Vai al contenuto


Foto
- - - - -

A sinistra del PD.


  • Please log in to reply
1441 replies to this topic

#1401 Zpider

Zpider

    Procrastinatore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2532 Messaggi:

Inviato 28 gennaio 2019 - 16:46

 

Mah, dopo il PISA shock del 2001 (i tedeschi sono risultati fra i peggiori in tutte le materie e soprattutto in quanto a diseguaglianze sociali), si sono dati una regolata e ci sono un sacco di articoli su come il sistema scolastico sia migliorato (e sicuramente lo è), ma partiva da una base terribile. In pratica i bambini a 10 anni venivano selezionati in base ai risultati (e sicuramente non in base al ceto...) e divisi in tre livelli in teoria comunicanti (in pratica difficilmente comunicanti), di cui solo uno portava all'equivalente di un diploma equiparato e soprattutto alla possibilità di accedere all'università.

Ora in qualche Land i tre livelli si sono unificati, in qualche altro no, sono stati inseriti percorsi alternativi, il livello di preparazione medio pare sia migliorato, ma in pratica non c'è uniformità e in alcuni Land la situazione è esattamente quella del 2001, dove ovviamente gli immigrati sono i nuovi poveri e indirizzati al livello più basso a prescindere dai risultati. Un livello dove anziché fare lezione ti insegnano direttamente a compilare il modulo per l'hartz-4 per capirci.

 

Fonte: amici che lavorano come insegnanti in Germania.

Qui un articolo un po' più esteso: http://www.yanezmaga...azione-tedesca/

Se vuoi roba ufficiale non so esattamente cosa linkarti, mi dispiace.

 

Per quanto riguarda l'università poi, come già detto altrove (non mi ricordo in che topic), parlo solo per esperienze personali mie e di amici (vedi anche markmus), ma di più selettive/approfondite dell'università italiana in Europa non ne conosco (ma non preparano al mondo del lavoro).

 

Sì, allora ha difetti analoghi a quelli del sistema olandese. Percorsi separati e troppo precocemente.

Avevo conosciuto una ragazza olandese che per poter studiare giurisprudenza aveva dovuto recuperare 3/4 anni di scuola superiore. Mi pareva una follia.

 

Ma lo stesso si può dire di tanti altri paesi. Mia sorella ha fatto il quarto anno in un buco in California e facevano cose che lei aveva fatto 3 anni prima. 

Il nostro in rapporto a quanto ci investiamo è anche in grado di dare molto (c'è da vedere distribuito come). La cosa fa incazzare il doppio però. Se hai qualcosa che di base funziona investici.

 

PS: Se il metro è il PISA noi comunque siamo messi molto peggio della Germania, e di quasi tutti gli altri. Solo che loro si sono shockati. Noi manco quello.


  • 0

#1402 Guybrush Threepwood

Guybrush Threepwood

    avvocato delle cause perse

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3740 Messaggi:
  • Locationromagnolo in teutonia

Inviato 28 gennaio 2019 - 17:00

Piü che altro io per esempio ho notato che qui in germania:
A)per il fatto che la scuola viene amministrata dai vari Länder (i singoli stati federali) ognuno fa un po' quel cazzo che gli pare e rischi che non ti vengano riconosciuti titoli conseguiti persino all interno della stessa Germania
B) si tende molto a sperimentare, seguendo un po' alla cazzo la moda del Momento (presa preferibilmente da qualche paese scandinavo)
  • 0

#1403 Trickster017

Trickster017

    Rocker statale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4044 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 28 gennaio 2019 - 18:11

Eh lo so Trickster, spesso la si pensa tutti in modo simile quando si tratta di politiche, stiamo solo perfezionando la sottile arte di mettere i puntini sugli "i" del nostro libro dei sogni mentre i potenti ci inculano con una trave. Insomma la storia di "Vota la Trippa" dal 2000 ad oggi e di ogni circolo o bar da sempre.  L'obiezione definitiva che ci si può fare poi è sempre e solo una: "fate qualcosa se ci tenete così tanto o andate a lavorare".

 

Beh, io credo nelle opinioni, che poi determinano anche i propri convicimenti politici e, nel giorno fatidico, anche il proprio orientamento di voto. Insomma, può sembrare un libro dei sogni, ma per me che sono molto aperto agli stimoli esterni (altrimenti non starei qui a succhiare quello che dite e non leggerei tanti libri e pubblicazioni) il dibattito è fondamentale per maturare la mia opinione sui problemi. Non è fare fantapolitica, almeno io non la intendo così, ma un ragionamento che influenza il mio orientamento sui problemi. Mica son nato con le risposte ai problemi.

 

Più che altro mi piacerebbe che tu, zpider, twin, jospeph e gli altri sviluppaste ancora di più il vostro rispettivo ragionamento. Un Paese ha tot risorse, bene, quindi dove le colloca? Ovviamente può anche prenderle a prestito. In una situazione post crisi, con un debito macigno, un sistema europeo che controlla i cordoni della borsa, con segnali di recessione all'orizzonte, i vostri ragionamenti a cosa conducono in pratica? Maggiore investimenti in istruzione? Ok, ma ma le risorse a chi/cosa vengono tolte per metterle lì? Maggiori tutele per le persone in stato di sofferenza? Ok, come, attraverso quali strumenti, sacrificando cosa?


  • 0

Keine Gegenstaende aus dem Fenster werfen


#1404 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6666 Messaggi:

Inviato 28 gennaio 2019 - 19:48

 

 

Mah, dopo il PISA shock del 2001 (i tedeschi sono risultati fra i peggiori in tutte le materie e soprattutto in quanto a diseguaglianze sociali), si sono dati una regolata e ci sono un sacco di articoli su come il sistema scolastico sia migliorato (e sicuramente lo è), ma partiva da una base terribile. In pratica i bambini a 10 anni venivano selezionati in base ai risultati (e sicuramente non in base al ceto...) e divisi in tre livelli in teoria comunicanti (in pratica difficilmente comunicanti), di cui solo uno portava all'equivalente di un diploma equiparato e soprattutto alla possibilità di accedere all'università.

Ora in qualche Land i tre livelli si sono unificati, in qualche altro no, sono stati inseriti percorsi alternativi, il livello di preparazione medio pare sia migliorato, ma in pratica non c'è uniformità e in alcuni Land la situazione è esattamente quella del 2001, dove ovviamente gli immigrati sono i nuovi poveri e indirizzati al livello più basso a prescindere dai risultati. Un livello dove anziché fare lezione ti insegnano direttamente a compilare il modulo per l'hartz-4 per capirci.

 

Fonte: amici che lavorano come insegnanti in Germania.

Qui un articolo un po' più esteso: http://www.yanezmaga...azione-tedesca/

Se vuoi roba ufficiale non so esattamente cosa linkarti, mi dispiace.

 

Per quanto riguarda l'università poi, come già detto altrove (non mi ricordo in che topic), parlo solo per esperienze personali mie e di amici (vedi anche markmus), ma di più selettive/approfondite dell'università italiana in Europa non ne conosco (ma non preparano al mondo del lavoro).

 

Sì, allora ha difetti analoghi a quelli del sistema olandese. Percorsi separati e troppo precocemente.

Avevo conosciuto una ragazza olandese che per poter studiare giurisprudenza aveva dovuto recuperare 3/4 anni di scuola superiore. Mi pareva una follia.

 

Ma lo stesso si può dire di tanti altri paesi. Mia sorella ha fatto il quarto anno in un buco in California e facevano cose che lei aveva fatto 3 anni prima. 

Il nostro in rapporto a quanto ci investiamo è anche in grado di dare molto (c'è da vedere distribuito come). La cosa fa incazzare il doppio però. Se hai qualcosa che di base funziona investici.

 

PS: Se il metro è il PISA noi comunque siamo messi molto peggio della Germania, e di quasi tutti gli altri. Solo che loro si sono shockati. Noi manco quello.

 

Aggiungo l'ultima cosa: quando loro si sono shockati (scusa, l'ho usato perché il "PISA shock" è un termine molto in voga qua) era il 2001, ed erano messi molto peggio dell'Italia.

Detto questo, ovviamente sarei per investire il più possibile nell'istruzione e nella sanità, in direzione ostinata e contraria all'andazzo attuale. Non ho resistito a mettere quel puntino sulla i dell'istruzione tedesca (tuttora tutt'altro che esemplare), ma non volevo negare il punto in questione né intromettermi nella diatriba, scusate.


  • 0

#1405 Zpider

Zpider

    Procrastinatore

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2532 Messaggi:

Inviato 28 gennaio 2019 - 20:11

Non so se ti riferisci alla disomogeneità per classi sociali, che è più complesso e probabilmente più importante, ma in termini di risultati assoluti eravamo sotto anche nel 2000:
 
PISA-results-2000.png
  • 0

#1406 Trickster017

Trickster017

    Rocker statale

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4044 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 06 febbraio 2019 - 10:43

Certo che Errani è proprio una botta di energia...

E' iniziata la discussione sulla riforma del numero dei parlamentari e il suddetto avrebbe anche dei concetti interessanti da dibattere, ma con il suo brio non se lo sta cagando nessuno. Non che la controparte sia granchè interessata dibattere, ovviamente, visto che sono tutti degradati al ruolo di soldatini scelti e quello che arriva dall'alto non si discute mai.


  • 0

Keine Gegenstaende aus dem Fenster werfen


#1407 Russian

Russian

    populista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5746 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2019 - 15:06

L'eroe della sinistra della settimana, cioè quel cane di Battisti ( che Buonanno lo chiami a se MOLTO  presto ), ha confessato quattro omicidi.

 

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA


  • -7

Qua sul forum non è mai sbarcato un povero profugo o un povero clandestino, ovviamente.

Ma è approdato dopo lunga deriva un bisognoso di un qualche aiuto, magari non lo ha chiesto, poverino aveva evidenti sbandamenti emotivi oltre che psicologici...ha chiesto di essere cancellato perchè gli sono arrivati solo calci in faccia, derisione e manifestazione di fastidio per la sola presenza...che per lorsignori significava rompere l'idilliaca armonia tipica degli attaccabrighe benpensanti, la fottuta rogna di dover leggere ( chissà perchè poi ) le sue inestricabili parabole di giochi di parole fatte per liberare il proprio pensiero...e ovviamente l'invasione del loro territorio.

 

W la solidarietà. Quella vera !


#1408 Garga Charrua

Garga Charrua

    La Cura.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8886 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2019 - 15:43

Bel tentativo. Riuscito, soprattutto.  asd

 

 

"Bacioni" 


  • 3

"Sei stati, cinque nazioni, quattro lingue, tre religioni, due alfabeti e un solo Gargamella."


#1409 LurkerFakeTroll

LurkerFakeTroll

    Re (Salmone) di aringhe

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10618 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 11 maggio 2019 - 18:51

Ormai basta un gesto di Prodi e (ri)voto PD.
Che dobbiamo fare co' 'ste benedette europee?
Metto in copia Civati, che ignora gli appelli dei militanti sconosciuti di Possibile, finché la notizia che lui corre con gli ecologisti neofascisti non esce sul Foglio
  • 0

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you

#1410 Sandor

Sandor

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3359 Messaggi:
  • LocationVersilia

Inviato 11 maggio 2019 - 19:25

Questa storia dei fasci verdi è una novità o ci sono sempre stati?
Comunque deve essere un movimento di qualche decina di persone.
Povero Civati ,un po' se le cerca ma è anche parecchio sfigato.
  • 0

#1411 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3572 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 12 maggio 2019 - 08:37

il programma dei verdi è agli antipodi del fascismo. ci sono due candidate che in passato hanno avuto qualche tipo di relazione coi fasci e ora le rinnegano. spero vengano silurate ma onestamente voterei verdi comunque

il PD bazzica Casa Pound da tempo e su ambiente e lavoro ha posizioni.... beh fai tu
  • 0
apri apri, apri tutto!

#1412 mongodrone

mongodrone

    post-feudatario

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9903 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2019 - 08:41

ma il sondaggio?

 

chi cazzo dobbiamo votare? non disperdiamoci ashd


  • 1

#1413 Bara dei pupi

Bara dei pupi

    Pietra MIliare

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 81064 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2019 - 08:42

il programma dei verdi è agli antipodi del fascismo. ci sono due candidate che in passato hanno avuto qualche tipo di relazione coi fasci e ora le rinnegano. spero vengano silurate ma onestamente voterei verdi comunque

il PD bazzica Casa Pound da tempo e su ambiente e lavoro ha posizioni.... beh fai tu

 

ma sì l'importante è essere tutti amici


  • 0

#1414 signora di una certa

signora di una certa

    old signorona

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18095 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2019 - 08:55

Ma dove il PD bazzica Casa POUND?
  • 0

In realtà secondo me John Lurie non aveva tante cose da dire... ma molto belle


#1415 LurkerFakeTroll

LurkerFakeTroll

    Re (Salmone) di aringhe

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10618 Messaggi:
  • Location...riverrun

Inviato 12 maggio 2019 - 09:18

il programma dei verdi è agli antipodi del fascismo. ci sono due candidate che in passato hanno avuto qualche tipo di relazione coi fasci e ora le rinnegano. spero vengano silurate ma onestamente voterei verdi comunque
il PD bazzica Casa Pound da tempo e su ambiente e lavoro ha posizioni.... beh fai tu

Mi allaccio alla domanda della signora ma se mi rispondi "Minniti", non sto a farti le pulci.

Comunque la cosa è appunto assurda. Pare che alcuni confluiti arrivino da liste verdi destrorse che a livello comunale sostenevano la Lega (da cui, guarda caso, si sono defilati per ragioni ambientaliste asd rido ma è riprova di una certa coerenza). Se la lista è verde e non rosso-verde, hanno pure diritto di starci. Se la lista è rosso-verde e ne prendono atto, rinnegano passate incompatibilità ecc, hanno ancora diritto di starci.
Possibile ha fatto votare la base per decidere con chi mettersi, ma dalla base questo "problema" dei verdi verde-lega e forse verde-nero era stato già segnalato.
Poi però esce sul Foglio e Civati dice che avendolo letto sul Foglio e non potendosi defilare, evita di fare campagna.
La ricostruzione è esatta? Onestamente spero di non averci capito un cazzo, vi prego di correggermi.
Qua la ricostruzione soft del Post https://www.ilpost.i...JYrWr2GQWekPHo4
Da ex militanti leggo che due candidate sono "espresse" da Fronte Verde, che appoggiò Storace per le regionali del Lazio (2013) e Lega alle europee 2014 (dissociandosi nel 2015). Però le candidate Farinaro e Varnengo non dicono niente e le hanno censurate dal sito.
Mah

Detto questo vorrei urlare ELLY SCHLEIN.
Ora possiamo continuare.

Io capisco che in Europa ci sono liste diverse e quelli che fanno politica a sinistra del PD possono divergere su dove andare a parare al Parlamento Europeo, ma sospetto che la maggior parte delle divergenze ideali o tattiche/strategiche siano locali. Tanto per cambiare.

Nel panorama ideale avrei votato solo in base al programma di riferimento europeo, volentieri una cosa intrinsecamente inter/sovranazionale tipo DiEM o Volt (loro no), o in base al singolo candidato.
Purtroppo invece sto pensando al solito voto mezzo tattico-numerico e mezzo simbolico, per cui nonostante Minniti e nonostante Calenda una circoscrizione più in là, non mi sento al peggio se voto Giuliano Pisapia e illudo un'altra volta un segretario che non ho votato che la sua idea di PD stia funzionando per me e compagni.

Però bisogna aprire il topic
  • 2

Stamani sono stato al fucking gazebo della Lega.

ma secondo te ti credo?


There is a duality between thought and language reminiscent of that which I have described between dreaming and play

Man the sum of his climatic experiences Father said. Man the sum of what have you

#1416 solaris

solaris

    Simmetriade.

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5513 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2019 - 10:02

Urge.

P.s. non l'ho votato ma fa più schifo del preventivato.
  • 0

#1417 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3572 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 12 maggio 2019 - 10:17

https://m.ilgazzetti...lo-4076537.html

https://www.repubbli...orge-142567209/

https://www.raiplay....c84dbe95df.html

https://web.archive....a-pd-renziano-e
  • 0
apri apri, apri tutto!

#1418 neuro

neuro

    king (beyond the wall)

  • Redattore OndaCinema
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3572 Messaggi:
  • Locationqua

Inviato 12 maggio 2019 - 10:19

d'accordo al mille per mille su votare partiti europei su programmi europei

giustappunto a livello europeo i verdi sono un partito serio e non i quattro sciamannati disorganizzati di qua
  • 0
apri apri, apri tutto!

#1419 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6666 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2019 - 10:24

Domanda stupida, ma interessata: mentre diem è un partito europeista transnazionale i verdi no, o sbaglio? Cioè i Grün tedeschi hanno qualcosa a che fare coi verdi italiani oltre a esserne la traduzione? Ma anche: chi devo votare? Mi fido abbastanza di neuro, ma appunto mi piacerebbe votare un partito transnazionale anziché uno limitato dai confini teutonici.
  • 0

#1420 ucca

ucca

    CRM

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15178 Messaggi:
  • LocationRome

Inviato 12 maggio 2019 - 12:05

Beh in effetti i verdi dovrebbero più di ogni altro essere transnazionali
  • 0

https://www.facebook...sychomusicband/

 

Mettere su un gruppo psichedelico a 40 anni.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq