Vai al contenuto


Foto
- - - - -

impianto audio da casa: consigli e delucidazioni.


  • Please log in to reply
776 replies to this topic

#761 lelebi

lelebi

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 774 Messaggi:

Inviato 31 gennaio 2019 - 16:30

eh ma dove si è seduto ad ascoltare, dai.


  • 0

#762 thom

thom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2319 Messaggi:

Inviato 31 gennaio 2019 - 16:34

eh ma dove si è seduto ad ascoltare, dai.


asd in totale spregio ad ogni velleità e geometria stereofonica ... sono pur sempre sloveni, eh
  • 0

#763 bluetrain

bluetrain

    Fourth rule is: eat kosher salamis

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6599 Messaggi:

Inviato 31 gennaio 2019 - 22:02

Laz, secondo me stando sul nuovo su quella fascia di prezzo grosso modo i giradischi anche di marche diverse si equivalgono, se conosci qualcuno che possa indirizzarti un minimo io mi butteri sull'usato, con lo stesso budget (magari qualcosa in più...) rischi di portare a casa qualcosa di livello ben superiore. Poi, ovvio, dipende anche molto dall'impianto che hai.

 

Il Mag-Lev è già da un po' (due/tre anni) che c'è e non costa manco una follia. A livello estetico ovviamente è una bomba e quando lo scoprii concettualmente mi sembrò geniale perché sulla carta rappresenta il sistema ideale per eliminare ogni sorta di problematica legata alle vibrazioni ed alla conduzione delle onde sonore che generano feedback e poca pulizia del suono.

Io non ho mai avuto il piacere di provarlo, ma leggendo in giro commenti di vari audiofili il giudizio è impietoso, pare essere relegato a mero giocattolino futurista senza alcuna sostanza e con un sacco di difetti.

Non so se sia vero o se sia il frutto del pregiudizio, ma un giorno lo scoprirò.


  • 0

#764 lazlotoz

lazlotoz

    Classic Rocker

  • Moderators
  • 4950 Messaggi:

Inviato 01 febbraio 2019 - 08:49

Laz, secondo me stando sul nuovo su quella fascia di prezzo grosso modo i giradischi anche di marche diverse si equivalgono, se conosci qualcuno che possa indirizzarti un minimo io mi butteri sull'usato, con lo stesso budget (magari qualcosa in più...) rischi di portare a casa qualcosa di livello ben superiore. Poi, ovvio, dipende anche molto dall'impianto che hai.

 

 

E ma infatti mi sa di si, ho sguinzagliato un paio di amici che bazzicano l'usato.

L'impianto è il mio solito (Denon PMA720 + casse Usher S520 + i cavi non ricordo cosa siano ma buoni).


  • 0

lazlotoz, [...]: sei un gigantesco coglione. Ma proprio un cretino senza pari, [...] Sparati, che fai un favore al mondo.


#765 Stebroc

Stebroc

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1434 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2019 - 01:21

 

mi sono liberato delle ultime pastoie dell'alta fedeltà (il 2.1 è visto come l'orrore dai fanatici dell'hi-end) e mi sono cuccato un B&W ASW 700, un maialino da 30kg che a -6db scende a 17hz

 

 

Magari mi sbaglio, ma ho notato un certo sdoganamento della soluzione 2+1. Chiaramente non fra chi ha diffusori Hi-end o a gamma completa. Ma quanti possono permetterseli? Pochi direi. Per tutti gli altri un sub dovrebbe dare maggiore fedeltà,  proprio perché si coprono più frequenze. Questo a patto di integrarlo correttamente, cosa per nulla. Questo almeno è quanto ho capito.

In realtà monitor da studio non vuol dire molto ... diciamo che con "suono monitor" si intende di solito la caratteristica (specie di alcune marche britanniche) di fornire una risposta piatta su tutte le frequenze (e questo può andare talvolta a scapito della "musicalità"), in linea appunto coi principi di alta fedeltà
 
per esempio i monitor da studio degli Abbey Road sono da sempre le B&W 800, cassa che ho adottato anch'io nella sua variante più piccola
 
altra marca che trovo ottima e che costa relativamente poco rispetto ai competitor (la uso nel mio secondo impianto) è appunto la Monitor Audio, in particolare uso le Monitor Audio Silver 100 che come diffusore da scaffale sono veramente ottime (ma servono watt anche lì per farle andare bene, nonostante le dimensioni ridotte)

Si, io mi riferivo in particolare a diffusori da studio tipo Genelec, Neumann, Focal, che a quanto ho capito hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Ad una stessa cifra si possono forse prendere cose più performanti in ambito professionale.

 

In ogni caso spesso home e pro si confondono, e molti diffusori da casa vengono usati in studio e viceversa come hai detto. 

 

Io sono indeciso tra diffusori attivi come quelli sopra e una configurazione classica, amplificatore e casse.

 

Avendo 1500 2000 euro me le consiglieresti delle torri B&W (o monitor audio, o altro marchio) come le tue per un suono "monitor"?  Considera che andrebbero in 13 mq circa, stanza pressoché quadrata.


  • 0

#766 GetTheF###OuttaDodge

GetTheF###OuttaDodge

    Roadie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 567 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2019 - 10:18

Molto semplicemente, mi si è rotto il braccio del giradischi, mi dicono che non sia aggiustabile se non con una cifra pari al valore del giradischi stesso.

Quindi si cambia.

 

Il vecchio era un Project Essential I, non mi ha mai fatto impazzire a dire il vero. Diciamo però che starei comunque su quel budget lì, o anche più basso se si trova roba buona.

 

300 euri. Sull'usato ho paura ad andare perché di giradischi ne so abbastanza poco e quindi credo che il rischio inculata sia troppo alto (ma se qualcuno ha consigli precisi dica pure).

Sul nuovo alla fine non vorrei più il Project. Ho visto il Rega RP1. Ma non so dire se possa essere meglio o peggio o uguale al Project.

 

C'è qualche best buy a quella cifra che è nota a tutti gli amanti del vinile?

ho ascoltato un impianto recentemente in un negozio hi-fi, come giradischi c'era un rega p1. bella macchina, semplice ed affidabile. molto buona anche la testina in dotazione, una rega carbon. unico neo è la mancanza di un selettore per 33-45, devi cambiare a mano la cinghia se necessiti variare la velocità. ma se non hai particolare esigenza di farlo spesso non avendo molti mix/45 giri, sei a posto.


  • 1

#767 thom

thom

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2319 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2019 - 11:03

Avendo 1500 2000 euro me le consiglieresti delle torri B&W (o monitor audio, o altro marchio) come le tue per un suono "monitor"?  Considera che andrebbero in 13 mq circa, stanza pressoché quadrata.

 

intendi budget usato o nuovo? quando parlo di b&w intendo la serie 800 (quindi dalla 805 in su), nel senso che suonano molto diverse le b&w dm e tutto ciò che sta sotto, pensate appunto per una clientela vasta e meno esigente (e più semplici da interfacciare) ... io andrei sulle monitor audio con quel budget, certo che se tu vuoi sentire suonare lo "strumento" (che è un po' croce e delizia della serie 800: privilegiano lo strumento rispetto la musicalità complessiva, de facto non perdonano nulla all'incisione e questo - a mio avviso - è l'hi-end) fatico a trovare un diffusore con un rapporto qualità prezzo migliore di B&W


  • 0

#768 Stebroc

Stebroc

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1434 Messaggi:

Inviato 07 febbraio 2019 - 21:31

 

Avendo 1500 2000 euro me le consiglieresti delle torri B&W (o monitor audio, o altro marchio) come le tue per un suono "monitor"?  Considera che andrebbero in 13 mq circa, stanza pressoché quadrata.

 

intendi budget usato o nuovo? quando parlo di b&w intendo la serie 800 (quindi dalla 805 in su), nel senso che suonano molto diverse le b&w dm e tutto ciò che sta sotto, pensate appunto per una clientela vasta e meno esigente (e più semplici da interfacciare) ... io andrei sulle monitor audio con quel budget, certo che se tu vuoi sentire suonare lo "strumento" (che è un po' croce e delizia della serie 800: privilegiano lo strumento rispetto la musicalità complessiva, de facto non perdonano nulla all'incisione e questo - a mio avviso - è l'hi-end) fatico a trovare un diffusore con un rapporto qualità prezzo migliore di B&W

 

Anche usato se ho un po'di fortuna. Le B&W come le tue leggo sono "esigenti"nell'amplificazione. Forse meno dei diffusori come Monitor Audio Bronze o delle Q acoustic, altro marchio britannico di cui parlano molto bene. Oltre a questo il dubbio è se puntare a torri del genere o a dei bei diffusori bookshelf attivi (a cui magari uno aggiunge un sub), avendo a disposizione 13 mq  di forma quadrata (dicono sia molto peggiore per l'acustica dei bassi di una rettangolare). Vorrei una gamma più completa, ma c'è anche il rischio di esagerare.


  • 0

#769 combatrock

combatrock

    fallito linkatore seriale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28659 Messaggi:

Inviato 08 febbraio 2019 - 01:21

Riporto qui una discussione iniziata altrove per errore

 

 

Ok: per la prima volta in vita mia voglio comprare uno stereo. Le due basi di partenza sono che non ne capisco nulla e che sono flessibile in merito al budget (senza esagerare, non mi proponete roba da 10.000€)

 

Cosa intendo per stereo: un attrezzo compatto che abbia

- requisiti obbligatori: lettore cd, radio, casse adatte a una stanza di media dimensione, dimensioni abbastanza contenute perché devo per forza metterlo su una mensola (o più di una)

- requisiti facoltativi: piatto per lp, porta usb, equalizzatore

 

Non sono un fissato dell'alta fedeltà ma vorrei portare a casa un attrezzo che mi soddisfi anche ascoltando roba molto diversa, dalla classica al jazz al pop a tutto il resto.

 

Ogni consiglio è benvenuto.

Grazie

 
Devo sottolineare una volta di più come io non ne capisca assolutamente nulla. Però nel frattempo mi sono fatto qualche giro (pochi, purtroppo, perché dove sto non c'è grande offerta di negozi dedicati), ho visto, ascoltato, comparato.
 
Spoiler
 
Nell'ultimo negozio che ho visitato, il cui padrone pare sia nel giro dell'hi fi da più di 30 anni, mi hanno fatto provare questa combinazione:
 
- Denon RCD-N10
Che avrebbe tutto quello che cerco (cd+radio, connessione wifi, bluetooth e molto altro)
 
- diffusori Q Acoustics Concept 20
A parte la marea di recensioni entusiastiche, soprattutto per il rapporto qualità-prezzo, ho avuto modo di ascoltarle con calma: hanno un suono che mi è piaciuto molto, ben definito, pulito ed equilibrato, fedele alla sorgente e senza enfatizzazioni che odio.
 
Il tutto per circa un migliaio di €, cioè attorno al massimale che mi ero fissato. So che non si tratta di un impianto di qualità e potenza eccelse ma è anche vero che devo purtroppo metterlo in uno spazio molto limitato, una stanza di circa 9 mq, e per di più farlo stare in sospensione su qualche sistema di mensole che devo inventarmi.
 
Io sarei anche soddisfatto così però il mio cruccio è che mi mancano elementi di comparazione, dato che non sono molti altri gli impianti che ho potuto provare. Insomma: chiedo a chi ha il tempo e le conoscenze necessari di darmi un parere sulla qualità, sulla combinazione e sul prezzo.

Grazie.

  • 0
 

Rodotà beato te che sei morto

 

A voi la poesia proprio non piace eh?

Sempre a rompere il cazzo state. 

 


#770 Stebroc

Stebroc

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1434 Messaggi:

Inviato 08 febbraio 2019 - 02:25

La soluzione che ti ho consigliato io non ti ha convinto eh? asd

 

Partendo dal presupposto che non ho queste conoscenze, se non quelle di uno che sta leggendo in giro per il web perché deve comprare, su una cosa posso mettere la mano sul fuoco. Casse come quelle, essendo passive, NON sono fatte per essere messe su delle mensole di fortuna, perlopiù vicino al muro, a meno che il progettista non lo abbia previsto (cosa da verificare), ma su degli appositi stand. Non è che non suonino, ma perdono molto del loro potenziale. Quando uno ha poco spazio e deve piazzare le casse in posti di fortuna, l'unica soluzione sono le casse attive, già amplificate, perché puoi regolare la risposta in frequenza in base a dove le metti.

 

Detto ciò Qacoustic è un ottimo marchio, anche Denon ( per quanto per un impianto non home cinema si consigliano più amplificatori che sintoamplificatori), ma l'unico modo per toglierti i dubbi è ascoltare altre soluzioni.


  • 1

#771 Embryo

Embryo

    Enciclopedista

  • Moderators
  • 7848 Messaggi:

Inviato 08 febbraio 2019 - 14:11

Non è roba malvagia, attenzione, è che con quella cifra, nel mondo dell'usato, trovi componenti molto più performanti, dei veri e propri classici. Oltretutto con quel tocco vintage che, oggi, non ha prezzo.
Quanto sei disposto a passare sopra al problema delle dimensioni? Alla fine si tratta di qualche centimetro cubo in più.
  • 0
nobody knows if it really happened

At this range, I'm a real Frederick Zoller.

La birra è un perfetto scenario da sovrappopolazione: metti una manciata di organismi in uno spazio chiuso con più carboidrati di quanti ne abbiano mai visti e guardali sterminarsi con gli scarti che producono - nel caso specifico, anidride carbonica e alcol. E poi, alla salute!

#772 oblomov

oblomov

    Mommy? Can I go out and kill tonight?

  • Moderators
  • 17804 Messaggi:

Inviato 09 febbraio 2019 - 09:38

la sorgente principale qual è? fino ad oggi cosa usavi?con 1k circa nell'hi fi dovendo comprare almeno 3 componenti della catena sei al limite ma qualcosa tipo marantz 6006 ampli + cd e bw serie 600 potresti farcela

detto ciò una coppia di sonos play 5 + deezer hifi come rapporto qualità/comodità di ascolto per me rimane imbattibile, soprattutto se hai poca aria per i diffusori
  • 0
Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni.

#773 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16897 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2019 - 10:55

Mi serve un consiglio per delle casse.

Devo fare un regalo a mia nipote. Sua mamma mi ha fatto sapere che le ha comprato un giradischi e mi ha chiesto consigli per speakers. Tradotto = tocca a me regalargliele.

Budget max 80/90 euro

Ascolta indie quindi niente roba sofisticata o cavi Aux che non siano quelli in dotazione. Le serve qualcosa di robusto, abbastanza piccolo ma con un volume decente (immaginatevi la camera di un'adolescente di 17 anni. Ecco, è lì che staranno).
  • 0

#774 Stebroc

Stebroc

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1434 Messaggi:

Inviato 24 febbraio 2019 - 14:01

Mi serve un consiglio per delle casse.

Devo fare un regalo a mia nipote. Sua mamma mi ha fatto sapere che le ha comprato un giradischi e mi ha chiesto consigli per speakers. Tradotto = tocca a me regalargliele.

Budget max 80/90 euro

Ascolta indie quindi niente roba sofisticata o cavi Aux che non siano quelli in dotazione. Le serve qualcosa di robusto, abbastanza piccolo ma con un volume decente (immaginatevi la camera di un'adolescente di 17 anni. Ecco, è lì che staranno).

Sai qualcosa sul giradischi? Che uscite ha, e soprattutto se c'è un preamplificatore. In caso contrario ti servirebbe.

 

Se lo ha già all'interno potresti potresti prendere delle casse attive:

 

Edifier R1280T - Dovrebbero rispondere a tutte le esigenze di cui sopra, con in più un'estetica accattivante rispetto ad altre

 

Alternative più o meno valide possono essere queste:

 

Presonus eris 3.5

 

M-Audio Av32

 

Mackie Cr3

 

Edifier R1010BT - Simili a quelle sopra con anche il bluetooth. Ne parlano però meno bene.


  • 0

#775 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16897 Messaggi:

Inviato 25 febbraio 2019 - 23:04

Mia cognata fa proprio fatica a mandarmi foto della scatola. Mi ha mandato un serial number che non ha riscontri su google...

Penso di aver capito sia questo. Dovrebbe essere attivo?

https://www.amazon.c...e/dp/B000VVW92K
  • 0

#776 Stebroc

Stebroc

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1434 Messaggi:

Inviato 26 febbraio 2019 - 09:54

Mia cognata fa proprio fatica a mandarmi foto della scatola. Mi ha mandato un serial number che non ha riscontri su google...
Penso di aver capito sia questo. Dovrebbe essere attivo?
https://www.amazon.c...e/dp/B000VVW92K

Ha il preamplificatore, (oltre ad un'uscita USB) quindi si.

Se il modello da collegare è quello di cui sopra puoi prendere direttamente una di quelle casse attive.
  • 0

#777 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16897 Messaggi:

Inviato 28 febbraio 2019 - 09:01

Grazie mille
  • 0




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq