Vai al contenuto


Foto
* * * - - 21 Voti

Come Non Buttare Il Bambino Progressista Con L'acqua Sporca Woke (J. K. Rowling E Il Calice Della Transfobia)


  • Please log in to reply
1781 replies to this topic

#1621 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8205 Messaggi:

Inviato 15 luglio 2021 - 14:09

Intanto si segnala un altro importantissimo passo verso il progresso e l'eguaglianza

 

https://www.corriere...7dc78a855.shtml


  • 3

#1622 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11074 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 16 luglio 2021 - 02:55

Ottima decisione della Corte di Giustizia della UE sull'uso di simboli religiosi nei posti di lavoro.


  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#1623 oblomov

oblomov

    Mommy? Can I go out and kill tonight?

  • Moderators
  • 18219 Messaggi:

Inviato 16 luglio 2021 - 20:25

Intanto si segnala un altro importantissimo passo verso il progresso e l'eguaglianza

 

https://www.corriere...7dc78a855.shtml

 

vorrei un qualificato parere dell'utente thom in merito, a fare cavi A/V gender neutral e dal suono neutro li facciamo i gransoldoni?


  • 0
Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni.

#1624 thom

thom

    The infrared insert of memory encouragement immersion

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3114 Messaggi:

Inviato 17 luglio 2021 - 09:26

Intanto si segnala un altro importantissimo passo verso il progresso e l'eguaglianza
https://www.corriere...7dc78a855.shtml

 
vorrei un qualificato parere dell'utente thom in merito, a fare cavi A/V gender neutral e dal suono neutro li facciamo i gransoldoni?

 
in attesa dei risultati di un flash survey che ho appena lanciato ecco la mia impressione a pelle: la comunità audiofila è fatta all'80% da middle aged/vegliardi pieni di soldi, posizionabili politicamente a destra di Trump, per cui da un punto di vista commerciale direi meglio un cavo maschio mod. Tetsuo/Rocco/Vecchio Trapano che un neutral gender
  • 4

#1625 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18939 Messaggi:

Inviato 17 luglio 2021 - 09:55

Blog post di Larry Sanger, Co-fondatore di Wikipedia che dice l'ovvio, ossia il progetto ha abbandonato il punto di vista neutrale per cui era nato in favore del pensiero liberal americano mainstream.

https://larrysanger....s-badly-biased/

Fa esempi specifici ma in un'intervista parla proprio di gatekeeping che tiene fuori quelli che potrebbero contribuire a rendere il punto di vista collettivo più neutro.

Sarebbe ora che qualcuno esponesse anche Snopes che ormai ha smesso da un pezzo di essere un fact checking neutro ed è già politicizzato/di parte.
  • 2

#1626 Sir Gaiwan

Sir Gaiwan

    underground nebulosa

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2532 Messaggi:

Inviato 17 luglio 2021 - 10:32

In another place, the article simply asserts, “the gospels are not independent nor consistent records of Jesus’ life.” A great many Christians would take issue with such statements, which means it is not neutral for that reason. 

 

Mi dà l'impressione che la sua idea di neutralità in realtà sia una parzialità ideologica/politica generalizzata. Tipo "Se molte persone credono qualcosa in merito a un argomento non è possibile fornire una versione oggettiva di quell'argomento perché non sarebbe un'operazione neutrale*". In realtà neutralità, in un senso non politico, significa prendere posizione. È ovvio che i cristiani pensano che Cristo sia risorto sul serio ma nessuno dotato di un cervello penserebbe che non sia possibile stabilire in maniera oggettiva e neutrale che è una cazzata. Anche gli altri esempi che fa son su quella falsa riga.

 

*Poi wikipedia non è la sede, ma il discorso che fa è bacato in principio (anche per questo).


  • 3

#1627 Piper

Piper

    Life is too short For iTunes

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8639 Messaggi:
  • LocationParadise Garage

Inviato 17 luglio 2021 - 10:59

avete seguito la shitstorm su diana del bufalo di questi giorni?

la metto qua che per certi versi si aggancia a tematiche discusse anche qua dentro

 

peraltro shitstorm che viaggia su diversi piani.

qui trovate un articolo che anticipa chiaramente il tenore della questione, con annesso video: https://www.donnapop...tcalling-video/

 

innanzitutto, primo piano: ma non è che lei stesse facendo ironia?

nessuno lo ha preso in considerazione, perchè fare ironia su certe tematiche si sa che è impossibile, quindi son tutti partiti in quarta che la del bufalo si è "permessa di parlare positivamente" del catcalling (manco lo avesse detto la von der leyen, poi, ma lasciamo stare).

 

poi c'è il secondo piano: "parlare bene del catcalling".

bho, sarò strano io, ma ha detto semmai che a lei piace e non che il catcalling sia una pratica positiva da diffondere.

ma qua siamo nel solito campo del dico A, il mondo dice che sono contro B. gli steccati, le fazioni, la guerra tra bande, tutta roba che ormai è approccio standard

 

terzo piano.

la marea di donne scioccate che a una portatrice di vagina come loro possa addirittura piacere il catcalling, e questo non va bene. la del bufalo non può esprimere la sua opinione sul catcalling perchè anche se le piace si deve stare zitta, visto che a tutte le altre donne non piace, anzi si sentono in pericolo se qualcuno le fischia per strada. 

questo è il piano più assurdo: l'incapacità di comprendere la soggettività della percezione, trasformando in oggettivo il proprio punto di vista

 

a me questi dibattiti interessano, perchè mettono alla prova seriamente il mio sistema di valori e il mio modo di approcciare alle cose. sono prontissimo ad ammettere che il mio punto di vista sia influenzato dal fatto che, purtroppo, non ho mai subito catcalling dalle donne (da uomini gay si, ma non è il mio campo da gioco), ma io sta storia che una a cui piace farsi fischiare non possa dirlo pubblicamente la trovo una roba distopica al massimo. questo continuo trasformare la propria sensibilità in una regola universale, per cui se a te e altre centinaia di donne non piace il catcalling allora questo deve diventare attività spregevole in chiave assoluta. nessuna donna può accettarlo e l'unico modo di parlarne è solo in chiave negativa

su twitter ci sono commenti eccezionali, di ragazze veramente scandalizzate e soprattutto scioccate del fatto che a questa gli piaccia, non riescono proprio ad accettarlo.

 

e come la mettiamo con quelle a cui piace farsi menare a letto, o strangolare, o simulare lo stupro, quelle a cui piace fare la schiava. come la mettiamo col fatto che i libri più venduti nell'universo femminile sono torbide storie di sesso con sconosciuti che ti legano ad un palo e fanno di te quello che vogliono (gli store ebook sono stracolmi di questi libri tra le proposte più vendute, una piaga)

si, lo so, c'è il discorso del consenso, ma appunto: a lei piace il catcalling, sarà pur libera di goderselo e dirlo?


  • 7
<< Poi ce la prestiamo... Insomma la patonza deve girare>>

Aurelio De Laurentiis ha lasciato la sede dove si stanno svolgendo i sorteggi dei calendari fermando uno sconosciuto che passava su un motorino dicendogli: "Portami via da questo posto". Ed è andato via come passeggero del motorino di uno sconosciuto

 
 Song 'e Ondarock - web Radio|

#1628 bosforo

bosforo

    ¬`¬`

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18939 Messaggi:

Inviato 28 luglio 2021 - 10:11

L'incredibile storia di una stella dell'attivismo LGBTQIA+~ e della sua "famiglia", ossia la fotografia perfetta di dove siamo arrivati in termini di laissez-faire e la totale dimenticanza delle regole piu' basilari del buon senso tra le fila dell'attivismo progressista nel 2021. 

 

Da candidato/astro nascente dei Verdi e poi dei Liberal Democratici inglesi, con cui e' arrivata a posizioni di responsabilita' per poi cadere momentaneamente in disgrazia*, alla sua ascesa tra i ranghi dei moderatori di Reddit** fino alla risposta orwelliana di Reddit stessa che, in risposta agli utenti UK che condividevano articoli su questa persona disturbata e i suoi trascorsi ha messo su un bot che banna/lucchetta intere board (certe di 1M+ messaggi) dove il suo nome veniva menzionato assieme ad articoli sul suo passato. Dopo qualche giorno di proteste sono rinsaviti e l'hanno licenziata ma hanno ovviamente cercato di sviare l'attenzione dalla loro mancanza di responsabilita' e reazione omertosa.

 

*Il suo campaign manager? il padre con condanne per pedopornografia, stupro e tortura su un'altra bambina adottiva (roba da Fritzl); una breve ricerca rivelera' che Aimee stessa ha un passato e presente di hacking e feticismo furry/baby/diaper e altre disturbanti rivelazioni sul suo attuale marito, anche lui un pedofilo-feticista di pannolini/bambini/orsacchiotti pelosi. Nessun partito/associazione che ha elevato questo individuo e le ha dato posizioni di responsabilita' ha fatto alcun background check prima di assumerlo e non e' l'unico caso

**dove moderava board con minori LGBT

 

 

Simpatico video (di un altro transgender) che riassume la vicenda - consiglio di tenere un secchio/sacchetto a portata di mano

 

Articoli vari:

https://www.mirror.c...r-role-20731388

https://www.thetimes...agent-kdhrfhll3

https://www.thetimes...weets-jcsg0tdtq

https://www.newsweek...protest-1578657

https://metro.co.uk/...-site-14301270/

 

cover2.jpg


  • 5

#1629 Gabrisimpson

Gabrisimpson

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1481 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 11:34

avete seguito la shitstorm su diana del bufalo di questi giorni?

la metto qua che per certi versi si aggancia a tematiche discusse anche qua dentro

 

peraltro shitstorm che viaggia su diversi piani.

qui trovate un articolo che anticipa chiaramente il tenore della questione, con annesso video: https://www.donnapop...tcalling-video/

 

innanzitutto, primo piano: ma non è che lei stesse facendo ironia?

nessuno lo ha preso in considerazione, perchè fare ironia su certe tematiche si sa che è impossibile, quindi son tutti partiti in quarta che la del bufalo si è "permessa di parlare positivamente" del catcalling (manco lo avesse detto la von der leyen, poi, ma lasciamo stare).

 

poi c'è il secondo piano: "parlare bene del catcalling".

bho, sarò strano io, ma ha detto semmai che a lei piace e non che il catcalling sia una pratica positiva da diffondere.

ma qua siamo nel solito campo del dico A, il mondo dice che sono contro B. gli steccati, le fazioni, la guerra tra bande, tutta roba che ormai è approccio standard

 

terzo piano.

la marea di donne scioccate che a una portatrice di vagina come loro possa addirittura piacere il catcalling, e questo non va bene. la del bufalo non può esprimere la sua opinione sul catcalling perchè anche se le piace si deve stare zitta, visto che a tutte le altre donne non piace, anzi si sentono in pericolo se qualcuno le fischia per strada. 

questo è il piano più assurdo: l'incapacità di comprendere la soggettività della percezione, trasformando in oggettivo il proprio punto di vista

 

a me questi dibattiti interessano, perchè mettono alla prova seriamente il mio sistema di valori e il mio modo di approcciare alle cose. sono prontissimo ad ammettere che il mio punto di vista sia influenzato dal fatto che, purtroppo, non ho mai subito catcalling dalle donne (da uomini gay si, ma non è il mio campo da gioco), ma io sta storia che una a cui piace farsi fischiare non possa dirlo pubblicamente la trovo una roba distopica al massimo. questo continuo trasformare la propria sensibilità in una regola universale, per cui se a te e altre centinaia di donne non piace il catcalling allora questo deve diventare attività spregevole in chiave assoluta. nessuna donna può accettarlo e l'unico modo di parlarne è solo in chiave negativa

su twitter ci sono commenti eccezionali, di ragazze veramente scandalizzate e soprattutto scioccate del fatto che a questa gli piaccia, non riescono proprio ad accettarlo.

 

e come la mettiamo con quelle a cui piace farsi menare a letto, o strangolare, o simulare lo stupro, quelle a cui piace fare la schiava. come la mettiamo col fatto che i libri più venduti nell'universo femminile sono torbide storie di sesso con sconosciuti che ti legano ad un palo e fanno di te quello che vogliono (gli store ebook sono stracolmi di questi libri tra le proposte più vendute, una piaga)

si, lo so, c'è il discorso del consenso, ma appunto: a lei piace il catcalling, sarà pur libera di goderselo e dirlo?

 

Povera ciccia, che limitazione incredibile della sua libertà sarebbe stato tenersi per sé quell'affermazione senza uscirsene pubblicamente con una frase che sostanzialmente legittima orde di uomini a continuare a fare le scimmie per strada.

Grave non riuscire a scindere il fatto che a una persona possa piacere una determinata pratica dal fatto che determinate affermazioni pubbliche possano essere dannose a livello sociale. 

 

E poi sul discorso che possa piacere simulare determinate situazioni piuttosto che leggere libri sugli stupri direi che si potrebbe aprire un mondo a parte, che cazzo c'entra in questo contesto?

 

Ma siete tutti di sta linea qui dentro?


  • 3
Boredom won't get me tonight.

#1630 Thælly

Thælly

    mascellona da bukkake

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7079 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 11:48

Ma siete tutti di sta linea qui dentro?


No, ma chi non lo è (io e pochi altri) ci hanno fondamentalmente dato a mucchio a postare, ed è fondamentalmente diventata un’echo chamber di sto timbro qua ‍🤷🏻‍♀️
  • 3

Una tua action figure che quando la schiacci ti parla degli accordi.


#1631 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12766 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 12:58

 

 

 

Povera ciccia, che limitazione incredibile della sua libertà sarebbe stato tenersi per sé quell'affermazione senza uscirsene pubblicamente con una frase che sostanzialmente legittima orde di uomini a continuare a fare le scimmie per strada.

 

 

 

Veramente al massimo legittima gli uomini a farlo con lei.


  • 2

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#1632 Piper

Piper

    Life is too short For iTunes

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8639 Messaggi:
  • LocationParadise Garage

Inviato 30 luglio 2021 - 13:03

 

poi c'è il secondo piano: "parlare bene del catcalling".

bho, sarò strano io, ma ha detto semmai che a lei piace e non che il catcalling sia una pratica positiva da diffondere.

ma qua siamo nel solito campo del dico A, il mondo dice che sono contro B. gli steccati, le fazioni, la guerra tra bande, tutta roba che ormai è approccio standard

 

 

 

 

io non so di che linea sono, o in quale sia stato ficcato a forza dai catalogatori moderni, ma sono di certo della linea di chi sa leggere i post prima di rispondere.

 

e ribadisco, non ha parlato bene del catcalling, non ha avallato il catcalling, non ha incentivato il catcalling per tutti. ha detto che a lei, donna sicuramente disturbata, è una pratica che le piace e lo ha detto in un video in cui faceva palesemente ironia.

per cui, sì, sono di "questa linea" qualunque stronzata significhi questo, della linea di chi analizza le cose e si interroga sui significati prima di partire in quarta in base a fazioni o preconcetti elementari

 

peraltro il mio post non verteva sulla perdita di libertà della del bufalo, ma sulle reazioni più o meno feroci che ha ricevuto e il loro significato, sul partire da una visione/opinione/sensibilità personale e trasformarla in regola aurea universale

e, sì, anche questo con un minimo di sforzo ci si poteva arrivare leggendo il post (da cui poi la connessione con le altre "pratiche", ma ora sto suggerendo troppo e così non vale)

 

 


  • 1
<< Poi ce la prestiamo... Insomma la patonza deve girare>>

Aurelio De Laurentiis ha lasciato la sede dove si stanno svolgendo i sorteggi dei calendari fermando uno sconosciuto che passava su un motorino dicendogli: "Portami via da questo posto". Ed è andato via come passeggero del motorino di uno sconosciuto

 
 Song 'e Ondarock - web Radio|

#1633 Gabrisimpson

Gabrisimpson

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1481 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 13:10

Ah, certo, perché l'uomo scimmia (a meno che non si pensi che un uomo che fa catcalling a una tipa per strada sia qualcosa di diverso) non pensa semplicemente "vedi che a qualcuna piace" o "vedi che lei è onesta e le piace" o stronzate del genere, sostanzialmente alimentando la narrazione che è un problema inventanto dalle nazifeministe anti libertà di pensiero.

Pensa "vabbè, a lei piace perché è disturbata". Quindi l'effetto è che legittima a farlo solo con lei.

Se ne siete convinti, ok.


  • 0
Boredom won't get me tonight.

#1634 Piper

Piper

    Life is too short For iTunes

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8639 Messaggi:
  • LocationParadise Garage

Inviato 30 luglio 2021 - 13:12

dalla semplificazione "vabbè a lei piace perchè è disturbata" ho capito due cose:

 

- con l'ironia hai evidentemente dei problemi

- non ho molto interesse a continuare una discussione con queste semplificazioni, con le quali vengo "catalogato" in presunte linee che manco conosco


  • 2
<< Poi ce la prestiamo... Insomma la patonza deve girare>>

Aurelio De Laurentiis ha lasciato la sede dove si stanno svolgendo i sorteggi dei calendari fermando uno sconosciuto che passava su un motorino dicendogli: "Portami via da questo posto". Ed è andato via come passeggero del motorino di uno sconosciuto

 
 Song 'e Ondarock - web Radio|

#1635 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12766 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 13:17

Ah, certo, perché l'uomo scimmia (a meno che non si pensi che un uomo che fa catcalling a una tipa per strada sia qualcosa di diverso) non pensa semplicemente "vedi che a qualcuna piace" o "vedi che lei è onesta e le piace" o stronzate del genere, sostanzialmente alimentando la narrazione che è un problema inventanto dalle nazifeministe anti libertà di pensiero.

Pensa "vabbè, a lei piace perché è disturbata". Quindi l'effetto è che legittima a farlo solo con lei.

Se ne siete convinti, ok.

 

francamente il tuo come discorso mi ricorda quelli sulla violenza dei videogiochi e i testi satanici del rock che sarebbero da censurare.


  • 2

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#1636 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12766 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 15:42

Thaelly mi spieghi dove sarebbe la differenza?

In un caso hai gente che pensa che siccome i videgiochi sono violenti e il rock inneggia a droga e satanismo deviano le persone e per cui dovrebbero essere censurati. Nell'altro caso siccome  una tizia a cui piace ricevere apprezzamenti dovrebbe censurarsi per evitare di che il suo personale pensiero fomenti apprezzamenti. Entrambe le cose secondo me partono dal presupposto che tutte le  persone siano incapaci di comprendere la differenza tra contesti diversi.

 

Videogiochi violenti: tutti quelli che li giocano diventano violenti. Rock parla di eroina e satana: tutti eroinomami e satanisti.

 

Una tizia dice che a lei piace ricevere apprezzamenti: tutti gli uomini che sentono la cosa deducono che a tutte le donne piace riceverli, per cui tutte ste cose sarebbero da censurare. 

 

Insomma la censura dovrebbe essere la soluzione di tutto? Presumere che esistono persone intelligenti in grado di saper distinguere i contesti o le preferenze personali anzichè dire che una tizia dovrebbe censurarsi e non dovrebbe manco dire cosa personalmente le piace secondo me sarebbe decisamente meglio.


  • 3

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#1637 Gabrisimpson

Gabrisimpson

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1481 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 15:45

dalla semplificazione "vabbè a lei piace perchè è disturbata" ho capito due cose:

 

- con l'ironia hai evidentemente dei problemi

 

Ti chiedo scusa su questo perché hai ragione, ho risposto di getto e di fretta mentre lavoravo, non ha senso perché ho letto male.

 

 

Sul resto rimango fermo, sono anche d'accordo che le reazioni "sei matta se ti piace che ti fanno catcalling" non abbiano senso. Può piacerle che lo facciano a lei, non è un crimine che possa trarre piacere dagli uomini che si comportano da scimmie, così come possono piacere altre pratiche da te citate (e vabbè, come dicevo, si potrebbe immagino aprire un mondo di discussioni sul perché specialmente nel pubblico femminile possano piacere determinate cose).

 

Se mi chiedi però "a lei piace il catcalling, sarà pur libera di goderselo e dirlo?" la risposta è NO, non è libera di dirlo pubblicamente e senza conseguenze, perché a quanto pare ha rilevanza mediatica e quindi delle responsabilità in quello che comunica, e non ce ne frega una sega che le piaccia o meno perché il catcalling implica  un NON CONSENSO (non ti ho chiesto di rendere noto a me, ai tuoi amici e al resto della gente per strada il fatto che ti piaccia il mio culo, e anche se dovesse piacermi tu non puoi saperlo in anticipo quindi tieniti per te i tuoi fischi di merda, animale) e quindi comportamento da condannare, non su cui fare ironia in pubblico dicendo "hihi, a me piace".

 

Toc toc, ci sono milioni di donne là fuori che hanno giustamente paura di andare in giro per strada senza che uno stronzo bavoso faccia commenti da coglione, è normale sta cosa? Raccontalo alle tue amiche che ti piace, non sui social a migliaia di persone tra cui tante che collegano giustamente il catcalling anche a fasi successive di molestia.

 

Per chiudere, la linea è quella di demarcazione tra te che passi il tuo tempo a stupirti del fatto che le donne si scandalizzino per dell'ingenua ironia di sta povera ragazza vittima di shitstorm piuttosto che a pensare al perché si sia a questo punto in cui finalmente i personaggi con rivelanza pubblica e mediatica sono chiamati a rispondere alle proprie uscite .


  • 0
Boredom won't get me tonight.

#1638 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12766 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 15:51

 

 

 

Se mi chiedi però "a lei piace il catcalling, sarà pur libera di goderselo e dirlo?" la risposta è NO, non è libera di dirlo pubblicamente e senza conseguenze, perché a quanto pare ha rilevanza mediatica e quindi delle responsabilità in quello che comunica, e non ce ne frega una sega che le piaccia o meno perché il catcalling implica  un NON CONSENSO (non ti ho chiesto di rendere noto a me, ai tuoi amici e al resto della gente per strada il fatto che ti piaccia il mio culo, e anche se dovesse piacermi tu non puoi saperlo in anticipo quindi tieniti per te i tuoi fischi di merda, animale) e quindi comportamento da condannare, non su cui fare ironia in pubblico dicendo "hihi, a me piace".

 

 

Invece la risposta è si se sta semplicemente dichiarando una personale preferenza. Che responsabilità dovrebbe avere sta tizia? Mica è la rappresentante sindacale di tutte le donne.


  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#1639 Gabrisimpson

Gabrisimpson

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1481 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 16:01

 

 

 

 

Se mi chiedi però "a lei piace il catcalling, sarà pur libera di goderselo e dirlo?" la risposta è NO, non è libera di dirlo pubblicamente e senza conseguenze, perché a quanto pare ha rilevanza mediatica e quindi delle responsabilità in quello che comunica, e non ce ne frega una sega che le piaccia o meno perché il catcalling implica  un NON CONSENSO (non ti ho chiesto di rendere noto a me, ai tuoi amici e al resto della gente per strada il fatto che ti piaccia il mio culo, e anche se dovesse piacermi tu non puoi saperlo in anticipo quindi tieniti per te i tuoi fischi di merda, animale) e quindi comportamento da condannare, non su cui fare ironia in pubblico dicendo "hihi, a me piace".

 

 

Invece la risposta è si perchè sta semplicemente una personale preferenza e non si sta proponendo come modello per le donne.

 

 

E insomma secondo te se se ne fosse uscita con un "mi piace farmi stuprare" andava bene. E' la sua preferenza, non si pone come modello. Peccato che non si ponga come modello ma al contempo parli a milioni di persone... quindi per qualcuno probabilmente un modello lo è?

 

Poi:

 

La differenza grossa rispetto agli esempi che fai tu è proprio il confine tra giusto e sbagliato e la capacità comune che abbiamo di distinguere le 2 cose.

Il videogioco che ci fa sparare agli innocenti, il rock che parla di bruciare le chiese, ci parlano di cose che da quando abbiamo 5 anni sappiamo bene che sono sbagliate.

 

Le tematiche di genere, la cultura dello stupro, le molestie ecc ecc sono insite nella nostra società e non sono percepite comunemente con la stessa contrapposizione che si può avere tra, per esempio, uccidere/non uccidere. E quindi sì, bisogna stare attenti ai messaggi che si diffondono su queste cose. Se gioco 50 ore a settimana a GTA non divento un pazzo omicida. Se vivo in una società che legittima costantemente le molestie, sui luoghi di lavoro, in pubblico, ovunque, probabilmente finisco per non vederlo più come un problema.


  • 1
Boredom won't get me tonight.

#1640 Harry Caul

Harry Caul

    se ci dice bene finiamo nella merda

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8205 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2021 - 16:11

E chi è che decide cosa è giusto e cosa è sbagliato, o meglio cosa si può dire e cosa no, l'inappellabile e notoriamente moderato tribunale dei social? Il nuovo direttorio progressista internazionale?
Troppi preti e moralisti in giro secondo me, sempre pronti a puntare il ditino, contro gli altri ovviamente.
  • 2




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq