Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Balmorhea


  • Please log in to reply
111 replies to this topic

#101 Bandit

Bandit

    Lorenzo Righetto

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10660 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 29 ottobre 2010 - 07:57


Ma si son portati dietro di nuovo quel batterista ragazzetto che sembra provenire da qualche college-numetal band?


A naso credo che sia lo stesso (un biondo nasuto con capello fluente..), ma anch'io come reese ritengo si tratti di una scelta consapevole, così come quella di eseguire i pezzi dal maggiore impatto ritmico, certamente più adatti a rendere più movimentata la dimensione live.
Diciamo che la sezione ritmica ha fatto emergere qualche retaggio post- e persino vagamente jazzy e non ci è stata affatto male.


Probabilmente il posto molto angusto e con un'acustica non eccezionale come quello in cui li ho sentiti io non aiutava, bel colpo comunque
  • 0

Immagine inserita


#102 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6693 Messaggi:

Inviato 31 ottobre 2010 - 10:10

Visti ieri sera al Bronson.
Live mi hanno convinto di più anche i pezzi di Constellations, tant'è che alla fine sono stato un pelo indeciso fra l'acquistare quest'ultimo o All is wild, all is silent. Alla fine ho propeso per il secondo dato che è il mio preferito fra i loro album: 10 euri ben spesi (sia quelli per il concerto, sia quelli per l'album).

A breve metto su youtube l'unico video il cui audio sia semi-decente con la mia macchinetta fotografica, dato che tutte le volte che il batterista toccava qualcosa mi friggeva tutto (sarà stata la sopracitata violenza, l'acustica o non so ma effettivamente era un pelo sopra le righe).
  • 0

#103 Ɲ●†

Ɲ●†

    Haunted

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11624 Messaggi:

Inviato 31 ottobre 2010 - 13:08

tutte le volte che il batterista toccava qualcosa mi friggeva tutto (sarà stata la sopracitata violenza, l'acustica o non so ma effettivamente era un pelo sopra le righe).


Un pelino eh... Allora non è l'acustica di questo o quel locale, è proprio una scelta della band, ed è un peccato secondo me, perché la batteria è sì funzionale nella loro dimensione live ma missata a quei livelli diventa invadente e fastidiosa...
  • 0
A chemistry of commotion and style

#104 Mighty Joe Moon

Mighty Joe Moon

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1140 Messaggi:
  • LocationMarina Romea

Inviato 02 novembre 2010 - 19:21

Visti ieri sera al Bronson.
Live mi hanno convinto di più anche i pezzi di Constellations, tant'è che alla fine sono stato un pelo indeciso fra l'acquistare quest'ultimo o All is wild, all is silent. Alla fine ho propeso per il secondo dato che è il mio preferito fra i loro album: 10 euri ben spesi (sia quelli per il concerto, sia quelli per l'album).

A breve metto su youtube l'unico video il cui audio sia semi-decente con la mia macchinetta fotografica, dato che tutte le volte che il batterista toccava qualcosa mi friggeva tutto (sarà stata la sopracitata violenza, l'acustica o non so ma effettivamente era un pelo sopra le righe).

C'ero anche io al Bronson, il chiacchericcio di fondo della gentaglia al bancone in certi momenti si sovrapponeva paurosamente..ma per il resto bellissimo concerto..
  • 0

#105 100000

100000

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6693 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 20:58


Visti ieri sera al Bronson.
Live mi hanno convinto di più anche i pezzi di Constellations, tant'è che alla fine sono stato un pelo indeciso fra l'acquistare quest'ultimo o All is wild, all is silent. Alla fine ho propeso per il secondo dato che è il mio preferito fra i loro album: 10 euri ben spesi (sia quelli per il concerto, sia quelli per l'album).

A breve metto su youtube l'unico video il cui audio sia semi-decente con la mia macchinetta fotografica, dato che tutte le volte che il batterista toccava qualcosa mi friggeva tutto (sarà stata la sopracitata violenza, l'acustica o non so ma effettivamente era un pelo sopra le righe).

C'ero anche io al Bronson, il chiacchericcio di fondo della gentaglia al bancone in certi momenti si sovrapponeva paurosamente..ma per il resto bellissimo concerto..


Sì, infatti, mi ero dimenticato di dirlo...avrei voluto uccidere la gente che parlava e rideva ad alta voce, tra l'altro in momenti toccanti e costruiti anche sui silenzi. Cose da sparargli davvero. La gente che parla (troppo forte) ai concerti mi dà fastidio in generale, figuriamoci ad un concerto dei Balmorhea.
  • 0

#106 Ian Smith

Ian Smith

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6643 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 21:12

stima per loro
  • 0

#107 Mighty Joe Moon

Mighty Joe Moon

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1140 Messaggi:
  • LocationMarina Romea

Inviato 02 novembre 2010 - 21:35

stima per loro

spero che ti parlino davanti durante e per tutto il concerto dei Suede  asd
  • 0

#108 paloz

paloz

    Poo-tee-weet?

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23116 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 21:38

Dai Ian non fare il ridicolo, persino Mighty zuccone com'è ha ceduto al fascino dei Balmorhea.
Sei un cuor di pietra, tieniti pure la cassa.
  • 0

I have spoken softly, gone my ways softly, all my days, as behoves one who has nothing to say, nowhere to go, and so nothing to gain by being seen or heard.

 

(Samuel Beckett, Malone Dies)


#109 Mighty Joe Moon

Mighty Joe Moon

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1140 Messaggi:
  • LocationMarina Romea

Inviato 02 novembre 2010 - 21:44

Dai Ian non fare il ridicolo, persino Mighty zuccone com'è ha ceduto al fascino dei Balmorhea.
Sei un cuor di pietra, tieniti pure la cassa.

Paloz repello i tuoi gusti al sapore di muffa, ogni tanto i nostri ascolti coincidono ,ma è solo un piccolo miracolo..come in questo caso.
Rocco è un fan di Editor e Kings of Leon  mi sembra di aver detto tutto.. ;D
  • 0

#110 Ian Smith

Ian Smith

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6643 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2010 - 10:55

non sono ASSOLUTAMENTE fan di nessuno in generale, nemmeno dei Suede, che sia chiaro.
  • 0

#111 howehome

howehome

    aspirante indie

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 84 Messaggi:

Inviato 04 novembre 2010 - 23:04


Beh, insomma, se pensi che i locali che fanno un certo tipo di concerti non sono più di due o tre e che la scarsa attenzione della piazza fa giustamente cadere le braccia agli organizzatori, non è che poi da queste parti passino tutti i tour che toccano Milano o Bologna o altre zone del nord. Basti pensare che questo sarà il terzo tour italiano dei Balmorhea e che finora il posto più grande in cui avevano suonato era Carpi, e quello più a sud in provincia di Rimini.


Dai su, non ti lamentare, che io vengo da Napoli, dove si fanno concerti seri una volta ogni morte di papa. Non riesco proprio a capire perché la terza o quarta città più popolata di Italia sia così povera a livello di concerti.


http://www.ondarock....p?topic=13634.0
  • 0

#112 mr_tankian

mr_tankian

    Prossimamente nuovo avatar

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3173 Messaggi:

Inviato 09 novembre 2010 - 23:35



Beh, insomma, se pensi che i locali che fanno un certo tipo di concerti non sono più di due o tre e che la scarsa attenzione della piazza fa giustamente cadere le braccia agli organizzatori, non è che poi da queste parti passino tutti i tour che toccano Milano o Bologna o altre zone del nord. Basti pensare che questo sarà il terzo tour italiano dei Balmorhea e che finora il posto più grande in cui avevano suonato era Carpi, e quello più a sud in provincia di Rimini.


Dai su, non ti lamentare, che io vengo da Napoli, dove si fanno concerti seri una volta ogni morte di papa. Non riesco proprio a capire perché la terza o quarta città più popolata di Italia sia così povera a livello di concerti.


http://www.ondarock....p?topic=13634.0


Anche se non conosco nessuno dei gruppi menzionati, grazie per il link !  ;)
  • 0

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq