Vai al contenuto


Foto
* * * * - 1 Voti

Justice League (Snyder, 2017)


  • Please log in to reply
8 replies to this topic

#1 Conato

Conato

    Roadie

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 773 Messaggi:

Inviato 18 novembre 2017 - 10:22

Alimentato dalla sua rinnovata fiducia nell’umanità e ispirato dal gesto d’altruismo di Superman, Bruce Wayne chiede aiuto alla sua ritrovata alleata Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più temibile. Insieme, Batman e Wonder Woman si mettono subito al lavoro per trovare e assemblare una squadra di metaumani pronti a fronteggiare questa nuova minaccia. Ma nonostante la formazione di questa alleanza di eroi senza precedenti – Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash – potrebbe essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche.

 

JusticeLeaguelocandina.jpg

 

http://www.ondacinem...ice-league.html


  • 0
Ogni uomo nella culla
succia e sbava il suo dito
ogni uomo seppellito
è il cane del suo nulla

#2 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 19 novembre 2017 - 14:50

zack snyder sul social vero - dove ha condiviso il corto snow steam iron, il "suo" film del 2017 - in una riposta ad un fan nella sezione commenti di un post ha rivelato di non aver neppure visto il prodotto finito. per l'ennesima volta - dopo bvs, versione theatrical, e suicide squad - la warner distribuisce al cinema una versione manipolata, monca, di un loro film. e già si vocifera, come da manuale, di una extended cut per l'home-video. francamente mi rifiuto di supportare queste politiche. e va da sé che non ho problemi a fidarmi del giudizio espresso nella recensione di ondacinema

a corollario della puntuale analisi extracinematografica dello zucchi, aggiungerei - in crossover con hollywood babilonia - la delirante polemica sul bikini delle amazzoni : https://www.huffingt...4b00a6eece4e916

forse per i commentatori e le commentatrici un bel burqini sarebbe stato più appropriato
  • 0

#3 BanalmenteMatteoZucchi

BanalmenteMatteoZucchi

    INGIRUMIMUSNOCTEETCONSUMIMURIGNI

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1496 Messaggi:
  • LocationArcano + La dotta, la grassa e la rossa

Inviato 19 novembre 2017 - 16:27

a corollario della puntuale analisi extracinematografica dello zucchi, aggiungerei - in crossover con hollywood babilonia - la delirante polemica sul bikini delle amazzoni : https://www.huffingt...4b00a6eece4e916forse per i commentatori e le commentatrici un bel burqini sarebbe stato più appropriato


Beh, d'altronde so' "greche", no ? Greci, turchi, arabi, la stessa cosa per gli americani, infatti.

Avevo subodorato lo "scandalo" vedendo il film e mi ero ripromesso di scriverne, assieme all'"ultimate cut" già quasi in preparazione, ma poi me ne sono scordato. asd

Comunque cult istantaneo lo svarione storico nel primo tweet citato.
  • 1

"Ok, take me to your goddamn young genious !"

Vincent Price su Michael Reeves  

 

"Ma il lettore di Ondacinema sa che il film lo fa la messa in scena, non la trama."

Alberto Mazzoni                                                                                               :firuli:

 

 

impossibile non citare l'oscuro quanto seminale esordio degli Unnamed
 
(6.5)

 

 

 

chi è stu strunz che lo dirige? BOOOOH. manco sua mamma lo conosce

 

 


#4 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 19 novembre 2017 - 18:19

che poi stando ai primi dati che ci arrivano dall'esordio in america, tutto questo affanno per correggere il corso del film dopo le critiche a bvs non sta pagando per niente

su rotten tomatoes è inchiodato ad un 40% di consenso critico

gli spettatori su cinemascore gli hanno dato come voto B+ (quando bvs aveva preso B)

al box office ha disatteso le aspettative del primo week-end che lo davano sui 110 milioni, arrivando soltanto a 96, diventando così il peggior opening per un film di questo franchise (la warner dalla vergogna non ha neppure ancora ufficializzato il budget del film, ma dovrebbe aggirarsi sui 300 milioni a causa degli ultimi mesi di reshoots che hanno gonfiato i costi di produzione)

non vorrei esagerare, ma potrebbe configurarsi come un bel disastro
  • 0

#5 cinemaniaco

cinemaniaco

    FЯEAK ON A LEASH

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3916 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2017 - 17:22

a 2/3 di film mi preparavo già mentalmente per venire a scrivere che in fondo non è così brutto come si dice o come mi aspettavo... poi però mi sono reso conto che quei 2/3 di film rappresentavano grossomodo la parte di snyder. il terzo atto infatti è quello dove maggiormente sono intervenuti whedon e la produzione, e si vede, eccome. il film cambia completamente tono, il personaggio di superman è in pratica rebootato (sorvolando sulla sua inquietante bocca in CGI nelle scene rifatte in post-produzione), tutto è all'insegna della più noiosa convenzionalità

non che prima fosse meglio. ma qualche zampata snyder era ancora riuscito a darla. intanto la sua cifra estetica resta inconfondibile. i personaggi, anche quelli nuovi, sono i suoi tipici supereroi incazzati e depressi, con giusto flash ragazzino del disagio nerd che però non risulta essere neanche troppo macchietta (via via che il film va verso la conclusione peggiora, diventa invadente). il clima resta più funereo della media dei blockbusters supereroistici (i titoli di testa ritmati dalla cinica e malinconica "everybody knows" sono sicuramente i meno ispirati della sua carriera, ma in un film anodino come questo sembrano persino un bel pezzo di cinema). la battaglia tra amazzoni e steppenwolf è una bella sequenza d'azione snyderiana a gravità zero, l'unica che salvo di tutto il film

si, pochino. ma il film scorre, anche se della trama come al solito non si capisce nulla, anche perché c'è poco da capire. al di là delle ingerenze della produzione, dell'entrata a gamba tesa di whedon per "marvelizzare" (che poi anche lui ha ben poca colpa), di una parte finale noiosa, brutta, banale, ecc, in ogni caso credo che questo film non avrebbe mai potuto funzionare per 2 semplici ragioni:

1) la storia è una stronzata, qualsiasi film con una trama e uno svolgimento di questa stupidità non può che essere brutto

2) il disastro produttivo che è, incide fortemente sulla stessa qualità della pellicola: 300 milioni, diavolo è davvero costato 300 milioni? guardandolo ti chiedi dove li abbiano spesi, forse nel catering e nell'alcool per mr affleck (che poi a me un bruce wayne più appesantito piace anche, dà un tocco da ricco decadente che scopa e beve troppo, in più questo batman resta un grande stronzo come tradizione milleriana vuole). sembra girato nel tinello di casa, è imbarazzante. l'ennesima conferma della teoria di tom sul cinema di serie A che rifà la serie B senza neanche provare a "nobilitarla". questo film potrebbe fungere da saggio per capire la crisi di sistema del cinema hollywoodiano di oggi

pro:

- il culo di gal gadot (snyder sa riprendere i culi delle super fighe come nessun'altro)

[per par condicio dico che c'è anche una esibizione di pettorali esplosivi alla conan di frazetta]

e niente in conclusione...

cosa resterà di questa trilogia dc di snyder? resteranno due film buoni, man of steel e batman v superman, che io continuerò a difendere nonostante la fine ingloriosa rappresentata da questo terzo film

alla warner/dc ennesima crisi di nervi dopo l'insoddisfacente box office: nuovo cambio di gestione, futuro nebuloso. insomma... venderanno alla disney anche loro? ashd
  • 0

#6 The Joker

The Joker

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2700 Messaggi:

Inviato 24 aprile 2018 - 15:12

Film quasi incommentabile, che mi ha imbarazzato e soprattutto rattristato pensando a come si è ridotto il cinema supereroistico. Lì dove un tempo si sognava e ci si emozionava, oggi si assiste a un ridicolo raduno di cosplayer (alcuni dei quali avrebbero urgente bisogno di un dietologo - ogni riferimento al Batman di Affleck è puramente voluto) che fanno cose a caso, dicono cose a caso, sparano battute senza senso (che non fanno ridere) e distruggono palazzi e città in un'escalation di cutscenes da videogioco (effetti digitali da vomito, ormai usano il green screen pure quando vanno al cesso). Tutto, ma proprio tutto, dalla trama (trama?), ai personaggi, ai dialoghi, ha lo spessore di un foglio di carta (igienica). Mi rifiuto di credere che questa roba possa piacere/interessare a qualcuno che abbia superato i 12/13 anni (e sono generoso). E' tutto così sbagliato che si dovrebbe solo fare tabula rasa, prendersi un lunghissimo periodo di riflessione e poi ricominciare da zero, il giorno in cui qualcuno avrà un'idea degna di questo nome (oltre alle capacità di metterla in scena). Che munnezza mamma mia. Chiudo dicendo che il Flash degli anni '90 è l'unico supereroe che pensavo non avrei mai rimpianto: sono riusciti a farmi ricredere persino su questo. asd


  • 0

#7 gwoemul

gwoemul

    Us/Them

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1128 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2021 - 12:31

justice-league-snyder-cut-poster-crop.jp


Ho impiegato buona parte del mio fine settimana guardando le 4 ore della Snyder cut.
Anzi già che c'ero mi sono rivisto anche BvS - la versione Ultimate, quindi altre 3 ore - che tutto sommato mi è piaciuto come mi era piaciuto la prima volta (mentre invece Watchmen, per dire, alla seconda visione mi era crollato).

Il Justice League di Whedon lo avevo tranquillamente saltato ma è abbastanza evidente che ogni scelta di Snyder sia nell'ottica di allontanarsi dalla quel film e darsi un tono autoriale... il formato 4:3 (ma no, è IMAX!!!), la durata esagerata, prossimamente anche una versione completamente il bianco e nero che fa figo.

L'operazione riesce solo a metà per quanto mi riguarda, l'atmosfera funerea inevitabilmente non può non funzionare e il film ne guadagna tantissimo in respiro, molto bella la parte iniziale in Islanda (?) col reclutamento fallito di Aquaman. D'altro canto c'è tutto il campionario di snyderate che o le ami o le odi - ed io le odio - come i ralenti esasperati, le scene d'azione spastiche alla 300, l'incapacità di descrivere le motivazioni dei personaggi (no, Batman, come reclutatore non sei credibile) e gestire le parti meno seriose (no, Flash, non fai ridere).
Però alla fine ho retto fino all'ultimo quindi ok, poteva andare peggio, gli do una sufficienza stiracchiata.

Due parole sul lunghissimo epilogo, intrigante ma a che minchia serve? Manda completamente a puttane la coerenza e il ritmo del film solo per riabilitare il Joker di Leto e per lanciare i prossimi film che la Warner tra l'altro non ha nessuna intenzione di produrre!!

Dimenticavo.. finalmente si scopre il superpotere di Batman: il product placement



Spoiler

  • 0

#8 strafanich

strafanich

    .

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3989 Messaggi:

Inviato 22 marzo 2021 - 13:20

Come sempre in questi casi il mio perno morale è la recensione dei 400calci

 

 

 

[...] La trama alla base è sempre la stessa: Superman è morto, Steppenwolf vuole collezionare scatole magiche, Batman raduna un gruppo di supereroi per impedirglielo e usa una di queste scatole magiche – la cui mitologia ci spiega che posseggono il misterioso potere di fare quello che serve alla sceneggiatura – per resuscitare Superman, e tutti insieme sconfiggono il male.

  • 1

#9 Central Perk

Central Perk

    Il fu Chanandler Bong

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 975 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 22 marzo 2021 - 17:37

E comunque quanto ha cacato il cazzo Snyder con sta storia. Per fortuna (dovrebbe essere) finita.


  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq