Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Max Roach.,: *drums Standards


  • Please log in to reply
6 replies to this topic

#1 fabiodrummy

fabiodrummy

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 44 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2019 - 14:28

Tutti i 'JazzFans' sanno cosa sono gli *Standard. Sono dei particolari e famosi brani che vengono suonati da TUTTI i jazzisti del mondo !!.

Quindi è facile trovare un pianista di un gruppo-jazz che da solo interpreta,
suona una medley di brani(*Standard)di..:Duke Ellington, o di Thelonious Monk.

E' invece del tutto impossibile vedere un batterista-jazz suonare o interpretare
quei tre brani per ''sola batteria'' di Max Roach..: Drums Unlimited ,,Drums Also Waltz ,,For 'Big' Sid.

Domandaccia(?!..:Perché questi tre brani NON vengono affatto
considerati come degli *Standard per i batteristi,??.


- ,, -
  • 0

#2 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2438 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2019 - 15:41

Tutti i 'JazzFans' sanno cosa sono gli *Standard. Sono dei particolari e famosi brani che vengono suonati da TUTTI i jazzisti del mondo !!.

Quindi è facile trovare un pianista di un gruppo-jazz che da solo interpreta,
suona una medley di brani(*Standard)di..:Duke Ellington, o di Thelonious Monk.

E' invece del tutto impossibile vedere un batterista-jazz suonare o interpretare
quei tre brani per ''sola batteria'' di Max Roach..: Drums Unlimited ,,Drums Also Waltz ,,For 'Big' Sid.

Domandaccia(?!..:Perché questi tre brani NON vengono affatto
considerati come degli *Standard per i batteristi,??.


- ,, -

Uno standard non nasce standard, lo diventa perchè molti lo suonano. Quindi vuol dire che nessun batterista ha mai pensato di riproporre quei brani come se fossero una Round midnight.
Comunque l'idea è buona, potresti diffonderla tu tra i tuoi colleghi


  • 1

#3 dick laurent

dick laurent

    ...

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12632 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2019 - 16:17

credo sia anche una questione di interesse del pubblico. Gli standard di solito diventano tali per due motivi: sono musicalmente stimolanti per i musicisti che li suonano e hanno dei temi memorabili per cui il pubblico li riconosce e li vuole sentire. Ed è difficile immaginare un pubblico così interessato a brani di sola batteria. Inoltre l'idea dello standard è comunque partire dall'esposizione di un tema per poi improvvisare sugli accordi del tema. Ma in un brano di sola batteria il tema quale sarebbe? A meno che il pezzo non sia strutturato allo stesso modo (che so, con 32 battute di materiale scritto, con successiva improvvisazione che prende spunto da quell'inizio) non so quanto la cosa abbia senso.


  • 1

dai manichei che ti urlano o con noi o traditore libera nos domine


#4 woody

woody

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2438 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2019 - 16:27

credo sia anche una questione di interesse del pubblico. Gli standard di solito diventano tali per due motivi: sono musicalmente stimolanti per i musicisti che li suonano e hanno dei temi memorabili per cui il pubblico li riconosce e li vuole sentire. Ed è difficile immaginare un pubblico così interessato a brani di sola batteria. Inoltre l'idea dello standard è comunque partire dall'esposizione di un tema per poi improvvisare sugli accordi del tema. Ma in un brano di sola batteria il tema quale sarebbe? A meno che il pezzo non sia strutturato allo stesso modo (che so, con 32 battute di materiale scritto, con successiva improvvisazione che prende spunto da quell'inizio) non so quanto la cosa abbia senso.

Si sul lato tema/improvvisazione hai sicuramente ragione.
Sulla prima parte diciamo che io intendevo standard relativi al mondo dei batteristi, non brani che la gente si fischietta il giorno dopo il concerto ma brani che vengono riproposti con un minimo di regolarità, magari quando il leader del gruppo è proprio un batterista. Alla fine se ben ricordo sono bravi brevi, adesso non ho controllato, quindi non troppo ostici per un certo tipo di pubblico, se si ascolta un solo di un par di minuti minimo si può ascoltare un brano per sola batteria della stessa durata, magari tipo interludio tra un brano e un altro.

Però effettivamente come dici te non so quanto un brano di batteria possa essere interpretabile e/o "improvvisabile".


  • 0

#5 vit vit

vit vit

    cap&cazz

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 216 Messaggi:

Inviato 03 ottobre 2019 - 20:45

Beh beh beh,Max Roach ha composto dei veri e propri temi batteristici,ben ricomoscibili,non dico contabili ma quasi.
Non ha caso è riconosciuto pioniere della batteria "melodica"
Al momento non mi viene in mente nessuna "cover" batteristici,mi ricordo della citazione di Roach da parte di Bohnam in Moby Dick.


Per esempio:questo brano di sola batteria ha una"melodia"e sviluppo ben chiaro(con dei glissati sul rullante ottenuti con.....un piede, mentre suona con le spazzole)
  • 0

#6 vit vit

vit vit

    cap&cazz

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 216 Messaggi:

Inviato 03 ottobre 2019 - 20:46

https://youtu.be/72B0Bs0hnQc
  • 1

#7 vit vit

vit vit

    cap&cazz

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 216 Messaggi:

Inviato 03 ottobre 2019 - 20:54

https://youtu.be/gwIyJRPRFXU

https://youtu.be/_AS71j5nysw
  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq