Vai al contenuto


Foto
* * * - - 23 Voti

Campionato Non Anglofono. Recupero Estivo 1. Taiwan E Indonesia. Vedere Pagina 95.


  • Please log in to reply
1896 replies to this topic

#1561 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onnisciente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 498 Messaggi:

Inviato 05 gennaio 2021 - 22:00

QUATTORDICESIMO TURNO "SAHEL"

image172121-592x296-1459787807.jpg
(Yaya Coulibaly, Mali)


Emmanuel Jal – Yei (Sudan del Sud, 2014)
(C'è una strofa in inglese, è stata concessa in quanto 1. è comunque usato in misura minoritaria, 2. è la lingua ufficiale del Sudan del Sud)

Amazones d'Afrique feat. Mamani Keita – Nebao (Mali, 2017)

Group Doueh – Ana Lakweri (Western Sahara, 2017)

Hama – Dounia (Niger, 2019)
  • 0

#1562 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23702 Messaggi:

Inviato 05 gennaio 2021 - 22:11

Emmanuel Jal – Yei (Sudan del Sud, 2014)
Forse l'unico cantante davvero rilevante del Sudan del Sud*, che infatti opera dal Canada: nel suo paese - forse il meno sicuro del mondo al momento - sarebbe del resto impossibile perseguire una carriera musicale (ovviamente non l'ha abbandonato, fa un po' la spola da una parte all'altra dell'oceano e si adopera come attivista).
La sua musica è molto tecnologica, in coerenza con il primo mondo in cui è prodotta, ma non dimentica le proprie radici, come dimostra questo frenetico, scintillante afrorock. 
(*Per certo l'unico in gara asd ).
5 stelle
 
Amazones d'Afrique feat. Mamani Keita – Nebao (Mali, 2017)
Collettivo femminile formato da grandi nomi di Mali e paesi circostanti. Vi metto il link a Wikipedia perché c'è davvero troppa gente: https://en.wikipedia...zones_d'Afrique
Certo come scelta è un po' fighetta (le ha playlistate persino Obama), però comprensibile visto il peso specifico. Nel loro disco si mescola la tradizione mande con l'elettronica più raffinata. Nel brano in gara le radici africane sono particolarmente evidenti, altrove di meno.
4 stelle
 
Group Doueh – Ana Lakweri (Western Sahara, 2017)
Gruppo sahrawi abbastanza noto sia su RYM, sia sul forum (nominati in tredici thread prima di questo, stante la ricerca), non perdo quindi troppo tempo a introdurlo.
Il pezzo reiterativo e ancestrale, ma anche piuttosto psichedelico, è un po' monotono per i miei gusti. Del resto è pur vero che sul forum c'è chi sballa con questo tipo di strutture circolari. 
3 stelle
 
Hama – Dounia (Niger, 2019)
Elettronica cosmica: non esattamente quello che ci aspetteremmo dal Niger. E il pezzo c'è eccome. Non so se addirittura da punteggio pieno, però se non si premiamo coraggio e originalità in casi come questo, quando lo si fa?
5 stelle

  • 1
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#1563 Mami_Tomoe

Mami_Tomoe

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 174 Messaggi:

Inviato 06 gennaio 2021 - 20:35

Chiedo venia se sono stata meno partecipe, ma sto ascoltando con attenzione tutti i brani proposti. Tutti i turni rimangono su ottimi livelli, quello di oggi è forse il più distante dalla mia visione della musica. M rendo conto che sono un po' troppo magnanima nei voti, ma vi prometto che dalla Turchia cercherò di essere un po' più giusta.

Il primo brano, forse stona un po' nel contesto di questi turni o forse sarebbe più corretto dire che non me l'aspettavo, ma in effetti è un artista cresciuto musicalmente in America. Il secondo sarà pure fighetto, ma fosse tutta così originale e di classe la musica fighetta. Con il brano del Western Sahara, sono stata un po' troppo generosa  (mi faceva triste vederlo senza nemmeno un 5). Sicuramente un brano un po' scarno negli arrangiamenti e nella struttura, però come dice giustamente Gozer ha un fascino ancestrale ipnotico che comunque cattura la tua attenzione. L'ultimo brano non è proprio la mia "cup of tea", ma ho apprezzato l'originalità della proposta.

 

p.s.

mi sono piaciuti tantissimo anche i due precedenti turni, volevo sottolineare in particolare il brano "Na" che mi ha colpito per l'armoniosa convivenza tra musica africana e musica occidentale (tutt'altro che posticcia) e il trip psichedelico di Sorry Bamba. Devo dire sono rimasta un filino delusa del primo posto di  Sharhabil Ahmed, che seppur con un brano molto bello era tra tutti i sudanesi quello che ho gradito meno. Spero che qualcuno nei prossimi turni lo possa superare. asd


  • 0

#1564 Señor Shemo

Señor Shemo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 766 Messaggi:

Inviato 06 gennaio 2021 - 21:10

ooops, nella fretta di votare ho messo 3 invece che 4 all'ultimo pezzo, potreste conteggiarlo come 4?


  • 0

#1565 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onnisciente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 498 Messaggi:

Inviato 06 gennaio 2021 - 21:32

RISULTATO QUATTORDICESIMO TURNO SAHELIANO
 
utente: Pancakes
voti: 17
media: 3,926
 
Emmanuel Jal – Yei (Sudan del Sud, 2014) 4,117
Amazones d'Afrique feat. Mamani Keita – Nebao (Mali, 2017) 3,941
Group Doueh – Ana Lakweri (Western Sahara, 2017) 3,294
Hama – Dounia (Niger, 2019) 4,352
 
CLASSIFICA PARZIALE SAHEL
1. Sharhabil Ahmed – Argos Farfish (Sudan, 1974) 4,631
2. Abdoulaye Diabaté – Louanze (Mali, 1994) 4,6
3. Mohammed Wardi – Al-Mursal (Sudan, 1997) 4,578
4. Salïf Keita – Soro (Afriki) (Mali, 1987) 4,555
4. Toumani Diabaté with Ballake Sissoko – Bafoulabe (Mali, 1999) 4,555
6. Moussa Poussy – Toro (Niger, 1992) 4,55
6. Idrissa Soumaoro et l'Eclipse de l'I.J.A. – Fama Allah (Mali, 1978) 4,55
6. Mdou Moctar – Tarhatazed (Niger, 2019) 4,55
9. Zani Diabaté et le Super Djata Band – Djegnogo Djougou (Mali, 1985) 4,5
10. Abdel Gadir Salim All-Stars – Bassama (Sudan, 1991) 4,476
11. Mohammed al Amin – Al-Mowied (Sudan, 2016 / 1975) 4,45
11. Bombino – Azamane Tiliade (Niger, 2013) 4,45
13. Amadou et Mariam – Je pense à toi (Mali, 1998) 4,444
14. Ali Farka Touré – Heygana (Mali, 1990) 4,428
14. Tibesti – Femme africaine (Ciad, 1997) 4,428
16. Lobi Traoré – Banan Ni (Mali, 2010) 4,421
17. Jean Claude Bamogo – Ting Tang (Burkina Faso, 1986) 4,388
17. Noura Mint Seymali – Na Sane (Mauritania, 2016) 4,388
17. Habib Koité & Bamada – Wassiye (Mali, 1998) 4,388
20. Abdallah ag Oumbadougou – Thingalene (Niger, 1995) 4,381
21. Malouma – lmomne (Mauritania, 2003) 4,375
22. Hama – Dounia (Niger, 2019) 4,352
23. Ketama, Toumani Diabaté & Danny Thompson – Jarabi (Mali, 1988) 4,35
24. Amadou Balaké – Super Bar Konon Mousso (Burkina Faso, 1978) 4,333
26. Sorry Bamba – Dintal (Mali, 1977) 4,315
26. Saadou Bori – Hadiza (Niger, 1991) 4,315
26. Dicko Fills – Denke Denke (Burkina Faso, 2014) 4,315
28. International Challal d'Hamed Gazonga – Les jaloux saboteurs (Ciad, 1983) 4,312
29. Kamal Tarbas – Gana El Baby (Sudan, 1980) 4,3
29. Osman Hussein – Al-Waey Al-Jadid (Sudan, 1964)4,3
31. Hama Sankaré feat. Oumar Konaté – Dewel Wege (Mali, 2019) 4,294
32. Ramata Diakité [con Issa Bagayogo] – Na (Mali, 1998) 4,277
33. Mostafa Sid Ahmed – Arrafni Manak (Sudan, 1978) 4,263
33. Kamal Keila – Al-Asafir (Sudan, 1992) 4,263
35. Igd al Jalad – Tabtiba (Sudan, 1989) 4,25
35. Abdel Karim al Kabli – Fatat Al-Yawm W'al-Ghad (Sudan, 1972) 4,25
37. Nâ Hawa Doumbia – Dan Té Dinyé La (Mali, 1982) 4,21
38. Molobaly Keita – Tchimidjama (Mali, 2011) 4,2
38. Floby – Weedo (Burkina Faso, 2010) 4,2
38. Sayed Khalifa – Khasmatni (Sudan, 1968) 4,2
41. Ahmat Pecos – Enfant du Tchad (Ciad, 1993) 4,187
41. Kagbé Sidibé – Kouloumba (Mali, 1990) 4,187
43. Oumou Sangaré – Fadjamou (Mali, 2017) 4,176
44. Super Tentemba Jazz – Mangan (Mali, 1976) 4,157
45. Nayim Alal [con Mahfud Aliyen] – Viva el Polisario (Western Sahara, 1998) 4,142
46. Emmanuel Jal – Yei (Sudan del Sud, 2014) 4,117
47. Mamman Sani – Dangay Kootyo (Niger, 1986) 4,052
48. Khalifa Ould Eide & Dimi Mint Abba – Waidalal Waidalal (Mauritania, 1990) 4,047
49. Amazones d'Afrique feat. Mamani Keita – Nebao (Mali, 2017) 3,941
50. Coumbane Mint Ely Warakane – Adh-dhal (Mauritania, 2010) 3,904
51. Orchestre le National Badéma – Sama (Mali, 1977) 3,899
52. Bazoumana Sissoko – Da Monzon (Mali, 1970) 3,85
53. Daby Touré – Iris (Mauritania, 2014) 3,823
54. Victor Démé – Djôn'maya (Burkina Faso, 2008) 3,764
55. Mangue Konde & le Super Mande – Kabendo (Burkina Faso, 1978) 3,684
56. Group Doueh – Ana Lakweri (Western Sahara, 2017) 3,294

CLASSIFICA PARZIALE UTENTI
1. Gozer 4,487 (20 votanti)
2. Pingu 4,472 (18 v.)
3. Incidente 4,368 (19 v.)
4. Bungle 4,325 (20 v.)
5. sfos 4,321 (21 v.)
6. Tana delle Tigri 4,302 (18 v.)
7. Captino 4,3 (20 v.)
8. James Lepo 4,275 (20 v.)
9. Terminator 4,265 (16 v.)
10. Script 4,25 (18 v.)
11. Vuvu 4,214 (21 v.)
12. Maladiez 4,171 (19 v.)
13. Wild Horse 4,014 (17 v.)
14. Pancakes 3,926 (17 v.)

  • 0

#1566 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onnisciente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 498 Messaggi:

Inviato 06 gennaio 2021 - 21:38

QUINDICESIMO TURNO "SAHEL"

El_Ouali_Mustapha__Sayed_731927551.jpg
(El Ouali Mustafa Sayed, Western Sahara)


Kandia Kouyaté – Guede (Mali, 1983)

Ami Koïta – Diarabi (Mali, 1986)

Mariem Hassan – Magat Milkitna Dulaa (Western Sahara, 2006)

Fatoumata Diawara – Nterini (Mali, 2018)
  • 0

#1567 bungle

bungle

    -

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 547 Messaggi:

Inviato 06 gennaio 2021 - 21:54

Si chiude in bellezza con un turno sbalorditivo tutto al femminile:

 

Ben 3 provengono dal Mali, il che non è un'anomalia, infatti nella scena musicale locale le donne sono in maggioranza rispetto agli uomini. Nei turni precedenti ne abbiamo già incontrate e apprezzate diverse: dalle ultimissime Amazones d'Afriques alla grande diva Oumane Sangare, dalle star della musica wassoulou Nâ Hawa Doumbia e Kagbè Sidibè a Mariam fino ad arrivare al brano tecnologico di Ramata Diakitè. Molte altre altrettanto brave e famose purtroppo non verranno giocate: Fanta Sacko, Bako Dagnon, Coumba Sidibe, Fanta Damba, Rokia Traorè, etc...

 

Qui però troviamo tre vere e proprie imperatrici della musica maliana.

Kandia Kouyatè è una delle artiste più amate, con una carriera iniziata negli anni 70 e che dura fino ai giorni nostri sempre sulla cresta dell'onda. Qui accompagnata da una band di prestigio con un brano denso ed emozionale, in cui il suo modo di cantare ipnotico ci trascina in un'altra dimensione. Voto 6 stelle

 

Ami Koità ,più o meno coetanea della Kouyatè ha dato una spinta notevole allo sviluppo della musica mande, è vero avevo detto una cosa simile anche per Nâ Hawa Doumbia, ma la Koità ha avuto un ruolo ancora più determinante. Il brano in questione è tratto dal suo album capolavoro: "Tata Sira" ed la sua hit più famosa, un brano sognante  quasi sinfonica negli arrangiamenti. Impossibile non farsi rapire dalle atmosfere avvolgenti e la voce evocativa di Ami. Voto 6 stelle

 

Fatoumata Diawara fa parte dell'ultima generazione di artiste maliani e assiema a Rokia Traorè è colei che ha raggiunto il maggior successo fuori dai propri confini. Ha saputo unire le atmosfere ancestrali della musica Wassoulou con il pop più moderno, nel corso degli anni ha collaborato con diversi artisti occidentali (tra cui i Gorillaz), ma continua ad essere amatissima anche in patria.

Qui la troviamo con uno dei sui pezzi più famosi, un brano raffinato di world music accompagnato da uno splendido video. Voto 4

 

 

 

Quarto incomodo è Mariem Hassan: la rappresentante più importante e conosciuta della musica sahrawi ribattezzata "La Voce Indomita del Sahara". Da sempre in lotta per i diritti del proprio popolo, anche lei ha avuto una certa visibilità internazionale. Il brano è un miscuglio esplosivo tra funk e araba e pop. Voto 5 stelle

 

Qui troviamo uno splendido video dell'Hassan in cui risponde in musica e senza peli sulla lingua ad un famoso discorso (abbastanza ipocrita) fatto da un politico spagnolo (Felipe Gonzales) nei campi profughi sahrawi


  • 2

"And the sea isn't green
And I love the queen
And what exactly is a dream?
And what exactly is a joke?"


#1568 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onnisciente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 498 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2021 - 21:36

RISULTATO QUINDICESIMO E ULTIMO TURNO SAHELIANO
 
utente: Mami Tamoe
voti: 18
media: 4,472
 
Kandia Kouyaté – Guede (Mali, 1983) 4,444
Ami Koïta – Diarabi (Mali, 1986) 4,444
Mariem Hassan – Magat Milkitna Dulaa (Western Sahara, 2006) 4,555
Fatoumata Diawara – Nterini (Mali, 2018) 4,444
 
CLASSIFICA FINALE SAHEL
1. Sharhabil Ahmed – Argos Farfish (Sudan, 1974) 4,631
2. Abdoulaye Diabaté – Louanze (Mali, 1994) 4,6
3. Mohammed Wardi – Al-Mursal (Sudan, 1997) 4,578
4. Mariem Hassan – Magat Milkitna Dulaa (Western Sahara, 2006) 4,555
4. Salïf Keita – Soro (Afriki) (Mali, 1987) 4,555
4. Toumani Diabaté with Ballake Sissoko – Bafoulabe (Mali, 1999) 4,555
7. Moussa Poussy – Toro (Niger, 1992) 4,55
7. Idrissa Soumaoro et l'Eclipse de l'I.J.A. – Fama Allah (Mali, 1978) 4,55
7. Mdou Moctar – Tarhatazed (Niger, 2019) 4,55
10. Zani Diabaté et le Super Djata Band – Djegnogo Djougou (Mali, 1985) 4,5
11. Abdel Gadir Salim All-Stars – Bassama (Sudan, 1991) 4,476
12. Mohammed al Amin – Al-Mowied (Sudan, 2016 / 1975) 4,45
12. Bombino – Azamane Tiliade (Niger, 2013) 4,45
14. Kandia Kouyaté – Guede (Mali, 1983) 4,444
14. Ami Koïta – Diarabi (Mali, 1986) 4,444
14. Amadou et Mariam – Je pense à toi (Mali, 1998) 4,444
14. Fatoumata Diawara – Nterini (Mali, 2018) 4,444
18. Ali Farka Touré – Heygana (Mali, 1990) 4,428
18. Tibesti – Femme africaine (Ciad, 1997) 4,428
20. Lobi Traoré – Banan Ni (Mali, 2010) 4,421
21. Jean Claude Bamogo – Ting Tang (Burkina Faso, 1986) 4,388
21. Noura Mint Seymali – Na Sane (Mauritania, 2016) 4,388
21. Habib Koité & Bamada – Wassiye (Mali, 1998) 4,388
24. Abdallah ag Oumbadougou – Thingalene (Niger, 1995) 4,381
25. Malouma – lmomne (Mauritania, 2003) 4,375
26. Hama – Dounia (Niger, 2019) 4,352
27. Ketama, Toumani Diabaté & Danny Thompson – Jarabi (Mali, 1988) 4,35
28. Amadou Balaké – Super Bar Konon Mousso (Burkina Faso, 1978) 4,333
30. Sorry Bamba – Dintal (Mali, 1977) 4,315
30. Saadou Bori – Hadiza (Niger, 1991) 4,315
30. Dicko Fills – Denke Denke (Burkina Faso, 2014) 4,315
32. International Challal d'Hamed Gazonga – Les jaloux saboteurs (Ciad, 1983) 4,312
33. Kamal Tarbas – Gana El Baby (Sudan, 1980) 4,3
33. Osman Hussein – Al-Waey Al-Jadid (Sudan, 1964)4,3
35. Hama Sankaré feat. Oumar Konaté – Dewel Wege (Mali, 2019) 4,294
36. Ramata Diakité [con Issa Bagayogo] – Na (Mali, 1998) 4,277
37. Mostafa Sid Ahmed – Arrafni Manak (Sudan, 1978) 4,263
37. Kamal Keila – Al-Asafir (Sudan, 1992) 4,263
39. Igd al Jalad – Tabtiba (Sudan, 1989) 4,25
39. Abdel Karim al Kabli – Fatat Al-Yawm W'al-Ghad (Sudan, 1972) 4,25
41. Nâ Hawa Doumbia – Dan Té Dinyé La (Mali, 1982) 4,21
42. Molobaly Keita – Tchimidjama (Mali, 2011) 4,2
42. Floby – Weedo (Burkina Faso, 2010) 4,2
42. Sayed Khalifa – Khasmatni (Sudan, 1968) 4,2
45. Ahmat Pecos – Enfant du Tchad (Ciad, 1993) 4,187
45. Kagbé Sidibé – Kouloumba (Mali, 1990) 4,187
47. Oumou Sangaré – Fadjamou (Mali, 2017) 4,176
48. Super Tentemba Jazz – Mangan (Mali, 1976) 4,157
49. Nayim Alal [con Mahfud Aliyen] – Viva el Polisario (Western Sahara, 1998) 4,142
50. Emmanuel Jal – Yei (Sudan del Sud, 2014) 4,117
51. Mamman Sani – Dangay Kootyo (Niger, 1986) 4,052
52. Khalifa Ould Eide & Dimi Mint Abba – Waidalal Waidalal (Mauritania, 1990) 4,047
53. Amazones d'Afrique feat. Mamani Keita – Nebao (Mali, 2017) 3,941
54. Coumbane Mint Ely Warakane – Adh-dhal (Mauritania, 2010) 3,904
55. Orchestre le National Badéma – Sama (Mali, 1977) 3,899
56. Bazoumana Sissoko – Da Monzon (Mali, 1970) 3,85
57. Daby Touré – Iris (Mauritania, 2014) 3,823
58. Victor Démé – Djôn'maya (Burkina Faso, 2008) 3,764
59. Mangue Konde & le Super Mande – Kabendo (Burkina Faso, 1978) 3,684
60. Group Doueh – Ana Lakweri (Western Sahara, 2017) 3,294

CLASSIFICA UTENTI
1. Gozer 4,487 (20 votanti)
2. Pingu 4,472 (18 v.)
2. Mami Tamoe 4,472 (18 v.)
4. Incidente 4,368 (19 v.)
5. Bungle 4,325 (20 v.)
6. sfos 4,321 (21 v.)
7. Tana delle Tigri 4,302 (18 v.)
8. Captino 4,3 (20 v.)
9. James Lepo 4,275 (20 v.)
10. Terminator 4,265 (16 v.)
11. Script 4,25 (18 v.)
12. Vuvu 4,214 (21 v.)
13. Maladiez 4,171 (19 v.)
14. Wild Horse 4,014 (17 v.)
15. Pancakes 3,926 (17 v.)

  • 0

#1569 World Elite

World Elite

    Gran Visir Onnisciente della Musica Non-Anglofona

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 498 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2021 - 21:56

Gozer ci fa sapere che la nazione che giocheremo fra due turni sarà la...

 

Spoiler

 

 

Molto benissimo! Ciò detto, ora toccherebbe alla Turchia, come già vi abbiamo detto settimane fa... se non che il comitato vorrebbe riposarsi un filo visto che giochiamo ininterrotti da aprile 2020.

 

La Turchia partirà quindi domenica 21 febbraio alle 22. Verso i primi giorni di febbraio vi diremo quando potrete inviarci i brani. Buon riposo e buono studio! :)


  • 0

#1570 Nuovo World Elite

Nuovo World Elite

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 363 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2021 - 21:58

SEDICESIMO TURNO SAHEL

 

to_watch_2_crisis_sahel.jpg?itok=Oaqjwfw

 

L'Orchestre Kanaga de Mopti - Sory Bamba (Mali, 1977)

Luka Productions - Terriya (Mali, 2017)

Lanaya - Kedou (Mali, 1998)

Farafina - Bi mousso (Burkina Faso, 1993)


  • 3

#1571 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23702 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2021 - 22:01

2l7eix.jpg?a446952


  • 3
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#1572 Mami_Tomoe

Mami_Tomoe

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 174 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2021 - 23:57

Wow chi se lo aspettava! Addirittura al secondo posto ... e per poco non arrivavo anche prima. Paura, eh? Gozer!

Mi fa enormemente piacere siano piaciuti così tanto i brani delle "mie" ragazze, quattro proposte molto diverse tra loro: l'energia sciamanica della Kouyaté, la soavità e la grazia di Ami Koità, la passione dell'Hassan e per finire la grande  eleganza della Diawara.


  • 1

#1573 Il Cappellaio Matto

Il Cappellaio Matto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 968 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2021 - 11:27

Ma non si può votare?


  • 0

#1574 Владимир Гозерин

Владимир Гозерин

    Grande eletto non anglofonista Kadosch

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23702 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2021 - 11:59

Ma non si può votare?

Il Sahel è finito e sono già state annunciate le nuove nazioni, quella sopra è una trollata di Mongodrone. Ma se proprio ci tieni puoi scrivergli un messaggio dicendogli i voti. asd
  • 2
RYM ___ i contenuti

"SOVIET SAM" un blog billizzimo

#1575 Il Cappellaio Matto

Il Cappellaio Matto

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 968 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2021 - 12:27

Vado a nascondermi.  :facepalm:


  • 0

#1576 mongodrone

mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10567 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2021 - 12:34

I brani sono veri, puoi anche votarli con un post

A proposito, i miei voti:


L'Orchestre Kanaga de Mopti - Sory Bamba 5 stelle

Luka Productions - Terriya 5 stelle

Lanaya - Kedou 5 stelle

Farafina - Bi mousso 5 stelle
  • 0

#1577 vuvu

vuvu

    الرجل المكرسة لقضية المرأة ويقع في

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17131 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2021 - 15:14

 

Ma non si può votare?

Il Sahel è finito e sono già state annunciate le nuove nazioni, quella sopra è una trollata di Mongodrone. Ma se proprio ci tieni puoi scrivergli un messaggio dicendogli i voti. asd

 

 

E' stato uno dei momenti più alti della storia recente di questo forum. Musica di uno splendore unico. Bisogna fare una compilation con tutte le canzoni scelte. Ho già una nostalgia fottuta. Ho il mal d'Africa, insomma. 


  • 2

"L'intensità del rumore provoca ostilità, sfinimento, narcisismo, panico e una strana narcosi." (Adam Knieste, cit.)

 

"Deve rimanere solo l'amore per l'arte, questo aprire le gambe e farsi immergere dal soffio celeste dello Spirito." (Simon, cit.)

 

La vita è bella solo a Ibiza (quando non c'è nessuno).


#1578 bungle

bungle

    -

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 547 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2021 - 17:05

 

 

 

 

E' stato uno dei momenti più alti della storia recente di questo forum. Musica di uno splendore unico. Bisogna fare una compilation con tutte le canzoni scelte. Ho già una nostalgia fottuta. Ho il mal d'Africa, insomma. 

 

 

a chi lo dici, è stato bello perdersi in queste sonorità ed è stupefacente come ogni singola nazione abbia qualcosa da offrire.

Senza togliere nulla ai turni precedenti, alcuni dei quali da un punto di vista strettamente musicale sono stati anche superiori, è stato quello che mi ha affascinato e coinvolto maggiormente. Da quello che vedo  è piaciuto più o meno a tutti visto che è stato il turno con la media più alta e pressocché tutte le canzoni hanno avuto una media più che dignitosa.

 

Per quanto riguarda la compilation sarebbe un'ottima cosa, ma è difficile da fare su piattaforme come spotify o youtube in quanto non tutti i brani sono presenti. Per me ne farò una in mp3, se sei interessato te la posso condividere.

 

Ne approfitto per condividere qualche brano che non ha avuto la fortuna di essere stato giocato e che non sono ancora stati postati, ma che per quanto mi riguarda meritano molto.

 

Fanta Sacko- Tubaka(Mali, 1971)
Fanta Sacko è una delle madri della musica maliana e una delle promotrici del genere musical bajourou (https://en.wikipedia.org/wiki/Bajourou). Il brano in questione è uno dei miei preferiti in assoluto, sembra provenire da un'altra epoca ed è evocatico come pochi. Non è stata giocata in quanto un po' estrema come proposta

 

Coumba Sidibé - Dounuouyan (Mali, 1994)
Lei è la star più grande della musica wassoulou, qui in un brano blueseggiante dall'arrangiamento elettronico su cui svetta la voce lancinante della Sidibè

 

Orchestre Régional de Ségou - Wimbregue (Mali, 2001)
negli anni 70 in Mali si sono sviluppate tantissimi ensemble musicali a carattere regionale che nazionale. Abbiamo visto i Mopti con Sorry Bamba, questa e l'orchestra della regione di Segou, anche se il brano è recente è esemplificativo della potenzialità di questo ensmble

 

Tal National – Claire (Niger, 2007)
Una delle band nigerine più famose in patria (se non la più famosa), a Gozer fanno cagare, ma persolmente li trovo piacevoli ed interessanti e molto di impatto con quegli intrecci di chitarra non banali

 

Chari Jazz – Serpent à Deux Têtes (Chad, 2018)
La band del Ciad più famosa (assieme ai Tibesti). Non sono stato giocati perchè impossibile risalire alla data di pubblicazione e il brano seppur carino forse non era da 5 stelle

 

p.s.

voti brani Mongodrone: 5344


  • 5

"And the sea isn't green
And I love the queen
And what exactly is a dream?
And what exactly is a joke?"


#1579 bungle

bungle

    -

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 547 Messaggi:

Inviato 11 gennaio 2021 - 18:45

qualche statistica sulle nazioni (con almeno 5 brani giocati) che hanno la media voto(*) più alta
 
excel1.png

 
(*)a Spagna, Israele e Francia è stato dato un bonus per compensare la presenza di utenti che hanno votato mediamente con voti molto bassi. In particolare alla Spagna è stato dato il bonus più alto mentre a  Israele quello più basso


  • 0

"And the sea isn't green
And I love the queen
And what exactly is a dream?
And what exactly is a joke?"


#1580 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19455 Messaggi:

Inviato 11 gennaio 2021 - 18:54

...la grande eleganza della Diawara.

Il mio ultimo concerto prima del covid. Che nostalgia :(
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle

 

DISCO DELL'ANNO

1617881755_cover-300x300.jpg





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq