Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Oriana Fallaci (1929 - 2006)


  • Please log in to reply
66 replies to this topic

#61 talula

talula

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 6 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2006 - 20:55

infatti...la cosa scandalosa è che la maggior parte delle persone che la criticano non hanno MAI, dico MAI letto un suo libro. allora come si fa a criticare?!  anche per la sua passione di scrivere (cosa che le riusciva anche molto bene) viene definita una fascista, e questo è scandaloso...ci mancherà

  • 0

#62 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 22 settembre 2006 - 23:11

infatti...la cosa scandalosa è che la maggior parte delle persone che la criticano non hanno MAI, dico MAI letto un suo libro. allora come si fa a criticare?!  anche per la sua passione di scrivere (cosa che le riusciva anche molto bene) viene definita una fascista, e questo è scandaloso...ci mancherà

di imbecilli è pieno il mondo ed anche tra chi la incensa c'è chi non ha mai letto un suo rigo... ma solo i titoli di "libero"...

non credo che nessuno l'abbia mai definita "fascista" in base alla "sua passione per scrivere" ma per ciò che ha divulgato dopo l'11 settembre 2001: propaganda violenta speculare a quella degli estremisti islamici che voleva combattere.

ciao.
  • 0

#63 Mr Repetto

Mr Repetto

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5283 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2006 - 00:26

infatti...la cosa scandalosa è che la maggior parte delle persone che la criticano non hanno MAI, dico MAI letto un suo libro. allora come si fa a criticare?!  anche per la sua passione di scrivere (cosa che le riusciva anche molto bene) viene definita una fascista, e questo è scandaloso...ci mancherà


Per me è inconcepibile non criticarla per i suoi articoli pubbblicati sui giornali dal
dal 2001 in poi.

In quegli articoli Oriana Fallaci chiama i cittadini mussulmani che vivono in Europa "invasori" e chi difende un cittadino di religione mussulmana, fosse anche per dovere professionale, "collaborazionista".
Ha accomunato cittadini mussulmani che chiedono il diritto di voto a terroristi "che si divertivano a fare il tiro a segno sui bambini a Beslan", considerati due facce di uno stesso nemico da combattere.
Ha accusato la nostra civiltà di avere un generale atteggiamento di tolleranza verso pratiche che, al contrario, incontrano una generale disapprovazione, quando non sono perseguite come crimini dalla legge.
Non ha esitato a presentarsi come una vittima della censura dell'opinione pubblica benpensante, pur comunicandocelo niente meno che dalle pagine del Corriere della Sera che le ha riservato uno spazio senza precedenti.
Quello stile "passionale", poi, a me è sembrato solo astioso e violento.

Non solo. Ho pofondamente detestato il suo ruolo di paravento intellettuale del più becero pensiero xenofobo e intollerante. Mi è infine dispiaciuto vedere come la riverenza per quella che era stata una grande giornalista abbia portato molte persone a dare alle sue parole una dignità che secondo me non meritavano.

La cosa che però personalmente mi addolora più di tutte è che per me la memoria di Oriana Fallaci probabilmente resterà quella della scrittrice "post 11 settembre".

  • 0

#64 Joey

Joey

    Classic Rocker

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3499 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2006 - 20:10


infatti...la cosa scandalosa è che la maggior parte delle persone che la criticano non hanno MAI, dico MAI letto un suo libro. allora come si fa a criticare?!  anche per la sua passione di scrivere (cosa che le riusciva anche molto bene) viene definita una fascista, e questo è scandaloso...ci mancherà


Per me è inconcepibile non criticarla per i suoi articoli pubbblicati sui giornali dal
dal 2001 in poi.


Forse dovresti provare a concepire che c'è chi semplicemente non la pensa come te (e come sheikyerbouti, il quale riesce mai a sottrarsi dai suoi "consigli per i non-acquisti"). Per fortuna, mi consola il fatto che possibilmente state diventando la minoranza.
  • 0

#65 sheikyerbouti

sheikyerbouti

    anti-intellettuale, coerente, obiettivo, ironico, arguto, spacca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15807 Messaggi:
  • Locationmilano

Inviato 24 settembre 2006 - 08:07



infatti...la cosa scandalosa è che la maggior parte delle persone che la criticano non hanno MAI, dico MAI letto un suo libro. allora come si fa a criticare?!  anche per la sua passione di scrivere (cosa che le riusciva anche molto bene) viene definita una fascista, e questo è scandaloso...ci mancherà

Per me è inconcepibile non criticarla per i suoi articoli pubbblicati sui giornali dal
dal 2001 in poi.

Forse dovresti provare a concepire che c'è chi semplicemente non la pensa come te (e come sheikyerbouti, il quale riesce mai a sottrarsi dai suoi "consigli per i non-acquisti"). Per fortuna, mi consola il fatto che possibilmente state diventando la minoranza.

ripeto: leggimi meglio...

buona domenica.

p.s.: ho già fatto domanda al wwf per essere inserito tra le specie protette come "detrattore di oriana fallaci post 11 settembre 2006"...  ;)
  • 0

#66 Guest_Surfer_*

Guest_Surfer_*
  • Guests

Inviato 25 settembre 2006 - 13:18

R.I.P.

#67 Russian

Russian

    populista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5867 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2006 - 12:16

basta andare nel sito di dacia valent per capire quanta stupidita' e ignoranza alberga nella mente di una povera esaltata che resa miope dalle sue ideologie riesce a goire per la morte di una donna diversa da lei ma non per questo meritevole di essere offesa oltre ogni limite.


Ieri la Valent era presente ad una trasmissione in cui si trattava delle contestazioni al film "Il Mercante di Pietre" da parte degli islamici e delle minacce di morte al regista Martinelli.
Bene,in qualità di "Portavoce della lega antidiffamazione dell'Islam",Dacia Valent,alla semplice domanda del conduttore (Belpietro) non è stata in grado di definirsi islamica moderata,ma solamente una mussulmana.
Stante il ruolo che ufficialmente ricopre,avrà voluto dire che non esistono i moderati o gli estremisti ?
Chi ha visto tutta la trasmissione opterà sicuramente per la prima ipotesi...Auguri.
  • -1

Qua sul forum non è mai sbarcato un povero profugo o un povero clandestino, ovviamente.

Ma è approdato dopo lunga deriva un bisognoso di un qualche aiuto, magari non lo ha chiesto, poverino aveva evidenti sbandamenti emotivi oltre che psicologici...ha chiesto di essere cancellato perchè gli sono arrivati solo calci in faccia, derisione e manifestazione di fastidio per la sola presenza...che per lorsignori significava rompere l'idilliaca armonia tipica degli attaccabrighe benpensanti, la fottuta rogna di dover leggere ( chissà perchè poi ) le sue inestricabili parabole di giochi di parole fatte per liberare il proprio pensiero...e ovviamente l'invasione del loro territorio.

 

W la solidarietà. Quella vera !





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq