Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Il Primo Re (Rovere, 2019)


  • Please log in to reply
4 replies to this topic

#1 Conato

Conato

    Roadie

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 773 Messaggi:

Inviato 26 febbraio 2019 - 13:46

Due fratelli, soli, nell’uno la forza dell’altro, in un mondo antico e ostile sfideranno il volere implacabile degli Dei. Dal loro sangue nascerà una città, Roma, il più grande impero che la Storia ricordi. Un legame fortissimo, destinato a diventare leggenda.

 

primore_locandina.jpg

 

http://www.ondacinem...l-primo-re.html


  • 1
Ogni uomo nella culla
succia e sbava il suo dito
ogni uomo seppellito
è il cane del suo nulla

#2 pooneil

pooneil

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5976 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2020 - 10:29

 

Il Primo Re di Rovere sembra interessante:

 

https://www.repubbli...lider=217362557

 

spero in qualcosa di simile a Valhalla Rising di Refn ma molto caratterizzato a livello regionale, insomma molto "borgataro"

 

visto, è stato come me l'aspettavo anche se facevo spesso il paragone con la grandiosità di GOT e insomma in questo film di Rovere le inquadrature non hanno lo stesso respiro o la stessa capacità di sospensione dell'incredulità.

insomma siamo sempre coscienti che, appena finita la scena, i nostri protolatini si mettano a controllare instagram.

non è neanche tanto suggestivo come il film di Refn sopra richiamato, è però molto efficace nel descrivere un mondo semplice e violento al tempo stesso. qualche passaggio della trama e le psicologie dei personaggi potevano essere trattate meglio, ma insomma comunque avercene prodotti del genere in questa Italia pentastellata dove la cultura ha fatto la fine di un accessorio bizzarro di cui non si capisce bene l'utilità

 


  • 0

#3 piersa

piersa

    Megalo-Man

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 20417 Messaggi:
  • Location14-16 Fabrizi Nicola e Aldo

Inviato 21 gennaio 2020 - 11:05

Visto, e mi pare pure messo in top10. Detto questo, non capisco i riferimenti a refn e ai pentastellati, essendo una riflessione sui due aspetti del Potere, come potere temporale e come autorità temporale. A Remo sembra che accrescere il primo porti automaticamente il secondo. E si sbaglia di brutto. Poi, Roma.
  • 0

#4 Tom

Tom

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14602 Messaggi:

Inviato 17 febbraio 2021 - 07:37

'nsomma.
I primi 40 minuti di avventura barbarica mi stavano piacendo. Poi il film non regge il peso delle sue ambizioni, con momenti che vorrebbero essere ieratici e sono solo retorici, e (soprattutto) le fondamentali scene di battaglia che non sanno scegliere una loro grammatica, ma sono un insieme di idee rubate ad altri film. Incoerente anche usare una lingua morta e poi, invece di far parlare le immagini e i corpi, mettere un fracco di dialoghi didascalici.

Per carità, solito discorso: per essere un film italiano è grasso che cola. Ma il confronto con prodotti affini come Walhalla Rising o Centurion è impietoso. In particolare con il film di Refn, che sarà costato la metà di quello di Rovere, ma non ha l'aria e le goffaggini da B-movie che si porta costantemente dietro questo, nonostante la bella fotografia di Ciprì.
  • 1

#5 gwoemul

gwoemul

    Us/Them

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1132 Messaggi:

Inviato 17 febbraio 2021 - 14:45

Di recente ho provato ha vedere la serie spinoff Romulus dove i difetti che dici sono anche accentuati. Mi sono fermato al primo episodio.

 

Rovere dietro la macchina da presa non è precisissimo (lo stesso Veloce il vento aveva i suoi grossi limiti) però bisogna riconoscergli che è uno dei pochissimi produttori italiani che sta provando a fare cinema commerciale senza adagiarsi sulla sciatteria dilagante con la sua Groenlandia. Da medie speranze dei moribondi 20s


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq