Vai al contenuto


Foto
- - - - -

LOST


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
2158 replies to this topic

#2141 strafanich

strafanich

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3626 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 10:07

Si era marketing della produzione stessa, ma soprattutto oltreoceano avevano un seguito spaventoso.

http://en.wikipedia....Lost_Experience


  • 0

#2142 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 10:09

in che modo è innovativo?

 
dal punto di vista della narrazione e della capacità di rinnovare l'idea di serialità/fidelizzazione ho parlato già sopra. quello che ancora aggiungo, è "l'interattività" di lost, una particolarità del resto ben espressa dal post di lois. lost ha richiesto spettatori attivi non passivi, ed ha sfruttato al massimo l'interconnesionalità della nostra epoca, che ha appunto portato alla nascita di blog, forum, una specie di carboneria da 21° secolo che si scambiava pareri su pareri, teorie, a mano a mano che lo show procedeva. in un certo senso lost è stata fatta in parte dai suoi spettatori: non ci credo che lindelof e cuse non si siano fatti un po' influenzare dal dibattito internettiano, non siano andati molto spesso nella direzione a cui interessava di più il pubblico. del resto pensiamo ad un forum come il nostro: è una specie di studio di settore gratis. c'è una determinata categoria di pubblico che esprime gusti e preferenze. non sarebbe tanto difficile modellare un prodotto sulle nostre esigenze se fossimo un target ideale, no?

sul parallelo con neon genesis evangelion non saprei che dirti. primo perché non l'ho mai finito, e secondo perché non saprei neanche dirti cosa hanno in comune, non saprei proprio da dove partire


É esattamente quello che è successo (e continua tuttora con i film, a distanza di decenni dalla serie tv) con NGE, ma senza calarlo dall´alto. Dove conta quasi piú il non detto del detto e lo spettatore deve studiare dettagli, parole, richiami, rimandi visivi e non, a volte anche solo per capire cosa sta succedendo e perché. Con tanto di blog dedicati e community agli albori di internet, in un parallelismo di sviluppo tecnologico dell´utente e dell´opera che aggiunge un ulteriore livello (un altro no!) di fascino alla cosa.
Per quello m´è venuto in mente.

Poi come dice giubbo, forse era anche meno superficiale/gratuito, ma non era questo il mio discorso. Non ho visto Lost e non voglio scatenare una gara di celolunghismo.
  • 0

#2143 strafanich

strafanich

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3626 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 10:13

É esattamente quello che è successo (e continua tuttora con i film, a distanza di decenni dalla serie tv) con NGE, ma senza calarlo dall´alto. Dove conta quasi piú il non detto del detto e lo spettatore deve studiare dettagli, parole, richiami, rimandi visivi e non, a volte anche solo per capire cosa sta succedendo e perché. Con tanto di blog dedicati e community agli albori di internet, in un parallelismo di sviluppo tecnologico dell´utente e dell´opera che aggiunge un ulteriore livello (un altro no!) di fascino alla cosa.

Per quello m´è venuto in mente.

Poi come dice giubbo, forse era anche meno superficiale/gratuito, ma non era questo il mio discorso. Non ho visto Lost e non voglio scatenare una gara di celolunghismo.

 

 

Vero, il parallelo ci sta, anche con NGE ricordo siti e più tardi wiki con pagine e pagine di spiegoni sulla cabala ebraica, gli angeli, le filosofie eccetera. Figata.


  • 0

#2144 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 10:18

Ricordo che con NGE la storia va avanti tuttora con relative proiezioni su grattacieli in Giappone, criptici messaggi transmediali e trollate supreme di Anno.
  • 0

#2145 grivs

grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7818 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 23 settembre 2014 - 10:29

ma stando terra-terra, l'innovatività di lost non fu creare differenti linee temporali passato-presente-futuro (senza spoilerare) ben oltre i classici flashback e salti nel tempo?

preciso, mai letto niente al riguardo, ma era quello che ci avevo trovato io di nuovo, relativamente ai telefilm 

 

con evangelion, oltre alla reazione dei fans, direi 0. soprattutto, dovreste considerare che fu percepito in modo completamente diverso al momento della distribuzione in italia (gli strozzini della dynamic) che limitò la cosa a pochi fanatici. forse fu la prima cosa attesa in italia con un'ansia al limite della psicosi (esagero eh). ricordo i primi servizi dedicati a sta serie sulla stampa specializzata e uno speciale del 96 con rei in copertina :°°°° <3 <3 <3 <3 comprato in un'edicola sulla via di damasco. poi be sì, c'erano già parvenze di delirio sulla mitologia assira e babilonese

 

ora non ho idea di come sia la cosa su forum e siti dedicati 

 

quanto sono vecchio :(


  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#2146 Lois

Lois

    - Dancing Queen -

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4147 Messaggi:
  • LocationSalento!

Inviato 23 settembre 2014 - 10:34

10000 io non conosco NGE e il suo corollario, pertanto non posso fare paragoni, è plausibile ipotizzare che gli autori di Lost abbiano attinto da quella serie.

Ciò non toglie che, visto che tra un po' si scateneranno i detrattori lo dico, l'entusiasmo è proprio, solo, esclusivo di chi ha seguito la serie dall'inizio alla fine. Spiegarlo si può ma comprenderlo no, affatto. Tutto ciò che rende grande Lost è, come ha detto Cinemaniaco, il viaggio che lo spettatore ha compiuto (che sia durato sei stagioni o un mese di full immersion) ignaro della destinazione ma cercando di scoprire, durante il tragitto, gli angoli nascosti di questa meta così esotica da non esistere in nessuna mappa.

Io, si, mi sento parte di un'élite incompresa e incomprensibile dall'esterno, lieta comunque di esserci dentro. Soddisfatta, peraltro, nel momento in cui quelle che credevo solo mie intuizioni venivano confermate, e allora mi fregiavo di un immaginario distintivo di detective dell'anno, pur intuendo che non avevo scoperto una verità assoluta nè ero l'unica ad averlo fatto. Un po' di vanagloria, si.


  • 0

ॐ मणि पद्मे हूँ

... perchè il voler bene non si compra, non si vende, non si impone con il coltello alla gola, nè si può evitare: il voler bene succede
(J. Amado - "Teresa Batista stanca di guerra")


 

... "Guys, I know Kung Fu" ...


#2147 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3759 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 10:41

ma stando terra-terra, l'innovatività di lost non fu creare differenti linee temporali passato-presente-futuro (senza spoilerare) ben oltre i classici flashback e salti nel tempo?


si, la narrazione "alla lost"

da questo punto di vista, l'ultimo episodio della 3° stagione è stato per me una delle cose più esaltanti che abbia visto. in particolare la fine: uno shock, li per lì un cortocircuito narrativo che mi ha lasciato a bocca aperta. poi nelle stagioni successive l'utilizzo sia di flashback che di flashforward è diventato un po' abusato e contorto, ma va bè

si può considerare ancora spoiler dopo tutti questi anni? a vostro rischio e pericolo asd


  • 1

#2148 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 10:45

Lois, ma guarda che non volevo criticare, solo proprio dalla tue parole e quelle di cinemaniaco mi viene in mente il parallelismo con i fan di NGE (fra i quali tra l´altro mi iscrivo dai). Il discorso è davvero molto simile.
Con questo non volevo neanche creare legami fra le due cose, nel senso che magari i creatori di Lost manco avranno mai visto NGE (credo che alla fine dei conti siano due cose molto diverse). Mi riferisco proprio esclusivamente all´isterismo degli spettatori e al particolare rapporto con l´opera.

Leggasi anche spettatori con morphsuit al cinema per la visione del terzo Rebuild, disegni sulle saracinesche dei negozi ufficiali, analisi dei font delle preview, etc.
  • 0

#2149 grivs

grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7818 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 23 settembre 2014 - 10:48

analisi dei font delle preview

 

davvero? 

ashd


  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#2150 debaser

debaser

    utente stocazzo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21893 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 10:48

 

ma stando terra-terra, l'innovatività di lost non fu creare differenti linee temporali passato-presente-futuro (senza spoilerare) ben oltre i classici flashback e salti nel tempo?


si, la narrazione "alla lost"

da questo punto di vista, l'ultimo episodio della 3° stagione è stato per me una delle cose più esaltanti che abbia visto. in particolare la fine: uno shock, li per lì un cortocircuito narrativo che mi ha lasciato a bocca aperta. poi nelle stagioni successive l'utilizzo sia di flashback che di flashforward è diventato un po' abusato e contorto, ma va bè

si può considerare ancora spoiler dopo tutti questi anni? a vostro rischio e pericolo asd

 

 

 

è il punto in cui ho salutato quella cacata asd

 

 

il problema di Lost è che la narrazione delle prime due stagioni era pure godibile.

poi mi sembrava diventato tutto un filler (flashback random di gente random) con qua e là qualche indizio casuale, solo per fanatici.


  • 0

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un'enciclopedia cinese che s'intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all'Imperatore, (b) imbalsamati, c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s'agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.
 
non si dice, non si scrive solamente si favoleggia


#2151 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3759 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 10:50

è il punto in cui ho salutato quella cacata asd


ahahah idolo asd asd asd
  • 0

#2152 grivs

grivs

    ---o<-<

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7818 Messaggi:
  • Locationale, i'vorrei che tu e pierpinky e io

Inviato 23 settembre 2014 - 10:57

secondo me invece sbragarono con le cose del salto nel tempo e del "timone" magico  :facepalm: 

 

fino a quel punto le linee narrative avevano rese la serie veramente godibile 

 

onestamente vedendo la continuità tra la prima e l'ultima serie pare evidente che avessero le idee chiare all'inizio, ma poi dato il successo della serie e l'esigenza di estenderla, infilarono le cose un po' alla cazzo


  • 0
[0:08] webnicola: allora facendo una media di 80 anni e cagando 300 gr al giorno (siamo italiani dai caghiamo di piu) cachiamo 8,7 tonnellate in una vita quindi [0:09] webnicola: possiamo teorizzare che nella propria vita fa un peso di merda [0:10] webnicola: circa 100 volte il proprio peso [0:10] webnicola: cmq sostanzialmente in un anno circa si caga il proprio peso quindi potresti farti un amico di merda e nel tiro alla fune si sarebbe pari

[webnicola]: io [mi aspettavo] che si dimettesse subito o che non si dimettesse. tipo "resisto è stata solo un colpo di testa dei miei uomini" e l'assalto alla camera sfasciata e qualche cranio rotto, gente che caga dentro la testa di cicchitto morto, cose così

oggi ho combattuto come un toro. ho il cuore sfiancato. sento che stanno crollando le mura DI QUESTA BABILONIA PRECRISTIANA! vinceremo! Cit. Ale

webnicola: non sto leggendo. mi state facendo venire la colite

gli butto lì un "rizoma" così mi si bagna


#2153 Lois

Lois

    - Dancing Queen -

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4147 Messaggi:
  • LocationSalento!

Inviato 23 settembre 2014 - 11:02

10000 non l'ho intesa come critica la tua ;)

 

Cine quello è il periodo we have to go baaaack?

 

per me la stagione più bella è la seconda, soprattutto l'inizio del primo epi, forse perchè passato il disorientamento della prima serie, già si sapeva come muoversi e cosa non aspettarsi


  • 0

ॐ मणि पद्मे हूँ

... perchè il voler bene non si compra, non si vende, non si impone con il coltello alla gola, nè si può evitare: il voler bene succede
(J. Amado - "Teresa Batista stanca di guerra")


 

... "Guys, I know Kung Fu" ...


#2154 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 11:02

 

analisi dei font delle preview

 
davvero? 
ashd

 

 

Certamente. E non è di sicuro la cosa più estrema, solo una delle ultime.


  • 0

#2155 cinemaniaco

cinemaniaco

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3759 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 11:16

Cine quello è il periodo we have to go baaaack?


si :nod:

 

per me poi l'immagine di jack che vola ogni notte nella speranza di cadere di nuovo è qualcosa di enorme. c'è dentro il senso ultimo di lost, incarnato anche da john locke, il sacrificare se stessi per uno scopo più elevato, una specie di fanatismo religioso ai limiti con la pazzia. ma soprattutto c'è quella contrapposizione tra la vita "vera" - deprimente, umiliante, dolorosa, in cui non si è nessuno ma anzi si è un perdente (pensiamo a john, ad esempio) - e la vita "sull'isola" - emozionante, avventurosa, dove si è qualcuno, dove si conta. alla fine è persino una grande metafora del cinema, della finzione, dell'evasione fantastica. è come se i protagonisti facessero un gioco di ruolo per sfuggire alle brutture della vita quotidiana


  • 0

#2156 LM

LM

    Sono un uomo non sono un fake.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8514 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 12:13

Lois, ma guarda che non volevo criticare, solo proprio dalla tue parole e quelle di cinemaniaco mi viene in mente il parallelismo con i fan di NGE (fra i quali tra l´altro mi iscrivo dai). Il discorso è davvero molto simile.
Con questo non volevo neanche creare legami fra le due cose, nel senso che magari i creatori di Lost manco avranno mai visto NGE (credo che alla fine dei conti siano due cose molto diverse). Mi riferisco proprio esclusivamente all´isterismo degli spettatori e al particolare rapporto con l´opera.

Leggasi anche spettatori con morphsuit al cinema per la visione del terzo Rebuild, disegni sulle saracinesche dei negozi ufficiali, analisi dei font delle preview, etc.

 

Per me la differenza principale è il target di riferimento. Mentre il pubblico di NGE (ma ci sarebbero naturalmente anche altri esempi) era un pubblico per così dire di nicchia, e il prodotto stesso ha caratteristiche che lo rendono per così dire alternativo, Lost era un serial tv sfacciatamente mainstream, dedicato al grande pubblico (io ho visto la prima puntata su Raidue (!)), a spettatori che fondamentalmente erano abituati a fruire di qualcosa di completamente diverso, magari preferibilmente serie con episodi autoconclusivi. Da questo punto di vista Lost è stato una rivoluzione.


  • 2

#2157 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6827 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 12:23

LM hai colto il punto e chiuso i miei dubbi.


  • 0

#2158 maelstrom

maelstrom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2106 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2014 - 13:16

Sono discreto fan sia di Lost che di NGE.
Si può dire che siano stati tra i fondatori della nostra epoca: spettatore attivo, serie ad ampio respiro e sovrapposizione di generi, NGE robottoni + cabala + turbe adolescenziali, Lost sci-fi + new age.
Non credo si siano influenzati a vicenda ma sono stati in qualche modo l'inizio comune di un nuovo vedere le serie televisive, in particolare con Lost si è nobilitato molto il mezzo tv, tanto che oggi nessuno sottovaluta più le serie che, capovolgendo com'era una volta, son diventate il luogo dove più si può sperimentare. Da Lost forse deriva l'idea per la quale una serie è un lungo film diviso in capitoli, un grande racconto, e forse solo Twin Peaks in precedenza puntava così forte sulla cosa. In questo senso anche le celebrate Breaking Bad e True Detective devono molto a Lost.

  • 0

#2159 biock

biock

    Lurker professionista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6689 Messaggi:
  • LocationLittle Panda

Inviato 24 settembre 2014 - 10:56

pagina 108. chiediamo ai mod di chiudere qua?
  • 2
(VIMO)DRONES | Last.fm

NON HO VERGOGNA DI ANDARE A ZINGONIA

FANTAMORTO - 2016 LISTE - 2015 LISTE
TOTOMONDIALI ONDAROCK 2014 - CLASSIFICONE
TOTO NBA PLAYOFFS - 2016 FIRST ROUND - 2015 - 2014 - 2013




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq