Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Io Non Capisco La Gente Che Non Ci Piacciono I Crauti.


  • Please log in to reply
138 replies to this topic

#81 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10874 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 24 giugno 2015 - 08:02

l'album dei Bilderbuch è una bomba atomica. assurdo che dopo quasi dieci anni di esperimenti americani (essenzialmente falliti, forse  con l'eccezione dei Vampire Weekend) ci siano riusciti 4 ragazzotti austriaci a fondere perfettamente indie rock, synth e musica black (sbiancata - per fortuna).


  • 1

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#82 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 09 settembre 2015 - 14:18

Dopo il successone degli scorsi mesi  ;D, riesumo questo topic per segnalare il pezzo che segue, di questo gruppo austriaco chiamato Polkov e di cui nulla so (tranne che è un sestetto)

 

Non è interessante tanto la canzone in sè (una canzoncina indie-pop-hipster abbastanza irrilevante), ma per il titolo -in italiano!- che è veramente fantastico :ossequi::

 

 

Il video è particolarmente brutto, ecco.


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#83 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 24 settembre 2015 - 10:18

Due tips veloci di roba austriaca nuova.

 

L'audio ufficiale di Joy degli Schmieds Puls, nuovo singolo che anticipa un'uscita "sulla lunga distanza".

A me piace molto (ci avevo dedicato uno status che, ahimè, non ha avuto un grande successo ma pazienza).

Intanto voglio recuperarmi il disco del 2013 (che non conosco per nulla), così da capire meglio chi sono e cosa fanno questi qua.

 

 

Ed il video del terzo estratto dal primo LP dei Leyya (di cui avevo parlato più diffusamente in una playlist di un paio di mesi fa che ora non ritrovo).

L'album è riuscito solo in parte, ma I Want You è sicuramente uno dei pezzi migliori di questo lavoro (poi, vabbè, Superego è un pezzone davvero oltre -da top 10 dell'intero 2015- ma l'ho già scritto e riscritto...)

 


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#84 marcio

marcio

    burning from the inside

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2955 Messaggi:
  • LocationTV

Inviato 31 ottobre 2015 - 15:17

fino a ieri non ero a conoscenza dell'esistenza di tale B. Fleischmann da Vienna, adesso mi sta cambiando la vita:

tutto il disco è uber alles :wub:


  • 0

#85 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 06 novembre 2015 - 14:56

Segnalo un bel singolo del rapper di Linz, Crack Ignaz, arricchito alla grande dai suoni di Wandl, producer viennese di musica elettronica.

Il pezzo si chiama Gruene Daecher e per me è un pezzo che merita veramente.

 

 

Giusto per avere un'idea di quello che fa Wandl di solito, il suo singolo più recente (credo), uscito a fine 2014.

Bello.

 


  • 1

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#86 wago

wago

    FURTHERMORE

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19356 Messaggi:
  • LocationBergamo

Inviato 06 novembre 2015 - 15:09

Impresentabile.

Visivamente e musicalmente.


  • 0

#87 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12088 Messaggi:

Inviato 06 novembre 2015 - 15:23

fino a ieri non ero a conoscenza dell'esistenza di tale B. Fleischmann da Vienna, adesso mi sta cambiando la vita


Io adoro questo breve frammento

  • 0
A chemistry of commotion and style

#88 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 06 novembre 2015 - 15:28

Impresentabile.

Visivamente e musicalmente.

Quale dei due?


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#89 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 06 novembre 2015 - 16:05

 

fino a ieri non ero a conoscenza dell'esistenza di tale B. Fleischmann da Vienna, adesso mi sta cambiando la vita


Io adoro questo breve frammento

 

 

Ti dirò: dando una scorsa veloce skippando qua e là non mi sembra affatto brutto.

Una volta che posso farlo, lo metto in background e vi faccio sapere.


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#90 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 18 marzo 2016 - 14:26

Gruppo nuovo, tedesco, che arriva dalla Renania-Palatinato.

Bel pezzo in clima di revival post punk e synthpop d'annata: piacerà agli ondarockers? 

 

 

E questo è il nuovo singolo: ancora più synthpop (magari anche troppo)

 


  • 1

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#91 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12036 Messaggi:

Inviato 18 marzo 2016 - 14:42

Cyclo il primo che hai postato è davvero un pezzo uscito dal 1981, mentre il secondo invece con quei synth grassi e roboanti si spinge al 1988, gli ci manca solo Sandra ai cori! asd Carini però.


  • 0
OR

#92 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 18 marzo 2016 - 14:46

Cyclo il primo che hai postato è davvero un pezzo uscito dal 1981, mentre il secondo invece con quei synth grassi e roboanti si spinge al 1988, gli ci manca solo Sandra ai cori! asd

 

Il terzo singolo probabilmente sarà una cover di Carbonara degli Spliff.  :P


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#93 Damy

Damy

    pophead

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12036 Messaggi:

Inviato 18 marzo 2016 - 14:48

O Paninaro dei Pet Shop Boys...


  • 0
OR

#94 corrigan

corrigan

    気持ち悪い

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10874 Messaggi:
  • LocationHK

Inviato 18 marzo 2016 - 14:59

Cyclo ma il nuovo dei Klaus Johann Grobe e' uscito? Quello del 2014 mi e' piaciuto molto, davvero stereolabiano a tratti. Pero' ti seguo solo con la roba cantata in tedesco, quelli che cantano in inglese non mi interessano.


  • 0

I distrust orthodoxies, especially orthodoxies of dissent
「その時僕はミサト さんから逃げる事しかできなかった。 他には何もできない、 他も云えない… 子供なんだと ... 僕はわかった

 


#95 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 18 marzo 2016 - 15:07

Cyclo ma il nuovo dei Klaus Johann Grobe e' uscito? Quello del 2014 mi e' piaciuto molto, davvero stereolabiano a tratti. Pero' ti seguo solo con la roba cantata in tedesco, quelli che cantano in inglese non mi interessano.

 

Da quello che ho capito leggendo il loro Facebook, pare che per un po' di tempo non se ne parli ("we are having a break until May").

Se non li conosci già, recuperati nel frattempo l'EP eponimo del 2013 ed il singolo (sempre del 2013) Traumhaft/Nicht Zu Stoppen.

Entrambi molto belli, con il loro equilibrio fra kraut, psichedelia e grooves funkettoni.

 

°°°

Per quanto riguarda nuovi gruppi in tedesco, ho sentito qualcosa di interessante da un nuovo gruppo austriaco.... ma al momento non mi pronuncio.


  • 1

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#96 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 05 aprile 2016 - 19:55

Breve rassegna di roba interessante e nuova da quei paesi ed inizio da cose cantate in tedesco.

 

Singolo senza grandissime pretese ma fresco e divertente, questo dei Filou.

Che hanno pure un album uscito da poco; boh, forse lo ascolto.

 

 

In tema di recupero intelligente di atmosfere new wave (e cioè senza plagi), gran bel singolo questo Oh Elise di tali Viech (e anche loro hanno un album in uscita).

La musica inizia dopo 1'. 


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#97 Cyclo

Cyclo

    Palmen am balkon

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6370 Messaggi:

Inviato 05 aprile 2016 - 20:07

Fra la roba cantata in inglese, segnalo questo bel singolo nuovo nuovo degli Ogris Debris (duo di producers che sta in giro da qualche anno e che sta arrivando al primo album)elettronica da ballare piuttosto canonica ma il pezzo suona davvero benissimo.

 

 

Niente male anche il loro singolo dell'autunno scorso; anzi, forse, anche più interessante sotto certi aspetti: il cantato del ritornello è abbastana spiazzante ma caratterizza il pezzo.

 


  • 0

ma che te ne frega dei meno o dei più sei grande ormai, è ora di pensare a una moto di grossa cilindrata.

 

#98 Alien Observer

Alien Observer

    Groupie

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStelletta
  • 134 Messaggi:
  • LocationHamburg

Inviato 06 aprile 2016 - 18:31

Die Nerven non credo che siano stati giá citati. Una delle piú interessanti band del momento.

 

 


  • 1

#99 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19419 Messaggi:

Inviato 06 aprile 2016 - 19:23

 

Cyclo ma il nuovo dei Klaus Johann Grobe e' uscito? Quello del 2014 mi e' piaciuto molto, davvero stereolabiano a tratti. Pero' ti seguo solo con la roba cantata in tedesco, quelli che cantano in inglese non mi interessano.

 

Da quello che ho capito leggendo il loro Facebook, pare che per un po' di tempo non se ne parli ("we are having a break until May").

Se non li conosci già, recuperati nel frattempo l'EP eponimo del 2013 ed il singolo (sempre del 2013) Traumhaft/Nicht Zu Stoppen.

Entrambi molto belli, con il loro equilibrio fra kraut, psichedelia e grooves funkettoni.

 

°°°

Per quanto riguarda nuovi gruppi in tedesco, ho sentito qualcosa di interessante da un nuovo gruppo austriaco.... ma al momento non mi pronuncio.

 

sì, però siete nel topic sbagliato <_<

 

(andiamo a Berna a vederli il 14 luglio?)


  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#100 signora di una certa età

signora di una certa età

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19419 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2016 - 20:12

c'è Parov Stelar al Carroponte


  • 1

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq