:18

Atly allo struscio in blloku faresti incetta di patata con questo outfit da trafficante con il gommone pimped
  • 0
Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni.

#23222 Rinnegato Pulcio

Rinnegato Pulcio

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24441 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2021 - 12:31

*
POPOLARE

Un mio amico mi sta mandando foto di secoli fa

IMG-20210121-WA0004.jpg


IMG-20210113-WA0001.jpg

IMG-20210108-WA0007.jpg
  • 13

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#23223 Ganzfeld

Ganzfeld

    Scaricatore di porno

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5533 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2021 - 13:05

 

IMG-20210113-WA0001.jpg
 

bgt.jpg
 

 


  • 3

#23224 Greed

Greed

    round control to major troll

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12549 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2021 - 15:01

Non capisco se avete piantato la tenda in discesissima o se è storta la foto.


  • 1

#23225 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11690 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2021 - 18:54

atlas, troppo facile così, vogliamo vedere l'effetto dei pesi, daje.
  • 3

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#23226 Twin アメ

Twin アメ

    pendolare pre post attilio lombardo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10116 Messaggi:
  • Location1991

Inviato 21 gennaio 2021 - 19:07

Un mio amico mi sta mandando foto di secoli fa




IMG-20210113-WA0001.jpg
 

 

Questa è un capo inferiore solo all'inarrrivabile Labanda in tuta nel garage (era un garage?)


  • 0

“Era un animale difficile da decifrare, il gigante di Makarska, con quella faccia da serial killer e i piedi in grado di inventare un calcio troppo tecnico per essere stato partorito da un corpo così arrogante." (Marco Gaetani  - UU)

 


#23227 Rinnegato Pulcio

Rinnegato Pulcio

    Goonie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24441 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2021 - 14:01

Savona beach

217650803-3089015697889898-9212289339763
  • 7

Caro sig. Bernardus...

Scontro tra Titanic

"Echheccazzo gdo cresciuto che nin sei altro."<p>

#23228 simon

simon

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11992 Messaggi:

Inviato 13 luglio 2021 - 14:32

Savona beach

217650803-3089015697889898-9212289339763

 

 

Sembra di assistere nuovamente a un miracolo, l'uomo esce definitivamente dalla sua corporeità e trovo nella pura leggerezza dello spirito che illumina il mondo, la propria ragione d'essere.

 

Che cosa posso dire se non che sono emozionato come una cavalla? Ogni elemento è in relazione con l'altro in maniera più che armonica e le prospettiva non sono dissimili a quelle della architettura classica traslate nella coscienza di chi ha, in un colpo di straordinaria bravura, fatto coincidere il suo puro concetto mentale e la forma.

 

L'ombra della palma che in qualche modo potrebbe significare la fame del mondo, invece è anch'essa tremulo ambiguo simbolo di un benessere che verrà successivamente ampliato dalla potenza divina.

 

Grazie utente Rinnegato, questa istantanea mi ha emozionato è la versione a colori, nitida cristallinamente nitida, delle emulsioni psichiche delle fotografie in movimento (cinema) dell'immenso MALLE che scopre il colore.


  • 1

#23229 Man-Erg

Man-Erg

    Quando sulla riva verrai

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11690 Messaggi:

Inviato 16 luglio 2021 - 16:14

*
POPOLARE

Damn nature, you scary comm si bell'!

 

nf98qf5.jpg

R3kERDX.jpg


  • 12

Trema la mano che insegue il sole, fino a sparire.


#23230 simon

simon

    Scaruffiano

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11992 Messaggi:

Inviato 16 luglio 2021 - 21:23

Damn nature, you scary comm si bell'!

 

nf98qf5.jpg

R3kERDX.jpg

 

 

Rimango sempre stupefatto quando vedo le tue fotografie. Come ben sai nutro un grande amore per la filosofia della Natura di SCHELLING, quando osservo queste tue istantanee penso al grande germano, e tutto sommato a un ritorno a un ambientalismo di sinistra che trovi posto in Parlamento.

 

Purtroppo non so dove sei, in quale contesto geo-filosofico ti stai trovando, ma dentro di me ritorna ancora una volta un altro paragone filosofico, questa volta mi riferisco alla terza critica kantiana, sulla bellezza dell'arte come libero gioco delle forme.

 

Come sempre ogni volta che ti vedo mi ritorni in mente.. hai la stessa capigliatura e conformazione fisica di Lucio Battisti, il fenomenale cantante che dopo il profetico HEGEL decise di ritirarsi e all'epoca eravamo adolescenti, la sua musica che prima d'allora era infinito incanto melodico, si era trasformata in un cyber punk post apocalittico, la voce filtrata elettronicamente con le tastiere in primissimo piano: l'altro lato della melodia ebbe a dire, questo grande Uomo.

 

Contemplare la bellezza della Natura in fondo è un gesto etico, amare il prossimo come ami te stesso potrebbe essere una massima condivisa, ma amare se stesso e gli altri in modo direttamente proporzionale alla Natura di cui non conosciamo fino in fondo il TELOS, è puro eroismo e rimarca e ripeto, rimarca ancora una volta la tua bellezza interiore, quasi una straordinaria imitazione dei fumetti più distesi che leggemmo quando eravamo bimbetti, mi riferisco alle vignette che trovavi in fondo a LINUS e a MARZORATI, due riviste che ho amato moltissimo, e a pensarci bene non ero nemmeno tanto bimbetto quando ancora le leggevo, soprattutto MARZORATI con quelle imprecazioni da TANGO, straordinario supplemento dell'Unità.

 

Posso solo continuare a volerti bene, dolcissimo indagatore della Natura e spero vivamente che il tuo ritorno sul forum non sia mordi un cioccolatino e poi fuggi, alata rondine verso chissà quale direzione: devi rimanere qua, in questo convitto della cultura e della fratellanza ma.. ma.. ma dentro la mia testa scorrono impulsive tantissime immagini, tra l'altro il posto che hai immortalato mi ricorda, e si cambia totalmente registro, alcune scene del mitico film VIRUS, L'INFERNO DEI MORTI VIVENTI, quando uno dei protagonisti che mimeticamente vuole assomigliare a un pesce lesso e ballerino si trova davanti, o meglio esce dalle acque putride e viene letteralmente freddato da un compagno d'armi con il fuoco della mitragliatrice.

 

Il Bello e il Cattivo come predicati della Natura, ma è la Bontà alla fine che trionfa, il tuo messaggio spirituale, la libertà umana che non domina la Natura ma la idealizza.

 

Alcuni mesi fa è morto Franco Battiato, uno dei più grandi intellettuali italiani: ad un certo punto della sua carriera, decise di lasciare quell'amabile mondo del post pop per affermarsi guru para filosofico con l'aiuto del brusco Manlio SGALAMBRO che nel 1982 anno del trionfo del calcio ai mondiali spagnoli, scrisse uno dei più bei libri filosofici di sempre, LA MORTE DEL SOLE. Un trattato pessimista che nel corso degli anni si dilatò a dismisura, ma il non professore Manlio SGALAMBRO ha scritto e raccolto l'anima di Battiato fondendola con il suo aforisma, con il suo non-essere che novello Cioran.

 

Ti dedico dunque, per stringere, uno dei momenti più significativi di Franco, un preziosissimo reperto del 1993 dove la musica è puro raccoglimento interiore, è religione è antropologia post strutturalista, insomma è la Vita.

 

 

 

Segni, rari ricami
dipinge svolazzante aiuola.
Di Dio l'azzurro respiro alita
entro la sala-giardino,
entro il giardino sereno.
S'innalza una croce nel selvaggio vino.

Ascolta nel bosco rallegrarsi molti,
un giardiniere presso al muro falcia,
sommesso un organo va,
mescola suono e dorato splendore,
suono e splendore.
Benedice amore pane e vino.

Anche ragazze entrano dentro
e per ultimo il gallo canta.
Piano un cancello fradicio va
e in corona di rose e cornice,
cornice di rose
Maria bianca e fine riposa.

Un mendicante sulla pietra antica
sembra morto in preghiera,
mite un pastore dal colle
va e un angelo nel boschetto,
nel boschetto vicino,
bambini nel sonno canta.

 

GEORG TRAKL


  • 7

#23231 didestra

didestra

    zamenis situla

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1083 Messaggi:
  • Locationtra le frasche

Inviato 17 luglio 2021 - 02:12

Simon sei qualcosa di inaudito, il tuo pensiero sembra non conoscere limite. Metto questo per chi nulla sa(peva) come il sottoscritto
https://www.giornali...ndare-un-mondo/
  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq