Vai al contenuto


- - - - -

Morton Feldman


  • Please log in to reply
69 replies to this topic

#61 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4797 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 11 novembre 2015 - 11:29

Mi permetto di riesumare personaggi impopolari.

 

 

feldmansatiecageOR_1446741138.jpg

 

Rece :OR:

Purtroppo non può essere popolare ma chi non ascolta questa musica non sà cosa si perde,ecm sempre eccelsa .


  • 1

#62 tonysuper

tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3143 Messaggi:

Inviato 27 febbraio 2016 - 10:33

A chi di voi piace molto la Rothko Chapel di Feldman?

Potreste descrivere brevemente che effetto vi fa?
  • 0

#63 tonysuper

tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3143 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2019 - 17:58

Ho ripreso il disco della Kim Kardashian  asd asd di cui sopra.

 

Selezione davvero interessante, un vero percorso di una idea fra le due sponde dell'Oceano e fra i due secoli.


  • 0

#64 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24021 Messaggi:

Inviato 14 maggio 2020 - 14:09

Nel distanziamento sociale, il "tempo ritrovato" della e per la musica di Feldman.

Nuovo articolo sul Washington Post.

 

 

“It’s like you start the piece and the sun’s over here and you end the piece and the sun’s over there,” Marotto says. “Even though it’s obviously very human music, highly expressive music, it’s sort of like removing the human body from it. In a sense, we’re moving the biological clock and putting you on a celestial clock.”


  • 3

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#65 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24021 Messaggi:

Inviato 18 giugno 2020 - 14:58

Una nuova eccellente pubblicazione con due capolavori orchestrali: Coptic Light e String Quartet and Orchestra. Assieme alla Vienna Radio Symphony Orchestra anche l'Arditti Quartet, poco spesso impegnato nel repertorio feldmaniano.

 

 

0845221053783-1.jpg

 

 

Qui la mia rece assolutamente di parte asd


  • 3

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#66 tonysuper

tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3143 Messaggi:

Inviato 18 giugno 2020 - 15:24

Grazie paloz,

 

la sto ascoltando ora che l'hanno caricata sugli streaming...

 

Il sito è veramente bello, ma ho qualche difficoltà a navigarlo sia su pc che su cellulare, non so se sono i font o i colori ma stanca  a leggere.

 

Abbi pazienza, ma l'età avanza...


  • 0

#67 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24021 Messaggi:

Inviato 18 giugno 2020 - 16:20

non so se sono i font o i colori ma stanca  a leggere.

 

 

E' pressoché nero su bianco, cosa trovi di faticoso in particolare?

La navigazione diciamo che è molto basica, si scorrono gli ultimi articoli e nel menu "sandwich" ci sono le info, le funzioni ricerca e le categorie principali.


  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#68 tonysuper

tonysuper

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3143 Messaggi:

Inviato 18 giugno 2020 - 16:27

Sono lento a leggere, 

 

dopo due righe devo andare sopra e schiacciare AMP (versione alternativa).

https://esoteros.net...-orchestra/amp/

 

 

Sembra più azzurro/grigio su bianco che nero su bianco. Come se ci fosse poco contrasto, ho provato pure sull'ipad che di solito è fedele sui colori.

 

Il rapporto fra la larghezza e il passo (distanza fra le righe) pure non mi sembra ottimale. E' molto elegante da vedere astrattamente come se fosse un quadro, ma si legge male. Hai presente questo forum, o il sito di ondarock o quello di Repubblica?

 

Se ci rifletti bene sono brutti come la morte, ma si leggono che è un piacere, l'occhio salta da una parte all'altra ed è capace di leggere paragrafi interi senza nemmeno accorgersene.

 

Siccome stai usando una piattaforma che è molto figa e persino costosa, non ci credo che non ci siano dei template fatti apposta per essere veramente molto leggibili, probabilmente quello che stai usando è più adatto a fare book fotografici che a contenere lunghi articoli.

 

Bellezza ed ergonomia sono cose diverse, il tuo format è veramente bello, ma si legge male.

 

Non è una critica, è che normalmente uno non ci fa caso, ma nei siti professionali magari c'è stato tutto un lavoro da parte di gente pagata apposta solo per scegliere il giusto carattere tipografico e per stabilire la larghezza delle colonne. In queste piattaforme il lavoro è stato già fatto da chi ha progettato il template, a volte basta scegliere quello adatto e personalizzare due cose.

 

Guarda questi due, sempre su Wordpress, hanno filosofie diverse e sono "orridi", ma si leggono una favola:

 

https://lultimathule.wordpress.com/

https://venerato-maestro-oppure.com/

 

Mi ripeto; ripensa a questa cosa: un testo su schermo o su carta non deve essere bello alla vista, ma veloce da leggere. Perché si vede proprio  che ci hai passato giorni a renderlo il più bello possibile esteticamente e la qualità di quello che scrivi è giornalistica, è peccato se un lettore va via per un fatto psicologico.

 

Fine OT :)


  • 0

#69 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 24021 Messaggi:

Inviato 18 giugno 2020 - 17:02

Grazie, magari al secondo anno valuto un cambio di tema, ce n'è a migliaia e diciamo che questo mi piaceva esteticamente, a me sembra anche molto ben leggibile ma un'opinione esterna e disinteressata fa sempre comodo.

Per me il disastro è soprattutto da mobile, font troppo grande che va a capo spessissimo, ma per le personalizzazioni al CSS sono altri soldi  <_< e visto che è già un progetto economicamente votato alla perdita non volevo proprio esagerare, almeno all'inizio.


  • 0

esoteros

 

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#70 Señor Shemo

Señor Shemo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 765 Messaggi:

Inviato 18 giugno 2020 - 20:57

Grazie, magari al secondo anno valuto un cambio di tema, ce n'è a migliaia e diciamo che questo mi piaceva esteticamente, a me sembra anche molto ben leggibile ma un'opinione esterna e disinteressata fa sempre comodo.

Per me il disastro è soprattutto da mobile, font troppo grande che va a capo spessissimo, ma per le personalizzazioni al CSS sono altri soldi  <_< e visto che è già un progetto economicamente votato alla perdita non volevo proprio esagerare, almeno all'inizio.

 

(Per quella che è la mia personale esperienza con il tuo sito, non ho mai riscontrato problemi di lettura, anzi apprezzo molto l'estitica che ben si addice al "tono" dei dischi trattati. Però è comprensibile che qualcuno possa far fatica con il format, e tutto quel bianco può dar fastidio. Magari se il tuo tema lo provede potresti impostare l'opzione per una dark mode, ma immagino tu abbia già valutato questa possibilità..)

 

Comunque ottima recensione, me la sono letta ascoltando il brano interpretato dall'Arditti Quartet che non conoscevo. Grazie :)


  • 1




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq