Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Franz Ferdinand - Tonight


  • Please log in to reply
426 replies to this topic

#361 Guest_zuper_*

Guest_zuper_*
  • Guests

Inviato 24 marzo 2009 - 12:45

L'Album Purtoppo (L'ho pagato) non mi piace, della serie non vedevo l'ora finissero le canzoni.

Io volevo i FF dell'album d'esordio, anche con You could have ..... ho avuto da ridire.

Diciamo che solo i Bloc Party post Silent Alarm mi hanno deluso di più

#362 frankie teardrop

frankie teardrop

    That's right, The Mascara Snake, fast and bulbous

  • Redattore OndaRock
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21663 Messaggi:
  • LocationPalma Campania (Napoli)

Inviato 24 marzo 2009 - 13:01

(L'ho pagato)


Capita a tutti di commettere degli errori.
Ti sono vicino.  asd  :P
  • 0

#363 Guest_telegram_*

Guest_telegram_*
  • Guests

Inviato 24 marzo 2009 - 13:04

Io volevo i FF dell'album d'esordio, anche con You could have

L'immobilismo, in pratica? Eh già, guai a cambiare...

#364 vandergraaf

vandergraaf

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 295 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 28 marzo 2009 - 14:14


Io volevo i FF dell'album d'esordio, anche con You could have

L'immobilismo, in pratica? Eh già, guai a cambiare...

...ma cambiare non significa per forza migliorare.
Durante tutto l'ascolto dell'album ho avuto la certezza che si sono divertiti piu' loro a farlo che io a sentirlo.


...L'Album Purtoppo (L'ho pagato) non mi piace, della serie non vedevo l'ora finissero le canzoni...




e ho detto tutto.
  • 0

#365 bosforo

bosforo

    无形

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 18148 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2009 - 14:17

Ieri sera ho visto il loro concerto su mtv. I pezzi vecchi dal vivo sono molto coinvolgenti (i migliori: "This Fire" e "Do You Want To"), pazzeschi certi nuovi ("Ulysses", "What She Came For"), mentre solo un pezzo è stato fiacco, "Bite Hard".

Molto precisi ma anche molto scenici nonostante la compostezza, devono essere molto divertenti dal vivo
  • 0

#366 °Kid_A°

°Kid_A°

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 17 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2009 - 14:29

devono essere molto divertenti dal vivo


lunedì sera lo sapremo... ;D
  • 0

#367 Guest_telegram_*

Guest_telegram_*
  • Guests

Inviato 28 marzo 2009 - 14:30

...ma cambiare non significa per forza migliorare.

Beh nel caso specifico sì visto che hanno tirato fuori un capolavorone. Comunque sia, criticavo più che altro il concetto... "volevo i vecchi" non mi piace mai come atteggiamento... se vuoi i vecchi, li hai già: prendi i dischi che hanno già pubblicato e li ascolti... non vedo perché loro dovrebbero ripetersi all'infinito.

#368 Ian Smith

Ian Smith

    Enciclopedista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6643 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2009 - 14:36

Ieri sera ho visto il loro concerto su mtv. I pezzi vecchi dal vivo sono molto coinvolgenti (i migliori: "This Fire" e "Do You Want To"), pazzeschi certi nuovi ("Ulysses", "What She Came For"), mentre solo un pezzo è stato fiacco, "Bite Hard".

Molto precisi ma anche molto scenici nonostante la compostezza, devono essere molto divertenti dal vivo


i pezzi nuovi dal vivo rendono molto bene: rispetto al disco per dire si dovrebbe "sentire" molto meglio l'uso del sintetizzatore e delle tastiere in generale (uso il condizionale perchè non so ora se cambierà qualcosa nei concerti italiani).
E poi sì, sono coinvolgenti: a Ferrara "Ulysses" non la conosceva nessuno eppure la ballavano tutti  O_O
  • 0

#369 °Kid_A°

°Kid_A°

    pivello

  • Members
  • Stelletta
  • 17 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2009 - 15:45

a Ferrara "Ulysses" non la conosceva nessuno eppure la ballavano tutti  O_O

lo stesso che ho fatto io in macchina la prima volta che l'ho sentita alla radio...  ;D ;D
scherzi a parte, mi aspetto molto dall'esibizione live, soprattutto dai pezzi un po' più "acidi" di Tonight
  • 0

#370 vandergraaf

vandergraaf

    Groupie

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 295 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 29 marzo 2009 - 19:52


...ma cambiare non significa per forza migliorare.

Beh nel caso specifico sì visto che hanno tirato fuori un capolavorone. Comunque sia, criticavo più che altro il concetto... "volevo i vecchi" non mi piace mai come atteggiamento... se vuoi i vecchi, li hai già: prendi i dischi che hanno già pubblicato e li ascolti... non vedo perché loro dovrebbero ripetersi all'infinito.


E' naturale che non intendevo dire che mi piace chi coverizza se stesso, ma cambiando si possono raggiungere nuovi ascoltatori e perderne altri.
Apprezzo l'intento di trovare nuove strade, ma in questo caso non sono le mie.
Come , ad esempio , non seguivo i Radiohead degli inizi (Pablo Honey l'avevo rivenduto dopo una settimana) per poi diventarne un quasi fan.
Questo album dei F.F. non mi piace , lo trovo noioso e ripetitivo ,con riffetti scontati e che si accartocciano senza senso su se stessi.
Naturalmente, e spero non doverlo ripetere ogni volta che cd non mi piace, e' un giudizio tutto mio e quindi di un ascoltatore attento ma assolutamente inattendibile.

  • 0

#371 matt

matt

    brundle-mosca

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1092 Messaggi:
  • LocationBoncellino - Emilia-Romagna

Inviato 22 aprile 2009 - 18:44

Franz Ferdinand to Release Dub Version of Latest Album, Tonight  O_O

Back in December, we reported that the special edition version of Franz Ferdinand's new album Tonight would come packaged with Blood, a "dub version" of the album. And now the Franz dudes are gearing up to release Blood: Tonight on its own, so that the whole world can learn how it sounds when Jamaican guys chant stoned platitudes over echoed-out versions of their stylishly wound-up new wave. (Note: This is probably not what Blood sounds like.)

On June 1, Domino will release a standalone version of Blood. The standalone version of Blood will include a new version of "Dream Again" called "Be Afraid".

The band already released 500 vinyl copies of Blood to UK retailers for Record Store Day, so get ready to fork over piles of eBay money if you just can't wait until June 1.

They're also on the road in the States right now, jetting off to Europe for festival season.




fonte: http://pitchfork.com...lbum-itonighti/

  • 0
il mondo è diviso in due categorie: chi ha la pistola carica e chi scava... ...tu scavi

#372 Insurgentes

Insurgentes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1648 Messaggi:

Inviato 22 aprile 2009 - 19:41

Diciamo che solo i Bloc Party post Silent Alarm mi hanno deluso di più

Se per post intendi l'ultimo disco sono d'accordo,ma Week end in the city è un signor disco
  • 0

#373 Guest_zuper_*

Guest_zuper_*
  • Guests

Inviato 22 aprile 2009 - 20:38


Diciamo che solo i Bloc Party post Silent Alarm mi hanno deluso di più

Se per post intendi l'ultimo disco sono d'accordo,ma Week end in the city è un signor disco


NO, intendo da Wk in the City in poi, comunque punti di vista.

Dopo ripetuti ascolti Tonigth: FF è stato da me bocciato definitivamente, uffa!

#374 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 22 aprile 2009 - 22:59

Potevano essere i nuovi Talking Heads, ma si sono accomodati con musica da discoteca indie. Nulla al contrario ovviamente, ma è un disco che mi scivola un po' via: sono convinto che ci sia del potenziale inespresso, anche tecnicamente, che tengano a freno per garantire una certa formula che in ogni caso dà i suoi frutti.
  • 0

#375 Guest_telegram_*

Guest_telegram_*
  • Guests

Inviato 22 aprile 2009 - 23:22

Potevano essere i nuovi Talking Heads, ma si sono accomodati con musica da discoteca indie. Nulla al contrario ovviamente, ma è un disco che mi scivola un po' via: sono convinto che ci sia del potenziale inespresso, anche tecnicamente, che tengano a freno per garantire una certa formula che in ogni caso dà i suoi frutti.

Intendi frutti commerciali? Le tre settimane passate da "Tonight" nella top-40 in GB a fronte delle cinquantacinque del debutto a me sembrano ben poco rassicuranti sinceramente. :D

#376 Francis

Francis

    Classic Rocker

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3017 Messaggi:

Inviato 22 aprile 2009 - 23:36


Potevano essere i nuovi Talking Heads, ma si sono accomodati con musica da discoteca indie. Nulla al contrario ovviamente, ma è un disco che mi scivola un po' via: sono convinto che ci sia del potenziale inespresso, anche tecnicamente, che tengano a freno per garantire una certa formula che in ogni caso dà i suoi frutti.

Intendi frutti commerciali? Le tre settimane passate da "Tonight" nella top-40 in GB a fronte delle cinquantacinque del debutto a me sembrano ben poco rassicuranti sinceramente. :D


Ma il loro pubblico ormai se lo sono fatti e li seguiranno, ormai per i gruppi "alternativi" è sempre più difficile restare a lungo in classifica, visto che il loro target di ascoltatori è quello che utilizza maggiormente il download, o comunque quello che fa proporzionalmente i danni maggiori al riguardo.
Se guardiamo la classifica inglese attuale, di indie non c'è nulla o quasi, a parte i Doves troviamo due "vecchi" (Annie Lennox e De Burgh), due big R'n'B (Akon e Beyoncè), Lily Allen, James Morrison e poi gli hype del momento (Lady Gaga e Kings Of Leon)....i FF sono nella fase "teniamoci stretti più gente possibile in tempi di magra" e lo stesso accadrà agli Arctic Monkeys. Altri gruppi di quella ondata come Kaiser Chiefs, Kasabian o Razorlight sono stati quasi spazzati via.
  • 0

#377 Insurgentes

Insurgentes

    mainstream Star

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1648 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2009 - 05:56

i FF sono nella fase "teniamoci stretti più gente possibile in tempi di magra" e lo stesso accadrà agli Arctic Monkeys. Altri gruppi di quella ondata come Kaiser Chiefs, Kasabian o Razorlight sono stati quasi spazzati via.

Io invece credo che gli arctic monkeys faranno il botto anche con il prossimo disco,
per quanto riguarda invece Kaiser chiefs e Razorlight direi proprio che non sono stati spazzati via (purtroppo),continuano ad avere il loro grosso seguito e i Kasabian vedrai il macello che faranno col disco nuovo. Non mi spiego come siano riusciti a vendere abbastanza bene il nuovo album i kaiser chiefs,che se il primo era vagamente accettabile sto qui è un obrobrio.

  • 0

#378 Barto

Barto

    Fissato con le melodie

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3631 Messaggi:
  • LocationMilano

Inviato 23 aprile 2009 - 08:07

Kings Of Leon hype del momento non direi proprio, il disco è uscito a settembre e ad aprile è ancora nelle zone alte della top 10...
In generale però è vero, osservando le classifiche di vendita UK c'è molta meno roba indie o comunque etichettabile come tale.

A me questo disco dei Kaiser chiefs piace.
  • 0
"Io l'ho sempre detto che quelli che scrivono per Ondarock devono avere una vita di merda come pochi"

#379 khonnor

khonnor

    xy

  • Validating
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16723 Messaggi:

Inviato 23 aprile 2009 - 08:08

Kings Of Leon hype del momento non direi proprio, il disco è uscito a settembre e ad aprile è ancora nelle zone alte della top 10...


ma proprio per questo è hype, secondo me
  • 0

noncuranti della fine, del calore, di poterci sciogliere.

or | mail


#380 Guest_telegram_*

Guest_telegram_*
  • Guests

Inviato 23 aprile 2009 - 09:48

Se guardiamo la classifica inglese attuale, di indie non c'è nulla

Mica troppo vero, Fleet Foxes, MGMT e Elbow sono in classifica tutti e tre da quasi un anno...

il punto è che accade da sempre alle band britanniche di subire cali di popolarità improvvisi fra un disco e l'altro... l'ultimo Kaiser Chiefs è stato fallimentare se paragonato ai primi due, l'ultimo Keane è pure uscito assai velocemente dalla top-40 laddove i primi due l'avevano frequentata a lungo, i Coral sono svaniti nel nulla...
ma il download c'entra poco, sono dinamiche che avvengono da ben prima...
i Pulp fra Different Class e This is Hardcore persero buona parte del pubblico, i Suede passarono dal numero 1 di Head Music al numero 24 di A New Morning, i Charlatans hanno conosciuto questo fenomeno per ben due volte: la prima ai tempi del secondo album (numero 21, contro il numero 1 del debutto) e la seconda, e a quanto pare definitiva, da "Up at the Lake" in poi, i Travis passarono dall'anno in classifica di "The Invisible Band" al mese di "12 Memories", una cosa simile accadde agli Ocean Colour Scene, e la lista potrebbe continuare a lungo.
E' tipico dell'industria musicale britannica bruciarsi i nomi e rigenerarsi a velocità crudeli, tieni botta solo se riesci in qualche maniera a crearti un mito incrollabile che vada al di là di certi schemi, come hanno fatto gli Oasis.
Il target c'entra poco, visto che di dischi indie che vendono decisamente bene continuano a essercene, è che il momento magico dei Franz Ferdinand è passato (paradossalmente, proprio ora che hanno pubblicato un disco perfetto). Ora gli rimane il nome, che se lo giochino bene, sfruttando magari la popolarità live che da quanto ne so è ancora alta.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

IPB Skin By Virteq